Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» San Felipe semicostruita DEA
Ieri alle 17:24 Da zizal

» vendo Sovereign semicostruita DEA
Ieri alle 17:17 Da zizal

» Domanda per la costruzione del battello King of Mississipi
Ieri alle 10:46 Da Andrea52

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Sab 18 Nov 2017, 21:47 Da henry morgan

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Sab 18 Nov 2017, 21:37 Da gianfranco la selva

» RMS Titanic 1:100
Sab 18 Nov 2017, 13:21 Da Conte Cassius

» Presentazione
Sab 18 Nov 2017, 11:18 Da zizal

» Mi presento
Sab 18 Nov 2017, 10:56 Da Laerte

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Sab 18 Nov 2017, 10:54 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93939 messaggi in 3007 argomenti

Abbiamo 6078 membri registrati

L'ultimo utente registrato è mznhal


    Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Condividere
    avatar
    ccf
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Pesci Cavallo
    Numero di messaggi : 624
    Data d'iscrizione : 07.02.13
    Età : 75
    Località : FERMO

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da ccf il Ven 17 Giu 2016, 15:10

    Ciao Francesco,

    alimurimeta ha scritto:Ciao Costanzo, molto bello l'effetto del fumo. mi spieghi cosa hai usato per costruire il generatore di fumo?

    sono partito da questo kit:



    - Ho utilizzato circa 50 mm. di tubo di rame per impianti del diametro di 14 mm. ;
    - ho segato longitudinalmente circa 35 mm. di tubo di rame da 12 mm. ;
    - ho saldato una piattina di rame ad uno dei semi tubi ottenuti in modo da ottenere un condotto semicircolare;
    - alla parte piatta ho fissato il dispositivo di cui all'immagine;
    - alla parte inferiore ho saldato un tubetto, realizzato ad hoc con del lamierino di rame, per il passaggio dell'aria proveniente dalla ventolina (che funge da microcompressore).
    - ho infilato il tutto nel tubo da 50 mm. e sigillato (parte inferiore) in parte con saldatura e di in parte con silicone rosso per alte temperature (prestare attenzione affince non vi siano contatti con il conduttore che porta l'alimentazione alla parte alta della resistenza).
    - ho quindi provveduto all'isolamento termico applicando due strati di fibra di vetro tenute in sede dal silicone rosso che ricopre tutta la parte esterna.
    avatar
    Valter Cirillo ADAMI
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 138
    Data d'iscrizione : 12.01.16
    Età : 64
    Località : genova
    Umore : dipende da spore pollini e VOC

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Valter Cirillo ADAMI il Lun 25 Lug 2016, 17:24

    Buongiorno amici,
    oggi fanno 60, gli anni d'immersione dell' Andre Doria, per il rispetto che porto a tutti i lavoratori del mare non potevo farne a meno... di mettere il becco. Scusate lo sfogo ma queste persone meriterebbero ben altra considerazione di quella... passata, presente e di sicuro futura di cui sono oggetto. Mondo schifo, quello che da terra ho vissuto. E poi, quanti parenti, miei e della moglie mia che ammare si sono consumati a sfregar salino. Quel che resta è SALAMOIA!
    Grazie per lo sfogo, ci rivedremo in tempi migliori a sfogar un poco più serenamente di Andreine, con affetto.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1750
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Laerte il Lun 25 Lug 2016, 18:12

    Shocked ari-uh!
    Oggi hai proprio la giornata storta, Valter!
    Ma sono in pieno accordo con te per quanto riguarda il ricordo dell'Andreina...
    Se lo vuoi, Buon Vento
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    oceania71
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 10.06.13
    Età : 46
    Località : Genova

