Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92172 messaggi in 2931 argomenti

Abbiamo 5972 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Giorgio Allegri


    SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Condividere
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Dom 11 Ott 2009, 11:55

    Mamma mia eccomi, qui nel mio nuovo WIP.

    Sono molto emozionato perche' il passaggio dallo Scotland alla maestosa Sovereign non e' davvero piccolo, e' forse oltre la mia portata, ma grazie ad un po' di coraggio e al vostro appoggio sono sicuro di poter fare un buon lavoro.

    in questo modello oltretutto, non voglio solo soffermarmi ai piani, ma voglio dare anche un tocco di personalizzazione, magari facendo qualche arredo (che studiero' insieme a Seba).

    Gia' una modifica rispetto ai piani originali la faro' sicuramente, e cioe' passare dal fasciame unico come previsto al doppio fasciame, che secondo me e' preferibile.

    in questo momento sto aspettando il compensato per la falsa chiglia e le ordinate consigliatomi da Luca (ammutinato) perche' sono convinto che un buon compensato per l'ossatura aiuti molto nella realizzazione, e inoltre dovrebbe arrivarmi a giorni la sega a nastro che ho ordinato.

    Quindi appena ho il materiale di partenza iniziero' questa nuova grande avventura!

    Allego una foto fatta ad una parte della tavola delle ordinate per iniziare a "capire" come agire per poter realizzare degli interni.

    A me sembra che le ordinate siano da "scavare non poco" Very Happy

    intanto un saluto a tutti e buona domenica!



    Ultima modifica di Tuvok il Mer 18 Gen 2012, 23:44, modificato 1 volta
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Dom 11 Ott 2009, 12:23

    Eccomi tuvok con delle cose per te!

    Allora innanzitutto credevo che i tuoi piani fossero mantua non amati, per questo credevo in una grande somiglianza con i piani della soleil Royale..
    Questo perchè come vedo dai tuoi piani le ordinate sono tutte pien, mentre quelle della soleil presentano già degli scavi, sia per irrobustire la struttura con traverse che per dare un senso di profondità guardando dai carrabotini
    (da quello del ponte di coperta vedo tutto l'interno per esempio)

    Ti posto una foto



    Interessante vedi...
    ora fotografando l'ordinata centrale ho sviluppato un esempio di svuolamento

    ti posto le foto prima/ dopo





    La parte in rosso con le righe orizzontali sarebbero le ipotetiche parti da eliminare, le linee rosse più rimarcate sarebbero invece i ponti da realizzare con compensato da 1 o 2 mm e poi rivestito e dato l'andamento a bolzone

    le parti in blu possono essere degli eventuali carrabotini, da fare magari aperti per poter scrutare fino in fondo..

    la parte più in basso, la stiva ahimè è penalizzata dalla parte verde (simboleggia il rinforzo dell'incastro)
    ma può essere riempita con botti, casse, vele arrotolate gomene etc etc...
    magari il ponte della stiva puoi anche non ricoprirlo ma usare un compensato più spesso per dare stabilità e coprirlo solo col mobilio..
    Nei vari ponti ci potrebbero essere cannoni, cucine cuccette, santabarbara etc etc

    per le cabine bisogna vedere i tuoi piani e studiarle una per una,, idem per il castello di poppa


    Il mio consiglio è mentre aspetti il compensato di iniziare a fotocopiarti una per una le ordinate e studiare una per una dove svuotare, dove creare gli ambienti..
    magari iniziando a tracciare le linee dei sabordi e poco sotto la linea dell'ipotetico ponte di batteria..
    il tutto prendendo come riferimento il ponte di coperta

    Lo so sembra un lavoro colossale, ma non ti corre dietro nessuno Smile

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2009, 12:39

    Bene Alex,
    dico FINALMENTE!!
    Sono molto entusiasta per questo tuo cantiere. Ti seguiro' giornalmente nei tuoi lavori.
    Per il compensato sono contento che hai deciso per quello di Betulla. Dovrai realizzare anche il falso ponte con quel compensato. Vedrai sara' una meraviglia.
    Per il primo e secondo fasciame concordo con te.
    Per le modifiche alle ordinate aspetto che cominci a postare cosi' le vediamo tutti insieme.
    Vai Alex,
    entri alla grande nell'autocostruzione, dalle immense soddisfazioni!!!!
    Luca

    P.S.: Per esperienza personale (piani Amati Vanguard) posso raccomandarti la qualita' dell'azienda per questi piani. Hai scelto bene, molto bene.

    P.S.1: Attenzione Alex, fotocopiando le tavole del Vanguard, spesso ottenevo fotocopie non identiche all'originale. Effetto distorsione. Piu' di una volta ho dovuto rifare il pezzo perche' sovrapponendolo non coincideva. Occhio!!!
    Infatti con il Fleuron uso "plottare" le tavole.


    Ultima modifica di ammutinato il Dom 11 Ott 2009, 12:45, modificato 1 volta
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 11 Ott 2009, 12:42

    Bene!!!
    Siamo partiti......Yuppi!!!!!

