Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94196 messaggi in 3014 argomenti

Abbiamo 6092 membri registrati

L'ultimo utente registrato è triestin


    BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Condividere
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 03 Ago 2017, 19:16

    Alcuni giorni fa ho chiesto a tutti voi se avevate materiale illustrativo per poter fare il modellino di questa imbarcazione.
    Nessuna risposta.Tutti sono al mare, ai monti od ai laghi.
    Visto che l'unità è della Marina Militare, ho provato a mandare un messaggio.Gentilissimi,mi hanno risposto in giornata.
    Mi hanno informato che tutte le notizie le posso trovare su Internet oppure chiedere allo YCI che è proprietario della nave.
    Ma che vadino adardel...
    Telefono allora allo YCI. Una volta conoscevo molte persone in questo circolo molto esclusivo.Deve esserci stata una rivoluzione come quelle sudamericane.Le persone che conoscevo, sono state tutte estromesse dai loro incarichi dirigenziali.
    Chi mi ha risposto al telefono,molto cortesemente mi ha spiegato che il giorno dopo andava in ferie e non poteva quindi cercare quello che volevo. Lasciava l'incarico ad un suo collega. Comunque potevo trovare molto materiale su Internet oppure chiedendo alla Marina Militare. Da allora, ho provato più volte a telefonare, ma non risponde nessuno.
    Ma che rivadino adardel....
    Ho trovato il disegno della chiglia e dei ponti.Cercherò di disegnare le ordinate e poi comincerò lo scafo. Mal che vada andrò a cercare la nave in qualche porto e comincerò a fotografarla. Speriamo che non mi arrestino visto che è una unità militare e che a poppa sventola la bandiera della Marina Militare.
    Ma poi non mi piace nemmeno molto. Ma adesso è una questione di principio. DEVO RIUSCIRCI,
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2668
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Ven 04 Ago 2017, 08:59

    Gianni,
    purtroppo per quanto mi riguarda quest'anno il mare, i monti ed i laghi me li devo vedere sul monitor ...
    Per poter visitare la nave devi fare in modo di prendere contatti con il comandante,
    le mie esperienze avute con la Guardiacostiera sono state così:
    primo contatto (telefonico + email) attraverso l'ufficio delle relazioni pubbliche
    poi via via fino ad ottenere il contatto con il comandante.
    Personalmente ho trovato sempre persone gentili e disponibili,
    addirittura, l'ultimo che ho avuto il piacere di colloquiare,
    è stato quello della guardiacostiera CP305 che addirittura mi aveva offerto di farmi fare un giro fuori dal porto!
    Certo non è proprio una passeggiata, ci vuole tempo, sempre in riferimento alla CP305 mi ci son voluti otto-dieci mesi di contatti ed attese ma alla fine ho ottenuto i piani (le tre viste) ed un servizio fotografico di centinaia di immagini nonché interviste ai componenti dell'equipaggio,
    Concludendo: arriva al comandante ed avrai tutto ciò che ti occorre.
    Buone vacanze.


    _________________
    marco  

    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 283
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da magnani claudio il Sab 05 Ago 2017, 08:50

    Ciao, un modello di nave Italia, è stato realizzato qualche anno fa da Lino Dolcino, purtroppo scomparso da poco, prova a metterti in contatto con il circolo ricreativo dell'autorità portuale di Genova, forse potrebbero aiutarti.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Sab 05 Ago 2017, 09:42

