Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 105656 messaggi in 3497 argomenti

Abbiamo 6722 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Stefano Chessa


    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Gio 26 Apr 2012, 10:53

    Grazie ad entrambi: A bianco64squalo per la spiegazione e a Stefano per la fiducia ! Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 993409
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da OLONESE Gio 26 Apr 2012, 12:02

    bianco64squalo ha scritto:Ciao Pietro,
    quelle lamine non sono rinforzi, ma piastre metalliche che dovevano proteggere l'area del timone/eliche da fenomeni di corrosione di tipo elettrolitico, visto la presenza in quell'area di metalli particolari e del forte attrito dell'acqua sul timone dovuto al moto delle eliche. La corrosione avrebbe dovuto perciò concentrarsi solo su quelle placche, e non sulla struttura del timone, visto che queste andavano poi periodicamente sostituite.
    Non saprei spiegare meglio la dinamica chimica del fenomeno: forse qualcuno più esperto di me nel forum potrebbe farlo...
    Comunque, caro Pietro, complimenti per l'ottimo lavoro e continua pure a distruggere quello che non è fatto bene, visti i risultati delle ricostruzioni...
    Hard-a-starboard !

    Questa proprio non la sapevo...ottima informazione...
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da OLONESE Gio 26 Apr 2012, 12:03

    ErPiotta71 ha scritto:Pietro è Pietro. Tutto quello che fà è da ammirare! Wink

    Quoto e sottoscrivo...Pietro il grande Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 1797121881
    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2886
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 85
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da IGianni Giordano Gio 26 Apr 2012, 12:24

    I famosi panetti di zinco. Croce e delizia di tutte le imbarcazioni che hanno qualcosa di elettrico a bordo. Non so bene come, ma al contatto con l'acqua si formano delle correnti elettriche che corrodono profondamente lo scafo. Per ovviare a questo fatto, si collocano vicino al timone dei panetti di zinco che attirano queste correnti e così lo scafo non si danneggia.Normalmente vanno sostituiti ogni anno unitamente ad un lungo meticoloso controllo dell'impianto elettrico per cercare eventuali dispersioni di corrente.
    A parte tutto, stai facendo qualcosa di stupendo.
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Gio 26 Apr 2012, 13:41

    IGianni Giordano ha scritto:I famosi panetti di zinco. Croce e delizia di tutte le imbarcazioni che hanno qualcosa di elettrico a bordo. Non so bene come, ma al contatto con l'acqua si formano delle correnti elettriche che corrodono profondamente lo scafo. Per ovviare a questo fatto, si collocano vicino al timone dei panetti di zinco che attirano queste correnti e così lo scafo non si danneggia.Normalmente vanno sostituiti ogni anno unitamente ad un lungo meticoloso controllo dell'impianto elettrico per cercare eventuali dispersioni di corrente...

    Questo spiega perchè queste barre erano fissate con qualcosa di simile a rivetti o viti.
    Interessante, non si finisce mai di imparare!
    Centra qualcosa col fatto che le lastre di rame delle navi del tardo settecento si staccavano se erano inchiodate con chiodi di ferro ?
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3779
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da cantierimodellinavali Gio 26 Apr 2012, 17:30

    Altroché se c'entra qualcosa Pit!
    Quì di seguito t'incollo una piccola parte di un manualetto che ben ti fà capire il processo:

