Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti commentati

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 104110 messaggi in 3432 argomenti

Abbiamo 6543 membri registrati

L'ultimo utente registrato è simone85


    Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Mar 25 Set 2012, 15:37

    Un'ultima cosa: ho notato che, diversamente da molti modellisti, non hai dato il primer prima di applicare il rivestimento in plasticard, cosa che si fa normalmente per individuare eventuali difetti difficilmente visbili ad occhio nudo sul legno; ora, visto che almeno sulle fiancate una parte dello scafo resterà visibile tra una fascia di plasticard e l'altra, non hai paura di avere sorprese in fase di verniciatura, quando intervenire sarà poi molto più difficile? In altre parole, consiglieresti comunque a dei principianti come noi di applicare il primer per verificare eventuali difetti, prima di applicare la placcatura?
    ENEA78
    ENEA78
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Pesci Cavallo
    Numero di messaggi : 1508
    Data d'iscrizione : 29.04.12
    Età : 42
    Località : Catania

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da ENEA78 il Mar 25 Set 2012, 15:39

    tranne le striscette piccoline sulla chiglia che sono 0,13 come avevi appena detto? grazie ancora
    avatar
    DELUX
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Leone Maiale
    Numero di messaggi : 1281
    Data d'iscrizione : 21.09.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da DELUX il Mar 25 Set 2012, 15:49

    bianco64squalo ha scritto:Un'ultima cosa: ho notato che, diversamente da molti modellisti, non hai dato il primer prima di applicare il rivestimento in plasticard, cosa che si fa normalmente per individuare eventuali difetti difficilmente visbili ad occhio nudo sul legno; ora, visto che almeno sulle fiancate una parte dello scafo resterà visibile tra una fascia di plasticard e l'altra, non hai paura di avere sorprese in fase di verniciatura, quando intervenire sarà poi molto più difficile? In altre parole, consiglieresti comunque a dei principianti come noi di applicare il primer per verificare eventuali difetti, prima di applicare la placcatura?

    Ricordando che sono anch'io principiante, ho preferito attaccare la plasticard sul legno, dato che attacca meglio, prima di farlo ho levigato talmente bene che sembrava velluto. Quando darò il primer, ci sarà qualche imperfezione, ma interverrò al momento, sicuramente saranno piccole cose.
    ENEA78
    ENEA78
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Pesci Cavallo
    Numero di messaggi : 1508
    Data d'iscrizione : 29.04.12
    Età : 42
    Località : Catania

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da ENEA78 il Mar 25 Set 2012, 15:53

    ragazzi il primer lo do pure io poro non ho l'areografo si puo fare anche manualmente spero


    ok rimangio tutto,,,, lo spray e' a bomboletta hahahah


    Ultima modifica di ENEA78 il Mar 25 Set 2012, 16:10, modificato 1 volta
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Mar 25 Set 2012, 16:04

    Enea,
    manco io c'ho l'aerografo, nè qualsiasi altra attrezzatura modellistica, essendo principiante ed alla prima esperienza. Ho paura però che dovremo fare il passo dell'acquisto, anche perchè, da giovane ( una vita fa ), ho fatto parecchi modelli in plastica ( ero discretamente bravo ), ma ho abbandonato proprio alle prime esperienze con l'aerografo ( aeropenne veramente da 4 soldi con propellente in bomboletta...); ho fatto però in tempo a rendermi conto della diferenza tra pittura a pennello ( per quanto uno possa essere bravo ) e ad aerografo: siamo su due pianeti diversi...
    Perciò, che senso avrebbe spendere tanta energia per fare un modello preciso e pulito, per poi rovinarlo con spennellature varie?
    Agli esperti altri pareri...
    ENEA78
    ENEA78
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Pesci Cavallo
    Numero di messaggi : 1508
    Data d'iscrizione : 29.04.12
    Età : 42
    Località : Catania

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da ENEA78 il Mar 25 Set 2012, 16:19

    la risposta e: esisteva ai tempi del titanic l'areografo?? credo si pitturasse con grossi pennelli,,,,, quando ho visto foto bianco e nero del titanic vedo nella parte nera dello scafo come se il colore fosse stato dato con spessore e con poca cura non per enegligenza ma perche cmq non esisteva una tecnica particolarmente rifinita credo che nel caso del titanic non vi sia questo problema..
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Mar 25 Set 2012, 16:52

