Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 105656 messaggi in 3497 argomenti

Abbiamo 6722 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Stefano Chessa


    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Ven 26 Nov 2010, 23:11

    Le fregate sono il tipo di navi a vela che preferisco in assoluto: snelle, eleganti sull' acqua e al contempo con la velatura completa e imponente.
    La monografia della fregata Diana, classe Artois, da 38 cannoni fu la seconda da me acquistata dopo quella relativa al Bellona da 74 cannoni ed ebbi subito la tentazione di realizzarne un modello. Tuttavia il mio progetto sul Bellona era già cominciato e, complice anche molte lacune nei disegni dello scafo della Diana, non ebbi il coraggio di cominciare un cantiere che si sarebbe alla fine rivelato un "doppione" rispetto quello che stavo già facendo.
    Da allora è però passato qualche anno e nuovi stimoli si sono aggiunti e con essi la voglia di cimentarmi in una nuova sfida. ( modellisticamente parlando si intende !!)

    Prima di cominciare 2 parole sulle fregate inglesi da 38 cannoni.

    Il 6 Novembre 1778 fu una data importante per la storia della Marina Inglese.
    In pratica dopo 5 mesi dall' entrata in guerra della Francia a favore dei neonati Stati Uniti d'America, si accorsero di non avere fregate pesanti in grado di controbilanciare efficaciamente gli avversari. Fino ad allora le loro fregate erano state principalmente da 26-28 cannoni da 12 libbre.
    Si decise di realizzare due fregate, rispettivamente da 36 e da 38 cannoni da 18 libbre.
    La prima fu la Flora da 36 realizzata a Deptford in 18 mesi che fu anche la prima unità da 36 cannoni dopo ben 22 anni; la seconda fu la Minerva da 38 cannoni e questa invece fu in assoluto la prima della sua classe.
    La Minerva scese in acqua dopo 19 mesi dalla sua commissione, a questa seguirono l' Aretusa nel 1781 e la Phaeton con la Thetis nel 1782.
    A quei tempi in ammiragliato esistevano sempre due "Surveyors" ed era consuetudine che sulla stessa richiesta del Navy Board entrambi promuovessero un proprio progetto così 9 mesi dopo il varo della Minerva disegnata da Edward Hunt, scese in acqua la Latona a sua volta progettata da John Williams che tuttavia non ebbe successo.
    La Minerva si dimostrò una nave eccellente fin da subito, ma con una gravissima lacuna: era troppo piccola per il suo armamento.
    E non era una questione di peso, infatti erano ormai disponibili i nuovi cannoni da 18 libbre lunghi 8 piedi, molto più leggeri di quelli fino ad allora utilizzati lunghi 9 piedi, ma un problema di lunghezza, infatti c' era troppo poco spazio tra un cannone e l' altro e i cannonieri avevano difficoltà ad operare.
    Venne così ridotta a 36 cannoni con un incremento di "spazio di lavoro" tra i cannoni di 8-9 pollici... 20-23 cm. un' inezia! Tuttavia su questo disegno "ridotto" venne costruita la Melampus.
    Il 1 Febbraio 1793 cominciano le Guerre Rivoluzionarie con la Francia e il 14 dello stesso mese viene avanzata la proposta per la costruzione di 6 nuove fregate da 38 cannoni, il 2 marzo vengono approvate e lo stesso giorno vengono depositati i disegni uficiali. Quindi il 22 marzo vengono spediti ai cantieri i disegni per Artois e Apollo, il 28 per Diamond e Diana e il 1 Aprile per Seahorse e Janus.
    Le nuove navi hanno il lower deck da 146 piedi, più lungo di 5 piedi rispetto la Minerva che tuttavia con l' incremento di spazio tra i pezzi di soli 5 pollici, risulterà ancora inadeguato.
    Questo porterà l' Ammiragliato ad ordinare una serie di navi singole per trovare empiricamente un miglior equilibrio e saranno: la Naiad da 147 piedi, l' Hydra da 148 piedi e 2 pollici, la Boadicea da 148 piedi e 6 pollici e le Amazon, Hussar e Active da 150 piedi. Nessuna di queste navi dette origine a una classe.
    Invece la classe di costruzione standard divenne quella della Leda, costruita sulle linee della fregata francese catturata Hebe della quale, tra il 1800 e il 1830, vennero costruite ben 47 navi.
    Nel frangente, vennero costruite altre 3 navi della classe Artois, la Clyde e la Tamer che vennero estesamente costruite in legno di firr ( douglas ) e la Ethalion.

