Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92157 messaggi in 2931 argomenti

Abbiamo 5969 membri registrati

L'ultimo utente registrato è salvatorebove@tiscali.it


    HMS Victory: primo lavoro

    Condividere
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Lun 22 Set 2014, 22:23

    Buonasera a tutti,
    inserisco qualche immagine del mio primo lavoro. So bene che non è un capolavoro.
    Mi sono avvicinato da poco al modellismo che ora mi appassiona molto.
    Ogni consiglio è gradito: in particolar modo per rimediare ai difetti della copertura in rame dello scafo.
    Grazie












    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 23 Set 2014, 11:49

    A me da vedere così, sembra un buon lavoro, però hai caricato le immagini con Imageshack e risultano piccole.

    Per caricare le immagini lo puoi fare direttamente con il server del forum seguendo questo tutorial:

    http://modellistinavali.forumattivo.com/t27-come-postare-le-immagini

    ...e ti chiedo il favore di non postare più di 5 immagini per ogni post, si appesantiscono le pagine. Rolling Eyes

    Grazie mille e buon proseguimento. Wink


    _________________
         
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 23 Set 2014, 13:27

    Gianni,

    spero che gli alberi sono solo poggiati e non fissati definitivamente poiché sono sistemati al contrario.
    La parte tonda della coffa va verso prua e la parte piatta/dritta verso poppa


    _________________
    marco  
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 23 Set 2014, 14:53

    Ma come fai a vedere le coffe Marco? Shocked


    _________________
         
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 23 Set 2014, 15:00

    Giulia,

    se tu clicchi sull'immagine ti si apre una finestra di "Image Shack",
    tra le varie cose trovi un pulsante nero molto grande e ben visibile
    che recita: "download image"
    cliccandoci sopra ti permette di scaricare l'immagine in dimensioni reali,
    in questo caso ben più grande dell'immagine permessa dalla piattaforma del forum.  


    _________________
    marco  
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 23 Set 2014, 21:53

    Ah si certo, ma devi scaricarle però. rabbit


    _________________
         
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Mer 24 Set 2014, 12:01

    cantierimodellinavali ha scritto:Gianni,

    spero che gli alberi sono solo poggiati e non fissati definitivamente poiché sono sistemati al contrario.
    La parte tonda della coffa va verso prua e la parte piatta/dritta verso poppa

    Sì sono solo inseriti provvisoriamente, grazie.
    Gianni
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Mer 24 Set 2014, 12:02

    Walkyrja ha scritto:A me da vedere così, sembra un buon lavoro, però hai caricato le immagini con Imageshack e risultano piccole.

    Per caricare le immagini lo puoi fare direttamente con il server del forum seguendo questo tutorial:

    http://modellistinavali.forumattivo.com/t27-come-postare-le-immagini

    ...e ti chiedo il favore di non postare più di 5 immagini per ogni post, si appesantiscono le pagine. Rolling Eyes

    Grazie mille e buon proseguimento. Wink

    In seguito farò come mi hai suggerito.
    Grazie
    Gianni
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Lavoro finito

    Messaggio Da glosacco51 il Ven 06 Feb 2015, 18:45

    Buonasera a tutti,
    dopo un anno esatto di lavoro la mia Victory è pronta.
    Posto qualche foto sperando che non la facciate affondare di critiche...






    Gianni
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Sab 21 Feb 2015, 16:58

    Vedo che non interessa ad alcuno....
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da ALEX70 il Sab 21 Feb 2015, 17:14

    Complimenti per la velocità, puoi fare qualche foto di dettaglio ravvicinato di manovre e sovrastrutture? Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    oldsalt
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Scorpione Cavallo
    Numero di messaggi : 305
    Data d'iscrizione : 26.04.12
    Età : 50
    Località : Parma
    Umore : Quasi sereno

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da oldsalt il Sab 21 Feb 2015, 18:27

    Mi era sfuggito il tuo Wip è solo adesso mi accorgo. Ti dirò che lo scafo mi piace molto, specialmente la piastratura dell'opera viva che sicuramente avrà richiesto molta pazienza. Per le vele credo sia stato un lavoraccio quanto ad impegno per le manove. Io personalmente avrei dato un po' di vento bagnando le vele con acqua e vinavil e poi con il phon.
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Sab 21 Feb 2015, 21:25

    posto qualche altra immagine.
    Tra queste quelle dei fanali con i led che mi sono costati tanta fatica!
    Spero che qualcuno non giudichi eretica la decisione di inserire delle luci...



