Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94416 messaggi in 3025 argomenti

Abbiamo 6113 membri registrati

L'ultimo utente registrato è testadicactus


    SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Condividere
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Dom 11 Ott 2009, 22:04

    rieccomi, scusate ma oggi c'era la festa del paese a Capriate e sono andato dai parenti.

    ringrazio tutti nessuno escluso per l'entuasiasmo con cui avete accolto questo WIP

    @ Luca (ammutinato), riguardo i disegni e la scala, hai ragione, e' la prima cosa da guardare, ma il fatto e' che mi sono stati regalati da amici che hanno scoperto la mia nuova passione per il modellismo e non li ho comprati personalmente Very Happy .

    Ti ringrazio infinitamente per la scala e le misure.

    Domani mi attivo alla ricerca del famigerato compensato di betulla!

    Buona notte Alex
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Lun 12 Ott 2009, 00:31

    Bella mi sa che ti conviene anche iniziare a fare tutte le fotocopie alle ordiante...ti conviene 1 per foglio e decidere che vani creare..domani ti posto un pò di spaccati va..
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Lun 12 Ott 2009, 10:24

    Allora ecco un pò di foto per soffisfare la rua curiosità e stuzzicare al tua fantasia

    innanzitutto seguendo il congilio di Taglio di rocco il risultato dovrebbe essere simile a questo:




    come ti ho detto i bagli secondo me postresti metterli successivamente in modo di lavorare meglio sui ponti inferiori

    ora ti posto dei piani che mostrano come erano suddivisi i ponti e dove passavano le varie scalette, i raccordi, le paratie, la stiva etc etc




    ti posto foto di spaccati non x lo spaccato in se ma per l'organizzazione dei piani che affascina
    come vedi paratie dividono i vari ambiente, che spesso sono dispense, cabine etc etc






    una nostra vecchia conoscenza (FD di .net, scelse invece per la sua saettia di svuotare solo alcune ordinate e dedicarsi completamente solo agli interni di parte della nave..esempio stiva, ricostruendo anche la zavorra...interessante

    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Lun 12 Ott 2009, 10:30

    Domandona!!!!!!

    solo per curiosita'

    Io avendo entrambi i piani, Mantua e Amati (quelli Mantua Seba li conosce, sono quelli scaricabili dal sito famoso) sarebbe' un peccato mortale prendere spunto un po' da uno e un po' dagli altri? o e' meglio partire e finire con uno?

    dico questo perche' per quanto riguarda lo scafo (ordinate e fasciame) sono mooolto piu' esplicativi quella dell'Amati.

    grazie ragazzi!
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Lun 12 Ott 2009, 10:34

    Perchè no?
    fai te che dell'agamemnon ho due tavole pure fatte male e prendo spunto sempre tra vanguard e victory di cui ho piani di case differenti! Very Happy

    l'importante è che se magari scegli lo specchio di poppa di uno allora devi attenerti a quello anche per alcune parti dello scafo
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Lun 12 Ott 2009, 10:45

    Grande Seba!!!!, foto utilissime!!!!!
    cosi' ho proprio un'idea di come "scassare" le ordinate!

    Ottimo!
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Lun 12 Ott 2009, 10:56

    è un piacere collaborare con te Ale
    conoiscendo la tua passione credo che il lavoro sarà sopraffino!
    avatar
    RemoL
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 03.07.09

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da RemoL il Lun 12 Ott 2009, 16:32

    Ciao alex,innanzi tutto complimenti per il tuo scotland veramente bello.Permettimi un commento sulla sovrana,in verità piuttosto lungo quindi lo dividi in più parti.Ottimo il consiglio di Luca perl'utilizzo del betulla avio e la costruzione a doppio fasciame.Date le dimensioni del modello un pò di robustezza in più non guasta.Seguendo i piani l'unico punto,secondo me,dove potrebbero essere realizzati gli arredi è il castello di poppa,dove sullo speccio e sui fianchi vi sono molte finestre con una grata d'ottone.Opportunatamentr forate e non mettendo un tratto di fasciame(dalla balconata al tetto a 3 cupole)ottieni 4 o 6 locali che puoi sbizzarrirti con gli arredi e opportunatamente illuminati sono di sicuro effetto.SEGUE
    avatar
    RemoL
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 03.07.09

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da RemoL il Lun 12 Ott 2009, 16:50

    Altrove non vedo come fare in quanto i carabottinisono piuttosto piccoli,anche se sollevati non credo che si veda qualcosa a meno che non si usi quell'attrezzo per la boroscopia,oppure fare delle aperture sulle fiancate simulando una mezza specie di spaccato.Costruzione nondi mio gusto(parere
    strettamente personale).Inoltre tra un ponte e l'altro vi sono delle paratie riccamnte decorate, toglierne una o due per mettere dei mobiletti poco visibili, non sò quanto ne valga la pena.Se non ricordo male,non ci sono scale per salire o scendere da un ponte all'altro(licenza disegnativa?)e i carabottini sono tutti interamente chiusi.SEGUE
    avatar
    RemoL
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 03.07.09

