Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti attivi

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 105795 messaggi in 3502 argomenti

Abbiamo 6733 membri registrati

L'ultimo utente registrato è DesenhadorPaulo


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 11:54

    Viva la marina amici!!!
    Sono pronto anch'io..
    E che le danze abbiano inizio
    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 843604

    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 11:57

    ...aggiungo una cosina che il Grande Vecchio (non Boudriot), di cui vi ho parlato mi ha sviscerato. Essendo lui uno studioso di navi lunghe (le galee), mi ha appunto messo al corrente che la matematica superiore sotto forma geometrica era già in uso nella costruzione del naviglio da guerra, nel tardo medio evo proprio nel nostro amato Bel Paese. La culla della civiltà siamo noi. In maniera particolare per ciò che riguarda i bastimenti da guerra. Le navi tonde provengono dalle lunghe, e cioè la costruzione se ben adattata era già pratica comune per chi moriva in mare su una nave da guerra. Very Happy
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 12:08

    Riccardo,
    mi stava venendo un pensiero.... che ho gia' da tempo.
    Prima di entrare nel vivo della costruzione... ti vorrei porre una questione.
    Blaise Ollivier (nelle sue osservazioni) scrive che gli unici che mettono a mare un bastimento prima della sua completa costruzione sono i francesi.
    E che lui stesso medesimo Very Happy non si spiega le ragioni di questa pratica legata piu' ad una tradizione che per altre ragioni.

    Ma tu come la vedi questa storia????

    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 12:14

    ammutinato ha scritto:Riccardo,
    mi stava venendo un pensiero.... che ho gia' da tempo.
    Prima di entrare nel vivo della costruzione... ti vorrei porre una questione.
    Blaise Ollivier (nelle sue osservazioni) scrive che gli unici che mettono a mare un bastimento prima della sua completa costruzione sono i francesi.
    E che lui stesso medesimo Very Happy non si spiega le ragioni di questa pratica legata piu' ad una tradizione che per altre ragioni.

    Ma tu come la vedi questa storia????

    Luca


    Ti rispondo con il mio 12° punto, anche tu l'hai letta attentamente quella cosa che ho scritto!

    12) Il varo di un bastimento Inglese veniva effettuato a costruzione terminata, mancante solo dell’alberatura ed ovviamente non attrezzato. I Francesi lo effettuavano appena calafatata l’opera viva, ciò a detta di illuminati ingegneri costruttori Francesi, comportava uno shock per una costruzione non ancora rafforzata, poiché lo scafo non aveva tutta la necessaria struttura che le avrebbe consentito di non deformarsi già da subito.

    p.s. Questa è un'altra cosa che fa comprendere come gli inglesi fossero prettamente marini a differenza dei francesi terraioli. Ma questo è qualunquismo.

    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 12:22

    No Riccardo,
    a dirti il vero mi era sfuggita!!!!! Completamente.
    Devo valutare l'idea di prendermi magnesio e potassio!! Very Happy

    Ciao
    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 12:32

    Una mia amica che aveva problemi di attenzione e memoria, l'ha risolta mangiando alla sera, la stessa salsiccia due o tre volte. Proteine. Le ha fatto così bene che ora non dimentica nulla ed è attentissima. Puoi provare anche tu. Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 829903
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da pietro bollani Sab 25 Set 2010, 12:34

    Si ma salsicce a parte, questo non spiega come mai lo facessero ugualmente, voglio dire shock termico e stress delle strutture non fanno certo bene al legno e se come dici alcuni se ne erano accorti, "terrazzani" o meno hanno perseverato.
    Non è che avessero problemi di peso o di scivolamento sullo scalo ?
    Gli inglesi risolsero il problema (in parte, un varo è sempre pericoloso ) con l' uso delle slitte, fecero lo stesso anche i francesi ?
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 12:39

    Riccardo,mi guardo bene dal rispondere al tuo post.
    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 829903

    Ma sai, la salsiccia NON MI PIACE!!!! Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 829903

    A Ricca'!!!!!!!!

    Ciao
    Luca

    P.S.: Pietro, Ollivier parla di dannate tradizioni!!
    Ma sara' cosi' semplicistica la ragione???? Non saprei dirti.


