Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98739 messaggi in 3230 argomenti

Abbiamo 6473 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Renato rusconi


    Applicazione mordente ad acqua

    andrea69
    andrea69
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 05.01.13
    Età : 50
    Località : Caselle torinese

    Applicazione mordente ad acqua Empty Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da andrea69 il Lun 07 Gen 2013, 09:36

    Ciao a tutti,
    come detto dalla mia presentazione stò iniziando la costruzione del dodici apostoli.
    Scusate se l'argomento per i più sarà banale ma ho provato con il tasto "cerca" e non ho trovato nulla.
    Ho acquistato del mordente ad acqua color noce in busta da 7,5 grammi ma su di essa non è specificato in quanta acqua va diluito. Pensavo a circa 200cc di acqua, cosa ne pensate?
    Devo applicarlo per colorare una piccola bombarda, devo scartavetrare anche il bordo tagliato a laser prima dell'applicazione?
    Il mordente si può conservare in un barattolo di vetro con tappo ermetico (quello per le conserve per intenderci)?
    Se si, per quanto tempo si conserva?
    Grazie delle risposte, se il tema è già stato trattato potete indicarmi dove si trova?
    Grazie.
    Andrea.
    birba 60
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1319
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 59
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da birba 60 il Lun 07 Gen 2013, 10:46

    Ciao Andrea lo puoi sicuramente conservare nel barattolo che non succede nulla non ha scadenza al riguardo in quanta acqua va diluito se non vi è scritto sopra non saprei io di solito uso quello ad alcool e la stessa bustina da 8 gr lo diluisco in 125 cc di alcool però dipende molto che tonalità vuoi che sia ,perchè sai anche tu che più lo diluisci e meno prende la tinta puoi provare su uno scarto e in base alla tonalita aggiungi acqua a piacimento . Nei tagli tagliati al laser secondo mè una carteggiata è d'obbligo altrimenti la tinta non la prende in quel punto il legno è bruciato . Spero di essere stato abbastanza chiaro ciao e buon lavoro Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                         Applicazione mordente ad acqua Logo2112
    BravoTango
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 383
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 66
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da BravoTango il Lun 07 Gen 2013, 13:58

    andrea69 ha scritto:Ciao a tutti,
    come detto dalla mia presentazione stò iniziando la costruzione del dodici apostoli.
    Scusate se l'argomento per i più sarà banale ma ho provato con il tasto "cerca" e non ho trovato nulla.
    Ho acquistato del mordente ad acqua color noce in busta da 7,5 grammi ma su di essa non è specificato in quanta acqua va diluito. Pensavo a circa 200cc di acqua, cosa ne pensate?
    Devo applicarlo per colorare una piccola bombarda, devo scartavetrare anche il bordo tagliato a laser prima dell'applicazione?
    Il mordente si può conservare in un barattolo di vetro con tappo ermetico (quello per le conserve per intenderci)?
    Se si, per quanto tempo si conserva?
    Grazie delle risposte, se il tema è già stato trattato potete indicarmi dove si trova?
    Grazie.
    Andrea.

    Il mordente se lo conservi sciolto in acqua in un barattolino o in quant'altro di simile, tende a creare muffa. Mentre se lo sciogli in alcool va bene, poi per la tonalità tutto sta nelle quantità, è ovvio che se lo vuoi chiaro è maggiore la quantità di alcool e viceversa. E' tutto una prova continua, una ricerca fino a trovare la soluzione.
    Bishop
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 950
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 38
    Località : San Marcello (AN)
    Umore : Lunatico

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da Bishop il Lun 07 Gen 2013, 14:26

    Ciao Andrea e benvenuto nel forum. Da esperienza propria te lo sconsiglio proprio il mordente per legno e ti dirò di più, potrei anche indovinare quale marca hai acquistato. Te lo dico perchè ho avuto una bruttissima esperienza col ponte dell'Amerigo Vespucci il quale mi ha dato non poche rogne, in più con questi mordenti ad acqua la tonalità può variare a seconda di quanta acqua ci aggiungi. Perchè non provi con i colori acrilici? Anch'io sono novello come te e mi trovo benissimo. Un'altra cosa... prova a postare qualche foto della bombarda che devi colorare così possiamo aiutarti meglio. Un salutone e buona giornata...
    ...Federico...
    andrea69
    andrea69
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 05.01.13
    Età : 50
    Località : Caselle torinese

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da andrea69 il Lun 07 Gen 2013, 21:42

    Bishop 2012 ha scritto:Ciao Andrea e benvenuto nel forum. Da esperienza propria te lo sconsiglio proprio il mordente per legno e ti dirò di più, potrei anche indovinare quale marca hai acquistato. Te lo dico perchè ho avuto una bruttissima esperienza col ponte dell'Amerigo Vespucci il quale mi ha dato non poche rogne, in più con questi mordenti ad acqua la tonalità può variare a seconda di quanta acqua ci aggiungi. Perchè non provi con i colori acrilici? Anch'io sono novello come te e mi trovo benissimo. Un'altra cosa... prova a postare qualche foto della bombarda che devi colorare così possiamo aiutarti meglio. Un salutone e buona giornata...
    ...Federico...

