Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92157 messaggi in 2931 argomenti

Abbiamo 5969 membri registrati

L'ultimo utente registrato è salvatorebove@tiscali.it


    Motonave Viminale 1925 – 1943

    Condividere
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Sab 27 Nov 2010, 20:30

    Mentre proseguono i lavori sulla Tartana, sono allo studio del prossimo modello.
    Come al solito cambio scala, periodo storico, tipo di imbarcazione ma non cambio la nazionalità, sarà un altra nave Italiana.
    Il materiale in mio possesso non è molto, oltre al libro ed essa dedicato ed ad alcune immagini reperite in internet, si basa sul progetto dei Bolognesi che si limita alla vista laterale, vista longitudinale in sezione e viste dei vari ponti dai quali sto ricavando le ordinate.
    Attualmente sono ancora nella fase di studio del modello e la costruzione non avverrà in tempi brevi, ma inutile dire che è gradita qualsiasi collaborazione, anzi mi sarebbe utile avere qualche foto in più soprattutto delle sovrastrutture, pertanto vi ringrazio fin d’ora per l’aiuto che riuscirete a darmi.
    Inserisco brevemente la storia di questa Motonave:

    La motonave Viminale è stata varata il 9 Maggio 1925 a Trieste per conto del Lloyd Triestino.
    Nave di 8.657 tonnellate di stazza e oltre 140 metri di lunghezza, caratterizzata dall’assenza dell’enorme fumaiolo (caratteristica delle imbarcazioni dell’epoca) in quanto motorizzata da due motori diesel realizzati su progetto Danese per una potenza complessiva di 4.590 cavalli che le consentivano una velocità massima di 13.5 nodi.
    Nave mista con prima, seconda e terza classe passeggeri + merci per molti anni fu l’orgoglio dei nostri cantieri navali e trasportò molti dei nostri connazionali che per esigenze di lavoro sono emigrati in terre lontane.
    Inizialmente fù utilizzata sulle rotte con l’estremo oriente, successivamente su rotte per l’Australia.
    Con l’inizio della seconda guerra mondiale e l’esigenza di rifornire le nostre truppe fu requisita e impiegata prima per i rifornimenti e trasporto truppe in Somalia e in Eritrea, quindi in Albania e in Grecia. Danneggiata più volte, durante un suo spostamento verso il porto di Napoli trainata da un rimorchiatore, fu colpita ed affondata da un siluro lanciato dalla Patrol Torpedo americana Pt 216.
    La Viminale, gravemente danneggiata affondò in poco tempo e portò con essa 4 persone dell’equipaggio, mentre altre 18 riuscirono a salvarsi.
    Da quella notte del 25 Luglio 1943 giace sul fondale di fronte le coste di Palmi a 107 metri di profondità perfettamente integra e adagiata sul fondo come se continuasse il suo lungo viaggio. Rimasta indisturbata fino a quando dei sub, spinti dalla curiosità di racconti di pescatori riguardo all’affondamento di una nave da guerra, non ne ritrovarono il relitto.
    Dopo lunghe ricerche, la sub/giornalista Maria Pia Pezzali, con l’aiuto dello scrittore Achille Rastelli e dell’ufficio Storico della Marina militare, sono riusciti a dargli un nome, MN VIMINALE.
    Definita da molti il Titanic Italiano, è una nave che rappresenta molti elementi della nostra storia, le ambizioni cantieristiche di inizio secolo, le stupende navi passeggeri della nostra tradizione, la vita e le sofferenze di molti compaesani costretti ad emigrare, la tragedia della guerra, questa serie di elementi mi hanno spinto allo studio di questa imbarcazione per la realizzazione del prossimo modello.

    Mauro




    Conte Cassius
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Cavallo
    Numero di messaggi : 941
    Data d'iscrizione : 22.05.10
    Età : 26
    Località : Torino

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Conte Cassius il Sab 27 Nov 2010, 20:33

    UUUU Wip molto molto molto interessante, ti seguirò con interesse!

