Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93471 messaggi in 2992 argomenti

Abbiamo 6058 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Nicoletta


    Primo lavoro navale Golden Star

    Condividere

    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Gio 05 Ott 2017, 10:37

    Ciao a tutti, mi sto cimentando nel mio primo lavoro navale con la Golden Star.
    Ho delle difficoltà nel capire come mettere il primo fasciame.
    Il primo listello va poggiato sulle ordinate come da foto? Facendo in questo modo rimarrebbe dello spazio tra il listello e il pavimento del ponte. (scusate se uso dei termini non adeguati accetto correzioni). Forse andrebbero carteggiate tutte le ordinate?
    Grazie in anticipo per il vostro aiuto.



    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Gio 05 Ott 2017, 11:31

    La tua situazione mi pare un po' anomala, visto che il ponte dovrebbe risultare a filo con l'esterno delle ordinate (a parte l'angolo di quartabuono, che dopo ti spiego cos'è), come dovresti vedere dalle foto delle istruzioni.
    Ora cerchiamo una soluzione: il primo suggerimento è quello di lisciare il bordo delle ordinate fino a portarle appunto a filo del ponte, seguendo il suo andamento (per l'appunto con l'angolo di quartabuono che è l'angolo di ordinata da asportare per far aderire i listelli del rivestimento dello scafo in ogni punto). E' un lavoro un po' difficile (ma cosa non lo è per il principiante del modellismo), che richiede attenzione e pazienza.
    In alternativa, dopo avere comunque creato l'angolo di quartabuono ma senza rifilare le ordinate fino al filo del ponte, rivesti lo scafo. Poi dovrai rivestire il ponte con listelli sottili, andando a compensare lo spazio vuoto che si è creato tra l'interno dello scafo ed il ponte; il bordo interno che avrai creato (e su cui credo andranno appoggiati gli scalmotti, finti montanti verticali che serviranno per creare il supporto dell'impavesata, il parapetto, per intenderci.
    Capisco a questo punto che ti avrò confuso: mandami con Messaggio Privato (vedi in alto) la tua mail, provvederò ad inviarti un po' di materiale più esplicativo.
    Una considerazione: le scatole di montaggio per principianti, pur a basso costo, non sempre sono indicate per iniziare questo hobby, la Golden Star è talmente tirata via che molte volte sortisce l'effetto contrario, cioè allontana il futuro modellista per la difficoltà di correggere tutti gli errori. Recentemente abbiamo visto in difficoltà l'amico Mik Barbanera proprio con lo stesso modello (vai a dare un'occhiata nel suo Work in Progress, capirai cosa voglio dire). Se avessi potuto consigliarti non ti avrei mai suggerito questo modello, piuttosto con pochissimi euro in più ti avrei indicato scatole con minori difficoltà e tanto piacere in più.
    Aspetto che tu mi scriva; in ogni caso il tuo cantiere deve andare avanti, non lasciare come purtroppo accade spesso, siamo tutti a tua disposizione per aiutarti.
    Un fraterno abbraccio,
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 474
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da cervotto il Gio 05 Ott 2017, 13:20

    E ricopri la ruota di prua e il retto di poppa (dove andrà il timone) con trinciato fine secondo le indicazioni che ti daranno, perché non si è MAI vista una nave con parti messe "A Mattoni".

    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Gio 05 Ott 2017, 16:39

    Benissimo grazie per le vostre risposte e come potete vedere dalle nuove foto sono andato avanti tramite i vostri consigli.
    Ho carteggiato le ordinate e smussato l'angolo di QB.
    Il listello che finisce a poppa via (non so se è giusto il termine) è corretto?










    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Gio 05 Ott 2017, 16:57

    Il listello è ok sia a prora che a poppavia. Continua così ma presta attenzione a quelli che vanno al dritto di poppa, si interrompono a qualche mm. dal bordo; andrebbe creato uno scavo per far finire i listelli entro lo spessore del dritto. Puoi vedere come nel quarto capitolo delle mie informazioni, sotto il titolo "Planking project..." che ti sto inviando ora!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2720
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 05 Ott 2017, 21:12

    Convengo con Laerte, e non solo, l'angolo di quartabuono devi portarlo avanti fino alla chiglia su tutta l'ordinata, e da entrambe le parti uguale, altrimenti ora che scendi coi listelli ti si ripresenta il problema.


