Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti attivi

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 105670 messaggi in 3499 argomenti

Abbiamo 6722 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Stefano Chessa


    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    bussolino
    bussolino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Cane
    Numero di messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 13.10.10
    Età : 63
    Località : Monteleone d'orvieto
    Umore : Ottimo

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bussolino Mar 03 Nov 2020, 15:13

    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Ven 06 Nov 2020, 20:26

    Eccomi ad aggiornare il cantiere di questa mia Victory, rivista e corretta, come già avevo anticipato in altro post avrei intenzione di illuminare il modello e pertanto sto facendo delle prove. Credo di aver deciso di optare per una illuminazione a led, sto facendo delle prove e mi sembra la soluzione migliore. Alla prossima.Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 20201113
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 20201114
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Ven 06 Nov 2020, 20:28

    Altre fotoAutocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 20201116

    A bussolino piace questo messaggio.

    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Giorgio 45 Sab 07 Nov 2020, 09:02

    L'idea di illuminare l'interno è molto suggestiva anche se in realtà le lampade all'interno erano poche e facevano pochissima luce; si ricorreva e non sempre ad ampi finestroni multipli a poppa ma il resto era in perenne penombra ... portelli aperti e paiolati davano tutta la luce possibile ...
    bussolino
    bussolino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Cane
    Numero di messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 13.10.10
    Età : 63
    Località : Monteleone d'orvieto
    Umore : Ottimo

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bussolino Sab 07 Nov 2020, 10:17

    ciao bogart.

    molto bella l idea delle luci.


    ps. senza mancare di rispetto ai modellisti tradizionali..... Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 855371
    da parte mia oggi i modelli, rispettando la storicita della forma e panoramica
    dovrebbero avere un po di vita o suscitare interesse anche dalla  parte tecnica.

    facendo un paragone,
    oggi i musei navali, e non solo quelli, soffrono di mancanza diinteresse da parte del grande pubblico
    e di conseguenza hanno tutti grossi problemi ecconomici diventando cosi prima o poi sacrificabili per motivi di bilancio.

    se un tale museo avese nelle proprie esposizioni un po di vita o come dicono gli americani di show business,
    attirerebbero pubblico e chissa anche una nuova generazione di modellisti  ...................visto che al momento quelli che ci sono sono in estinzione.

    percio vai avanti cosi e fatti venire anche altre idee da attuare.

    saluti marco
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Sab 07 Nov 2020, 13:41

    Caro Giorgio, il mio modello credo che non verrà esposto a mostre internazionali, ho deciso di illuminarlo per una mia sfida personale, per poter fare una cosa diversa, e come dicevo sarà una "Victory" completamente rivista e corretta dal punto di vista modellistico. Ho intenzione di cambiare completamente la poppa, questo per me è un hobby e non voglio farlo diventare ossessione come vedo in tanti post del forum. La scala stessa che ho deciso di fare la dice lunga.....1:50, volevo fare un modello
    grande , grosso e illuminato e sto lavorando a questo. Della Victory ho preso solo le ordinate e la chiglia, per il resto metto tanta fantasia, a me va bene cosi!!!!!! Grazie
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Sab 07 Nov 2020, 13:52

    Caro Marco hai perfettamente centrato il punto, volevo e voglio fare una cosa "diversa". Della vera "Victory" ho preso solo le ordinate e la chiglia che poi da una ottima tipografia mi sono fatto stampare in scala 1:50. Voglio fare un modello grande e grosso , illuminato, ben sapendo che il modello che andrò a fare non rispecchierà il vero Victory, ma ripeto per me il modellismo è un vero e proprio hobby e non voglio assolutamente che diventi " ossessione". Le grandi opere con particolari e a seguito discussioni infinite sui minimi particolari, che noi in Toscana chiamiamo segate a non finire ,le lascio agli "esperti".
    Io mi voglio solo divertire coltivando un hobby che mi piace e che mi impegna ore della giornata. Grazie a te e a risentirci.

    A bussolino piace questo messaggio.

    bussolino
    bussolino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Cane
    Numero di messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 13.10.10
    Età : 63
    Località : Monteleone d'orvieto
    Umore : Ottimo

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bussolino Sab 07 Nov 2020, 15:29

    ciao bogart,
    in un certo senso viaggiamo paralleli.
    steeso concetto ho pure io del modellimo.

    mi piacciono i modelli fatti al 100% dagli originali.

    ma sapendo che non ho esperienza e mezzi per arrivare a cio in nella vita concessami,

    mi diverto cercando di fare qual cosa di differente.

    tipo nel passato quanto sotto in foto da un conoscente senza disegni o idee, in legno e grande oltre 1,40 cm.