    Ciao Claudio,
    Lino era un carissimo amico. Negli ultimi mesi di vita, ha dato via diversi modelli e poi gli eredi hanno fatto sparire il resto, specialmente la documentazione. Ha lasciato due modelli da finire che ora sta completando De Maria. So che stava facendo anche il modellino della Nave Italia ma non so che fine ha fatto. Sono andato a vedere e cercare qualcosa ma sempre di più rimango della mia idea di dare realmente una nuova destinazione, finche si è in vita, a tutto quello che si può avere.
    Ho un mezzo accordo con una persona che desidera il modellino di questo veliero. Se ci riesco, posso guadagnare qualche soldino. So che spesso è ormeggiata a Spezia. Me lo fai un bel servizio fotografico su tutto quello che c'è sul ponte?
    A Genova ha un approdo preferenziale ma pare non ci sia mai.
    In questi giorni fa veramente troppo caldo e si suda anche al solo pensare di mettersi a lavorare.
    Ho messo insieme un pò di disegnini che ho trovato e spero di riuscire a fare lo scafo. Per il resto vedremo. Se non ci riesco, Amen.

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Lun 07 Ago 2017, 17:48

    Fa veramente tanto caldo ma senza far niente non ci so stare.
    Rotto gli indugi, ho riesumato fogli di carta, matite, gomme,riga, compasso e squadre ed ho cominciato a fare tante righe.
    Il foglio di carta alla fine era intriso di sudore ma ho tracciato il contorno di una chiglia di cm.60, il probabile andamento dei ponti e quello delle ordinate. Domani taglio tutto e comincerò a montare. Se poi mi direte che lo scafo sta venendo male, butterò via tutto.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da pier antonio ceci il Lun 07 Ago 2017, 19:23

    Dai Gianni, vogliamo vedere un altro dei tuoi lavori, la settimana appena trascorsa è stata di sicuro quella più calda dell'anno. Non appena calerà la calura anche io iniziò con un nuovo mio cantiere.

    Buon Navigare.

    Pier Antonio.
    avatar
    Valter Cirillo ADAMI
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 12.01.16
    Età : 64
    Località : genova
    Umore : dipende da spore pollini e VOC

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da Valter Cirillo ADAMI il Mer 09 Ago 2017, 02:02

    Buona alba Igianni,
    parlo sottovoce cosí non sveglio la tua consorte....
    Mentre tu scrivevi il messaggio n*5 a me succedeva la stessa cosa: col braccio destro prendevo appunti e con quello sinistro appoggiato al foglio li... scioglievo.
    Ho visto in rete la tua Nave Italia, hai ragione, non è un granché PERÓ, ho visto anche l'impiego che ne fanno e questo la rende meravigliosa! Quindi mi auguro che tu ne produca una alla tua altezza e sarà bellissima!
    (tanto tu, e patapim e patapum, due settimane max tre e ne vari un paio di Navi Italia!!)
    Con simpatia....
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 09 Ago 2017, 12:16

    Ciao Valter,
    Se non ci sono errori, hai mandato il messaggio alle due di notte.
    A quell'ora, non ne ho potuto più e mi sono alzato. Ho piantato tanti ma tanti chiodini e lo scafo del modellino è quasi finito.
    Alle sette mi sono sdraiato e mi sono addormentato in un lago di sudore. Mi sono alzato da una mezzora passata sotto una doccia fredda.
    Sto rimirando il mio lavoro notturno e mi sono stretto la mano.Sta venendo un gran bel scafo.La noiosata sarà togliere tutti i chiodini-da quando sono ottonati, li tolgo sempre altrimenti dopo un pò di tempo sullo scafo compaiono tante antiestetiche macchioline.
    Buon Ferragosto

    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 283
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da magnani claudio il Mer 09 Ago 2017, 15:00

    Ciao Igianni, in effetti nave Italia è spesso alla Spezia, ma , purtroppo, sempre all'interno dell'arsenale, e quindi non raggiungibile, mi dispiace veramente di non poterti aiutare ( molti anni fa cercai d'avere il permesso di fotografare la Palinuro ai lavori in arsenale senza successo )
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 09 Ago 2017, 17:11

    Ciao Gianni;

    Dimmi una cosa; tu levi i chiodini dal primo strato non dal secondo. Non è così?

    Buon navigare.