    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 377
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 71
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Giorgio 45 il Dom 22 Feb 2015, 11:29

    Ciao Gianni,
    come primo modello ti sei cimentato con la HMS Victory; diciamo che hai iniziato dalla fine … questo è un modello a cui si arriva per gradi; non essendo i kit delle varie aziende molto precisi fanno di necessità virtù e tendono a semplificare molto il modello per invogliare alla riproduzione quanti più neo-modellisti  possibili.
    Per i disegni di vari autori, pensa che i piani di Lusci di oltre 50 anni fa sono considerati tra i migliori … ma sono anche essi da revisionare.
    Mancando una adeguata documentazione di base si finisce inevitabilmente per fare errori grossolani e di validissime documentazioni, specialmente in inglese, sulla HMS Victory se ne trovano molte.

    Bravo per il tuo lavoro e ben arrivato nel forum … che è una miniera di informazioni e consigli … ovviamente è più utile in corso d’opera e se vorrai continuare ad appassionarti al modellismo vedi le realizzazioni, i dubbi, le prove che postano altri modellisti alcuni dei quali definire “maestri” è limitativo.
    Un elogio per i led inseriti nei fanali, hai fatto un buon lavoro e io che sono sempre curioso ti chiedo di dirci e illustrarci come ci sei riuscito, con quali accorgimenti; ovviamente non sei obbligato alla risposta.

    Diverso è il discorso sulle griselle, decisamente fuori scala … e non solo; ti rimando alla discussione su questo forum  “Cutty Sark kit Sergal -  Il laboratorio di birba 60 – le ultime pagine” che trovi in “Navi e Velieri Work in Progress”(devi  cliccare per entrarci).
    Il link: http://modellistinavali.forumattivo.com/t2501p375-cutty-sark-kit-sergal
    Troverai anche “ La mia Couronne, da piani Lusci”
    http://modellistinavali.forumattivo.com/t3316-la-mia-couronne-da-piani-lusci
    e se avrai la pazienza di leggerlo … comprenderai meglio che cosa sia oggi il “modellismo navale statico antico” e quanta strada ancora abbiamo entrambi da fare.

    Giorgio 45
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Dom 22 Feb 2015, 21:18

    Giorgio 45 ha scritto:Ciao Gianni,
    come primo modello ti sei cimentato con la HMS Victory; diciamo che hai iniziato dalla fine … questo è un modello a cui si arriva per gradi; non essendo i kit delle varie aziende molto precisi fanno di necessità virtù e tendono a semplificare molto il modello per invogliare alla riproduzione quanti più neo-modellisti  possibili.
    Per i disegni di vari autori, pensa che i piani di Lusci di oltre 50 anni fa sono considerati tra i migliori … ma sono anche essi da revisionare.
    Mancando una adeguata documentazione di base si finisce inevitabilmente per fare errori grossolani e di validissime documentazioni, specialmente in inglese, sulla HMS Victory se ne trovano molte.

    Bravo per il tuo lavoro e ben arrivato nel forum … che è una miniera di informazioni e consigli … ovviamente è più utile in corso d’opera e se vorrai continuare ad appassionarti al modellismo vedi le realizzazioni, i dubbi, le prove che postano altri modellisti alcuni dei quali definire “maestri” è limitativo.
    Un elogio per i led inseriti nei fanali, hai fatto un buon lavoro e io che sono sempre curioso ti chiedo di dirci e illustrarci come ci sei riuscito, con quali accorgimenti; ovviamente non sei obbligato alla risposta.

    Diverso è il discorso sulle griselle, decisamente fuori scala … e non solo; ti rimando alla discussione su questo forum  “Cutty Sark kit Sergal -  Il laboratorio di birba 60 – le ultime pagine” che trovi in “Navi e Velieri Work in Progress”(devi  cliccare per entrarci).
    Il link: http://modellistinavali.forumattivo.com/t2501p375-cutty-sark-kit-sergal
    Troverai anche “ La mia Couronne, da piani Lusci”
    http://modellistinavali.forumattivo.com/t3316-la-mia-couronne-da-piani-lusci
    e se avrai la pazienza di leggerlo … comprenderai meglio che cosa sia oggi il “modellismo navale statico antico” e quanta strada ancora abbiamo entrambi da fare.