    Le misure della nave:

    lunghezza al lower deck da progetto 146 ft. reale 146 ft. e 3"
    lunghezza alla chiglia per il tonnellaggio 121 ft.7"e1/8 121 ft. 8"e1/2
    larghezza massima 39 ft. 39 ft. 3"e1/2
    profondità della stiva 13 ft. 9" 13 ft. 9"
    tonnellaggio 983 e 70/94 tons 999 e 43/94 tons

    armamento:

    All' inizio esso fu di 28 cannoni da 18 libbre "corti" da 8 piedi sull' upper deck , 8 da 9 libbre lunghi 7 piedi sul quarterdeck ( cassero ) più 2 da 9 libbre lunghi 7 piedi e 6 pollici sul forecastle ( castello di prora ).
    In seguito vennero applicate molte modifiche, in particolare con l' introduzione delle carronade da 24 lb. e 32 lb. percui bisogna sempre far riferimento al periodo per conoscerlo e la cosa è un po' complessa perchè spesso le disposizioni dell' ammiragliato non erano completamente soddisfatte dagli arsenali in perenne scarsità di materiali, poi alcune disposizioni venivano sospese durante i periodi di pace... insomma un casino !!

    Scusate se mi sono dilungato sulla parte storica, sapete che è un mio pallino !!

    Veniamo ora al modello.
    L' obbiettivo è quello di arrivare a realizzare un modello in arsenale, la difficoltà è realizzarlo senza avere piani costruttivi.
    L' idea è quella di realizzare allora un modello in compensato "a strati" dove ogni strato o ordinata corrisponde per volume ai quinti della nave.
    Poichè ho solo il disegno di una dozzina di ordinate di riferimento su oltre 120 che compongono tutto lo scafo, ho deciso di assemblare tra loro le ordinate realizzando così uno scafo pieno che levigherò usando come indicazioni le ordinate di riferimento di cui prima e le linee d' acqua. Questo mi permetterà di adattare anche i cantframes che sono quelle coste inclinate progressivamente a poppa e a prua della nave.
    Una volta realizzato tutto lo scafo staccherò ogni singola ordinata e la svuoterò al suo corretto spessore, quindi la riassemblerò per la levigatura interna.
    Finita anche questa fase le ordinate saranno diventate delle vere e proprie coste e lo scafo sarà qualcosa di molto simile a un guscio di noce su cui potrò segnare le posizioni dei madieri, dei crosschock, dei futtock, l' altezza dei ponti, dei sabordi insomma tutto !!
    A questo punto smonterò nuovamente lo scafo e ogni "finto quinto" mi servirà da dima per la realizzazione di quello definitivo in massello con tutte le indicazioni sui giunti, gli spessori e l' angolo di quartabuono già determinate e con un minimo scarto di "legname pregiato".

    La scelta della scala è un altro fattore di sfida: non ho molto spazio a disposizione e buona parte di questo è gia occupato dal Bellona, che comunque non ho alcuna intenzione di dismettere. In un primo tempo avevo pensato alla stessa scala del Bellona: 1:72, poi ho preparato i disegni in una scala più piccola, la 1:96.

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0011

    Comparando le misure mi sono reso conto che le differenze dimensionali col Bellona sarebbero state minime, per di più avrei avuto bisogno di compensato da mm.5,5 di spessore il che significava usare del 6 assottigliato, mentre per la scala 1:96 serviva del compensato da mm.3,6 che casualmente avevo già in casa... con un po' di rammarico ho scelto la scala 1:96, così oltretutto metterò alla prova le mie capacità di miniaturizzazione !