    Caro Enea,
    confesso che a volte il tuo candore mi fa un po' tenerezza...
    Certo, è vero che ai tempi del Titanic non esisteva l'aerografo, ma qui stiamo parlando di modellismo...è come dire che, per essere fedeli all'originale, al posto di usare la colla per incollare le piastre bisognerebbe utilizzare i rivetti, come sulla nave vera...
    Qui abbiamo un modello in scal 1:250; vuol dire che se si vedono i segni delle pennellate su un modello in scala 1:250, sulla nave vera avrebbero dovuto esserci dei rilievi di qualche centimetro!!! L'utilizzo dell'aerografo non vuole imitare la tecnica realizzativa della nave reale, ma solo garantire un risultato che con il pennello sarebbe praticamente impossibile, a meno di non essere un discendente di Giotto o Raffaello, come diceva qualcuno di questo forum, che starà sicuramente ridendo sotto i baffi...
    Comunque non te la prendere, sto un po' scherzando con te, basta che tu abbia capito cosa voglio dire...
    Ciao
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 58
    Località : castel san giovanni PC

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da pietro bollani il Mar 25 Set 2012, 17:37

    ... L' aerografo esiste dalla fine dell' 800, il suo uso primario era il ritocco fotografico (come photoshop)... Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 346837
    ENEA78
    ENEA78
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Pesci Cavallo
    Numero di messaggi : 1508
    Data d'iscrizione : 29.04.12
    Età : 42
    Località : Catania

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da ENEA78 il Mar 25 Set 2012, 17:52

    si ho capito bene, tranquillo capisco quello che dici non mi offendo mica, quello che intendevo e' che se si pittura bene anche col pennello puo' venire un lavoro pulito e ti parla uno che fa il pittore sia edile che di statue e quindi so come si pittura col pennello e visto che all'epoca la pittura a spruzzo non esisteva (e quindi non si ottenevano superfici perfette come con l'areografo)in proporzione pensavo che se si fa un buon lavoro col pennellino la cosa puo' venire ugualmente bene e forse meglio ..
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Mar 25 Set 2012, 19:07

    Ti prendo in parola, mi piacerebbe molto evitare l'acquisto dell'aerografo e utilizzare solo il pennello, con il quale comunque ho avuto, in passato, una certa dimistichezza.... Vedremo, vedremo...
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Mar 25 Set 2012, 19:08

    Ti prendo in parola, mi piacerebbe molto evitare l'acquisto dell'aerografo e utilizzare solo il pennello, con il quale comunque ho avuto, in passato, una certa dimistichezza.... Vedremo, vedremo...
    avatar
    DELUX
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Leone Maiale
    Numero di messaggi : 1281
    Data d'iscrizione : 21.09.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da DELUX il Mer 26 Set 2012, 07:47

    Il pennello??? Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 246293

    Anni di fatica per poi vanificare tutto con delle spennellate???

    Non ci penso proprio... Razz
    avatar
    DELUX
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Leone Maiale
    Numero di messaggi : 1281
    Data d'iscrizione : 21.09.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da DELUX il Lun 01 Ott 2012, 12:11

    La piastratura del fondo dello scafo va avanti:

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 20120910

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 20120911

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 20120912
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Lun 01 Ott 2012, 13:14

    Posso ripeterlo ancora una volta? Il tuo modello è un piacere per gli occhi, a dir poco...
    Ti chiedo ancora una cosa: ma davvero non hai usato chiodini per tenere i listelli alle ordinate, ma solo colla cianoacrilica e le tue dita come "morsetti" ? Se sì, ti chiederei, forse a nome anche di altri che sbavano guardando il tuo lavoro, di spiegarci meglio come hai fatto, perchè, avendo ricevuto il consiglio da Giordano ( vedi il post del mio modello ) di scollare tutto e rifare la listellatura per ovviare alle imprecisioni nelle ordinate ( se pur corrette secondo il modello giapponese ), vorrei adottare anch'io il tuo procedimento.
    Mi interessa soprattutto la colla che hai usato e qualsiasi altro consiglio di dettaglio ( tipo come fare in modo che non sbordi e seccando dar fastidio alla posa del listello successivo ), anche le cose che a te sembrano scontate ma che possono fare la differenza per un pivellino ( come me ).
    Ancora complimenti per il tuo lavoro!!!!!!!!
    Laerte
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1796
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 64
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da Laerte il Lun 01 Ott 2012, 14:18

    Sacrosante domande!
    Laerte
    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 572466


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Logo1g10
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Lun 01 Ott 2012, 14:34