    Installazione oblò

    Messaggio Da oceania71 il Gio 11 Ago 2016, 11:19

    Buongiorno a tutti, mi chiamo Federico, dopo un lungo periodo di pausa sono di nuovo alle prese con il cantiere dell'Andrea Doria di Hachette. Purtroppo sono fermo all'installazione degli oblò perchè non riesco piu' a trovare il fascicolo 40, devo averlo perso in uno dei tanti spostamenti, l'ho richiesto alla Hachette ma non arriverà prima della fine di agosto.
    Qualcuno di voi lo ha sottomano e potrebbe mica anticiparmi via mail la parte del fascicolo 40 che tratta le istruzioni di installazione degli oblò, ve ne sarei veramente riconoscente.
    Grazie.
    Federico
    avatar
    ccf
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Pesci Cavallo
    Numero di messaggi : 624
    Data d'iscrizione : 07.02.13
    Età : 75
    Località : FERMO

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da ccf il Mar 13 Set 2016, 12:36

    Ciao Federico,

    Ho letto solo oggi il tuo post.
    Penso che ormai avrai ricevuto il fascicolo 40.....

    In caso negativo........
    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Ven 05 Mag 2017, 11:44

    Salve a tutti, dopo una lunga latenza dal forum mi faccio vivo per aggiornarvi sullo stato di avanzamento del cantiere A.D. Ho finito la veniciatura dello scafo, non senza difficoltà per la mascheratura delle varie parti.
    Dopo aver atteso la completa essiccazione della vernice, ho provveduto a rimuovere la carta da carrozieri utilizzata per la mascheratura. Ecco il risultato parziale. Mi aspetta una fasa lunga e delicata: rimuovere i dischetti in vinile per "aprire" tutti gli oblò sulle fiancate dello scafo  Rolling Eyes









    La linea di galleggiamento è verniciata in bianco. La sua realizzazione ha richiesto tanta pazienza e l'uso di un nastro da mascheratura largo 1.5 mm

    Mi attendono una marea di piccoli eccessori da assemblare, forniti nelle fotoincisioni dei fascicoli. Per ultimo: le scialuppe e i relativi supporti e sbracci

    Saluti e buon modellismo
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Walkyrja il Ven 05 Mag 2017, 15:15



    _________________
         
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1750
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Laerte il Ven 05 Mag 2017, 15:50

    Felice di riaverti all'opera sull'A.D., Francesco!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Umberto Campo il Ven 05 Mag 2017, 17:59

    Ben fatto Francesco, complimenti per la pazienza dimostrata ... avanti tutta !!!!
    avatar
    ccf
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Pesci Cavallo
    Numero di messaggi : 624
    Data d'iscrizione : 07.02.13
    Età : 75
    Località : FERMO

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da ccf il Ven 05 Mag 2017, 19:09

    Ciao Francesco,

    ottimo lavoro......
    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Lun 08 Mag 2017, 12:28

    Grazie a tutti per la vostra carica e benevolenza. Ho preparato i vari elementi che compongono il pilone radar, i bighi di carico, le gruette e i verricelli del ponte di prua. In effetti, come osservato da Umberto, i bozzelli e le carrucole sono microscopiche e richiedono mano ferma e occhio di falco. Ora mi tocca verniciare in grigio e bianco i vari elementi. Non ho ancora messo mano alle sdraio e alle sedie, posso solo immaginare quanta pazienza ci vorrà per il loro montaggio.

    Ecco alcune foto









    Saluti e a presto
    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Mer 17 Mag 2017, 09:38

    Salve a tutti, altro piccolo avanzamento dei lavori. Ho verniciato a spruzzo le gru delle scialuppe, i bighi di prua e il pilone radar.




    Ho sistemato il tirante del timone e cablato i motori elettrici









    Il varo si avvicina  Very Happy  Very Happy  Very Happy

    Saluti
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1750
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Laerte il Mer 17 Mag 2017, 10:06


    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Valter Cirillo ADAMI
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 138
    Data d'iscrizione : 12.01.16
    Età : 64
    Località : genova
    Umore : dipende da spore pollini e VOC

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Valter Cirillo ADAMI il Mer 17 Mag 2017, 19:51