    A questo punto ho completato i disegni che avevo già con le scansioni che ancora mi mancavano e li ho adattati tra loro con lo stesso metodo a suo tempo utilizzato col Bellona e devo dire di aver avuto riscontri molto maggiori... o sono diventeto più bravo io o erano migliori i disegni di partenza... mhm considerato tutto propenderei per la seconda ipotesi ! Eccone alcuni:

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Linee_10

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Chigli10


    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Ossatu10

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Piani_10



    Ultima modifica di pietro bollani il Sab 27 Nov 2010, 00:13 - modificato 1 volta.
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Ven 26 Nov 2010, 23:16

    Quindi adesso cominciamo a fare sul serio e passiamo dalla teoria alla pratica !
    prima di tutto bisogna tagliarsi le sagome per le ordinate e la parola passa alla troncatrice:

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0012

    alle ordinate incido una tacca che mi servirà per tenerle allineate:

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0013

    Ecco le ordinate e le mezze ordinate per i cantframes:

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0014

    Quindi preparo le ordinate di riferimento e completo con la foratura per due tondini di irrobustimento e comincio il taglio:

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0015
    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0016

    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Ven 26 Nov 2010, 23:19

    Nel frattempo mi sono costruito uno scaletto e comincio a provare le ordinate

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0017

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0018

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0019

    Hei !! avete visto chi c'è a farmi compagnia nell' ultima foto ?
    Per ora vi saluto, ho uno sproposito di roba da tagliare e per scrivere questo lunghissimo topic ho perso tuttala serata !! ( Ma con immensa soddisfazione ! )
    Jack Harrison
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 26
    Località : Sul cassero

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Jack Harrison Sab 27 Nov 2010, 07:51

    La monografia ce l'ho anch'io, se ti interessa ho anche quella della Pandora in pdf, tornando a noi, mi sembra un lavoro piuttosto impegnativo però penso che verrà un capolavoro, quando torno a casa posso se vuoi postare alcune foto di una Diana realizzate a Novegro, sempre in ammiragliato, intanto non ti auguro niente, che porta male:)
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Sab 27 Nov 2010, 10:06

    Grazie Jack, qualche foto la vedo sempre volentieri, per quanto riguarda la monografia della Pandora ho già quel libro e anche un paio di spezzoni di articolo sulla rivista modelshipwright.
    Il lavoro sarà senz' altro impegnativo, ma l' ho programmato con attenzione in modo da potermi eventualmente fermare a vari livelli, considera che se va tutto come penso, alla fine avrò due scafi da completare come vorrò... Vedremo !!
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Nostromo Sab 27 Nov 2010, 13:03

    pietro bollani ha scritto:Le fregate sono il tipo di navi a vela che preferisco in assoluto...

    Grande Pit, anch'io amo le fregate in modo particolare, oltre che per le linee e per essere i bastimenti più manovrieri e marini, anche per una certa pericolosità indiscussa: una buona fregata da 18 con un buon comando era un vero pericolo. Modellisticamente parlando poi si ha un'insieme che non si ha con nessun modello, i ponti sono ben visibili sia negli armamenti sia nelle sovrastrutture, tra cassero, coperta e castello di prua si hanno un'infinità di particolari: ruota di governo, tambucci, argani, scialuppe, cannoni o carronate e poi l'attrezzatura e la velatura, ampia, voluminosa, con la propensione all'aggressivita. In definitiva il top del fascino di un bastimento da guerra. Bravo anche nella parte storica Pit, che trovo fondamentale. Un gran lavoro, anche se qualcosa l'avrei da dire sulla scala da te scelta ma non si può avere tutto. A questo proposito se mi permetti ti rinnovo il pensiero che, se un giorno ti affiderai a dei piani completi in una scala almeno 1/48, avrai e "darai" soddisfazioni particolari vista la tua abilità.
    Tanta è la mia passione per le fregate che quando ne ho avuto la possibilità (nell'ultimo anno), mi sono messo via due piani particolari di questi bastimenti. Una, regalo di un mio Amico, è inglese ed è completa di carpenteria ma è una classe inferiore alla tua e cioè la Swan Class, Sloops del 1767, bella quanto affascinante, con tutta ossatura singola e una montagna di cant frames, piani e due volumi di Davida Antscherl, l'altra è francese ed è completa anch'essa di tutta la carpenteria è la Venus fregata da 18 del 1782, disegnata da Boudriot senza carpenteria la quale è invece servita sempre da un francese che l'ha disegnata e la vende. Dal 1781, anno del varo della Vènus la prima fregata da 18 francese (in ritardo di ben venti anni visto gli studi di alcuni ingegneri francesi che, stabilivano la superiorità di una simile classe di fregate e solo dopo che gli inglesi, nel 1780, erano già operativi con due fregate da 18 messe in costruzione due anni prima) quindi, dal 1781 al 1813 furono messe in cantiere e varate ben 137 fregate da 18 (73 di queste sui piani di Sané e 11 sui piani di Forfait), bene; in poco più di un ventennio, ben 57 di queste fregate furono catturate dagli inglesi e gli equipaggi messi a marcire nei pontoni. Gli inglesi in mare erano praticamente imbattibili. La Venus di cui ho i piani ad 1/48 sono tentato di portarli ad 1/36 semplicemente perchè è meravigliosa, anche se solo lo scafo viene lungo 1 metro e mezzo, con il bompresso arriva a 2 metri e 40! affraid
    Per finire questo lungo post, di cui chiedo venia, ti metto i disegni della Venus che ne evidenziano l'estrema bellezza delle linee.