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da RemoL il Lun 12 Ott 2009, 17:02

    Mi domando come avvenivano quei passaggi,forse i marinai erano dei supercampioni di salto in alto.Credo anche che non ci siano tracce delle scialuppe di salvatggio.Possibile?Mah.Arredare e illuminare la poppa,elimina tutto il lavoro sulle centine.Alex questo è soltanto un mio pensiero,prendilo per tale,non voglio assolutamente ingarbugliarti le idee,ma se trovi qulcosa di buono.............
    Scusami per la lungaggine,ciao Remo
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Lun 12 Ott 2009, 17:15

    Remo, altro che scusarti per la lungaggine devo solo ringraziarti, sono sincero, mi sento un poco imbarazzato a ricevere consigli preziosi da uno dei piu' grandi modellisti quale sei tu, io che sono sono solo ancora un principiante, ma questo dimostra la tua umilta' e cio' mi fa felice.

    In effetti guardando i piani non posso che darti ragione, la parte dove potrebbero essere realizzati gli arredi è proprio il castello di poppa, dove si puo' intervenire senza dover togliere le paratie meravigliose della sovrana.

    Intanto che aspetto che arrivi il materiale, sto studiando eventuali ipotesi insieme all'aiuto di Sebastian che si sta sbattendo una cifra e grazie anche ai tutti Vostri consigli (Tuo, di Rocco, di Ammutinato etc etc, nessuno escluso) inizio ad avere gia' le idee un poco chiare su come agire.

    Intanto non posso far altro che ringraziarti per i tuoi preziosissimi consigli dei quali terro' sicuramente conto.

    Grazie ancora Alex
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Lun 12 Ott 2009, 18:12

    Tranqui Ale mi sbatto volentieri..
    :( :(
    cmq le parole di Remo mi giungono ora che avevo appena trovato delle foto dove un altro "matto" sta realizzando l'intera struttura interna per poi ricoprirla...un pò come Isma e la mirage

    Nella foto è messa a confronto con un victory per dimostrare la reale scala 1:100 e 1:78
    Ammazza...bhe è uno splendore..

    Dalla foto si vede come anche lui abbia svuotato le ordinate (guardale bene)
    e che abbia poi realizzato i vari ponti di batteria..
    (probabilmente quei blocchetti sono per non posizionare il cannone intero ma una canna mondato su una affusto più semplificato
    i cabestani sono doppi (poichè passavano da un ponte all'altro..ti posto anche una terza foto per esemplificare Very Happy

    Certo come dice remo magari è brutto fare tutto l'interno per poi ricorprirlo
    ma credo che sia più una cosa personale sapere che..c'è qualcosa li dentro
    deve essere una cosa viscerale..

    E poi proprio ieri Rocco mentre parlava di Arsenale, arredato ma completamente richiuso


    "Hai ragione caro mauro.Ma vuoi mettere?....una Gemma è sempre una Gemma! Basta solo corredarla di Tutorial fotografico,e dal C1 si torna al C3!"

    ecco un pò di foto x solleticare ancora un pò le tue idee..certo con le cabine poi ti divertirai lo stesso a tuo piacimento..
    e poi hai il post di isma come bibbia no?

    ma lasciamo parlare le foto..poi sarai tu a decidere Very Happy



    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Lun 12 Ott 2009, 18:24

    Certo che mi tenta la cosa..... questo sara' il cantiere della Vita, nel senso che ci vorranno sicuramente anni a finirlo, quindi voglio fare le cose senza fretta e ben ponderate.

    Ora raggruppo le idee e nell'attesa del materiale decido.

    Seba non so come ringraziarti per il lavoro di ricerca che stai facendo per me.... sono davvero senza parole...
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Lun 12 Ott 2009, 18:29

    Ma si vede solo 1 foto?? uffa io ne avevo messe 3..mo le ricarico!!
    ma va tuvok figurati sono tutte cose che avevo messo via per me..ho una rchivio di foto molto grosso che consulto giornalmente almeno posso ciulare un idea di qua..migliorarla di li..metterci del mio..

    e poi ti ripeto..giusto che è il cantiere di una vita (come le fleuron per Luca) pensaci bene fin dove ti vuoi spingere
    ogni scelta noi saremo qui per te
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 49
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ammiraglio il Lun 12 Ott 2009, 20:59

    Intanto io sono qui ad osservare e leggere i Post compiaciuto e sorridente.
    Perché?
    Se penso che circa un anno fa conobbi sebastian....che voleva realizzare un qualche cosa di "assurdo" partendo da una Courogne!E poi si è dimostrata una buona mossa.

    Poi qualche mese fa ho conosciuto Tuvok!
    Stessa mia passione....Treker purosangue!
    Al suo primo modello Navale.....e a malapena conosceva il nome del Veliero!