    Pier Antonio.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 09 Ago 2017, 19:21

    Sono molti anni che non faccio un modellino da lasciare col legno ben in vista.
    Premesso questo e considerando che vernicio i miei scafi, non ritengo opportuno perdere tempo e soldi col secondo fasciame.
    Una volta completato il primo, tolgo tutti i chiodini per il motivo che non essendo più di ottone, col tempo fanno la ruggine e rovinano tutto.
    L'interno dello scafo lo tratto spennellandolo per bene con vetroresina e con pezzi di tessuto non tessuto per la vetroresina.
    L'esterno, dopo una bella carteggiata, lo stucco per bene con uno dei prodotti bicomponenti che si usano nelle autocarrozzerie. Altra bella carteggiata. Controllo che non ci siano più grosse magagne e poi una bella spruzzata di stucco a finire sempre di quello usato nelle autocarrozzerie. Dopo questo trattamento vernicio.
    Fino a non molto tempo fa usavo compressore e pistola a spruzzo.Ora mi sono reso conto che le bombolette sono state perfezionate di molto e sono ora, per me, molto affidabili. Uso peranto queste ultime. Si trova in bombolette anche lo stucco a finire.
    Mi è capitato di dover fare delle imbarcazioni da regata ma anche queste non hanno il legno al naturale ma trattate col flatting ed io le ho trattate col flatting.
    Se fai come ti ho spiegato, non troverai mai un foro di tarma od una piccola crepa .
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 09 Ago 2017, 19:26

    L'orologio di questo sito non va bene-
    Sono le 19,30 e lui dice che il mio precedente messaggio è stato fatto alle 5,21 p.m.
    avatar
    Valter Cirillo ADAMI
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 142
    Data d'iscrizione : 12.01.16
    Età : 64
    Località : genova
    Umore : dipende da spore pollini e VOC

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da Valter Cirillo ADAMI il Gio 10 Ago 2017, 18:59

    HEI CAPO!!!
    mia in po se g'ó detu!
    Certo che erano le due di notte e l'immagine che avevo di te era quella che hai descritto!
    Lo dicevo che stasera finivi la barchetta!
    Ho letto la tua risposta sulla produzione dello scafo e chiodi e robe di carrozzeria ecc. Ma pensa, il mio primo modello vero in fasciame l'ho fatto cosí (1965), adesso morirei. Hhhhhhe, questi pivelli!
    Adesso io sono tutto chiacchere e... sudate. Buon proseguimento vecchia quercia.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 10 Ago 2017, 21:51

    Ciao Valter,
    Oggi ho cominciato a stuccare lo scafo.Devo tagliare la murata ma preferisco farlo a scafo con almeno la prima mano di stucco.
    Ebbene si. Lavoro così da quando faccio modellini ed ho cambiato ben poco.La parte più divertente è tagliare le ordinate col seghetto da traforo. Non riesco a comprendere perchè quasi tutti bramino dal desiderio di poter possedere un seghetto da traforo elettrico.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 15 Ago 2017, 17:27

    Non è che si veda molto comunque lo scafo del mio nuovo modellino è questo.
    Ho cominciato a listellare i ponti . Così come li sto facendo , mi piacciono. Il difetto è che i listelli sono troppo larghi e quindi fuori scala.Usando listelli più stretti, viene un pacciugo di linee nere.Ho provato a stampare il ponte di carta ma è osceno.
    Pazienza. Lo lascio così fuori scala ma piacevole a vedersi.






