Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti attivi

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 105667 messaggi in 3499 argomenti

Abbiamo 6722 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Stefano Chessa


    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    ALEX70
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 952
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 50
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da ALEX70 Gio 06 Mag 2021, 22:59

    Fai attenzione ai dettagli perché con una scala così grande le imperfezioni diventerebbero macroscopiche . Ciao.


    Alex.


    _________________
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Image14

    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Ven 07 Mag 2021, 00:31

    ALEX70 ha scritto:Fai attenzione ai dettagli perché con una scala così grande le imperfezioni diventerebbero macroscopiche . Ciao.


    Alex.

    Ti ringrazio Alex, considera che lo sto facendo con tutto materiale di recupero, compensato legno e quant'altro. Ovviamente cerco di fare del mio meglio, chiaro che qualche imperfezione ci sarà, la scala è impegnativa, 1:50 , solo lo scafo è lungo ben 1 metro e 35/36. Mi ci sto impegnando, spero che alla fine venga un buon lavoro. Adesso sto cercando la soluzione migliore e più economica per rivestire in rame lo scafo. Grazie a te.

    Claudio.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Ven 07 Mag 2021, 00:41

    cervotto ha scritto:Pubblicità detersivo!! (ho tolto il nome)Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Bash10
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Dash10

    Credo che adesso vanno meglio!!!!!Hai visto Cervotto che è arrivato anche Calimero il pulcino nero.....ahahahahah. Ti ringrazio dei tuoi consigli. Alla prossima.

    Claudio.Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210514
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210515
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3779
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da cantierimodellinavali Ven 07 Mag 2021, 07:08

    Claudio,
    ... Adesso sto cercando la soluzione migliore e più economica per rivestire in rame lo scafo ...
    se te la cavi bene con la vernice potresti usare un foglio di PVC, con due soldi ci fai tutta la nave e ti ci avanza pure,
    d'altra parte una volta verniciato (ben verniciato) ci si accorgerà che è plastica solo toccandolo.
    Al di fuori dei lavori in arsenale ognuno impiega materiali diversi secondo le capacità e necessità,
    come avrai notato ad esempio per le decorazioni nessuno o pochissimi, ribadisco se non in arsenale, si mette a scolpire il legno
    o sono il plastica stampate con stampanti 3D oppure sono in metallo distribuite dalle varie case modellistiche.
    Le decorazioni sono i casi più lampanti ma anche altre minuterie vengono proposte in materiali diversi dal legno.
    Quindi non vedo perchè tu non possa usare materiale diverso per "piastrare", ad un unico patto però ... devi destreggiarti bene con i colori ...


    _________________
    marco  Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Profil12
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Ven 07 Mag 2021, 13:43

    cantierimodellinavali ha scritto:Claudio,
    ... Adesso sto cercando la soluzione migliore e più economica per rivestire in rame lo scafo ...
    se te la cavi bene con la vernice potresti usare un foglio di PVC, con due soldi ci fai tutta la nave e ti ci avanza pure,
    d'altra parte una volta verniciato (ben verniciato) ci si accorgerà che è plastica solo toccandolo.
    Al di fuori dei lavori in arsenale ognuno impiega materiali diversi secondo le capacità e necessità,
    come avrai notato ad esempio per le decorazioni nessuno o pochissimi, ribadisco se non in arsenale, si mette a scolpire il legno
    o sono il plastica stampate con stampanti 3D oppure sono in metallo distribuite dalle varie case modellistiche.
    Le decorazioni sono i casi più lampanti ma anche altre minuterie vengono proposte in materiali diversi dal legno.
    Quindi non vedo perchè tu non possa usare materiale diverso per "piastrare", ad un unico patto però ... devi destreggiarti bene con i colori ...

    Ti ringrazio del consiglio, dovrò in ogni modo tagliarlo per simulare le lastre?? e il color rame lo trovo??? Ti ringrazio per i tuoi consigli sempre preziosi.