    _________________
         

    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Gio 05 Ott 2017, 22:48

    I lavori proseguono spero di aver messo bene questi primi listelli per lo scafo.
    Aggiungo altre foto.
    Sono sempre aperto ai vostri consigli esperti.







    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Ven 06 Ott 2017, 10:32

    Non so se è previsto il secondo fasciame, certamente lo scafo necessiterà di un'opportuna stuccatura e lisciatura per far scomparire le fessure e i denti creatisi (probabilmente non hai piegato i listelli a caldo e non hai previsto la loro rastrematura, certo non era scritto sulle istruzioni). Nel prossimo lavoro ricorda che i corsi di fasciame è preferibile che non poggino sulla costa piuttosto che forzarli in una posizione innaturale. Tra il materiale che ti ho inviato ci sono manuali dove sono spiegate chiaramente le manovre da eseguire per ottenere scafi perfetti.
    In questo caso ti consiglio di andare avanti così e di divertirti nel montaggio e nella sistemazione degli errori, così che in un futuro lavoro avrai chiaro in mente cosa fare e non fare.
    Un grazie a Giulia che segue il topic, aspettiamo anche da Lei consigli utili.
    Buon Vento,
    Laerte

    Solo per esemplificare quello che ho scritto;
    Il lato di babordo sembra migliore, almeno a giudicare dalle tue foto:


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Ven 06 Ott 2017, 10:47

    Grazie ancora Laerte per i tuoi consigli. I listelli li ho piegati con la pinza sagomatrice, non sapevo affatto che i corsi di fasciame non devono poggiare sulla costa mi sembrava cosi facile metterli li e fissarli con la colla rapida.
    Comunque mi sto divertendo molto e mi piace un casino.
    Il kit prevede il secondo fasciame in noce. Anche se prevede il secondo fasciame il primo va sempre rastremato?
    Sull'altro lato ho fatto più attenzione Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy
    Consiglio per un buon prodotto per la stuccatura?
    Il materiale che mi hai inviato sarà utilissimo.
    A presto con nuove foto con avanzamento lavori.
    Gian Luca
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Ven 06 Ott 2017, 11:51

    La rastrematura serve per avere una base più regolare su cui lavorare con il secondo fasciame. Intendo dire che anche il primo fasciame deve essere trattato come se fosse l'unico, per avere minori difficoltà di finitura.
    Per quanto riguarda la stuccatura consiglio un buon stucco-legno da acquistare in ferramenta o colorificio per pochi eurini. Ho comunque inviato un piccolo manuale al tuo indirizzo di posta, da leggere con molta attenzione, per le finiture "artistiche" dei tuoi legni.
    Sempre a tua disposizione, continua a divertirti perchè questa è (secondo me) la primaria finalità del nostro hobby.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Giorgio 45 il Ven 06 Ott 2017, 12:16

    Ciao Gian Luca,
    si vede che è il tuo primo modello e devi fare esperienza … però, oltre a leggere quello che ti ha mandato Laerte, una cosa puoi iniziare a farla subito … incolla i listelli anche sulle loro costole (la parte stretta del listello) per ottenere maggior resistenza e minore flessibilità.
    Buon Vento,
    Giorgio45
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Ven 06 Ott 2017, 15:53

    Chiedo scusa, Embarassed lo avevo dato per scontato...
    Buon Vento
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Ven 06 Ott 2017, 18:52

    Grazie Giorgio sarà sicuramente fatto sul secondo fasciame. I listelli  che ho messo a filo e sopra il ponte avendo pochi appoggi li ho incollati uno sopra all'altro infatti il lavoro è venuto leggermente meglio. Comunque  il manuale Mantua lascia molto a desiderare, almeno per in principiante come me. Buona serata a tutti.

    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Dom 08 Ott 2017, 11:14

    Buongiorno amici,
    mamma mia veramente impegnativo ma mi piace ancora di più.
    Volevo un consiglio su come mettere il fasciame lungo la chiglia.
    Potrebbe andare come l'ho provato nella foto?
    Pensate che debba aggiungere ancora uno o due listelli lateralmente?
    Grazie


    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 474
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da cervotto il Dom 08 Ott 2017, 13:29

    Tutta la chiglia, sia il retto di poppa che la ruota di prua devi rivestirle con spezzoni del secondo fasciame "prima" di mettere il secondo fasciame allo scafo. Mai si è vista una nave con retto e ruota fatte a "mattoni", erano cme gli esempi che metto.