    Per le "modifiche,vanno benissimo quelle postate da sebastian,ma le vedo molto "rompicapo".
    Io mi limiterei a creare i vari ponti con finti bagli su tutte le ordinate.
    Vedi foto.

    Ciao Rocco



    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO

    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Dom 11 Ott 2009, 12:43

    Rocco sei l'unico che riesce con 2 parole a spiegare la confusione che ho in testa!!!

    Laughing
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Dom 11 Ott 2009, 12:56

    ammutinato ha scritto:

    P.S.1: Attenzione Alex, fotocopiando le tavole del Vanguard, spesso ottenevo fotocopie non identiche all'originale. Effetto distorsione. Piu' di una volta ho dovuto rifare il pezzo perche' sovrapponendolo non coincideva. Occhio!!!
    Infatti con il Fleuron uso "plottare" le tavole.

    Ciao Luca, sono anche io entusiasta del nuovo cantiere e soprattutto per l'autocostruzione.
    per quanto riguarda le fotocopie delle tavole, staro' molto attento, grazie per il consiglio Very Happy

    Ammiraglio ha scritto:Bene!!!

    Per le "modifiche,vanno benissimo quelle postate da sebastian,ma le vedo molto "rompicapo".
    Io mi limiterei a creare i vari ponti con finti bagli su tutte le ordinate.
    Vedi foto.

    Ciao Rocco


    sebastian ha scritto:Rocco sei l'unico che riesce con 2 parole a spiegare la confusione che ho in testa!!!

    Laughing

    ottimo ottimo, grazie per le idee cosi' ho materiale su cui lavorare intanto che mi arriva il legno e la sega.

    Grazie a tutti!

    Alex

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2009, 13:04

    Alex ci dai la scala del modello, dimensione, qualche dato tecnico insomma. La scala e' 1/72?? Il disegnatore delle tue tavole dovrebbe essere lo stesso del Vanguard. Mi sfugge il nome adesso. In ogni caso, in inglese, ho avuto modo di scambiare qualche mail. Persona disponibilissima.
    Luca

    P.S.: Il Dr. Lecter (wolf) Very Happy gli posto' su facebook le foto del suo cantiere.

    Eccolo, me lo sono ricordato, il progettista.
    CHRIS WATTON Very Happy
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Dom 11 Ott 2009, 13:54

    Cmq Rocco ma secondo te i bagli non è meglio che li metta successivamente?arà più facile posizionare i ponti inferiori...

    poi alex puoi pensare un vano stiva?
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Dom 11 Ott 2009, 14:38

    ammutinato ha scritto:Alex ci dai la scala del modello, dimensione, qualche dato tecnico insomma. La scala e' 1/72?? Il disegnatore delle tue tavole dovrebbe essere lo stesso del Vanguard. Mi sfugge il nome adesso. In ogni caso, in inglese, ho avuto modo di scambiare qualche mail. Persona disponibilissima.
    Luca

    P.S.: Il Dr. Lecter (wolf) Very Happy gli posto' su facebook le foto del suo cantiere.

    Eccolo, me lo sono ricordato, il progettista.
    CHRIS WATTON Very Happy


    Ciao Luca, sai che mi hai fatto una domanda che mi ha subito messo in crisi.....

    Sui piani non e' segnata ne la scala ne' il disegnatore.....

    Sono 6 tavole, ma su nessuna vedo la scala. L'unico riferimento e' TAVOLE AMATI Art. 1015

    ti allego una foto generale..

    Ho anche quelle della Corel di tavole, ma sono totalmente diverse e le ho su file (dovrebbero essere le stesse che hai tu seba, scaricate dal sito russo).

    gia' primo problema! Embarassed

    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Dom 11 Ott 2009, 14:45

    La soluzione è di facile approccio
    per forza in tutti i piani costruttivi che esistano c'è un immagine del modello in scala 1:1 (solitamente è la tavola più grande
    aprila e segna col righelo quant'è..poi vai sul sito sergal e guarda quanto dovrebbe essere l'originare in scala 1:78

    http://www.cornwallmodelboats.co.uk/acatalog/sovereign_of_the_seas.html

    dovrebbe essere 1 mentro e 10 se la cosa è giusta allora è in scala 1:78 e sei a cavallo

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2009, 17:34

    Ciao Alex,
    ad occhio, ma non voglio esagerare, guardando le tavole che hai postato dovrebbe essere 1/72.
    Per il disegnatore, l'Amati so che si avvaleva della consulenza di Chris Watton. E ti do' quasi per certo che sia lui il disegnatore.
    Ora faccio delle ricerche e ti faccio sapere.
    Pero' scusa un appunto ti faccio. Io quando ho preso le tavole vanguard la prima cosa ho chiesto al venditore la scala. Very Happy
    Luca

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2009, 17:41

    Allora Alex,
    Scala: 1:78
    Altezza: cm 94
    Lunghezza: cm 110

    Gran bel modellone!!!