    Claudio.
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1184
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 82

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da cervotto Ven 07 Mag 2021, 13:58

    Nei negozi di modellismo, sia Tamya che Humbrol.Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Rame10
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3779
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da cantierimodellinavali Ven 07 Mag 2021, 17:32

    Claudio,
    ... dovrò in ogni modo tagliarlo per simulare le lastre?? ...
    si certo, lo trovi in fogli come i cartoncini bristol cm 100x70 negli spessori 0,3 e 0,5mm, lo tagli facilmente con ogni cosa dalla lametta del bisturi alla taglierina da ufficio o con delle comunissime forbici.

    ... e il color rame lo trovo??? ...
    come dice Umberto in tutti i negozi di modellismo, lui ti ha menzionato un paio di marche ma ce ne sono molte altre.
    Quando ti dicevo "devi destreggiarti bene con i colori" devi prendere in considerazione un po di cose:
    1) non usare vernici da ferramenta, le bombolette spray per intenderci, questi pigmenti sono troppo grandi e ti fanno uno spessore eccessivo rendendo la piastrina come una mattonella in ceramica da pavimento
    2) Non verniciare poi il tutto e tutto insieme una volta applicate le piastrine, questo per due motivi:
    - così facendo i lati di unione tra le piastre adiacenti subiranno una sorta di stuccatura andando così a perdere la definizione e far sembrare il lavoro fatto male.
    - così facendo avrai un colore omogeneo per tutta l'opera viva che è assolutamente irreale, ai tempi non c'era il rame OFC (ma sarebbe stato anche uno spreco), le fusioni sono sempre accompagnate da impurità più o meno accentuate ed ogni lotto è comunque diverso l'uno dall'altro,
    per questi motivi la colorazione finale non è sempre uguale.

    Per quanto detto sopra, per ottenere un buon risultato occorre verniciare le piastrine una alla volta se lavori di pennello, a piccoli lotti se hai l'aerografo.
    Questo però non basta, ai piccoli lotti devi diversificare leggermente il colore base scurendo a varie gradazioni (sempre leggere), una volta verniciati tutti i pezzi mescolali tra loro ed inizia ad applicare.
    Se hai poca dimestichezza con le miscelazioni dei colori potresti acquistare barattolini color rame di marche diverse in modo da avere già da subito variazioni di colore.
    Buon prosieguo di cantiere.


    _________________
    marco  Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Profil12
    ALEX70
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 952
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 50
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da ALEX70 Ven 07 Mag 2021, 19:04

    bogart ha scritto:
    ALEX70 ha scritto:Fai attenzione ai dettagli perché con una scala così grande le imperfezioni diventerebbero macroscopiche . Ciao.


    Alex.

    Ti ringrazio Alex, considera che lo sto facendo con tutto materiale di recupero, compensato legno e quant'altro. Ovviamente cerco di fare del mio meglio, chiaro che qualche imperfezione ci sarà, la scala è impegnativa, 1:50 , solo lo scafo è lungo ben 1 metro e 35/36. Mi ci sto impegnando, spero che alla fine venga un buon lavoro. Adesso sto cercando la soluzione migliore e più economica per rivestire in rame lo scafo. Grazie a te.

    Claudio.

    Se posso permettermi cerca il libro del Longridge anatomia della navi di nelson victory. quel libro è la bibbia del victory


    _________________
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Image14

    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Ven 07 Mag 2021, 21:59

    Trovate queste, penso che con tre posso fare tutto lo scafo e il costo non è eccessivo 10,99 euro a lastra.. Che ne pensate???
    EsportsMJJ 99,9% Rame Puro Lamiera Laminata 0,1 X 200 X 1000 mmAutocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 41d1it11
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3779
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da cantierimodellinavali Sab 08 Mag 2021, 12:41

    Claudio,
    è un po fino, se non hai alternative va bene lo stesso, l'unico inconveniente che potrai trovare è quello di mettere in risalto eventuali imperfezioni dello scafo, per questo motivo dovrai curare bene la levigatura delle superfici che andranno rivestite.