    Oilá, Alimuri! Che piacevole rentrée.
    Mi dai l'occasione per tornare a sognare con l'Andreina anche se il tuo , modello particolare è. E' navigabile vero? Scusa ma mi sto picchiando con 'sto computerz da un mese! Si ammutina e non mi mostra foto o s'inpalla. Spero che ti arrivi il mio messaggio e grazie per aver ripreso il cantiere. A proposito della linea d'acqua... cheffaticaccia... guardo con tristezza il risultato sul mio modello... na ciofeca. Hai ragione a ribadire che la hai fatta tu e non la Hachellette con le sue tristi calcomanie (ma cosí comode). Auguri fratello! Ti aspetto a Nantucket... cioè no... volevo dire...
    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Ven 19 Mag 2017, 10:29

    Ciao Valter, il modello è navigante e molto presto lo porterò al laghetto di tor di Quinto a Roma per ilvaro tecnico. Ancora mancano diversi accessori estetici, sopratutto le sedie, le sdraio e i tavolini Shocked Sono a buon punto con le scialuppe, le gruette e i bighi di prua e poppa.
    Ho sistemato le piscine, a breve le foto.

    Saluti
    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Mar 23 Mag 2017, 10:28

    Salve a tutti, dopo aver quasi finito la verniciatura dei numerosi accessori che compongo il modello della A.D., ho finalmente messo in vasca il modello per il varo tecnico. Ho zavorrato lo scafo con le batterie ( due lipo 2S shorty) e con piombo da muta e sacchetti con pallini di piombo per un totale di circa 1900 gr.



    Nonostante la zavorra sia stata posizionata sul fondo dello scafo, il peso delle sovrastrutture ha reso instabile lo scafo, facendolo sbandare paurosamente verso dritta. Ho pesato separatamente le sovrastrutture e lo scafo: rispettivamente 1089gr e 1450 gr. Una esagerazione :o



    Dopo un attimo di sconforto, mio sono rimboccato le maniche e ho iniziato una laboriosa fase di rimozione delle ordinate, dei longheroni e di una parte del doppiofondo a prua. Dopo tale operazione lo scafo ha perso quasi 200 gr. Sono passato poi a "sventrare" le sovrastrutture. Ho bloccato i vari ponti su una tavola a "testa in giu" e con frese levigatori a nastri, disco ecc. ho consumato e rimosso la gran parte dei tralicci e delle strutture in mdf. In questo modo sono passato dai quasi 1100 gr a poco più di 800 gr.











    In totale ho ridotto il peso del modello di quasi 500 gr. Ho rimesso in vasca la A.D. aggiungendo zavorra sempre sul fondo dello scafo e questa volta il modello è risultato stabile






    Saluti e a presto
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1750
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Laerte il Mar 23 Mag 2017, 10:34

    Un eccellente lavoro di alleggerimento, un risultato encomiabile a giudicare dalle foto in vasca.
    Felicitazioni per il varo,
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2741
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 23 Mag 2017, 18:26

    Accipicchia, che lavorone!!! I miei complimenti Francesco, veramente un lavoro a regola d'arte, fa quasi impressione vedere l'Andrea Doria in una vasca da bagno, aspetto con molto interesse un video con il varo e con la sua prima traversata.



    _________________
         
    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Mer 24 Mag 2017, 10:15

    Grazie a tutti per l'apprezzamento del mio modello. Purtroppo sul web non ho trovato video altri modelli della A.D. fatti con i fascicoli "in navigazione" per prendere spunti e idee di assetto. Probabilmente il valore economico e l'immane lavoro per costruire il modello frenano molto il desiderio di farlo navigare. In più il modello non è per niente adatto al R.C. senza stravolgere le strutture interne dello scafo e dei ponti. Non so come ha fatto Costanzo a far galleggiare in modo stabile il suo modello Rolling Eyes
    Tornando al cantiere, ho posizionato "a secco" gli accessori di prua e montato le gru di servizio di poppa.
    Attrezzare le gruette e i bighi di carico non sarà affatto semplice, viste le dimensioni microscopiche di bozzelli e pulegge







    Saluti e a presto
    avatar
    Valter Cirillo ADAMI
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 138
    Data d'iscrizione : 12.01.16
    Età : 64
    Località : genova
    Umore : dipende da spore pollini e VOC