    Ciao, Stefano
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Sab 11 Dic 2010, 18:12

    Ho iniziato a fare alcune prove per le realizzazione di questo modello.
    In allegato ci sono alcune foto della chiglia ed alcune ordinate che ho realizzato in polistirolo da 1 cm per verificare l'armonia delle curve.
    Per il momento mi sembra tutto regolare anche se le misure del modellone (120 Cm) si iniziano a notare.

    Mauro






    avatar
    Jack Harrison
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Bilancia Cane
    Numero di messaggi : 495
    Data d'iscrizione : 28.10.09
    Età : 22
    Località : Sul cassero

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Jack Harrison il Sab 11 Dic 2010, 18:45

    Complimenti, veramente bella scelta, ti seguo con interesse, per le ordinate, mi sembra che siano a posto, però non credo di avere esperienza sufficente a dare un giudizio Laughing
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2141
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da pietro bollani il Sab 11 Dic 2010, 21:32

    Ciao Mauro,
    Bella e particolare la tua scelta, una cosa mi sembra strana:
    Hai scritto che la nave era lunga 140 mt. e il modello 120 cm. ne risulta una scala di 1:116,6 periodico... perchè una scala così strana ? Non ti darà problemi rivedere tutte le misure ?
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Sab 11 Dic 2010, 22:10

    La scala esatta è 1:120, le misure del modello sono approssimative.
    Il progetto dei bolognesi è in scala 1:100, ma il modello viene troppo grande per poterlo poi trasportare per le varie mostre, pertanto ho ridotto leggermente le diemsioni.
    La scala non è delle più usate, ma tanto verrà interamente autocostruito.

    Mauro
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2141
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da pietro bollani il Sab 11 Dic 2010, 22:26

    Giustamente !!

    Conte Cassius
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Cavallo
    Numero di messaggi : 941
    Data d'iscrizione : 22.05.10
    Età : 26
    Località : Torino

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Conte Cassius il Sab 11 Dic 2010, 22:34

    Il lavoro promette molto bene! La pianificazione e il modellino di prova mi sembrano ottimi!

    Ciao, Stefano
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Dom 16 Gen 2011, 17:51

    Oggi ho dedicato un paio d’ore allo studio del Viminale.
    Ho realizzato la struttura al centro della motonave, ed anche se ancora non è terminata si iniziano a distinguere i vari ponti.
    Anche se questo prototipo è molto grezzo e privo di rifiniture mi aiuta molto nella verifica delle proporzioni della nave e oggi ho scoperto una serie di scale esterne che collegano le varie passeggiate dei ponti (particolari che solo dal disegno non riuscivo ad interpretare correttamente.

    Mauro




    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Mer 02 Nov 2011, 21:05

    Aggiungo dei piccoli aggiornamenti su questo contiere.
    Lo scafo è stato rivestito con del cartoncino bristol nero ed a poppa ho dovuto eseguire delle modifiche per rendere le forme più realistiche anche se quando realizzerò il modello in legno dovrò migliorare questa parte.
    La prua mi sembra pasabile, anche se il cartoncino non è il massimo.
    Ho iniziato a studiare le sovrastrutture, ed ho iniziato con la realizzazione del castello di prua.

    Mauro











    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 20 Lug 2012, 20:30

    Ciao Mauro.
    Non sapevo di questo tuo w.i.p. bello, giusto l'altro giorno curisando su internet ho trovato altre foto della mia motonave Galilea anch'essa del Lloyd Triestino.
    Trovando queste nuove foto ho deciso di completarla dopo il completamento della Surprise, o in parallelo verso la fine.
    Anche la mia misura circa 130 cm sono, partito da un disegno su di un libro di Vincenzo Lusci, ed avevo solo quello da cui trarre notizie.
    Trovando nuove foto mi è ripartita la scintilla, e sarebbe bello continuare i cantieri in parallelo vista la somiglianza delle navi.
    Ho già un topic aperto nel forum.
    Ciao a presto sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Ven 20 Lug 2012, 21:29

    Ciao Salvatore, ero convinto di iniziare questo modello prima dell'estate, ma non è stato così, anzi mi sono quasi fermato anche con la Tartana.
    Gli impegni famigliari sono tanti, gli imprevisti ancora di più, ogni giorno al lavoro mi chiedono ore in straordinario, da una parte è buon segno, ma con questo caldo è massacrante ed ogni sera torno a casa con il mal di schiena.
    Per il momento ho realizzato la truttura dello scafo in autocad, ma prima di iniziare a tagliare volevo essere a buon punto con la tartana altrimenti mi ingolfo e non lavoro bene.
    Se anche tu non hai fretta sarà un piacere proseguire di pari passo e scambiarci consigli.