    _________________
    marco  Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Profil12
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Sab 08 Mag 2021, 18:36

    cantierimodellinavali ha scritto:Claudio,
    è un po fino, se non hai alternative va bene lo stesso, l'unico inconveniente che potrai trovare è quello  di mettere in risalto eventuali imperfezioni dello scafo, per questo motivo dovrai curare bene la levigatura delle superfici che andranno rivestite.

    Ti ringrazio dei tuoi sempre preziosi consigli, cq delle stesse misure c'è anche lo spessore 0,2, forse meglio?????
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3779
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da cantierimodellinavali Sab 08 Mag 2021, 19:11

    Claudio,
    ... cq delle stesse misure c'è anche lo spessore 0,2, forse meglio? ...
    sicuramente è meglio, addirittura sei anche in scala!


    _________________
    marco  Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Profil12
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Lun 10 Mag 2021, 11:22

    cantierimodellinavali ha scritto:Claudio,
    ... cq delle stesse misure c'è anche lo spessore 0,2, forse meglio? ...
    sicuramente è meglio, addirittura sei anche in scala!

    Una domanda a tutti gli amici del forum, cosa mi consigliate per l'incollaggio delle piastrine di rame al legno? Io pensavo di usare il classico Attak in gel, o ci sono altri prodotti più validi? Grazie a tutti.

    Claudio.
    ALEX70
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 952
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 50
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da ALEX70 Lun 10 Mag 2021, 20:22

    puoi usare la bicomponente uhu. Ciao.


    Alex.


    _________________
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Image14

    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4351
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 63
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Walkyrja Lun 10 Mag 2021, 22:04

    Anch'io avevo pensato alla Uhu, le cianoacriliche (Attack) ho il timore che con gli anni possano perdere consistenza. E comunque per fare tutta quell'opera viva con l'Attack dovresti fare un mutuo.


    _________________
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Logo1w10      Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Avatar10
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Lun 10 Mag 2021, 22:41

    Walkyrja ha scritto:Anch'io avevo pensato alla Uhu, le cianoacriliche (Attack) ho il timore che con gli anni possano perdere consistenza. E comunque per fare tutta quell'opera viva con l'Attack dovresti fare un mutuo.

    E' vero Giulia, con quello che costa ,opterò per la Uhu. Grazie per il consiglio.
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3779
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da cantierimodellinavali Mar 11 Mag 2021, 08:52

    Claudio,
    ricorda di sgrassare e pulire la superficie di contatto con la colla con solventi o carta abrasiva per migliorare l'applicazione e quindi avere certezza che l'incollaggio rimane invariato nel tempo.


    _________________
    marco  Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Profil12
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Mar 11 Mag 2021, 14:02

    [quote="cantierimodellinavali"]Claudio,
    ricorda di sgrassare e pulire la superficie di contatto con la colla con solventi o carta abrasiva per migliorare l'applicazione e quindi avere certezza che l'incollaggio rimane invariato nel tempo.[/qu

    Certamente darò una bella scarta vetrata prima di procedere all'incollaggio delle piastrine in rame, anche perchè dove vado ad applicare le piastre vi è solo il legno dei listelli del secondo fasciame. Grazie ancora per tutti i preziosi consigli.