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Hpim0212


    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Freack14


    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Freack15


    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Freack16

    salutoni e buon divertirsi.

    con risptto per i modellisti storici puri Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 84256
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Giorgio 45 Sab 07 Nov 2020, 17:26

    Claudio, Bussolino il nostro è un divertimento e nessuno obbliga ad attenersi a "regolamenti da concorso"; può essere piacevole fare qualcosa di differente e alcuni lo fanno migliorando al massimo la fedeltà, altri dando sfogo alla fantasia ... certo poi vengono fuori considerazioni "non dette", per esempio come saranno riempiti i ponti sottocoperta illuminati? Con cannoni e relativi affusti oppure semivuoti? Sicuramente una illuminazione con sabordi aperti fa ben vedere l'interno e mezze canne infisse in una tavoletta di fondo non possono essere una soluzione elegante.

    Quello postato da Bussolino invece è un buon modello in costruzione; mancano molti dettagli ma soprattutto, con quei portelli aperti, manca ancora l'anima dell'imbarcazione da guerra ... i cannoni.

    Buon divertimento

    A bussolino piace questo messaggio.

    bussolino
    bussolino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Gemelli Cane
    Numero di messaggi : 118
    Data d'iscrizione : 13.10.10
    Età : 63
    Località : Monteleone d'orvieto
    Umore : Ottimo

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bussolino Sab 07 Nov 2020, 17:45

    giorgio ciao.
    grazie per belle parole di motivazione.

    mio vascello fa al momento piccola pausa, causa chiusura di altri 3 cartieri piu facili da chiudere.

    per cannono, vedremo, sto studiando loro fabbricazione e vedremo a presentazione prototipi.

    ma potrebbe anche essere un vascello in rada indiana con portelli aperti per ventilazione Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 897901

    salutonni marco

    bogart
    scusa per utilizzo TUO topic per altre discussioni.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Gio 19 Nov 2020, 20:25

    In attesa del materiale che ho ordinato ad un negozio di modellismo, sia Amati che la Mantua non avevano disponibili i circa 500 listelli di tre misure che mi servono per poter iniziare a lavorare sullo scafo, eccomi a preparare le quattro scialuppe che tra l'altro impegnano moltissimo. Il cantiere procede comunque.
    Saluti a tutti!!!!!Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 20201118
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 20201120
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 20201119
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Giorgio 45 Ven 20 Nov 2020, 08:31

    Ciao Claudio, le ordinate per le scialuppe mi sembrano enormi e troppo distanti tra loro; sicuramente considerate le dimensioni possono essere realizzate costruendole in modo completamente diverso.
    Marco ed altri su questo forum hanno illustrato tecniche diverse e per averne un'idea puoi vedere la realizzazione e relative discussioni su quanto ho postato:

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p25-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p125-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    Buon vento
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Ven 20 Nov 2020, 12:51

    Giorgio 45 ha scritto:Ciao Claudio, le ordinate per le scialuppe mi sembrano enormi e troppo distanti tra loro; sicuramente considerate le dimensioni possono essere realizzate costruendole in modo completamente diverso.
    Marco ed altri su questo forum hanno illustrato tecniche diverse e per averne un'idea puoi vedere la realizzazione e relative discussioni su quanto ho postato:

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p25-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p125-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    Buon vento
    Ciao Giorgio, devi considerare che il modello che sto facendo è in scala 1.50.
    Le dime di carta che ho stampato in scala mi danno queste dimensioni, ti assicuro che tutto mi torna.
    Grazie e alla prossima.
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 82

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da cervotto Ven 20 Nov 2020, 13:46

    bogart ha scritto:
    Giorgio 45 ha scritto:Ciao Claudio, le ordinate per le scialuppe mi sembrano enormi e troppo distanti tra loro; sicuramente considerate le dimensioni possono essere realizzate costruendole in modo completamente diverso.
    Marco ed altri su questo forum hanno illustrato tecniche diverse e per averne un'idea puoi vedere la realizzazione e relative discussioni su quanto ho postato:

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p25-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p125-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    Buon vento
    Ciao Giorgio, devi considerare che il modello che sto facendo è in scala 1.50.
    Le dime di carta che ho stampato in scala mi danno queste dimensioni, ti assicuro che tutto mi torna.
    Grazie e alla prossima.
    Forse Giorgio intende dire che sono troppo "grosse" per una scialuppa, poi dovrebbero essere più numerose.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Ven 20 Nov 2020, 14:11

    cervotto ha scritto:
    bogart ha scritto:
    Giorgio 45 ha scritto:Ciao Claudio, le ordinate per le scialuppe mi sembrano enormi e troppo distanti tra loro; sicuramente considerate le dimensioni possono essere realizzate costruendole in modo completamente diverso.
    Marco ed altri su questo forum hanno illustrato tecniche diverse e per averne un'idea puoi vedere la realizzazione e relative discussioni su quanto ho postato:

