Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103779 messaggi in 3418 argomenti

Abbiamo 6512 membri registrati

L'ultimo utente registrato è DORIS


    Piccole idee che aiutano

    avatar
    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 500
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 71
    Località : la Spezia

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da magnani claudio il Mer 29 Apr 2020, 10:05

    Ciao a tutti, ritorno sul discorso pedale, io sono un uomo all'antica, prima di comprare cerco di fare, mastico un po di elettrotecnica, quindi ho tre trapani, due pedali (si possono fare facilmente con gli interruttori a pulsante) e un commutatore che abilita l'uno o l'altro, inoltre, per i trapani a 12 volt, i pedali sono a monte del trasformatore, in modo che non resti sempre sotto tensione (gli arriva la corrente solo quando schiaccio il pedale) il vantaggio dei pedali, oltre alla maggiore sicurezza, si evidenzia in altri modi, ad esempio si può poggiare la punta e farla partire senza altri movimenti dovuti all'azionamento dell'interruttore, la precisione ne guadagna di sicuro.
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 711
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Mer 29 Apr 2020, 11:14

    magnani claudio ha scritto:Ciao a tutti, ritorno sul discorso pedale, io sono un uomo all'antica, prima di comprare cerco di fare, mastico un po di elettrotecnica, quindi ho tre trapani, due pedali (si possono fare facilmente con gli interruttori a pulsante)  e un commutatore che abilita l'uno o l'altro, inoltre, per i trapani a 12 volt, i pedali sono a monte del trasformatore, in modo che non resti sempre sotto tensione (gli arriva la corrente solo quando schiaccio il pedale) il vantaggio dei pedali, oltre alla maggiore sicurezza, si evidenzia in altri modi, ad esempio si può poggiare la punta e farla partire senza altri movimenti dovuti all'azionamento dell'interruttore, la precisione ne guadagna di sicuro.

    Ciao Claudio, tutto corretto ma vorrei ribadire a chi ancora non ha questo utilissimo dispositivo l'invito a pensarci bene prima di procedere con l'autocostruzione.
    Il circuito elettrico è banale, ma nell'aggeggio ci passano i 220 V, e tutti i collegamenti devono essere fatti ad opera d'arte e anche l'ancoraggio dei cavi in entrata e in uscita. E' letteralmente un dispositivo "che usiamo con i piedi" Razz e deve essere particolarmente robusto.
    Inoltre anche la funzionalità deve essere accettabile, non basta montare un pulsante che poi andiamo a cercare alla cieca il punto esatto con il piede.
    Senza contare che poi devi comunque acquistare pulsante, presa e spina.
    Quello della Proxxon costa circa 15 euro ed è fatto veramente bene, ha solo il limite della mancanza della presa di terra, per cui va bene per gli utensili senza presa di terra o quelli con trasformatore a monte.
    Ne esistono però altri in internet più o meno di quel prezzo.
    avatar
    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 500
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 71
    Località : la Spezia

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da magnani claudio il Mer 29 Apr 2020, 11:29

    Ciao Giulio, è chiaro che se non si ha una discreta conoscenza di come funzionano gli impianti elettrici non è possibile mettere mano a queste cose, riguardo alla spesa, nel corso degli anni ho accumulato diverso materiale, quindi non ho comprato niente, mi rendo però conto che non è cosi per altri, hai fatto bene a richiamare tutti alla prudenza, a risentirci.
    avatar
    magiaro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Capricorno Serpente
    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 13.07.19
    Età : 54
    Località : Budapest
    Umore : Sereno e soddisfatto

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da magiaro il Gio 21 Mag 2020, 09:27


    Buongiorno ragazzi. Ho trovato questo video su come legare le griselle. Penso che per i principianti sia un buon aiuto, soprattutto per andare dritti. A me piace.
    Buon lavoro a tutti
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4086
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 21 Mag 2020, 10:41

    Anch'io le faccio più o meno in quella maniera, grazie, è un buon tutorial.