    ....la corrosione elettrochimica è un fenomeno di corrosione accelerata che si verifica quando si accoppiano metalli diversi.
    E' del massimo interesse, proprio perchè spesso si verifica in pratica, che le viti (chiodi nel nostro caso) siano di materiale
    diverso da quello che devono collegare.
    Il fenomeno chimico merita di essere ricordato:
    quando due metalli di diverso potenziale elettrico vengono accoppiati in presenza di un terzo
    elemento (elettrolito, acqua nel nostro caso) si genera un leggero flusso di elettroni che vanno dal metallo meno nobile,
    avente maggior potenziale (anodo o polo positivo +), a quello più nobile, avente minor potenziale (catodo o polo negativo -).
    Gli elettroni che abbandonano il materiale meno nobile per avviarsi, più o meno rapidamente(dipende dal tipo di elettrolito che favorisce questa reazione), verso il materiale più nobile,
    impoveriscono così il metallo da cui si spostano, deteriorandolo irreparabilmente (chiodo di ferro).
    Vediamo cosa succede in un esempio pratico, quando si usa una vite autofilettante di acciaio su una lamiera di rame, con
    presenza della sola umidità atmosferica che agisce da
    elettrolito: le particelle positive dell'acciaio si spostano
    verso l'atmosfera, assorbendo ossigeno e idrogeno e
    diventano così ioni di ferro; gli elettroni (particelle
    negative)passano attraverso l'acciaio al rame e
    all'atmosfera, dove si combinano con ossigeno e
    acqua diventando ioni idrossili.
    Questi ultimi ,combinandosi con gli ioni di ferro producono l'ossido di ferro, meglio conosciuto come " ruggine".
    Ecco nascere così per il semplice effetto di un accoppiamento
    inadeguato di metalli diversi, il classico prodotto della corrosione.
    Esaminiamo invece un esempio opposto:
    Sia la vite in acciaio C15 e la lamiera di zinco, sempre
    in presenza di atmosfera con vapor d'acqua.
    Sarà la lamiera di zinco a corrodersi mentre la vite
    resta inalterata e su di essa si andranno ad addensare le molecole di idrogeno che tenderanno a bloccare dopo un certo tempo la reazione.
    E' quindi importante conoscere il potenziale dei metalli
    da accoppiare.
    E'anche opportuno puntualizzare che il maggior danno si verifica proprio quando la superficie del metallo attaccato è più piccola di quella del metallo che riceve la corrente.
    L'alta densità di flusso di elettroni che abbandonano il metallo meno nobile per raggiungere il più nobile, non trova resistenza quando lo raggiunge.
    Il processo di disgregazione è quindi rapido.
    Ne consegue che, quando invece l'area del metallo attaccato è più grande di quella del metallo nobile che riceve la corrente, il
    problema della corrosione sarà assai meno sentito....

    Non l'ho fatto per tutte le voci ma sostituite aria con acqua e vite con chiodo.

    marco
    Eta_Beta
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2942
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 50
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da Eta_Beta Gio 26 Apr 2012, 17:39

    Grazie Marco, molto interessante e non solo per quanto riguarda il modellismo.

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 20120307_ribbonmarines_big
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Gio 26 Apr 2012, 20:32

    Si, grazie anche da parte mia; Un conto è leggere che certe cose accadevano, un altro è conoscerne il perchè!
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da OLONESE Gio 26 Apr 2012, 21:30

    cantierimodellinavali ha scritto:Altroché se c'entra qualcosa Pit!
    Quì di seguito t'incollo una piccola parte di un manualetto che ben ti fà capire il processo:

    ....la corrosione elettrochimica è un fenomeno di corrosione accelerata che si verifica quando si accoppiano metalli diversi.
    E' del massimo interesse, proprio perchè spesso si verifica in pratica, che le viti (chiodi nel nostro caso) siano di materiale
    diverso da quello che devono collegare.
    Il fenomeno chimico merita di essere ricordato:
    quando due metalli di diverso potenziale elettrico vengono accoppiati in presenza di un terzo
    elemento (elettrolito, acqua nel nostro caso) si genera un leggero flusso di elettroni che vanno dal metallo meno nobile,
    avente maggior potenziale (anodo o polo positivo +), a quello più nobile, avente minor potenziale (catodo o polo negativo -).
    Gli elettroni che abbandonano il materiale meno nobile per avviarsi, più o meno rapidamente(dipende dal tipo di elettrolito che favorisce questa reazione), verso il materiale più nobile,
    impoveriscono così il metallo da cui si spostano, deteriorandolo irreparabilmente (chiodo di ferro).
    Vediamo cosa succede in un esempio pratico, quando si usa una vite autofilettante di acciaio su una lamiera di rame, con
    presenza della sola umidità atmosferica che agisce da
    elettrolito: le particelle positive dell'acciaio si spostano
    verso l'atmosfera, assorbendo ossigeno e idrogeno e
    diventano così ioni di ferro; gli elettroni (particelle
    negative)passano attraverso l'acciaio al rame e
    all'atmosfera, dove si combinano con ossigeno e
    acqua diventando ioni idrossili.
    Questi ultimi ,combinandosi con gli ioni di ferro producono l'ossido di ferro, meglio conosciuto come " ruggine".
    Ecco nascere così per il semplice effetto di un accoppiamento
    inadeguato di metalli diversi, il classico prodotto della corrosione.
    Esaminiamo invece un esempio opposto:
    Sia la vite in acciaio C15 e la lamiera di zinco, sempre
    in presenza di atmosfera con vapor d'acqua.
    Sarà la lamiera di zinco a corrodersi mentre la vite
    resta inalterata e su di essa si andranno ad addensare le molecole di idrogeno che tenderanno a bloccare dopo un certo tempo la reazione.
    E' quindi importante conoscere il potenziale dei metalli
    da accoppiare.
    E'anche opportuno puntualizzare che il maggior danno si verifica proprio quando la superficie del metallo attaccato è più piccola di quella del metallo che riceve la corrente.
    L'alta densità di flusso di elettroni che abbandonano il metallo meno nobile per raggiungere il più nobile, non trova resistenza quando lo raggiunge.
    Il processo di disgregazione è quindi rapido.
    Ne consegue che, quando invece l'area del metallo attaccato è più grande di quella del metallo nobile che riceve la corrente, il
    problema della corrosione sarà assai meno sentito....