    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Dom 08 Ott 2017, 14:11

    Ok perfetto grazie del consiglio sarà fatto. I listelli del secondo fasciame sono in noce quindi più scuri, userò quelli per rivestire il tutto.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Mer 11 Ott 2017, 16:27

    Quelli di Umberto sono consigli molto seri, atti ad evitare gli o/errori che di solito sono all'apice della costruzione di questa barca.
    Tienine debito conto. Per conto mio ti consiglio di fare il rivestimento della trave di chiglia, del dritto di poppa e del tagliamare dopo aver completato lo scafo sia col primo che con il secondo fasciame, così da raccordare il filo del fasciame e nascondere gli eventuali piccoli difetti. Sembrerà in questo modo che tu abbia prodotto la battura in cui si incastrano i corsi.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Gio 12 Ott 2017, 22:30

    Sicuramente sarà molto più bello e veritiero con spezzoni di noce.
    Speriamo di non fare una pecionata nella posa del secondo fasciame.
    Domani posterò l'avanzamento lavori.
    Buon vento come di Laerte.
    GLC

    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Ven 13 Ott 2017, 10:40

    Eccomi qui come promesso altre foto avanzamento lavori.
    Devo chiudere qualche foro e carteggiare bene, dopodichè passerò lo stucco per legno suggeritomi da Laerte.



    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Ven 13 Ott 2017, 10:41

    Eccomi qui come promesso altre foto avanzamento lavori.
    Devo chiudere qualche foro e carteggiare bene, dopodichè passerò lo stucco per legno (ferramenta) da voi suggerito.



    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Ven 13 Ott 2017, 10:48

    Buon lavoro di foderatura dello scafo, a giudicare dalle foto (non mi soffermo sulle linee d'acqua, quelle non sono colpa tua). Meglio riesci a lisciare il primo fasciame meglio riuscirai ad applicare il secondo. Aspettiamo di vedere come riesci a rifinire lo scafo, poi eventualmente parliamo del secondo rivestimento.
    Buon lavoro e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 14 Ott 2017, 15:28

    Ciao Gian Luca 69
    oltre allo stucco consigliato dagli altri amici del forum mi permetto di consigliarti questo stucco di balsa , fatto apposta per modellismo : è facilissimo da mettere (sembra fatto di burro ...) , ma quando indurisce è solido e stabile , ed inoltre facilmente carteggiabile .

    Ottimo lavoro comunque il tuo ; solo un suggerimento : fino a che sei in tempo , cioè fino a quando non hai fissato i ponti , rivesti il fasciame interno , con garze 10 per 10 imbevute di vinavil , e falle aderire fin dove puoi . Ti daranno una solidità a tutto lo scafo .
    Buon vento

    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da magnani claudio il Dom 15 Ott 2017, 11:29

    Ciao Gianluca, anche a te (per l'ennesima volta) consiglio di comprare, se ti capita tra le mani, "enciclopedia del modellismo navale di O.Curti, ed. Mursia, bibbia dei modellisti (secondo me) ti eviterà di fare errori madornali, buon lavoro.

    Gian Luca69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Vergine Gallo
    Numero di messaggi : 13
    Data d'iscrizione : 28.09.17
    Età : 48

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Gian Luca69 il Mar 17 Ott 2017, 15:27

    Salve a tutti,
    grandi e utilissimi consigli per fare un lavoro ottimo. Sicuramente sul prossimo modello sarò un pochino più esperto.
    Dunque ho messo lo stucco a legno e carteggiato, secondo voi posso procedere alla posa del secondo fasciame ho devo proseguire con la carteggiatura?
    Ecco alcune foto.



    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Laerte il Mar 17 Ott 2017, 15:42

    Il lavoro è ottimo, ma ti consiglierei di continuare con la cartavetratura sino a vedere il legno. Deve rimanere tutto liscio e solo le parti più incavate o che avevano fessure devono essere pareggiate dallo stucco.
    Questo perchè la colla vinilica, che penso userai per incollare il secondo fasciame, fa migliore presa sul legno.
    Buon lavoro e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Primo lavoro navale Golden Star

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 23 Ott 2017, 15:37