    Claudio.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Gio 13 Mag 2021, 20:44

    bogart ha scritto:Trovate queste, penso che con tre posso fare tutto lo scafo e il costo non è eccessivo 10,99 euro a lastra.. Che ne pensate???
    EsportsMJJ 99,9% Rame Puro Lamiera Laminata 0,1 X 200 X 1000 mmAutocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 41d1it11

    Per avere queste lastre di rame tramite una nota ditta che non menziono ci vorrà dai 20 ai 30 gg. Ho girato tutti i Brico Obi e Leroy Merlin,oltre a negozi di idraulica che mi avevano indicato della mia zona ma niente, quindi le devo ordinare su internet tramite loro Nel frattempo andrò avanti con altre cose , cavigliere paiolati e cercherò di fare tutte le cornici ai sabordi, dopo ovviamente aver fatto un lavoro di centratura e di miglior rifinizione come mi aveva consigliato Giulia. Per ora è tutto. Alla prossima. Buona serata a tutti.

    Claudio.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Sab 15 Mag 2021, 22:46

    Fare tutte queste cornici ai sabordi è una rogna....ma va fatto. Tra l'altro ne approfitto per dare una limatina e centrare meglio tutte le aperture fatte. Alla prossima. Buona serata a tutti.

    Claudio.Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210516
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4351
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 63
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Walkyrja Dom 16 Mag 2021, 00:23

    Il capodibanda è in faggio trattato o sbaglio? Comunque bene, se riesci ad allineare meglio i sabordi, il risultato ti darà grande soddisfazione.


    _________________
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Logo1w10      Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Avatar10
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da bogart Dom 16 Mag 2021, 00:36

    Walkyrja ha scritto:Il capodibanda è in faggio trattato o sbaglio? Comunque bene, se riesci ad allineare meglio i sabordi, il risultato ti darà grande soddisfazione.

    Si quello è faggio, ci sto lavorando di lima e cutter per allineare  (non tutti fortunatamente) e portare alla stessa misura i sabordi, sarà un lavoro lungo ma va fatto assolutamente, tanto per il rame ho parecchio tempo di attesa. Il cantiere procede anche se dovrò rallentare dal momento che riapre l'Hotel dove lavoro e quindi avrò meno tempo . Ma non ho fretta!!!! Grazie e buon weekend.
    Claudio.
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Dom 16 Mag 2021, 11:14

    Come dicevo a Giulia il lavoro dei sabordi mi permette anche di apportare le dovute correzioni ad alcune imperfezioni nello scafo, come vedete nella foto cerchiate di rosso e al tempo stesso correggere i sabordi stessi dandogli le giuste misure e perpendicolarità. Non è stato un lavoro facile in quanto non avevo nessuna dima e quindi da decine e decine di foto mi sono dovuto riportare tutte le aperture e le misure stesse sullo scafo, considerando poi che lo stesso è lungo ben 1 metro e 35 circa capite bene che il solo fatto di non poterlo manovrare agevolmente con le mani mi ha creato non pochi problemi. Ma con calma penso di risolvere il tutto. Buona domenica a tutti.

    Claudio.Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210354
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Dom 16 Mag 2021, 20:27

    Ho iniziato il lavoro di correzione e di ri-verniciatura dello scafo nei punti dove ce ne bisogno. Il cantiere procede.
    Buona serata a tutti.
    ClaudioAutocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210517
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210518
    avatar
    bogart
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 132
    Data d'iscrizione : 01.10.20
    Età : 65
    Località : Pescia (PT)
    Umore : W la vita

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Avanzamento lavori

    Messaggio Da bogart Lun 17 Mag 2021, 12:53

    Ho iniziato un grande lavoro di restauro, ho notato una parte dello scafo che non mi convinceva per niente, da li la decisione di rimuovere i listelli e metterli ex novo. Già tempo fa un amico del forum mi fece notare il difetto ed effettivamente la cosa era alquanto stonata e troppo visibile da qui la mia decisione di un vero e proprio restauro. Il cantiere procede , con cautela e calma penso di poter rimediare al tutto. Grazie a tutti per i preziosi consigli. Alla prossima .

    Claudio.Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210519
    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 20210520

    Contenuto sponsorizzato

    Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50 - Pagina 8 Empty Re: Autocostruzione del Victory, rivisto ed in scala 1:50

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 20 Giu 2021, 11:54