    Non l'ho fatto per tutte le voci ma sostituite aria con acqua e vite con chiodo.

    marco

    Veramente interessante, una cosa che veramente non conoscevo indipendentemente dal modellismo...

    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Ven 27 Apr 2012, 17:06

    Intanto proseguo col l' operazione "piastratura" del fondo dello scafo:

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1424

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1425

    Anche le alette antirollio hanno adesso uno spessore, se non giusto, molto più consono e verosimile.
    Molto meglio comunque delle originali: un "Blob" di plastica senza sottosquadro solidale col fondo.

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1426

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1427

    Per finire, se qualcuno si è chiesto come mai le piastre erano spaziate tra di loro ecco perchè: Ci incollo dentro una strisiolina di plasticard (1 mm.) in modo che il davanti venga a filo con la piastra mentre il retro rimanga sollevato appoggiandosi alla piastra seguente... Purtroppo non funziona dappertutto, pazienza mi aspetta un lavoretto di carta abrasiva !

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1428

    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2886
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 85
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da IGianni Giordano Ven 27 Apr 2012, 17:44

    Stai facendo un lavoro da frate certosino di una volta.
    Quanto tempo riesci a lavorarci senza che ti tremino le mani e gli occhi dicano basta?
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da OLONESE Ven 27 Apr 2012, 19:09

    IGianni Giordano ha scritto:Stai facendo un lavoro da frate certosino di una volta.
    Quanto tempo riesci a lavorarci senza che ti tremino le mani e gli occhi dicano basta?


    Quoto Gianni e aggiungo...

    amanuense... Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 978889
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Ven 27 Apr 2012, 20:29

    Se non mi interrompono prima per qualcosa, anche 2 0 3 ore di fila.
    Quando faccio queste cose mi ripeto come un mantra: "tanto prima o poi finiscono" e sapete una cosa?
    Finiscono per davvero !!
    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 873948
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 45
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da ricigliano salvatore Ven 27 Apr 2012, 21:19

    Ciao Pit!
    Non c'è che dire, un altra tua grande esecuzione!
    Ho letto attentamente queste ultime fasi del tuo topic, e vi ho visto anche della chimica applicata, grazie anche al intervento del nostro amico Marco!
    Modellismo e chimica applicata! Capperi!
    Ciao sal.








    Paolo65
    Paolo65
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Leone Serpente
    Numero di messaggi : 140
    Data d'iscrizione : 17.01.12
    Età : 55
    Località : Milano
    Umore : Sereno

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da Paolo65 Ven 27 Apr 2012, 22:39

    Ciao Pietro complimenti, lavori con precisione chirurgica, e crei con minuziosità dettagli estremamente realistici Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 855371
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Ven 27 Apr 2012, 23:31

    Grazie Paolo, a dire la verità per ora lo scafo è tutto un bozzo, ma una volta finito con l' aiuto di stucco e carta vedremo di rimediare.