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p25-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t3316p125-la-mia-couronne-da-piani-lusci?highlight=couronne

    Buon vento
    Ciao Giorgio, devi considerare che il modello che sto facendo è in scala 1.50.
    Le dime di carta che ho stampato in scala mi danno queste dimensioni, ti assicuro che tutto mi torna.
    Grazie e alla prossima.
     Forse Giorgio intende dire che sono troppo "grosse" per una scialuppa, poi dovrebbero essere più numerose.
    Ascolto molto volentieri i vostri consigli ma vi rammento che essendo il modello in scala 1:50 le misure e le dimensioni sono queste. Considerate il fatto che il modello verrà un gran bestione, le scialuppe le sto facendo in compensato da 5 mm, le ordinate e la chiglia sono in compensato da 1 cm, tutto è rapportato, anche le foto forse non rendono bene l'idea ma vi assicuro che le giuste proporzioni ci sono tutte. Se poi vedo che la cosa non quadra sempre pronto a cambiare. Posterò le foto a lavoro ultimato.
    Saluti a tutti e grazie.
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Giorgio 45 Ven 20 Nov 2020, 14:59

    Ciao Claudio, non metto in discussione il tuo giusto operato sui piani della Mantua in tuo possesso ma scusa se ti faccio notare che quelli non sono piani molto validi.
    Soffrono dei soliti difetti delle case che realizzano kit e che adattano i disegni ai loro prodotti commerciali.

    Nel modellismo i migliori rimangono ancora i piani di Lusci, difficilmente reperibili.

    Facendo un "bestione" del genere la documentazione la ritengo essenziale e solo i disegni della Mantua mi sembrano poca cosa per cui ti consiglio di vedere Anatomy of the Ship - HMS Victory forse ancora scaricabile da "THE 100-GUN SHIP VICTORY" oltre alla "bibbia" del modellismo della HMS Victory, ossia il "Longridge".

    Osserva inoltre gli ultimi lavori di Gianni Giordano sui gozzi e lancie per meglio interpretare quello che sia io che Cervotto ti stiamo consigliando.

    Buon vento
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Ven 20 Nov 2020, 21:05

    In merito al discorso delle scialuppe che mi hanno fatto notare gli amici modellisti vado a postare una foto di un'altro modellista che stava costruendo la Victory in scala 1:78. Come si può notare la distanza delle ordinate è notevole, da qui posso desumere che le mie scialuppe in scala 1:50 possono andare bene, fermo restando il fatto che se noto incongruenze posso sempre porre rimedio. Vedrò il da farsi durante i lavori intorno a queste 4 scialuppe che impegnano molto.
    Saluti a tutti.Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 12763610
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1386
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Giorgio 45 Sab 21 Nov 2020, 09:29

    Claudio, tutto dipende dai disegni di partenza.

    Nel modellismo si semplifica tutto, poi la documentazione e i modelli in "arsenale", quelli che vedi, generalmente molto grandi, nei musei che riproducono in piccolo la struttura della nave ti danno quelle nozioni che alcune volte puoi integrare nei tuoi modellini.

    Vedere su internet quello che viene pubblicato non sempre risponde a verità per cui ti invito ancora una volta a documentarti maggiormente perché ridurre a 4 o 5 le ordinate di una scialuppa quando se ne possono contare normalmente una trentina è una grossa semplificazione che diventa un errore evidente aumentando la scala.

    Per esempio ti posto questa pagina di tipologie dei remi, tratta dal manuale di architettura navale dei secoli XVII e XVIII della DeA da cui puoi trarre utili informazioni per come affrontare i vari problemi che si presentano in una realizzazione modellistica.

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Img_3419

    Buon vento
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 768
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo Sab 21 Nov 2020, 11:41

    Bogart ha scritto:Ascolto molto volentieri i vostri consigli ma vi rammento che essendo il modello in scala 1:50 le misure e le dimensioni sono queste. Considerate il fatto che il modello verrà un gran bestione, le scialuppe le sto facendo in compensato da 5 mm, le ordinate e la chiglia sono in compensato da 1 cm, tutto è rapportato, anche le foto forse non rendono bene l'idea ma vi assicuro che le giuste proporzioni ci sono tutte. Se poi vedo che la cosa non quadra sempre pronto a cambiare. Posterò le foto a lavoro ultimato.
    Saluti a tutti e grazie.