    Ancora per DELUX:
    sarei particolarmente interessato a come hai fatto a listellare in corrispondenza del dritto di prua ( vedi la foto allegata, che è il tuo modello in costruzione ):
    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Delux010
    ...e in particolare:
    1) i listelli si fermano prima del profilo di prua della chiglia e sono rastremati assieme a quest'ultima a formare il profilo di prua, come ho cercato di evidenziare sullo schizzetto? E se sì, come hai fatto ad incollare i listelli ( chiodini su quello spessore non se ne possono sicuramente mettere, e quindi la teoria delle tue dita usate come morsetti sembrerebbe una volta di più valida...);
    2) sulla zona "A" hai rastremato un solo listello?
    3) come hai fatto a listellare nella zona "B", dove i listelli non sono più "verticali" come sui lati della prua ma sono praticamente orizzontali, come sul fondo dello scafo?
    4) come hai risolto il punto "C", dove lo scafo cambia da una "lama" ( il dritto di prua ) ad un "piatto" ( il fondo della chiglia )? Il risultato dovrebbe essere simile a questo:
    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Stem0010
    ...facile a dirsi, un po' meno a farsi...
    Attendo tuoi lumi...
    Ciao
    avatar
    DELUX
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Leone Maiale
    Numero di messaggi : 1281
    Data d'iscrizione : 21.09.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da DELUX il Lun 01 Ott 2012, 14:57

    Punto 1

    Prima di fissare i listelli, ho rastremato la chiglia in modo che fosse appuntita, lo puoi verificare dalle foto, i listelli fuoriescono dalla chiglia di qualche mm, dove si uniscono li ho rastremati con un angolo che permetteva la loro unione con una superficie piatta e che il totale dello spessore, tra i 2 listelli, facesse 1 mm, che equivale allo spessore del listello in plasticard.
    Anche se c'è qualche decimo di mm di differenza, non fa niente, poi cartavetrando la superficie totale raggiungeresti comunque lo spessore che ti serve.

    Punto 2

    No, io ne ho rastremati di più, perchè nella loro piega normale, senza forzarli, si sarebbero sovrapposti, io ho eliminato quella parte che si sovrapponeva. Ma tu hai i listelli divisi un più settori e quindi subiranno una diversa direzione rispetto i miei.
    E per me questo è un problema, perchè i miei listelli percorrono tutto lo scafo, e assumono una curvatura più armoniosa sulle ordinate, invece i tuoi nei punti di giunzione assumono più una forma ad angolo.

    Punto 3 e 4

    Quando ho incollato i listelli orizontali, che nel punto C sono solo 2 e appuntiti, li ho lasciati più larghi, ho quindi modellato il tutto con carta vetrata.
    Quel punto non ha niente di complicato, il difficile è incollare i listelli alla stessa altezza tra di loro, per evitare tutti quegli scalini, che per eliminare, bisogna cartavetrare con tanta pazienza. Io ho preferito eliminare il problema a monte.
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Lun 01 Ott 2012, 16:20

    Ciao Delux,
    grazie delle risposte, anche se credo che non arriverò tanto facilmente al tuo livello di manualità: l'accoppiamento dei listelli del tuo scafo, senza stucco e con giunture perfette, ha dell'incredibile, veramente non so come hai fatto...o meglio lo so perchè l'hai spiegato, ma trovo che sia difficilissimo da replicare...
    I listelli che hai messo tu sono di tiglio da 1,5 mm. di spessore, vero?
    Un'ultima cosa: quel dentino che c'era sulle ordinate per far sì che lo spessore delle murate in betulla, più sottili, pareggiasse i listelli di tiglio più spessi, non c'era sulle ultime ordinate di poppa: come hai fatto lì a raccordare i due spessori diversi?
    acquarius34
    acquarius34
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 03.10.12
    Età : 47
    Località : Lodi
    Umore : solare

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da acquarius34 il Mer 03 Ott 2012, 11:45

    salve a tutti, sono nuovo di questo sito e volevo chiedere un'aiuto se possibile per realizzare il Titanic dell'Hachette, quello dell'edizione del 2000. Un pò in ritardo rispetto a tutti voi. Purtoppo ho smarrito la schede per la realizzazzione e non so come poterle recuperare per procedere. Ho realizzato la chiglia e le ordinate andando ad intuito, ma ora sono artenato, c'è qualcuno che potrebbe aiutarmi?
    acquarius34
    acquarius34
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 03.10.12
    Età : 47
    Località : Lodi
    Umore : solare

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da acquarius34 il Mer 03 Ott 2012, 12:20