    p.s. Bisogna considerare che una fregata da 18 era di una pericolosità estrema: oltre alla indubbia velocita (i rapporti di navigazione ne fanno solo grandi elogi), l'altezza del ponte di batteria dall'acqua 7 1/2 piedi gli permetteva in condizioni di tempo, con "mare forte", di affrontare e battere un 64 cannoni che per la sua ridotta altezza della prima batteria dall'acqua, non più di 5 piedi, non avrebbe potuto aprire le cannoniere del primo ponte e si sarebbe trovato senza cannoni da 24 e con solo cannoni da 12 alla seconda batteria e pezzi da 6 sui castelli, contro i 18 del ponte e gli 8 dei castelli di una fregata.

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Lavenu10
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Sab 27 Nov 2010, 14:17

    Bene Riccardo, sono contento che il progetto ti piaccia.
    Anche gli inglesi in realtà non compresero subito le potenzialità di una fregata. Sai, già al tempo della Sovereign of the Sea e anche prima a dire il vero, avevano vascelli di 4° e 5° rango, ma si ostinarono per ancora un secolo a costruire navi a 2 ponti da 40-44 cannoni già anacronistiche ai tempi.
    Oltre quello che hai scritto, mi viene da aggiungere che la presenza di un ponte continuo "asciutto" perchè praticamente fuori dalla linea di galleggiamento, e soprattutto sgombro da cannoni, attrezzatura ecc. completamente a disposizione dell' equipaggio, rendeva queste navi molto più adatte ai lunghi viaggi o missioni rispetto i vascelli di linea. Poi pensa alle grandi fregate Americane armate con pezzi da 24 libbre e grandi come vascelli da 74 che mantenevano però caratteristiche di velocità e manovrabilità tipiche della loro classe... uno spettacolo!

    Per quanto riguarda la scala del modello ( o meglio "dei modelli" perchè alla fine in pratica saranno 2 ) riconosco che sia veramente al limite, ma come sai mi piacciono le sfide e non mi sembrerebbero tali se mi affidassi al lavoro di qualcun altro e poi scusa, ma guarda che è colpa tua se mi è venuto stò pallino... ti ricordi quando scrivesti che non volevi stare 10 anni a disegnarti i piani costruttivi per una nave inglese ? Bene, questa è la risposta; in pratica il piano costruttivo non me lo disegno, ma lo costruisco e scommetto che impiegherò molto meno di 10 anni a farmelo !!
    Scherzi a parte, non amo il "gigantismo" soprattutto perchè non ho spazio, piacerebbe anche a me fare un modello in scala 1:48, ma davvero non saprei dove metterlo... e per farlo vedere agli altri per fortuna esistono le macchine fotografiche col macro !! HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni 993409
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Nostromo Sab 27 Nov 2010, 14:38

    pietro bollani ha scritto:...soprattutto perchè non ho spazio, piacerebbe anche a me fare un modello in scala 1:48, ma davvero non saprei dove metterlo...


    Infatti comprendo che è un problema reale, di necessità si fa virtù. Comunque una gran bella scelta. Dovrei avere delle foto di una H.M.S. Diana in ossatura, se le trovo te le posterò. Buon lavoro.
    verino
    verino
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Bufalo
    Numero di messaggi : 659
    Data d'iscrizione : 17.07.09
    Età : 71
    Località : giovinazzo (BA)
    Umore : ...non c'è male...