    Il mordente che ho acquistato è della acem (non so se è permesso fare pubblicità, se si me ne scuso), la bombarda è costituita da 4 pezzi più le ruote, non l'ho ancora assemblata, perchè mi dite da altro post, che è sconsigliabile colorare dopo aver incollato per il discorso del diverso assorbimento del mordente sulla colla vinilica.
    Comunque perchè sconsiglieresti a priori il mordente? Mi pare altri lo abbiano utilizzato con successo. La finitura ottenuta con i colori acrilici non tende a nascondere le venature proprie del legno?
    Appena posso posto le foto dei pezzetti della bombarda. (oggi ho finito il turno serale e domani faccio il mattino, stasera sono "cotto"..)
    Per ora ho provato a miscelare la busta del mordente con l'acqua, seguendo la diluizione consigliata da Birba, ma se mi dite che ad alcool è meglio..
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 57
    Località : castel san giovanni PC

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da pietro bollani il Lun 07 Gen 2013, 22:18

    Ciao Andrea,
    guarda: c'era un mio falegname che faceva apposta "marcire" il mordente perchè diceva che così prendeva meglio sul legno !.. Il problema di mordenzare dopo l' incollaggio è che la colla impedisce al mordente di penetrare le fibre del legno e se hai sbavato ( sempre con la colla ) e non l' hai tolta subito, possono rimanere aloni. Quindi la procedura sarebbe usare il mordente e dopo un paio di giorni incollare i pezzi.
    Due giorni sono un tempo lungo, ma necessario, perchè il pezzo sia assolutamente asciutto.
    Nemmeno a me è mai piaciuto usare troppo il mordente, io preferisco dipingere gli affusti, se anche così facendo si si coprono le vene del legno,(non è esattamente vero, dipende dal colore che si usa) dopotutto gli affusti erano verniciati.

    Applicazione mordente ad acqua Sam_1310
    andrea69
    andrea69
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 05.01.13
    Età : 50
    Località : Caselle torinese

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da andrea69 il Lun 07 Gen 2013, 22:40

    pietro bollani ha scritto:Ciao Andrea,
    guarda: c'era un mio falegname che faceva apposta "marcire" il mordente perchè diceva che così prendeva meglio sul legno !.. Il problema di mordenzare dopo l' incollaggio è che la colla impedisce al mordente di penetrare le fibre del legno e se hai sbavato ( sempre con la colla ) e non l' hai tolta subito, possono rimanere aloni. Quindi la procedura sarebbe usare il mordente e dopo un paio di giorni incollare i pezzi.
    Due giorni sono un tempo lungo, ma necessario, perchè il pezzo sia assolutamente asciutto.
    Nemmeno a me è mai piaciuto usare troppo il mordente, io preferisco dipingere gli affusti, se anche così facendo si si coprono le vene del legno,(non è esattamente vero, dipende dal colore che si usa) dopotutto gli affusti erano verniciati.

    Applicazione mordente ad acqua Sam_1310

    In effetti pensandoci bene, nelle navi qualsiasi elemento in legno era verniciato o comunque impregnato da qualche sostanza protettiva.
    E quindi il nostro applicare mordente come consigliato dalle istruzioni di montaggio, per fare risaltare le venature del legno, non è forse una "alterazione" del reale intento del modellismo, cioè il riprodurre la realtà in piccolo e fedelmente?
    Se nella nave reale le venature non si notavano perchè il legno era verniciato perchè dovremmo ricrearle artificialmente sul modello?
    Bishop
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 950
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 38
    Località : San Marcello (AN)
    Umore : Lunatico

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da Bishop il Lun 07 Gen 2013, 23:21

    Buona sera Andrea... mi sa che io e te abbiamo lo stesso problema (i maledetti turni avvicendati) Applicazione mordente ad acqua 829903 Applicazione mordente ad acqua 829903 Applicazione mordente ad acqua 829903 . Comunque io non sconsiglio il mordente, ho semplicemente detto che ho avuto una brutta esperienza. Segue il consiglio di Pietro che lui ha molto più espero di me (non so se te lo ricordi ma avevo detto in precedenza che sono novellino come te). Poi hai detto benissimo alla fine del messaggio precedente... Perche alterare la reale intenzione del modello???. Buona notte e buon lavoro domattina...
    ...Federico...
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da ErPiotta71 il Mar 08 Gen 2013, 09:14

    Io ho usato il mordente sullo scafo e non ho avuto problemi.
    Basta che i listelli, nella parte esterna, non si sporchi di colla e va tutto bene.
    Da ciò voglio dire che quando incolli i listelli devi stare molto attento a non sbavare di colla altrimenti rovini tutto.

    Nel caso in cui decidi di usare il mordente, usa pochissimo mordente perchè colora tantissimo.
    Suppergiù serve mezzo cucchiaino di mordente per 1 bicchiere di acqua e forse è anche troppo.
    Oppure passa il mordente sul listello e poi incollare e non rischi nulla.