    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Ven 05 Ott 2012, 12:10

    Ciao Delux,
    visto che mi sto accingendo a rifare lo scafo, potresti darmi queste precisazioni sulla posa dei listelli del primo fasciame, precisazioni probabilmente già presenti nello sviluppo del discorso, ma che ti pregherei di ridarmi:
    1) posa listelli senza spilli/chiodini ma con le dita: che colla hai usato ( se vuoi anche marca e modello con un MP )? incollando ogni singolo listello un pezzo alla volta, tra un'ordinata e un'altra, come fai a stendere la colla sul listello vicino all'ordinate sul quale è già incollato, senza creare tensioni che potrebbero staccarlo?
    2) come fai a stendere la colla sul bordo del listello, dove ci vuole un po' di tempo, se la colla è rapida?
    3) la colla la metti solo sull'ordinata o anche sul listello?
    4) come applichi la colla: con un bastonciono, direttamente dal flaconcino, con un pennellino? In quest'utlimo caso come pulisci il pennellino, subito dopo ogni applicazione di colla?
    Insomma, per farla breve, avendo deciso, visto il risultato incredibile del tuo lavoro, di utilizzare la tua stessa tecnica, più la spieghi nel dettaglio, anche il più piccolo, e meglio è...per me ma anche per altri tuoi ammiratori, che sono molti...
    Grazie in anticipo.
    Filippo
    avatar
    DELUX
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Leone Maiale
    Numero di messaggi : 1281
    Data d'iscrizione : 21.09.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da DELUX il Ven 05 Ott 2012, 14:37

    Ma non te l'ho già spiegato altre volte???

    1) La colla è quella cianoacrilica, non conta la marca, ci sono i secondi di presa, io uso quella a 10 secondi. Per mettere la colla sul listello già incollato, tengo fermo con il pollice spinto sull'ultima incollatura in corrispondenza dell'ordinata, alzo il listello da incollare e metto la colla sul listello di fianco già incollato, per la lunghezza pari a quanta porzione del listello nuovo da incollare. Quindi la colla la metto solo sul listello già incollato. Ovviamente anche sulle ordinate corrispondenti.

    2)La colla è a presa rapida, ma solo quando viene chiusa tra due superfici, quindi finchè non accosti i listelli tra loro e sulle ordinate hai più tempo.

    3) La colla la metto solo sull'ordinata, per le colle a presa rapida basta solo una superficie.

    4) la metto direttamente con il beccuccio del flaconcino.

    Se farò il modello Hachette, proverò a mettere sull'ordinata la colla cianoacrilica e tra i listelli quella vinavilica.
    Così otterrò un veloce posizionamento del listello grazie alla cianoacrilica e una resistenza nel tempo tra i listelli grazie a quella vinavilica.
    Se vuoi prova tu, facci sapere se si può fare.
    avatar
    DELUX
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Leone Maiale
    Numero di messaggi : 1281
    Data d'iscrizione : 21.09.10
    Età : 49
    Località : Roma

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da DELUX il Mar 09 Ott 2012, 12:04

    Altro aggiornamento, qualche fila in più delle piastre:

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 110

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 310

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 411

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 511

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 210

    X Squalo, se aguzzi la vista, nell'ultima foto c'è qualcosa per te...
    avatar
    lorenzo r.m.s.
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 437
    Data d'iscrizione : 27.06.12
    Età : 32

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da lorenzo r.m.s. il Mar 09 Ott 2012, 13:06

    Spettacolare, complimenti delux in queste ultime foto si vede già l' effetto finale dello scafo piastrato.
    Vorrei chiederti due cose:
    1)Come darai il primer a tutto lo scafo; a bomboletta o aerografo?
    2)Non hai paura che tra legno e plasticard anche dopo aver dato il primer possa rimanere differenza tra le due superfici?
    bianco64squalo
    bianco64squalo
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Vergine Dragone
    Numero di messaggi : 2171
    Data d'iscrizione : 03.08.11
    Età : 56
    Località : Albignasego - Padova
    Umore : Scherzoso

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da bianco64squalo il Mar 09 Ott 2012, 13:18

    Ciao DELUX,
    ho apprezzato l'ironia dell'ultima fotografia...
    A parte quella, guardando le foto del tuo lavoro rimango sempre senza parole: a dir poco SUPERLATIVO!!!
    Dopo l'inevitabile complimento, la domanda: come fai a fare in modo che la colla non sbordi dalla piastra che incolli? Se ne metti poca, non c'è il rischio che lungo il perimetro qualche bordo possa sollevarsi?

    P.S. : ho una cartella dove ho salvato tutte le foto del tuo lavoro, e quando ho bisogno di ispirazione vado ad aprirla: non mi stancherei mai di guardare....

    Contenuto sponsorizzato

    Titanic Amati di DELUX - 1° parte - Pagina 21 Empty Re: Titanic Amati di DELUX - 1° parte

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 06 Dic 2020, 02:48