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da pietro bollani Sab 25 Set 2010, 12:42

    Per una volta che cercavo di essere serio... non c'è speranza
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 12:44

    Ovviamente uno scafo di un certo peso abbisogna di slitte, insegate. Non è una questione di differente tecnica. Sono cose che ci fanno conoscere i due differenti popoli. Un comandante francese si sarebbe preoccupato che sul suo bastimento vi fossero tutte le comodità di cui abbisognava. Per uno inglese, prima del letto o della branda dove dormire vi erano le armi che aveva a bordo o gli uomini che avrebbe avuto in comando. Dove sono questi eroi della marina francese? Pochi nomi, e non li ricorda nessuno. Qualcosa vorrà pur dire.

    p.s. non perdere la speranza Pietro, non per il gioco. Spero nel tuo impegno.
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 12:58

    INIZIAMO Signori.
    L'immagine sotto rappresenta una capezzella, cioè un butt chock. I francesi non le usavano. Chiedetevi cosa crea di differente, nello sviluppo della costruzione di una costa. arriveremo molto lontano.

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 4_a_4010


    p.s. Perdonate, questo è il primo punto. Leggetelo.

    1) Nelle navi di linea Inglesi, fra due quinti portanti doppi, con le capezzelle nelle giunzioni tra i vari elementi (madieri, staminali, scalmi), vi erano due quinti di riempimento singoli. Costante era sempre la presenza di tacchetti poiché le coste per necessità (per far spazio alle cannoniere) tendevano a restringersi verso l’alto, i tacchetti rafforzavano l’insieme. Negli scafi minori si avevano solo quinti doppi, le maglie, che nelle navi di linea erano inferiori al diametro delle palle nemiche almeno fino al ponte di batteria proprio per il restringimento di cui sopra, nel naviglio leggero aumentavano di fatto. Il criterio del diametro dei calibri non veniva adottato, e quello che si praticava era meno dispendioso di legname, abbiamo esempi di maglie larghe come i quinti in cui si frapponevano.
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 13:24

    Di contro,
    posto l'elevazione di un quinto secondo la metodologia francese.
    Fonte download foto: RETE

    Ciao
    Luca

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 74_bou10


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 13:39

    Vorrei aggiungere:
    per gli utenti a cui dovesse interessare l'argomento e volessero approfondire anche sulle terminologie e approfondimento di particolari aspetti della costruzione, possono tranquillamento chiedere.

    Ciao
    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 13:40

    Bene, diciamo che fino al 1700 le marinerie non ci interessano. Dopo il 1700 la costruzione francese prevede solo doppie coste, navi di linea o di basso bordo, con le capezzelle si poteva alzare una costa singola senza sovrapporre gli elementi come i francesi, la costruzione radiale, con coste deviate singole o doppie che siano, permetteva di avere i piedi di ogni costa attaccati all'altra, motivo per cui i fondi delle due costruzioni sono molto diversi: i francesi avevano bisogno di riempimenti tra una costa e l'altra, gli zappoli, gli inglesi avevano una continuità di riempimento naturalmente. Chi di meccanica un pò intende dovrebbe arrivare alle differenze. Fatto sta che usando la regola delle palle di cannone per cui, da sopra il galleggiamento le coste si restringevano e si dividevano per far spazio alle cannoniere, anche le coste perpendicolari alla chiglia, risultano nei piedi attaccate tra loro, continuità di riempimento e ossatura fitta a maglie strette sino al galleggiamento, e leggerezza dello scafo fuori dall'acqua, opera morta, ma i fondi sono diversi e ci interessano, i francesi usavano il canale delle biscie e le pompe ad aspirazione per arrivare nei vuoti dell'accostolato mentre gli inglesi avevano tutto legno pieno e non vi era acqua, le pompe a catena lavoravano sopra l'accostolato ed erano senz'altro meglio di quelle ad aspirazione che ha detta di Boudriot, se non si era fatto un buon lavoro strappavano le stoppe dei comenti tanto erano forti: 600 litri al minuto per pompa ma, a parità di uomini a manovrare, le pompe a catena portavano via più acqua ed erano meno pericolose. Pompe a catena adottate dai francesi nel dopo 1800. Very Happy Andiamo avanti.

    p.s. Come vediamo la SHADOW BUILDING, la costruzione ombra empirica di cui parla G.S.M. è reale ma, s'è fatta un baffo della matematica del menga. affraid


    Ultima modifica di Nostromo il Sab 25 Set 2010, 14:01 - modificato 1 volta.
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 14:00

    Mi sarebbe molto utile per il raffronto l'elevazione completa di un quinto inglese.
    Vi e' possibile postare una foto esplicativa??

