Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94176 messaggi in 3014 argomenti

Abbiamo 6092 membri registrati

L'ultimo utente registrato è triestin


    Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Condividere
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Gio 22 Giu 2017, 23:05

    Ciao Alfio forse hai ragione se vedi la nave di Marausa effettivamente c'è una lunga trave rimasta; ma sai il mistero ha sempre affascinato la mente umana e vedere quella triremi greca che scivola sulle acque, molto simile al nostro lavoro, mi affascina molto. Pensare che a pochi passi da Roma , sul lago di Nemi , erano state ritrovate le navi di Caligola (mi sembra) ; poi andarono bruciate non si sa da chi !!! Che peccato ! Certo non avevano nulla a che vedere con la nostra , però era una finestra aperta sul passato.
    Però la somiglianza c'è dai , è molto evidente sulla prua Buon lavoro buon vento e alla prossima
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Sab 24 Giu 2017, 13:56

    Ciao, come promesso posto alcune immagini del mio cantiere 'in mezzo ad una strada' .. prima o poi dedicherò più tempo per terminare lo scafo ...


    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Lun 26 Giu 2017, 09:00

    Ciao Umberto complimenti stai facendo un ottimo lavoro . E' vero il tempo è il nostro nemico , ma il modellista deve avere tanta pazienza . Continua a postare foto appena puoi .
    Ciao da JACK SPARROW cheers
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Lun 26 Giu 2017, 09:27

    Ciao Franco, puoi postare le immagini del tuo scafo con vista fronte e retro ? .. non riesco a capire dove termina il listello, se a filo oppure con qualche millimetro di distanza
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Lun 26 Giu 2017, 14:45

    Ciao Umberto cosa intendi postare fronte retro ...? Il listello termina , a filo con chiglia (presumo ti riferisci a questo ) ; se poi c'è qualche piccola distanza o imperfezione , la modifico o la riempio con stucco di balsa .
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1794
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Lun 26 Giu 2017, 16:10

    Mi pare di intuire che le teste dei chiodini siano annegate, quindi non li asporterai prima del secondo fasciame. Ottimo lavoro, fino a qui mi pare ottimo il risultato. Ti invito anch'io a postare con regolarità le foto dell'avanzamento dei lavori.
    Buon lavoro e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Mar 27 Giu 2017, 08:42

    Ciao Laerte, i chiodini non hanno testa, quindi sono fissati nel listello per bene e prima di dare l'ultimo colpo al chiodino ho sempre messo un goccio di cianoacrilico, per evitare che il listello si potesse muovere o addirittura sollevarsi, dato che ho forato con punta da 0,5 mm prim di inserire i chiodini, altrimenti il listello si spaccava ...
    avatar
    Alfio Lo Faro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 28
    Località : Sicilia

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Alfio Lo Faro il Mar 27 Giu 2017, 09:08

    Complimenti Umberto, come al solito un lavoro certosino e di valore! Molto interessante, secondo me, l'orditura dei listelli verso prua...
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Mar 27 Giu 2017, 09:25

    Grazie Alfio, dopo scartavetrato per bene dovrò avere tanta pazienza con il secondo fasciame al fine di avere una forma bella e lineare
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mar 27 Giu 2017, 10:01

    Ciao Umberto
    ricordati di scartavetrare bene , molto bene , soprattutto i residui della cianoacrilica ! E' molto dura e se non la porti via bene te la ritrovi inevitabilmente nel secondo fasciame . Io uso colla alifatica , asciuga presto ed è facilissima da carteggiare.
    alla prossima ciao e buon vento a tutti
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Mar 27 Giu 2017, 10:15

    Grazie del consiglio Franco ..
    a proposito volevo chiedere a tutti un parere in riferimento alle immagini di Gioacchino postate a pag. 16, dove ho notato che ha messo i listelli anche sulla parete liscia fronte e retro ... Non mi pare di aver letto ancora una cosa del genere sui fascicoli ... mi sono perso qualche fascicolo ?
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1794
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Mar 27 Giu 2017, 10:55

    Premesso che lo spessore complessivo del rivestimento deve essere tutto uguale e che alla fine deve essere rivestito con il secondo fasciame, chiaramente devi valutare questo dato per procedere con un eventuale rivestimento della parte superiore. Se dovesse presentarsi uno scalino (ma non mi pare di vederlo, almeno a giudicare dalle foto di Franco "Jack Sparrow" così come sulle tue) tra il fasciame inferiore e il rivestimento liscio superiore, potresti valutare l'ipotesi di rivestire quest'ultimo con dei listelli di spessore adeguato ad annullare il gap, in modo che il secondo rivestimento non presenti a sua volta uno scalino. Probabilmente anche i progettisti Hachette hanno ritenuto che lo spessore finito del primo fasciame fosse adeguato a quello del rivestimento superiore e quindi non richiedesse l'uso di listelli.
    Spero di essere stato abbastanza chiaro e di avere risposto al tuo quesito, Umberto.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Mar 27 Giu 2017, 11:09

    Perfetto Laerte .. in effetti non c'è lo scalino tra fasciame e la parte liscia superiore o almeno è molto piccolo e facilmente eliminabile ...
    Grazie
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1794
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Mar 27 Giu 2017, 11:13