    Giorgio 45


    Ciao Giorgio,
    ti ringrazio per i complimenti, i consigli e anche per le critiche.
    Non capisco però il problema delle griselle fuori scala. Cosa intendi?
    Ho seguito le indicazioni delle istruzioni di montaggio con una variazione.
    Anziché inflare le sartie con il filo ecrù da 0.25 utilizzando un ago (secondo me era assai poco realistico e brutto a vedersi)
    ho proceduto all'annodatura delle griselle stesse sartia per sartia come ho visto in diversi esempi reperiti in internet.
    Per quello che riguarda i led faccio una descrizione che potrebbe essere utile per altri.

    Materiale occorrente:
    - 1 led micro bianco per ciascun fanale;
    - un paio di metri di guaina termorestringente che si trova nei negozi di materiale elettronico;
    - un po' di filo elettrico sottilissimo. Questo è più difficile da trovare. Io personalmente ho smontato un vecchio mouse;
    - una (o due) batterie lenticolari tipo CR2302
    - un portabatteria con elettrodi e microinterruttore. Questo l'ho trovato su ebay. A Cremona niente, anzi modellismo 0;
    - uno (o due) resistori da 680 ohm.

    Anzitutto ho forato la base dei lampioncini per introdurre gli elettrodi dei led isolandoli con la guaina termorestringente e colla trasparente.
    Utilizzando il filo elettrico ho collegato in parallelo i catodi dei led (cioè tutti i catodi collegati tra loro) portando l'unico collegamento ottenuto
    al polo negativo del portabatteria.
    Al polo positivo della batteria ho collegato un capo del resistore. L'altro capo l'ho collegato agli anodi dei led collegati anche questi in parallelo.
    Tutti i punti di collegamento dei fili sono stati protetti cone la guaina termorestringente.
    Per nascondere i fili li ho fatti correre sotto i capi di banda sovrapponendovi dei listelli inchiodati e incollati.
    Il portabatteria l'ho inscatolato con dei listelli applicandovi anche una maniglia di ottone che simulasse un armadio o qualcosa di simile.
    Il secondo circuito per il fanale alto l'ho nascosto sotto la coffa.
    Ed i gioco è fatto.
    In realtà mi ha richiesto molto tempo ma il risultato è stato gradevole.

    Gianni
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 377
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 71
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Giorgio 45 il Lun 23 Feb 2015, 09:02

    Ciao Gianni,
    la tua descrizione dei led permetterà a molti di provarci, sarà sicuramente utile, grazie.
    Le griselle le trovo di diametro esagerato rispetto agli stragli, molti ritengono valido il rapporto 4 a 1 oppure 3 a 1 (anche in rapporto alla scala del modello).
    Per ulteriori approfondimenti ti rinnovo l’invito ad andare sul link del cutty sark.
    Giustissima la legatura, escluse le estremità, ma anche li esistono “regole” precise; dettagli quasi mai riportati e poco noti … anche se è quasi impossibile, per il tempo necessario, riprodurli, però può essere “interessante” conoscerli.
    Giorgio 45
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da ALEX70 il Lun 23 Feb 2015, 21:18

    Le griselle sembrano a posto, puoi fare una carrellata sul bompresso e in specifico la testa di moro? ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Mar 24 Feb 2015, 14:53

    ALEX70 ha scritto:Le griselle sembrano a posto, puoi fare una carrellata sul bompresso e in specifico la testa di moro? ciao.


    Alex.

    due foto del bompresso


    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 377
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 71
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mer 25 Feb 2015, 12:55

    Ciao Alex e Gianni,
    nessuna polemica;
    posto questi disegni e foto della HMS Victory per spigarmi meglio.







    modellino da kit Jotika


    foto della HMS Victory

    da notare la notevole differenza di spessore delle varie funi.

    Giorgio 45
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da ALEX70 il Gio 26 Feb 2015, 09:45

    Ciao Giorgio, secondo quello che hai postato sembra che le sartie sono di spessore inferiore Giusto? Ciao.