    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 526
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da cervotto il Mar 15 Ago 2017, 19:05

    Questa è una foto del brigantino Nave Italia, spero che ti possa servire, se no, scusa l' intromissione nel tuo lavoro
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 15 Ago 2017, 21:03

    Grazie .Raccolgo e catalogo tutto quello che mi mandate. Prima o poi c'è la necessità di visionare qualcosa.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 20 Ago 2017, 19:20







    Lo scafo comincia a prendere forma e qualcosa si comincia a vedere.
    Devo fare le porte e le finestre per la cabina  che è proprio sotto il ponte e poi fissare  ed incollare il tutto.
    Non conosco per niente la attrezzatura di questa nave per cui sto procedendo a tentoni. Speriamo che venga almeno qualcosa di simpatico da vedersi anche se non corrisponderà al vero.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 22 Ago 2017, 22:49

    CHIEDO AIUTO

    Sto andando avanti con i lavori e con la mente penso a quello che devo ancora fare e come potrò fare.
    Oggi ho cominciato a pensare alla alberatura.
    Ho appreso che l'albero di maestra è alto mt. 44,60 e termina con un pennaccino mentre l'albero di trinchetto è in acciaio, regge cinque pennoni ma non si parla delle varie sezioni. Possibile che sia un tubo in metallo lungo più di 40 metri?
    Qualcuno sa di soluzioni del genere?
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1799
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da Laerte il Gio 24 Ago 2017, 17:05

    Sarebbe utile vedere da vicino questi alberi, ovviamente non credo proprio siano in pezzo unico.
    Certamente saranno composti ma dalla foto non riesco a dedurre gli eventuali incastri. Do un'occhiata in Internet, se ci capisco qualcosa...
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 24 Ago 2017, 17:30

    Buongiorno a tutti voi,
    Sembra proprio chel'albero sia tutto di un pezzo. E' un lungo tubo in metallo. Se devono cambiarlo credo che sia un problema non indifferente.
    La conferma la ho avuta a furia di cercare notizie su Internet. Ho digitato "piano velico della nave italia". Sono venute fuori tante cavolate ma anche qualcosa cxhe riguardava la nave in questione e fra le altre cose c'è una galleria di foto. Ingrandirle non è difficile ed ho potuto constatare che giunte non ce ne sono. Adesso però ho il dubbio su quale dei tanti sistemi abbiano adottato per fissare i pennoni. A questo punto, se non trovo niente di certo, li fisso con un giro di spago.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1799
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da Laerte il Gio 24 Ago 2017, 18:20

    Ti ho inviato una mail con un disegno (se non riesci ad aprirlo fammelo sapere, cerco di cambiare metodo), potrebbe essere la soluzione del dubbio sul fissaggio dei pennoni dell'albero in ferro. Per l'albero di mezzana hai dubbi?
    Ciao, buon lavoro e
    Buon Vento


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2115
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 27 Ago 2017, 17:33

    Un piccolo aggiornamento sui lavori effettuati e poi una pausa fino a circa meetà settembre.
    Fatti i ponti e messi al loro posto.
    Cominciato anche a fare qualche particolare che va sul ponte. Fare le cabine è stato un pò difficoltoso sia per le ridotte dimensioni che rendevano difficile fare la curva anteriore sia per riuscire a fare la base leggermente ridotta rispetto al tetto. Tutto sommato sono accettabili anche se non perfette.
    Fare altri particolari sarà complicato perchè non so ancora dove posso trovare le foto.
    Ho messo provvisoriamente due tondini a mò di albero, unicamente per vedere che effetto si aveva.








    Rettilineo89
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Acquario Serpente
    Numero di messaggi : 3
    Data d'iscrizione : 27.08.17
    Età : 28

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da Rettilineo89 il Dom 27 Ago 2017, 20:07



    Originariamente il nome brigantino era dato ad una piccola e sottile nave, detta anche procaccino, appartenente alla famiglia delle galee, a 12-14 banchi a singolo rematore e due alberi (trinchetto e di maestra), dotati l'uno di vela latina e l'altro di vela aurica o di vela latina. Il nome derivava dal fatto che tale imbarcazione si presentava come particolarmente adatta alla guerra di corsa.

    Bellissimo!
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1799
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da Laerte il Lun 28 Ago 2017, 10:10

    Ottimo lavoro, buone vacanze e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: BRIGANTINO NAVE ITALIA

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 18 Dic 2017, 19:38