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Valter Cirillo ADAMI il Mer 24 Mag 2017, 11:13

    Bravo Alimú,
    pensa che leggendo della sua progettaz e costruz ho notato che hai fatto lo stesso percorso dei progettisti alle prese con nuove sperimentazioni di leghe più leggere ecc. (tant'è che ancora in molti si chiedono come sia stata possibile un'agonia cosí prolungata dell'A.D.dopo lo speronamento).
    E poi mi hai fatto un piacere personale nel togliere quella schifezza di MDF (una piaga di peso e di puzza... per me, per te che devi fare roba che galleggi... figurati che cancaroni che devi usare!).
    Per le microbiche strutture: chettefrega! Tanto quando è in acqua la sua figurona la fa, basterebbe ben poco a spazzar via amenicoletti. Dammi retta, meglio dei bei baffi ai masconi che stupide sdraio da riconoscere colla lente! Manco da Patrone lo avrebbero contemplato... Patrone, Sestri Ponente, ex produz. modelli navali...
    Famme sogná Alimú!
    avatar
    Valter Cirillo ADAMI
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 138
    Data d'iscrizione : 12.01.16
    Età : 64
    Località : genova
    Umore : dipende da spore pollini e VOC

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Valter Cirillo ADAMI il Mer 24 Mag 2017, 11:18

    Acc! dimenticavo, ti sbatti tanto e poi se provi a brandeggiare le gru........ non è materialmente possibile!!! Pensa sti Soloni di Hascellette! E spigolature del genere ne ho trovato a migliara! A beveruni! Non ti crucciá, togli quello spettacolone dalla toilette e fallo volare!
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1750
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Laerte il Mer 24 Mag 2017, 11:53

    Valter come sempre ha ragione (espressa simpaticamente a modo suo!).
    Unico consiglio... fregatene se le gruette ed i bighi non hanno l'esatto numero di carrucole ed ingranaggi o non possono essere brandeggiate, se gli ombrelloni e gli sdaio non sono in numero consono... piuttosto stai all'occhio, dopo il varo e durante la navigazione, ai banchi di nebbia! Di solito nascondono navi da carico svedesi con equipaggi non molto sobri...
    I miei più vivi complimenti per la bellezza del tuo lavoro che non ha nulla da invidiare alla bellezza della vera Andrea Doria.
    Buon Vento
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Mer 24 Mag 2017, 12:02

    Ciao Valter, per rimuovere tutto il cartone pressato che "inghiomma" (appesantisce) il modello ho dovuto indossare la maschera pienofacciale con filtri. Ogni minuto aspiravo la povere, per liberare la visuale e continuare a fresare  e frasare ....e fresare. Ho usato tutti gli attrezzi a mia disposizione: levigatore a becco, a disco, a nastro, insomma di tutto e di più Wink
    Con il senno del poi, questa operazione avrei preferito farla prima di applicare le lastrine di ottone dei ponti, ma.... "nessuno nasce imparato"
    Per Laerte: fortunatamente dove giro con i miei modelli la nebbia è molto rara e gli svedesi arrivano in aereo o in treno  Very Happy  Very Happy  Very Happy
    Scherzi a parte grazie per i complimenti.
    A presto per il varo in campo aperto.... (se rimane spazio in macchina, la porto domenica p.v. a Roma per la garetta dell'Amirel)
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1750
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Laerte il Mer 24 Mag 2017, 12:24

    sunny Aspettiamo ampio reportage fotografico!!!
    In B. al Lupo (Viva il Lupo) ed in Wink C. alla Balena (e Viva anche la Balena),
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    alimurimeta
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 30.01.15
    Età : 41
    Località : salerno
    Umore : a dente di sega

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da alimurimeta il Mer 24 Mag 2017, 17:04

    breve off topic: a proposito di vasca da bagno trasformata in bacino di carenaggio, ecco un paio di modelli che ho varato di recente



    Chiusura O.T.

    Saluti ALIMURIMETA

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Cantiere Andrea Doria - 2° parte

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Nov 2017, 04:31