    Grazie

    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 14:02

    Lascio il piacere a Pietro, se poi ha dei problemi ci sono.
    capitan_valerio
    capitan_valerio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Scorpione Capra
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 02.09.10
    Età : 29
    Località : Trani
    Umore : esaltato

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da capitan_valerio Sab 25 Set 2010, 14:06

    ammutinato ha scritto:Vorrei aggiungere:
    per gli utenti a cui dovesse interessare l'argomento e volessero approfondire anche sulle terminologie e approfondimento di particolari aspetti della costruzione, possono tranquillamento chiedere.

    Ciao
    Luca


    io che non so niente posso aggregarmi cosi imparo? Smile
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 14:07

    Nostromo ha scritto: s'è fatta un baffo della matematica del menga. affraid

    Eddaie Ricca!!!
    Non e' forse vero che ad un certo punto di questa bella storia di architettura navale, per la riduzione progressiva delle ordinate dopo quella maestra si facesse uso di logaritmi???
    Di derivazione matematica presumo e non di meccanica!!
    Very Happy

    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 14:08

    Benvenuto a bordo Valerio!!!

    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    capitan_valerio
    capitan_valerio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Scorpione Capra
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 02.09.10
    Età : 29
    Località : Trani
    Umore : esaltato

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da capitan_valerio Sab 25 Set 2010, 14:09

    grazie Smile
    capitan_valerio
    capitan_valerio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Scorpione Capra
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 02.09.10
    Età : 29
    Località : Trani
    Umore : esaltato

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da capitan_valerio Sab 25 Set 2010, 14:14

    luca questa che ho trovato potrebbe interessarti?

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Strati10

    spero che vada bene
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 14:17

    ammutinato ha scritto:...si facesse uso di logaritmi???


    ma che'dè, robba che se magna? Amico mio, per me 2 + 2 fa 5, ignorante come uno scarpone. Per me la matematica non è un'opinione ma... tre o quattro. Monsiur Caracciolo potra rispondere al tuo quesito. Very Happy
    capitan_valerio
    capitan_valerio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Scorpione Capra
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 02.09.10
    Età : 29
    Località : Trani
    Umore : esaltato

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da capitan_valerio Sab 25 Set 2010, 14:20

    ritorno alla mia sezione del titanic non ci capisco na mazza scusate il disturbo Smile
    ammutinato
    ammutinato
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Scimmia
    Numero di messaggi : 783
    Data d'iscrizione : 24.09.10
    Età : 52
    Località : BARI
    Umore : Alto

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da ammutinato Sab 25 Set 2010, 14:21

    Riccardo, la mia era una domanda alla quale avevo gia' una risposta.
    Boudriot ne parla espressamente nel primo tomo.
    Vi e' era l'uso di logaritmi matematici.
    Ti passo la pagina al mio prossimo post.

    Ciao
    Luca


    _________________
    ID SKYPE: LUCA.S494

    GMN

    RICHIEDI ADESIONE


    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Logo211
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Nostromo Sab 25 Set 2010, 14:26

    Non c'è bisogno, dei logaritmi, ho già detto che i francesi hanno applicato la scienza, cioè la matematica superiore. Una costa singola inglese.

    p.s. capitan Valerio, rimani, vedrai che si farà più chiara, almeno spero. Very Happy

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Costa_10


    Ultima modifica di Nostromo il Sab 25 Set 2010, 14:28 - modificato 1 volta.

    Contenuto sponsorizzato

    Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto - Pagina 3 Empty Re: Architettura navale inglese e francese - due marinerie a confronto

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 25 Lug 2021, 14:35