    A essere sincero anch'o avevo avuta l'impressione che lo spessore della chiglia e ordinate delle scialuppe fosse troppo grande.
    Poi ho letto la tua precisazione e ci ho capito ancora meno. Ordinate e chiglia delle scialuppe da 1 cm? ossia in scala mezzo metro?
    In ogni caso vedo che le ordinate sono piene, quindi presumo che ci sia un ponte chiuso. In tal caso mi sembra irrilevante lo spessore ed il numero delle ordinate. Forse per capire meglio si dovrebbe vedere qual è il risultato che vuoi ottenere, ossia la scialuppa finita a cui ti sei ispirato.
    Buon proseguimento
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Sab 21 Nov 2020, 15:01

    Giulio Meo Colombo ha scritto:
    Bogart ha scritto:Ascolto molto volentieri i vostri consigli ma vi rammento che essendo il modello in scala 1:50 le misure e le dimensioni sono queste. Considerate il fatto che il modello verrà un gran bestione, le scialuppe le sto facendo in compensato da 5 mm, le ordinate e la chiglia sono in compensato da 1 cm, tutto è rapportato, anche le foto forse non rendono bene l'idea ma vi assicuro che le giuste proporzioni ci sono tutte. Se poi vedo che la cosa non quadra sempre pronto a cambiare. Posterò le foto a lavoro ultimato.
    Saluti a tutti e grazie.

    A essere sincero anch'o avevo avuta l'impressione che lo spessore della chiglia e ordinate delle scialuppe fosse troppo grande.
    Poi ho letto la tua precisazione e ci ho capito ancora meno. Ordinate e chiglia delle scialuppe da 1 cm? ossia in scala mezzo metro?
    In ogni caso vedo che le ordinate sono piene, quindi presumo che ci sia un ponte chiuso. In tal caso mi sembra irrilevante lo spessore ed il numero delle ordinate. Forse per capire meglio si dovrebbe vedere qual è il risultato che vuoi ottenere, ossia la scialuppa finita a cui ti sei ispirato.
    Buon proseguimento
    Ordinate e chiglia di 1 cm per quanto riguarda il veliero, ordinate e chiglia di 0,5 cm per le scialuppe.
    Ripeto per l'ennesima ed ultima volta che il tutto è in scala 1:50, le misure e le stampe coincidono. Io proseguo cosi, vediamo che ne salta fuori, altrimenti accendo il camino.
    Grazie a tutti.
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4353
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 63
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Walkyrja Dom 22 Nov 2020, 01:58

    Giulio, mezzo metro di spessore di chiglia per una nave come la Victory tutto sommato potrebbe anche starci, forse 25 cm per le scialuppe potrebbe essere eccessivo.

    Io seguo il cantiere.


    _________________
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Logo1w10      Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Avatar10
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 768
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo Dom 22 Nov 2020, 10:09

    Ciao
    è evidente che avevo capito male, pensavo che il compensato da 1 cm si riferisse ale scialuppe.
    In ogni caso per fare altre considerazioni aspettiamo a vedere che aspetto avranno le scialuppe finite, è possibile che le ordinate non si vedano affatto.

    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Dom 22 Nov 2020, 12:10

    Giulio Meo Colombo ha scritto:Ciao
    è evidente che avevo capito male, pensavo che il compensato da 1 cm si riferisse ale scialuppe.
    In ogni caso per fare altre considerazioni aspettiamo a vedere che aspetto avranno le scialuppe finite, è possibile che le ordinate non si vedano affatto.

    Esatto Giorgio hai centrato il problema, mi spiego meglio, la chiglia e le ordinate del vero e proprio veliero le ho fatte di compensato di 1 cm anche per dare maggiore robustezza ad un bestione che verrà fuori, tante è vero che la chiglia l'ho fatta ,vista la sua lunghezza in due pezzi opportunamente incollati e rinforzati. La perpendicolarità riscontrata è ottima pertanto qui ci siamo, le famigerate scialuppe ho deciso di farle di compensato di 0,5 cm, sia perchè a lavoro ultimato si vedranno poco, anche perchè le arriccherò con remi e funi, non ultimo anche le 4 scialuppe con questa scala non sono proprio piccolissime. Insomma vado avanti cosi per ora, se poi vedo qualcosa che non mi torna sempre pronto grazie anche ai vostri consigli a cambiare.
    Buona domenica a tutti.
    Claudio
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Dom 22 Nov 2020, 12:13

    La mia ultima risposta era per Giulio Meo Colombo, scusate per l'errore sul nome. Grazie
    Claudio
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Dom 22 Nov 2020, 12:18

    Ha proposito della giunzione che ho fatto sulla chiglia, considerato il fatto che è quasi 1,35 mt.
    Buona giornata
    ClaudioAutocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 20201050

    A bussolino piace questo messaggio.


    Contenuto sponsorizzato

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 2 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 20 Giu 2021, 17:42