    Ho dei dubbi sul disegnatore poiche' da ricerche internet, una costruzione vista da piani Amati 1015 risale al 1993. Secondo me troppo indietro negli anni per Watton.
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Dom 11 Ott 2009, 19:09

    Bene la stessa scala mantua!! Very Happy
    Allora sarà simile alla soleil ehehehehe
    Sono dai allora ora che sarai arrivato al punto in cui è la soleil che mi ha dato Rocco lascio tutto e proseguiamo insieme..ma fino ad allora ne avrai da fare.. :)dai cerco in giro qualche foto per i vari interni ma sul pc a casa ho alcune immagini di spaccati dai quali puoi ricavare qualche interno.. Razz
    Guarda che andando avanti così sarà un wip in condivisione con tutti!!!

    Like a Star @ heaven
    avatar
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1484
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 32
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da caracciolo il Dom 11 Ott 2009, 20:42

    ottimo cantiere su questo modello ti farai le ossa
    ti seguiro sicuramente
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 11 Ott 2009, 20:46

    caracciolo ha scritto:ottimo cantiere su questo modello ti farai le ossa
    ti seguiro sicuramente

    Ben tornato a "casa" Luigi!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO

    avatar
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1484
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 32
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da caracciolo il Dom 11 Ott 2009, 20:54

    ciuao rocco
    in che senso
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 11 Ott 2009, 20:58

    caracciolo ha scritto:ciuao rocco
    in che senso

    Nel senso di....bentornato!
    Era da molto che non ci si vedeva.E sono contento di poterti rileggere.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO

    avatar
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1484
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 32
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da caracciolo il Dom 11 Ott 2009, 21:05

    io sono sempre stato qua scrivevo poco ma leggevo molto:shock:
    dato che ero impegnatissimo in tanti fatti e come sempre ho concluso poco
    ho aperto anche il w i p del cannoner borbonico in esclusiva:lol: non credo che ne esistano di simili almeno io non li ho trovati
    spero che il forum si riattivi un po qualche cantiere in piu e chiacchieroni

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2009, 21:11

    caracciolo ha scritto:
    spero che il forum si riattivi un po qualche cantiere in piu e chiacchieroni

    avatar
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1484
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 32
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da caracciolo il Dom 11 Ott 2009, 21:11

    ciao luca

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2009, 21:13

    Ciao Luigi


    Ultima modifica di ammutinato il Dom 11 Ott 2009, 21:15, modificato 1 volta
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 11 Ott 2009, 21:14

    Si riattiverà sicuramente vedrai!
    Questo è il periodo che mi si scatena la voglia di (che solitamente va in letargo verso fine Luglio).
    Ed oltre me anche Alex (Tuvok) si sta apprestando al grande salto.
    Per non parlare di Luca (Ammutinato) e Mauro (Albatros) con i loro stupendi modelli da realizzare.
    Aspetto inoltre di rivedere la Courogne di Paolo (Boden),ed il nuovo cantiere di Marco (Perru82)
    Sebastian è oramai attivo con il suo Agamennon.
    A breve rientrerà Armando (Olonese) con la Lancia armata e.....

    Beh...direi che come "materiale" non possiamo lamentarci.....

    PS:Aspettiamo anche i toui lavori chiaramente.

    PS1: Chiedo scusa pubblicamente ad Alex (tuvok) per l Of Topic...sapro farmi perdonare

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO

    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Albatros il Dom 11 Ott 2009, 21:15

    Ciao Tuvok e complimenti per il nuovo cantiere.
    Certo che questo rispetto alla Scotland è gigantesco, sei passato da un modellino da principiante al top dei modelli, ma sono sicuro che farai un ottimo lavoro anche su questo modello.

    Mauro
    avatar
    boden
    Utente storico
    Utente storico

    Sagittario Capra
    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 28.06.09
    Età : 49
    Località : Montemarciano ( AN )
    Umore : poco nuvoloso, quasi sereno

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da boden il Dom 11 Ott 2009, 21:27

    ciao Alex, in bocca al lupo per il nuovo cantiere e non ti far prendere dalla fretta che è sempre cattiva consigliera e fa fare grandi cazz......
    approfitto del tuo post per fare una domanda sull'attrezzatura; ho letto che stai aspettando la sega a nastro per tagliare il compensato di betulla, scusate l'ignoranza ma si riescono a fare bene i tagli curvi????
    io avevo intenzione di prendermi un traforo elettrico ma quasi quasi.....

    per Rocco il tempo di sistemare alcune cosette e riparte anche la Couronne Very Happy

    Paolo

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Dom 11 Ott 2009, 21:30

    La sega a nastro ha particolarita' di essere molto piu' precisa del traforo elettrico nei tagli, anche di quelli curvilinei.
    Ciao
    Luca

    Contenuto sponsorizzato

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 27 Giu 2017, 10:55