    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 26 Feb 2015, 11:33

    No, credo il contrario Alex, credo che le griselle di Gianni siano troppo spesse rispetto alle sartie.


    _________________
         
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Gio 26 Feb 2015, 12:23

    Walkyrja ha scritto:No, credo il contrario Alex, credo che le griselle di Gianni siano troppo spesse rispetto alle sartie.
    in realtà ho usato l'annodatura anzichè "infilzare" (era brutto a vedersi) con un ago le sartie usando filo ecrù da 0.25 mm come previsto dalle istruzioni.
    Comunque non immaginavo affatto che lo spessore delle griselle dovesse essere fino a 4 volte inferiore a quello delle sartie.
    Dai modelli che ho visto in giro non mi sembra: comunque poco male.
    Ho già iniziato a lavorare alla USS Constitution. Più in là posto qualche foto.
    avatar
    carmelo.tuccitto
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Sagittario Bufalo
    Numero di messaggi : 287
    Data d'iscrizione : 08.01.14
    Età : 67
    Località : siracusa

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da carmelo.tuccitto il Gio 26 Feb 2015, 12:51

    ciao Alex se questo e' il primo modello che costruisci puo' andare bene  per come ti ha detto precedentemnte giorgio seguendo i piani commerciali si commettono errori in quanto  non sono mai corrispondenti alla verita' storica

    per quanto riguarda le griselle e' vero che sono fuori scala, considera che erano delle cordicelle spesse meno di un centimetro di diametro che in scala 1/78 dovrebbero misurare meno di due decimi
    comunque questi sono consigli per il prossimo modello
    Le vele sono la cosa piu' difficile da fare perche'  visto che utilizziamo stoffe che  hanno
    una trama che per quanto possa essere piccola non sara' mai in scala ,allora o si fanno bene oppure e' meglio ometterle
    Io poi sono contrario a mettere led nei modelli antichi perche' nelle lanterne dell'epoca c'erano delle candele
    e non lampadine,  poi ognuno puo' fare a suo modo
    de gustibus
    Ci sarebbero ancora tante cose da dire  comunque considera che e' sempre il primo modello

    carmelo
    avatar
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 891
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 46
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da ALEX70 il Gio 26 Feb 2015, 21:40

    Non parlatemi di istruzioni di kit che io per colpa di quelle ho fatto una valanga di errori. Secondo me il modello è ben eseguito. trattandosi poi del Victory direi che è un bel da fare. Vero che per le lanterne usavano candele ma se si replicano pure quelle, poi per illuminare bisognerebbe cambiare la micro candela appena dopo un nano secondo dalla sua accensione. Per il bompresso purtroppo tutti i kit sbagliano la testa di moro e il modo di poggiare l'asta di fiocco. Io la mia alberatura me la sono ridisegnata da zero con l'aiuto del libro del Longridge. Se Badavo al kit non ne venivo più fuori. Ciao.

    Alex.


    _________________


    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    glosacco51
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 02.09.14
    Età : 66
    Località : Bonemerse (CR)
    Umore : dipende

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da glosacco51 il Gio 26 Feb 2015, 23:46

    ALEX70 ha scritto:Non parlatemi di istruzioni di kit che io per colpa di quelle ho fatto una valanga di errori. Secondo me il modello è ben eseguito. trattandosi poi del Victory direi che è un bel da fare.  Vero che  per le lanterne usavano candele ma se si replicano pure quelle, poi per illuminare bisognerebbe cambiare la micro candela appena dopo un nano secondo dalla sua accensione.  Per il bompresso purtroppo  tutti i kit sbagliano la testa di moro e il modo di poggiare l'asta di fiocco. Io la mia alberatura me la sono ridisegnata da zero con l'aiuto del libro del Longridge. Se Badavo al kit non ne venivo più fuori. Ciao.

    Alex.
    Ciao Alex,
    ti ringrazio per la gratificazione. Ho impiegato un anno di lavoro per realizzare questo mio primo modello basandomi solo sulle istruzioni.Per curiosità, potresti postare un'immagine del bompresso come lo hai reallzzato tu?
    Gianni

    Contenuto sponsorizzato

    Re: HMS Victory: primo lavoro

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 25 Giu 2017, 03:53