    Ora entrambi stanno studiando sulla realizzazione del Soveign of the Seas....Il diavolo d'oro!
    La più imponente ammiraglia che la marina di sua maestà abbia mai annoverato!

    Io impiegai 3 anni per realizzarla!(te lo ricordi Remo?).

    Che Orgoglio Ragazzi....che Orgoglio!!!
    E' Grazie a persone come voi che il Modellismo Navale non morirà Mai!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO

    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Lun 12 Ott 2009, 23:29

    Grazie Rocco cerchero' di non deludere le tue aspettative. te lo prometto!

    scusate l'off topic!
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Lun 12 Ott 2009, 23:36

    Ahahahaha io qualcosa di assurdo alla fine l'ho costruito..mancano solo gli alberi di gabbia..cmq dai non dir così che sembri un nonno tu giovanottone!!

    cmq dai noi siamo così perchè ci siete voi che ci avete insegnato..è un cerchio..remo insegna a te, tu a noi, noi a drakkar (un ragazzo giovane ma con voglia di fare che ho invitato anhe qui) e così via

    cmq tu che dici? li facciamo sti ponti di batteria o no?
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Mar 13 Ott 2009, 07:41

    Io direi Visto che siamo in ballo Balliamo alla grande!!!!!
    Non bisogna mai porsi limiti per poter sempre migliorare, ma puntare sempre piu' in alto!!!!! cheers

    Nella pausa pranzo inizio a fotocopiare le ordinate e calcolare gli scassi anche in base alle foto che mi hai mandato tu Seba!


    Like a Star @ heaven
    avatar
    RemoL
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Numero di messaggi : 187
    Data d'iscrizione : 03.07.09

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da RemoL il Mar 13 Ott 2009, 11:34

    Ciao Alex,noto che sei preso da un grosso entusiasmo, bene, bene,ma dato che il modello per le sue dimensioni si presta a molte cose,pondera e valuta attentamente ciò che vuoi fare,per non trovarti poi in impicci sgraditi.Parti in tromba e vai.Ciao Remo.
    P.S. certo che me lo ricordo Rocco.Bei tempi ciao

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Mar 13 Ott 2009, 13:38

    Signori,
    buon giorno.
    Leggo e condivido tutti i messaggi di questo cantiere.
    Intervengo anche per invitarvi a non postare troppi O.T.
    Questo per gustare meglio i cantieri di tutti noi amici modellisti e in considerazione anche del fatto che questo forum si caratterizza per la qualita' e tecnicita' dei post e degli argomenti inseriti.
    Grazie per l'attenzione.
    Luca


    Ultima modifica di ammutinato il Mar 13 Ott 2009, 13:42, modificato 1 volta
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 45
    Località : Bergamo

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok il Mar 13 Ott 2009, 21:25

    Ne approfitto intanto per fare il punto della situazione. Come gia' ho detto a Luca per telefono, sono riuscito a trovare il compensato di Betulla Avio 12 strati e domani me lo preparano. E' la sega che non e' ancora arrivata ma e' questione di giorni.

    Nel frattempo mi sto documentando il piu' possibile, e ho intenzione di fare qualche prova di autocostruzione dei fregi con il bicomponente (ricordo un'ottima discussione postata da Borin).

    Piano piano l'inizio dei lavori "manuali" si avvicina.

    Like a Star @ heaven

    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Mar 13 Ott 2009, 21:32

    Ciao Alex,
    per il legno ottima scelta lo sai, te l'ho detto a voce.
    Stai partendo davvero alla grande con questo bellissimo modello.
    Luca
    avatar
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschile Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 484
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 31
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da sebastian il Mar 13 Ott 2009, 21:33

    Luca niente da fare mi sei diventato un bacchettone..ma alla fine hai ragione..

    quindi torniamo al lavoro

    rirpendendo il disegno di rocco, e guardando le foto della sovereign che ti ho postatoil mio consiglio è di ritagliare così
    comè è stata proposta
    ma direi di ritagliare i bagli e di aggiungere i supporti (in rosso)
    poi se su ogni ordinata fai degli scassi negli stessi punti (in blu)
    potrai utilizzare dei quadrelli lunghi per dare molta più stabilità Smile



    Ospite
    Ospite

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ospite il Mar 13 Ott 2009, 21:37

    [quote="sebastian"]Luca niente da fare mi sei diventato un bacchettone..ma alla fine hai ragione..

    quindi torniamo al lavoro

    Esatto Paolo,
    torniamo al lavoro!!!!

    Luca
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 49
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Ammiraglio il Mar 13 Ott 2009, 21:37

    Ottima idea seba...ottima idea!
    Tra l'altro è un po quello che sto facendo io con il "zu pferde".

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO


    Contenuto sponsorizzato

    Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 21 Gen 2018, 11:52