    Mauro
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 20 Lug 2012, 22:22

    Albatros ha scritto:Ciao Salvatore, ero convinto di iniziare questo modello prima dell'estate, ma non è stato così, anzi mi sono quasi fermato anche con la Tartana.
    Gli impegni famigliari sono tanti, gli imprevisti ancora di più, ogni giorno al lavoro mi chiedono ore in straordinario, da una parte è buon segno, ma con questo caldo è massacrante ed ogni sera torno a casa con il mal di schiena.
    Per il momento ho realizzato la truttura dello scafo in autocad, ma prima di iniziare a tagliare volevo essere a buon punto con la tartana altrimenti mi ingolfo e non lavoro bene.
    Se anche tu non hai fretta sarà un piacere proseguire di pari passo e scambiarci consigli.

    Mauro

    Ciao Mauro, sicuro che non ho fretta.
    La Surprise per il momento ha sempre la precedenza, intanto potrei aggiornare il topic con nuove foto, e continuare a documentarmi, purtroppo anche per la mia Galilea c'è poco e niente.
    Mi dispiace solo che io sono molto, ma molto più avanti nei lavori,in pratica debbo soltanto completare la poppa, e ridipingere lo scafo di bianco in quanto la Galilea era bianca e non nera (cosa scoperta in questi giorni).
    Comunque resto in attesa che il tuo cantiere sia riaperto.
    Ciao a presto sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Dom 19 Gen 2014, 16:47

    E' ora di tornare a fare qualche modello serio.
    Dopo la pausa modellistica sono tornato a fare segatura.
    Il Carro Agricolo ha bisogno ancora di qualche ritocco ma la voglia di tornare a fare qualche cosa di serio è stata più forte.
    Ho rispolverato questa idea che stò coltivando da molti anni.
    Qualche informazione in più è stata raccolta ed ho realizzato il progetto con Autocad partendo dalle viste dei ponti acquistate dai Bolognesi.
    Ho iniziato con il taglio della chiglia e delle ordinate ed ho già iniziato a mandare qualche colpo al progettista (io) per qualche errore, ma questa volta non me la posso prendere con nessuno.
    Allego un paio di foto del poco lavoro svolto.
    Il compensato è del normale compensato di pioppo da 4mm e pertanto ho previsto dei tondini da 10 e da 6 mm che andranno ad irrobustire la struttura.
    Il fasciame sarà da 2 mm che vorrei realizzare utilizzando delle tavole di abete che ho in esubero.
    Ciao Mauro









    Ultima modifica di Albatros il Lun 20 Gen 2014, 20:47, modificato 1 volta
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da JP il Dom 19 Gen 2014, 17:31

    Finalmente !!!!

    Stavo aspettando che prima o poi riprendessi in mano questo modello, Mauro.

    Seguirò questo cantiere con estremo interesse ed attenzione.

    Mi permetto solo un suggerimento...

    Visto che mi sembra di aver contato almeno una decina di ordinate centrali "uguali" nella loro silouhette (guardando le foto delle ordinate da prua, da poppa e da lato), e visto l'andamento quasi "rettangolare" di queste, non si potrebbe eventualmente fasciarle invece che con i listelli, con fogli di compensato flessibile che vanno dalla chiglia fino alla murata ?

    Facendo magari pezzi a copertura che vanno tra un'ordinata e l'altra?

    I listelli li potresti usare (gestendo gli spessori delle ordinate) per la prua e la poppa, dove le curvature sono più "curve" :-) Oppure usare dei blocchetti tra le ordinate e poi sagomarli...