    Ciao Salvatore, pensavo infatti di fare il prossimo modello in provetta... Dici che si riesce ? Wink
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Sab 28 Apr 2012, 21:02

    Salve a tutti.
    Prosegue l' opera di "placcaggio" (il termine rugbistico è assolutamente voluto) con la zona degli assi delle eliche, col senno di poi sarebbe stato meglio sostituirli completamente in quanto non sono sicuro della sagoma dei loro raccordi con lo scafo. Anche la forma dell' asse vero e proprio non mi ha convinto, in particolare quella specie di "tromboncino" in prossimità dell' elica... Va bhè, ormai sono fatti, anche se temo mi faranno piangere un po' in fase di rifinitura.

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1429

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1430

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1431

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1512

    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Sab 28 Apr 2012, 21:17

    Infine l' unica parte ancora scoperta che rimane nello scafo ovvero, lo sbalzo di poppa:

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1434

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1435

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1515

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1516
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da OLONESE Dom 29 Apr 2012, 07:43

    Ciao Pit,
    certo che la pazienza non ti manca, se avessi dovuto fare e sistemare tutti quei pannelli avrei già abdicato... bounce
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 45
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da ricigliano salvatore Dom 29 Apr 2012, 07:49

    Ciao pietro, gli assi elica, mi lasciano un po pensare sai...
    La lastratura mi sembra eccessiva,ma aspetto di vederli terminati.
    Ciao sal.
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Dom 29 Apr 2012, 15:04

    Hai ragione Sal, quelle lastrine hanno lo stesso spessore delle altre, 1,5 decimi, ma a differenza di quelle dello scafo, incollate con colla per plastica, sono incollate con il cianoacrilato che le ha rese un po' più rigide, ma che era indispensabile su queste forme particolari.
    Stamane ho dato una prima carteggiatura (molto delicata visto lo spessore esiguo) e devo dire che l' aspetto sta già sta migliorando.
    Finita questa prima carteggiatura darò una mano di fondo con un grigio spry Tamiya e vedremo come sarà l' aspetto, se non sarà idoneo carteggerò ancora un poco, ma devo stare attento... se no me lo mangio tutto quello spessore !
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Ven 11 Mag 2012, 12:22

    Salve a tutti.
    Riprendo la descrizione del Titanic Academy da un dettaglio importante: la copertura del boccaporto del ponte di prua.
    Nella scatola è risolto tutto con una piastra assolutamente piatta di plastica trasparente, ma la cosa non era conforme alla realtà, così ho deciso di ricostruire il pezzo a partire da un "panino" di lastre di plasticard incollate insieme.
    Dopo averle lasciate asciugare a lungo le ho sagomate, prima con una limetta, poi con carta abrasiva per dare la caratteristica forma a botte e lo smusso di prua. Ho quindi "punchato" 4 dischetti da 1,2 mm. per imitare i bordi degli oblò e, con lo stesso materiale, ho ricostruito i portelli d' ispezione. Quindi ho forato gli oblò con una punta adeguata; una mano di vernice opaca bianca ha sigillato tutto.
    Il passo successivo sarà carteggiare delicatamente tutto l' insieme, spruzzarlo col colore bianco definitivo, tutte le relative pratiche di invecchiamento e quindi staccare i dischetti di acetato per simulare i vetri degli oblò.

    Eccovi le immagini:

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1517

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1518

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1519

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1520

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1521
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 57
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da Albatros Sab 12 Mag 2012, 18:19

    Questo è un lavoro da orologiaio.
    Mauro
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 45
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da ricigliano salvatore Sab 12 Mag 2012, 18:25

    Ciao Pietro, il tuo tocco è inconfondibile!
    A sto punto sono curioso di vedere quello del kit com'era.
    Ciao Sal.
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da pietro bollani Sab 12 Mag 2012, 22:05

    @ Mauro: grazie mille !
    @ Salvatore: il pezzo originale non lo trovo più, non l' ho buttato, ma si sarà perso in uno dei buchi spazio-temporali che da sempre imperversano nel mio laboratorio. Ti metto una foto dove si vedono gli altri che, a parte le dimensioni, sono molto simili.

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Sam_1610

    Contenuto sponsorizzato

    Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani) - Pagina 2 Empty Re: Titanic mod. Academy scala 1:400 da MacPit(Pietro Bollani)

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven 18 Giu 2021, 11:46