    Very Happy Sempre felice di essere utile!
    Aspettiamo, però, il parere di altri che stanno costruendo la quinquereme. Wink
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer 28 Giu 2017, 10:51

    Ciao a tutti
    per rispondere al quesito di Umberto circa i listelli sulla parte liscia : queste parti , come tutto lo scafo , andranno coperti da un secondo strato di listelli fini. Sono usciti con un N. di qualche settimana fa (però ora non sono a casa e non posso controllare ...) . Ovviamente , come dice Laerte , non ci deve essere scalino tra le parti lisce e i listelli dello scafo : tutto deve essere riportato ad una giusta ed ovvia superficie liscia. Così il secondo strato di listelli , avrà un fondo praticamente perfetto. Se ancora non si vede nelle mie foto , è perchè ... non ci sono ancora arrivato ...! Questo strato di listelli fini , sarà ovviamente quello definitivo , che andrà in parte colorato, verniciato, in parte dovrà restare così com'è . Lo si vede nelle foto "ufficiali" del modello : è una bella striscia a vista , sotto i remi , che va da prua a poppa . Quindi massima accuratezza amici . Ho finito la prua del lato destro , domani se ho tempo , posto le foto .
    Buon vento a tutti bounce cheers cheers
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 01 Lug 2017, 11:25

    Salve a tutti
    oggi posto alcune foto della prua del lato destro
    [[url=https://servimg.com/view/19717496/23]]https://i11.servimg.com/u/f11/19/71/74/96/dsc_2611.jpg[/img][/url]

    in questa foto un particolare della lnea di giunzione tra parte liscia ed inizio listelli

    La parte anteriore , è quasi pronta per i listelli fini ; ci sono ovviamente delle imperfezioni . Aspetto vostri commenti, e/o suggerimenti .
    Ora procederò con il resto dello scafo : qui si può andare un pò più veloci .
    Vi aspetto
    Buon vento a tutti Smile cheers bounce
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1794
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Sab 01 Lug 2017, 11:33

    Finitura che oserei definire perfetta per procedere con il secondo fasciame e che risponde perfettamente al quesito di Umberto (mess. n. 436). Hai lavorato magnificamente con la listellatura e con la cartavetratura e questo ti darà un grande vantaggio. Adesso presta particolare attenzione all'accostamento dei nuovi listelli sui quali non potrai agire con stucco!
    Che altro dire? Continua con la pulizia e la precisione fin qui dimostrata, buon lavoro e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Sab 01 Lug 2017, 11:42

    .... bravo Franco, ben fatto
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2172
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da pietro bollani il Sab 01 Lug 2017, 11:46

    Ottimo fasciame, veramente bello !
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 01 Lug 2017, 12:19

    Grazie a tutti , a Umberto , all'amico Pietro Bollani e soprattutto a Laerte .Certamente seguirò il tuo consiglio. Ovviamente abbondo di stuccatura solo in questa parte del lavoro : qui puoi ancora correggere gli errori o imperfezioni , dopo non è più permesso sbagliare , o quasi ...! Sono un modellista molto pignolo in questa fase , e come giustamente dici tu , Laerte, il lavoro fatto discretamente in questa fase , ti ripaga nelle fasi successive. Ancora grazie a tutti e ..buon vento cheers
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Sab 01 Lug 2017, 15:58

    Ciao, consigli su quale stucco applicare sullo scafo, preferibilmente da acquistare on line ..
    Grazie
    Umberto
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 01 Lug 2017, 18:45

    Ciao Umberto dopo ti posto la foto dello stucco di balsa che uso io a più tardi

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 525
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cervotto il Sab 01 Lug 2017, 21:23

    Umberto Campo ha scritto:Ciao, consigli su quale stucco applicare sullo scafo, preferibilmente da acquistare on line ..
    Grazie
    Umberto
    Io uso questi tipi reperibili in ferramenta, il primo è ad acqua e in varie tinte, pino, noce, noce scuro, mogano, il barattolo piccolo costa 2,50 €uro; il secondo è diluibile con nitro o acetone. Se ne usa poco e quindi dura a lungo.

    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Dom 02 Lug 2017, 11:45

    Ciao Umberto
    come promesso ti invio foto dello stucco di balsa che uso io , e puoi vederne l'applicazione sul mio modello . E' molto fine e leggero di colore giallino, , di facilissima applicazione , ma una volta indurito , è molto stabile , e , soprattutto , si carteggia molto facilmente.


    Non so dirti se è reperibile su internet, io l'ho preso al negozio di modellismo dove mi servo. Spero di esserti stato utile . Una cosa, ci sarebbe anche lo stucco della Tamya , che ho usato in alcune parti dello scafo (zone azzurrine) , è buono ma poi per scartavetrarlo è molto duro , buono ma duro : ci devi lavorare molto con olio di ..gomito.
    Ciao buon lavoro e buon vento alla prossima cheers Smile Smile Smile Smile
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Sab 08 Lug 2017, 15:02

    Ciao, scafo pronto per secondo fasciame ... liscio al tatto delle dita. Adesso prevedo di posizionare i rematori dentro scafo come previsto nel fascicolo 84..
    A presto
    Ciao a tutti







    Contenuto sponsorizzato

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 16 Dic 2017, 23:22