    Che ne pensi ?
    Lo scafo verrebbe sicuramente più leggero, e la costruzione più veloce...

    ciao
    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschile Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 48
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 19 Gen 2014, 19:54

    Bentornato al Modellismo Navale Mauro!
    Ora tocca a Me!!  Suspect 

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO

    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 20 Gen 2014, 08:47

    Mauro,

    adesso è chiaro ...
    buona prosecuzione.



    _________________
    marco  
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Lun 20 Gen 2014, 20:55

    JP ha scritto:Visto che mi sembra di aver contato almeno una decina di ordinate centrali "uguali" nella loro silouhette (guardando le foto delle ordinate da prua, da poppa e da lato), e visto l'andamento quasi "rettangolare" di queste, non si potrebbe eventualmente fasciarle invece che con i listelli, con fogli di compensato flessibile che vanno dalla chiglia fino alla murata ?

    Facendo magari pezzi a copertura che vanno tra un'ordinata e l'altra?

    I listelli li potresti usare (gestendo gli spessori delle ordinate) per la prua e la poppa, dove le curvature sono più "curve" :-) Oppure usare dei blocchetti tra le ordinate e poi sagomarli...

    Che ne pensi ?
    Jp

    Ciao Jp, si ci ho pensato di utilizzare il compensato (prendendo spunto dai tuoi lavori), ma lo dovrei comprare mentre i listelli li ricavo dal legname che ho disponibile nel garace e poi il rivestimento a listelli è la parte che mi rilassa di più.
    Il compensato dovrò comunque utilizzarlo per le sovrastrutture e li sarò costretto ad acquistarlo, ma ci penserò appena ci arrivo.
    Se non si è capito il periodo non è dei migliori e devo fare modellismo con quello che ho disponibile.

    Ringrazio anche Ammiraglio e cantierimodellinavali per la visita e l'incoraggiamento.
    Mauro
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Dom 26 Gen 2014, 18:52

    Un piccolo aggiornamento sul cantiere.
    Ho iniziato a fissare le ordinate, mancano ancora quelle di poppa che sono solo appoggiate in posizione.
    Anche i tondini di rinforzo sono nessi in posizione a secco, ma già mi dà una sensazione di robustezza e la chiglia (4 mm in pioppo) non flette più.
    Scattando queste foto mi sono accorto che dovrò rivedere l'attrezzatura fotografica, il telo non è più sufficiente a coprire lo sfondo del modello.

    Mauro











    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Dom 26 Gen 2014, 19:35

    Mauro,

    bello, che l' avventura abbia inizio!

    ... il telo non è più sufficiente a coprire lo sfondo del modello...

    ... eh, eh, ... il problema dei modelli grandi ...


    _________________
    marco  
    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Dom 02 Feb 2014, 21:03

    Realizato il riempimento a prua e iniziato quello a poppa.
    In oltre oggi, mentre la colla dei riempimenti si asciugava ho messo il primo listello.
    A poppa il Viminale ha perso il castello, consultando le foto ho riscontrato che è leggermente diversa dal progetto e pertanto ho fatto questa modifica.

    Mauro









    avatar
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschile Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2815
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 53
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Albatros il Mar 11 Feb 2014, 21:14

    Terminati i riempimenti di prua e poppa ho iniziato il fasciame realizzato già per il 50%.
    Al momento ancora non ci sono grandi problemi a parte qualche ordinata che ho dovuto modificare.
    A presto nuovi aggiornamenti.

    Mauro








    pluto69
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Acquario Scimmia
    Numero di messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 20.01.14
    Età : 48

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da pluto69 il Mar 11 Feb 2014, 21:25

    complimenti mauro sta venendo bene.... buon modellismo

    avatar
    luigi43
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Capra
    Numero di messaggi : 948
    Data d'iscrizione : 23.12.12
    Età : 74
    Località : roma
    Umore : quasi sempre buono

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da luigi43 il Mer 12 Feb 2014, 18:02

    Mauro,complimenti per il lavoro che sta venendo proprio bene,buon proseguimento. Luigi


    _________________
    per imparare non è mai troppo tardi
    avatar
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschile Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2996
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 46
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Eta_Beta il Mer 12 Feb 2014, 18:26

    Linee interessanti, seguirò la tua ennesima avventura

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Motonave Viminale 1925 – 1943

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 24 Giu 2017, 22:54