Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92157 messaggi in 2931 argomenti

Abbiamo 5969 membri registrati

L'ultimo utente registrato è salvatorebove@tiscali.it


    Cantiere Corazzata PELAYO

    Condividere
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Cantiere Corazzata PELAYO

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 13 Mag 2013, 10:23

    Giampaolo,
    riesci sempre a stupire con i tuoi lavori,
    il ponte di comando è molto bello ed ovviamente sapientemente realizzato,
    queste particolari strutture sono così intricanti ...
    Una sola cosa volevo chiederti: il corrimano che ho cerchiato in rosso
    immagino che deve essere tagliato, non credo che finisca così.
    Confermi?


    Buon proseguimento

    marco
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Cantiere Corazzata PELAYO

    Messaggio Da JP il Lun 13 Mag 2013, 19:10

    cantierimodellinavali ha scritto:Giampaolo,
    riesci sempre a stupire con i tuoi lavori,
    il ponte di comando è molto bello ed ovviamente sapientemente realizzato,
    queste particolari strutture sono così intricanti ...
    Una sola cosa volevo chiederti: il corrimano che ho cerchiato in rosso
    immagino che deve essere tagliato, non credo che finisca così.
    Confermi?

    Buon proseguimento

    marco

    Confermo, Marco

    non l'ho ancora ridotto perchè sarà una delle ultime cose da fare, e poi lo raccorderò al corrimano che continua già posato.

    L'ho ancora lasciato così per una semplice ragione : quella struttura (tutta quella verniciata in grigio) è in realtà la copertura della "conning tower", la timoneria corazzata che aveva al suo interno appunto il timone, i telegrafi di macchina, reinvio della bussola, tubi portaordini...

    Dato che questa struttura, sopra, era coperta dal tetto rialzato (che poi altro non è che la base per la postazione di una mitragliera a più canne), sto ancora decidendo se allestire o meno la timoneria 8che poi non si vedrà più).

    Pertanto, mentre tutto il resto della struttura è ormai incollata e salda, questa è ancora mobile in attesa della decisione!!

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Cantiere Corazzata PELAYO

    Messaggio Da JP il Lun 13 Mag 2013, 19:17

    ricigliano salvatore ha scritto:Ciao Giampaolo, come mai il filo d'ottone lo incolli e non lo saldi?
    Ciao sal.

    Ciao, Sal

    il fatto è che mi è molto più comodo prima posizionare ed incollare i candelieri (fatti questa volta in ferro zincato da 0,5 mm) e poi incollarci sopra i vari corsi orizzontali in filo di rame da 0,25 mm.

    Giusto per tenere una certa aderenza alla scala 1:100...

    Comunque la ragione vera è che mi trovo più a disagio con il saldatore che non con la cianoacrilata, tenendo appunto conto che, a differenza di molti che (li invidio...) saldano prima l'intera ringhiera e poi la posizionano sui ponti, non riuscirei mai a mantenere il filo corretto orizzontalmente durante la saldatura.

    Invece, con il cianoacrilato (il cui contatto, però, "risalta" più di una saldatura) mi basta posizionare dei supporti ad L, tagliati alla giusta altezza del corso del filo di rame, per appoggiarlo ai candelieri e farci colare una goccia di attack dalla punta di un ago, lasciando asciugare il tutto per qualche minuto.

    Non è il migliore dei sistemi, lo so.... ma è quello con cui mi sono trovato meglio rispetto alla saldatura che a me viene sempre abbastanza male !!! :-)

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Cantiere Corazzata PELAYO

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 25 Giu 2017, 03:44