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da verino Sab 27 Nov 2010, 17:36

    Jack Harrison ha scritto:La monografia ce l'ho anch'io, se ti interessa ho anche quella della Pandora in pdf, tornando a noi, mi sembra un lavoro piuttosto impegnativo però penso che verrà un capolavoro, quando torno a casa posso se vuoi postare alcune foto di una Diana realizzate a Novegro, sempre in ammiragliato, intanto non ti auguro niente, che porta male:)

    Ciao Jack,
    non ti nascondo che mi interesserebbe moltissimo studiarmi il pdf della Pandora.ti sarei infinitamente grato se potessi segnalarmi il link da cui scaricare il documento.ti ringrazio in anticipo.
    Franco
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 57
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Albatros Sab 27 Nov 2010, 18:19

    Ciao Pietro, ti preparia realizzare un gran bel modello/i.
    Sarà un piacere seguire la tua realizzazione anche per vedere teniche nuove.

    Mauro
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Sab 27 Nov 2010, 18:56

    Grazie mille Mauro... più che tecniche nuove... diciamo "usato sicuro" !!
    Conto di fondere le esperienze di un modellista spagnolo di cui avevo letto anni fa su Tutto Modellismo, con quelle di Philip Reed (in particolare il suo ultimo libro: "Navy Board Models"), un Maestro per me sulle scale piccole, al livello di Donald Mc Narry sicuramente. Poi un po' di condimento glielo metto anch' io, ma il grosso lo devo a questi due signori, quindi sono in buona compagnia ( virtualmente parlando) !!
    Jack Harrison
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 26
    Località : Sul cassero

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Jack Harrison Sab 27 Nov 2010, 21:30

    Il link non lo so, posso però caricarla da qualche parte e poi te lo mando, solo che in questo momento non mi va internet, sto usando il telefono infatti, penso di riuscire lunedì o martedì... Se per te va bene nessun problema...
    verino
    verino
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Bufalo
    Numero di messaggi : 659
    Data d'iscrizione : 17.07.09
    Età : 71
    Località : giovinazzo (BA)
    Umore : ...non c'è male...

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da verino Dom 28 Nov 2010, 09:05

    Jack Harrison ha scritto:Il link non lo so, posso però caricarla da qualche parte e poi te lo mando, solo che in questo momento non mi va internet, sto usando il telefono infatti, penso di riuscire lunedì o martedì... Se per te va bene nessun problema...

    ok,Jack. no problem, fai quello che devi fare. ti ringrazio per l'attenzione. ciao.
    Franco
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 52
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Ammiraglio Dom 28 Nov 2010, 14:00

    Bene Pietro!
    Cantiere Interessantissimo,e decisamente affascinante!
    Ti seguo con estrema attenzione.

    Buon lavoro,e fai un bel passo passo....chissà che non te lo passi in PDF inserendolo nel Forum come Tutoria! Wink

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Spacermz

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Logo1wj
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Dom 28 Nov 2010, 14:50

    Grazie Rocco,
    vediamo di fare qualcosa di buono !! Very Happy
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Lun 29 Nov 2010, 12:04

    I Cantframes.

    Sono una caratteristica costruttiva di molte navi, in particolare di quelle inglesi;
    sono coste non perpendicolari all' asse della chiglia, ma inclinati con un angolazione progressiva seguendo le curvature della nave più accentuate, infatti si trovano a prua e a poppa. In questo primo step comincio ad illustrarvi come ho pensato di realizzarli.

    Per prima cosa utilizzando un buon disegno e un gognometro determino l'angolo di inclinazione di questi elementi rispetto la chiglia:

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0020

    Naturalmente la stessa cosa è stata fatta anche a poppa.
    In precedenza avevo tagliato un buon quantitativo di elementi grandi la metà di quelli usati per le coste ortogonali; ora agli stessi taglio uno spigolo lungo secondo l' angolazione precedentemente determinata:

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0021

    A questo punto incollo tra loro le parti inclinate e le tengo fisse con del comune nastro di carta.
    Ecco una serie di cantframes; sono solo una parte naturalmente.