    _________________
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Logo1w10      Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Avatar10
    avatar
    magiaro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Capricorno Serpente
    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 13.07.19
    Età : 54
    Località : Budapest
    Umore : Sereno e soddisfatto

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da magiaro il Gio 21 Mag 2020, 10:50

    Figurati...felicissimo di rendermi utile anche se nelle cose piu' semplici Smile
    avatar
    magiaro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Capricorno Serpente
    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 13.07.19
    Età : 54
    Località : Budapest
    Umore : Sereno e soddisfatto

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da magiaro il Gio 21 Mag 2020, 10:59

    ...ma poi che ha fatto..le ha dipinte di nero? si dovrebbe preparare il refe prima di legarlo? Mi era capitato questo video, dove viene spiegato come preparare il refe. Poi magari si tinge..quindi dopo che si asciuga si passa alla legatura. mai fatto..quindi vorrei documentarmi un po' per partire in modo corretto.
    https://www.youtube.com/watch?v=vPi7EtgYVf0
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4086
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 21 Mag 2020, 11:14

    Ha usato del refe nero e del refe naturale, anche questa è una tecnica che uso, c'è da dire però, come è stato più spesso ribadito, che se al posto della refe ci si crea cime scotte e drizze da soli con una commettitrice usando fili sintetici, l'effetto è ancora più spettacolare e rispetta quella che era la realtà.

    Questo è del nostro Gianpiero Ricci:



    _________________
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Logo1w10      Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Avatar10
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4086
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 21 Mag 2020, 11:26

    C'è un mondo sulla commettitura dei cavi, abbiamo un topic aapposito anche qui nel forum.

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t1639p60-macchinari-commettitura


    _________________
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Logo1w10      Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Avatar10
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4086
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 21 Mag 2020, 11:33

    Guarda i risultati:

    Gomena da mm 3,4
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 _mg_4510

    Sempre un torticcio da mm 2
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 _mg_4511

    Cavo piano da mm 1
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 _mg_4512

    Cavo piano da mm 0,5
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 _mg_4513


    _________________
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Logo1w10      Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Avatar10
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4086
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 21 Mag 2020, 11:36

    Non sono dipinti, sono realizzati con fili di quel colore, che rispecchia la realtà di quel tempo, quando cime e gomene venivano trattate con pece e altri materiali per renderle più impermeabili e meno soggette ad usura della salsedine e del sole.


    _________________
    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Logo1w10      Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Avatar10
    JACK SPARROW 53
    JACK SPARROW 53
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 775
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 67

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Gio 21 Mag 2020, 14:06

    Ciao a tutti
    non so se può tornare utile , ma c'è un attrezzo AMATI , per farsi da soli le gomene ...usando dei fili appositi , con vari colori e .. dimensioni....

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Amati_10

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Gomene10
    buon vento
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 711
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Gio 21 Mag 2020, 14:57

    Altra piccola idea:
    Sto facendo alcuni esperimenti per rendere impermeabile delle scritte stampate su carta da applicare al modello.
    Ho fatto esperimenti con:
    - Cianoacrilato
    - turapori acrilico
    - Turapori nitro
    - Vinavil

    I Risultati sono questi:
    Il cianoacrilato è inutilizzabile, scurisce e confonde tutto
    Il turapori acrilico va abbastanza bene su stampe laser ma non a inchiostro
    Il turapori nitro va abbastanza bene ma scurisce e peggiora un po' la qualità.
    Il Vinavil è perfetto
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1061
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 82

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da cervotto il Gio 21 Mag 2020, 15:34

    E comune vernice trasparente a pennello o spray non andava bene?
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 711
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Gio 21 Mag 2020, 15:47

    No, perchè le vernici sono analoghe ai turapori: o acriliche o a solvente e producono gli stessi effetti negativi in particolare sull'inchiostro, meno sul laser.
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 21 Mag 2020, 19:04