    Per stare tranquilli, riempi il recipiente con chiusura ermetica di circa 3/4 di acqua o alcool poi aggiunci poco poco il mordenter, una volta che si è sciolto del tutto, stendi il mordente su un pezzo di legno da buttare e vedi.
    Se va bene ok sennò aggiungi altro mordente ripetendo l'operazione fino a che non ti soddisfa.

    Io metto poco mordente e faccio più passate e mi permette di avere diverse tonalità.
    Cappello di paglia
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 29
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da Cappello di paglia il Gio 24 Gen 2013, 01:03

    Voglio intervenire sperando che sia d'aiuto.
    Parlo per la mia esperienza, comperai tempo fa del mordente 'acqua' in polvere, notai che diluendolo con acqua non si mischiava bene, soprattuttto le tonalita che andavano a formare il colore sembrava che rimanessero separate, forse avrei dovuto mischiare meglio, o aspettare o usare acqua tiepida o calda, ma invece ci misi il comune alcol rosa. Come resa era superiore, ma notai che come poggiavo il pennello veniva immediatamente assorbito il colore formando nelle parti piu esterne fastidiosi aloni di colore diverso (giallo, marro meno scuro..), che per tinteggiare parti abbastanza estese andava bene, ma non mi piaceva nemmeno molto il colore, troppo 'finto', oltretutto passando l'alcol formava la peluria sul legno e passandoci poi la colla vinilica scioglieva il colore e si intingeva pure la colla Suspect , ma per foruna una volta asciutta non sembrava niente.. non sono rimasto per niente soddisfatto, forse altre marche propongono prodotti molto diversi non so.
    Mi trovo benissimo invece con un'altra tintura a base di acqua, è venduta in piccole latte gia diluita, è come un liquido nero, basta stare attenti a non inzuppare molto il pennello perchè tinge tanto e si rischia di far diventare tutto scuro, ma che sorprende per l'aspetto finale soprattutto per l'uso modellistico e lavori più fini, sicuramente è molto meglio che la polvere in bustine per mobili, riesce a dare quel 'non so che' sicuro molto d'effetto su un modellino, sembra un pezzo di legno naturale con quel tocco di vecchio.
    Quindi se trovate in giro prodotti simili vale la pena provare al posto dei soliti mordenti. Very Happy
    birba 60
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1319
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 59
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da birba 60 il Gio 24 Gen 2013, 03:42

    Scusate ma vorrei spendere due parole anche io im base alla mia esperienza sui mordenti , di norma quelli ad alcool tendono a fare come ha detto Cappello di paglia che appena appoggi il pennello assorbono tutto il colore intingendo il pennello poco alla volta e cercando di fare pennellate corte si riesce a darlo in modo omogeneo perchè se ci si ripassa allora si nota la differenza e in più bisogna pensare che una volta asciutto cambia tonatilà . concludendo secondo il mio pensiero sono migliori quelli ad acqua si riescono a stendere in maniera omogenea anche se ci vuole più tempo prima ad asciugarsi. Birba


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                         Applicazione mordente ad acqua Logo2112
    BravoTango
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 383
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 66
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da BravoTango il Gio 24 Gen 2013, 10:53

    andrea69 ha scritto:
    Bishop 2012 ha scritto:Ciao Andrea e benvenuto nel forum. Da esperienza propria te lo sconsiglio proprio il mordente per legno e ti dirò di più, potrei anche indovinare quale marca hai acquistato. Te lo dico perchè ho avuto una bruttissima esperienza col ponte dell'Amerigo Vespucci il quale mi ha dato non poche rogne, in più con questi mordenti ad acqua la tonalità può variare a seconda di quanta acqua ci aggiungi. Perchè non provi con i colori acrilici? Anch'io sono novello come te e mi trovo benissimo. Un'altra cosa... prova a postare qualche foto della bombarda che devi colorare così possiamo aiutarti meglio. Un salutone e buona giornata...
    ...Federico...

    Il mordente che ho acquistato è della acem (non so se è permesso fare pubblicità, se si me ne scuso), la bombarda è costituita da 4 pezzi più le ruote, non l'ho ancora assemblata, perchè mi dite da altro post, che è sconsigliabile colorare dopo aver incollato per il discorso del diverso assorbimento del mordente sulla colla vinilica.
    Comunque perchè sconsiglieresti a priori il mordente? Mi pare altri lo abbiano utilizzato con successo. La finitura ottenuta con i colori acrilici non tende a nascondere le venature proprie del legno?
    Appena posso posto le foto dei pezzetti della bombarda. (oggi ho finito il turno serale e domani faccio il mattino, stasera sono "cotto"..)
    Per ora ho provato a miscelare la busta del mordente con l'acqua, seguendo la diluizione consigliata da Birba, ma se mi dite che ad alcool è meglio..

    Ciao Andrea, devi consederare che stando alla scala dei modelli le venature a volte è meglio nasconderle in quanto stonerebbero appunto per la scala. All'alcool è meglio perché il mordente con l'acqua una volta asciutto può spolverare.

    Contenuto sponsorizzato

    Applicazione mordente ad acqua Empty Re: Applicazione mordente ad acqua

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 18 Nov 2019, 11:55