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0022
    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0023
    giampieroricci
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2258
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 56
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da giampieroricci Lun 29 Nov 2010, 17:06

    Davvero interessante.... Ti seguo attentamente!!


    _________________

    verino
    verino
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Bufalo
    Numero di messaggi : 659
    Data d'iscrizione : 17.07.09
    Età : 71
    Località : giovinazzo (BA)
    Umore : ...non c'è male...

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da verino Lun 29 Nov 2010, 20:15

    interessante.ti seguo e complimenti per il lavoro.
    franco
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Dom 05 Dic 2010, 17:18

    Piccolo Thread di aggiornamento sulla Diana.
    Ieri sera ho terminato il taglio delle coste ortogonali la chiglia. Dopo 83 ordinate (e 15 lame rotte, il compensato di betulla è tosto !) si comincia a capire qualcosa della nave, adesso mancano i cant frame, sono "solo" a due terzi dei tagli !!
    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni 902751

    Le navi inglesi hanno l' accostolato formato da un "modulo" composto da una costa doppia seguita da due singole, tranne un elemento a centro nave che ha invece tre coste singole per invertire la direzione dei madieri.
    Le coste doppie sono unite tra loro, ma tra esse e le coste singole c' è una leggera spaziatura che aumenta gradualmente coll' assottigliarsi della larghezza dei futtock.
    Per rispettarla ho inserito dei fogli di cartoncino bristol nero, 1/4 di mm. è sufficiente, e lo ho incollato sul retro delle ordinate che dovevano rimanere spaziate.
    Ritagliate anche loro comincio il montaggio sullo scaletto-pressa.

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0024

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0025

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0026

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0027

    Ho dipinto di rosso la costa delle ordinate di riferimento, mi servirà quando comincerò la levigatura.
    Per il momento le ordinate sono solo accostate perchè non ho morsetti sufficientemente lunghi per fissarli allo scaletto, provvederò quanto prima.
    Una volta pressati sarà il momento di dedicarsi ai cant frames !! affraid

    Sugli spalti si è radunato un certo pubblico incuriosito, non avvezzo a questo tipo di costrutti !!

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Img_0028
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 61
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Nostromo Dom 05 Dic 2010, 17:37

    Mi piace il tuo ingegno, ti seguo con interesse.
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Dom 05 Dic 2010, 17:56

    Really thanks, very, very much !!! HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni 169917
    Marco01
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschio Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1528
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 42

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Marco01 Lun 06 Dic 2010, 10:29

    Scusa non ho capito una cosa, che intendi per coste di riferimento (quelle rosse), cioè quelle che dovrebbero essere di spessore doppio?


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    Jack Harrison
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 26
    Località : Sul cassero

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Jack Harrison Lun 06 Dic 2010, 12:02

    Bè complimenti, certo che è proprio un lavorone! Volevo chiederti anch'io cosa indicassero le coste rosse, avevo pensato che indicassero quelle già giuste, da non carteggiare tanto, di quanto sbaglio? Laughing
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 59
    Località : castel san giovanni PC

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da pietro bollani Lun 06 Dic 2010, 14:16

    Le ordinate che ho chiamato di riferimento e che ho verniciato in rosso, sono quelle che corrispondono alle station, ovvero la reale curva dello scafo, quelle insomma che figurano nel piano costruttivo.

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Ordina11

    Le ho verniciate così per poterle distinguere al momento in cui andrò a carteggiare lo scafo.
    Infatti una volta raccordate e dato l' angolo di quartabuono dovrà rimanere una sottile linea rossa proprio tra un' ordinata e l'altra... Credetemi è più difficile da spiegare che da fare; ho usato lo stesso sistema anche sul Bellona dove però il piano costruttivo era più dettagliato e ogni ordinata corrispondeva ad una station.
    Con la Diana dovrò servirmi anche delle linee d' acqua per carteggiare lo scafo come se fosse ( e in pratica lo è ) uno scafo pieno, sarà un lavoro un poco più lungo e andrà verificato spesso.
    Jack Harrison
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 26
    Località : Sul cassero

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Jack Harrison Lun 06 Dic 2010, 14:19

    Ok, adesso ho capito...

    Contenuto sponsorizzato

    HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni Empty Re: HMS DIANA fregata inglese da 38 cannoni

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven 18 Giu 2021, 11:16