    Giulio,
    ... Altra piccola idea:
    Sto facendo alcuni esperimenti per rendere impermeabile delle scritte stampate su carta da applicare al modello.
    Ho fatto esperimenti con:
    - Cianoacrilato
    - turapori acrilico
    - Turapori nitro
    - Vinavil

    I Risultati sono questi:
    Il cianoacrilato è inutilizzabile, scurisce e confonde tutto
    Il turapori acrilico va abbastanza bene su stampe laser ma non a inchiostro
    Il turapori nitro va abbastanza bene ma scurisce e peggiora un po' la qualità.
    Il Vinavil è perfetto ...
    ma scusa se fai una stampa laser su foglio adesivo trasparente? Colori nitidi, tratti precisi, impermeabili, indelebili ...


    _________________
    marco  Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Profil12
    avatar
    magiaro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Capricorno Serpente
    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 13.07.19
    Età : 54
    Località : Budapest
    Umore : Sereno e soddisfatto

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da magiaro il Gio 21 Mag 2020, 19:13

    Bene ragazzi, vedo che questo post sta prendendo forma...ne sono felice. Per noi principianti ogni piccola idea equivale ad un grande aiuto. Naturalmente sara' dura ricambiare...ma ci proveremo. Smile

    Si..ho visto...sulla commetitura si apre un mondo, ma sono curioso di cosa ne pensate dello strumento dell' Amati.
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 711
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Gio 21 Mag 2020, 19:35

    Marco ha scritto:ma scusa se fai una stampa laser su foglio adesivo trasparente? Colori nitidi, tratti precisi, impermeabili, indelebili ...
    Ottima osservazione, c'erano un paio di problemini...
    La carta adesiva trasparente, tra l'altro semilucida (quindi meglio che lucida), si trova in internet a circa 30 € la confezione minima. A me serivano circa 5 cm q. ma se non vogliamo fare i tirchi si può anche fare. Il vero problema sta nel fatto che almeno a quanto dicono le specifiche, funziona solo con stampanti laser. A casa ho una laser b/n e una a colori a inchiostro. La laser a colori è in ufficio e non ho intenzione di tornarci a breve.
    Se poi consideriamo che l'effetto, per quello che dovevo fare, è identico....

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 20200524

    E infine c'è ancora un altro motivo che mi spingeva a fare questi esperimenti. Poichè ho intenzione di realizzare anche le bandiere, non potevo usare un supporto del genere per diversi motivi, e quello determinante è che le stampanti non stampano il bianco...

    Ho cominciato a fare esperimenti con la carta velina. Ottenere il colore in trasparenza non mi ha affatto soddisfatto, per cui devo incollare le due facce simmetriche, e comunque ho visto che lo spessore rimane molto piccolo. Il problema è avere un incollaggio soddisfacente, gli esperimenti sono ancora in corso...
    Posso dire che con il cianoacrilato che usano altri (sono andato a curiosare in internet) puoi, con molta cautela, incollare solo i bordi, possibilmente senza colori.
    Con il vinavil si può fare, ma bisogna azzeccare una giusta diluizione. Non troppo denso e non troppo liquido perchè i colori così cominciano a sbavare. Vi farò sapere se riuscirò a fare qualcosa di buono.
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da JP il Gio 21 Mag 2020, 20:42

    Giulio Meo Colombo ha scritto:
    Marco ha scritto:ma scusa se fai una stampa laser su foglio adesivo trasparente? Colori nitidi, tratti precisi, impermeabili, indelebili ...
    Ottima osservazione, c'erano un paio di problemini...
    La carta adesiva trasparente, tra l'altro semilucida (quindi meglio che lucida), si trova in internet a circa 30 € la confezione minima. A me serivano circa 5 cm q. ma se non vogliamo fare i tirchi si può anche fare. Il vero problema sta nel fatto che almeno a quanto dicono le specifiche, funziona solo con stampanti laser. A casa ho una laser b/n e una a colori a inchiostro. La laser a colori è in ufficio e non ho intenzione di tornarci a breve.
    Se poi consideriamo che l'effetto, per quello che dovevo fare, è identico....

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 20200524

    E infine c'è ancora un altro motivo che mi spingeva a fare questi esperimenti. Poichè ho intenzione di realizzare anche le bandiere, non potevo usare un supporto del genere per diversi motivi, e quello determinante è che le stampanti non stampano il bianco...

    Ho cominciato a fare esperimenti con la carta velina. Ottenere il colore in trasparenza non mi ha affatto soddisfatto, per cui devo incollare le due facce simmetriche, e comunque ho visto che lo spessore rimane molto piccolo. Il problema è avere un incollaggio soddisfacente, gli esperimenti sono ancora in corso...
    Posso dire che con il cianoacrilato che usano altri (sono andato a curiosare in internet) puoi, con molta cautela, incollare solo i bordi, possibilmente senza colori.
    Con il vinavil si può fare, ma bisogna azzeccare una giusta diluizione. Non troppo denso e non troppo liquido perchè i colori così cominciano a sbavare. Vi farò sapere se riuscirò a fare qualcosa di buono.

    Prova a stampare sulla carta sottile e semitrasparente (ma bianca di base) che viene usata per confezionare internamente le camicie da uomo.

    E' più resistente della carta velina tradizionale.

    Io l'ho usata spesso per le bandiere dei miei modelli (in carta e non) e regge bene anche la stampa a getto d'inchiostro ('importante è la qualità della stampante e degli ugelli).

    Incolli un foglio di questa carta su un foglio di carta normale A4 (oppure usi lo scotch per fissare i 4 lati al foglio sottostante), prima però ricordati di dargli una "passata" con un ferro da stiro non troppo caldo, per appianare eventuali pieghe di quella carta.

    Poi una volta fatta a stampa, tagli le bandiere (lato sinistro e lato destro) e le incolli con uno strato sottile sottile di Vinavil bianca, cercando di passarla bene sui 4 lati della bandiera.

    la Vinavil ti permette di avere una bandiera molto "morbida" da modellare con le pieghe che devi definire a seconda del "vento" che vuoi simulare (usa i dorsi di pinzette o manici fusiformi di piccoli pennelli per dare la giusta piegatura ).

    Ciao e buon divertimento

    Jp



    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 711
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Gio 21 Mag 2020, 22:18

    Grazie Jp, è quasi esattamete quelo che ho fatto.
    Le variazioni sono le seguenti:

    - Quando ho acquistato l'ultima camicia confezionata con carta velina ho gettato via la carta velina, non prevedendo che l'avrei utilizzata in qualche modo.
    L'ho quindi acquistata in cartoleria, e in effetti non è bella come quella delle camicie, ma si avvicina.

    - Invece di stampare separatamente le due immagini speculari, le ho stampate sulla stessa linea in modo che, piegata la carta al centro la faccia dx e Sn si sovrapponessero. Ma è solo un'escamotage per centrare meglio le due metà

    - Ho fermato con lo scotch la carta velina sul foglio A4, ma non ho pensato prima a stirarla. Essendo nuova appena comprata non aveva pieghe, ma comunque devo provare a dare una stiratina.

    - Invece di incollare solo i bordi ho tentato di incollare tutta la superficie con il vinavil. Qui devo ancora perfezionare la diluizione, perchè se è troppo densa non si stende bene, se è troppo liquida scioglie il colore. Ho tentato la piegatura con dei manici di pennello, esattamente come dici, ma ho visto che a mio gusto i tondini dovevano essere inclinati rispetto all'asse della bandiera.

    Gli esperimenti continuano.....


    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da JP il Ven 22 Mag 2020, 08:02

    Giulio Meo Colombo ha scritto:Grazie Jp, è quasi esattamete quelo che ho fatto.
    Le variazioni sono le seguenti:

    - Quando  ho acquistato l'ultima camicia confezionata con carta velina ho gettato via la carta velina, non prevedendo che l'avrei utilizzata in qualche modo.
    L'ho quindi acquistata in cartoleria, e in effetti non è bella come quella delle camicie, ma si avvicina.

    - Invece di stampare separatamente le due immagini speculari, le ho stampate sulla stessa linea in modo che, piegata la carta al centro la faccia dx e Sn si sovrapponessero. Ma è solo un'escamotage per centrare meglio le due metà

    - Ho fermato con lo scotch la carta velina sul foglio A4, ma non ho pensato prima a stirarla. Essendo nuova appena comprata non aveva pieghe, ma comunque devo provare a dare una stiratina.

    - Invece di incollare solo i bordi ho tentato di incollare tutta la superficie con il vinavil. Qui devo ancora perfezionare la diluizione, perchè se è troppo densa non si stende bene, se è troppo liquida scioglie il colore. Ho tentato la piegatura con dei manici di pennello, esattamente come dici, ma ho visto che a mio gusto i tondini dovevano essere inclinati rispetto all'asse della bandiera.

    Gli esperimenti continuano.....



    Ovviamente la stampa e’ fstta sulle due meta’ e non fronte-retro

    Aggiornamento x la carta velina... nei nuovi calzini in cotone che ho comprato recentemente ci sono delle strisce di carta velina che sembra adatta ed e’anche piu’ sottile di quella delle camicie. Ti aggiorno non appena provo la stampa.

    Per i manici dei pennelli, usa quelli di pennelli sottili, ovviamente sono di tipo conico, in modo da fare anche pieghe inclinate con curvature coniche (piu’ strette vicino all’asta e meno strette man mano che la bandiera si dispiega al vento)

    Ciao
    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    magiaro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Capricorno Serpente
    Numero di messaggi : 82
    Data d'iscrizione : 13.07.19
    Età : 54
    Località : Budapest
    Umore : Sereno e soddisfatto

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da magiaro il Ven 22 Mag 2020, 17:54

    Ciao a tutti. Continuando la ricerca di video che possono essere utili, ho trovato questo sulla brunitura dei pezzi. A me interessa in quanto sto costruendo un posto di combattimento, ho creato un apposito post, e giustamente mi é stato fatto notare che sia i chiodini sia i cannoni sono troppo lucidi ... ben lontano dalla realtá...quindi...ecco il video nella speranza che possa essere utile 😊

    https://youtu.be/L3r4d6kd1Ws
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1234
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mer 27 Mag 2020, 11:19

    Molto belli i video ... sulla brunitura però vorrei far notare che se c'è la necessità di battere, come per i chiodini, in parte la brunitura salta ... come ovviare all'inconveniente?

    Ottimo il suggerimento di avvalersi del pedale, è un utensile molto utile e, considerando il suo basso costo, oltre ad aumentare la precisione facendo risparmiare del tempo, salvaguarda gli interruttori dei nostri utensili e ne allunga la vita in quanto, anche nelle lavorazioni in serie, permette con lo "stop end go" il loro raffreddamento.
    avatar
    adrechan
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Cancro Cane
    Numero di messaggi : 8
    Data d'iscrizione : 27.06.20
    Età : 74
    Località : ravenna
    Umore : pessimismo dell'intelligenza, ottimismo della volontà

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da adrechan il Mar 30 Giu 2020, 11:16

    qualcuno ha provato il comendo a pedale delle macchine da cuicre nel caso di utensili a 220 V CA ?
    permetterebbe anche di controllare la velocità.
    devo fare un giro dal ferrivecchi

    Contenuto sponsorizzato

    Piccole idee che aiutano - Pagina 2 Empty Re: Piccole idee che aiutano

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 29 Ott 2020, 01:21