Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Ristrutturazione nave ardito
Oggi alle 10:57 pm Da Walkyrja

» NAVE CARBONIERA ANDRE THOME
Mar Dic 12, 2017 4:08 pm Da IGianni Giordano

» Diario di costruzione del battello King of Mississipi
Mar Dic 12, 2017 3:42 pm Da Andrea52

»  Wasa's sharing projet
Mar Dic 12, 2017 12:44 pm Da pietro bollani

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Lun Dic 11, 2017 2:47 pm Da bianco64squalo

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Lun Dic 11, 2017 1:22 pm Da JACK SPARROW 53

» Fregata L'HERMIONE(arsenale)scala 1/48 di Carmelo Tuccitto
Lun Dic 11, 2017 11:24 am Da Laerte

» Costruzione fregata Unicorn
Lun Dic 11, 2017 11:16 am Da Laerte

» Nuestra Señora del Pilar di Pier Antonio della Occre
Lun Dic 11, 2017 10:13 am Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94167 messaggi in 3014 argomenti

Abbiamo 6092 membri registrati

L'ultimo utente registrato è triestin


    Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Condividere
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Lun Nov 20, 2017 9:54 am

    Visto, campione, che ci vuole solo coraggio, pazienza, abnegazione, insistenza, un po' di dolore ecc.?
    Ci sei riuscito nel migliore dei modi, come avevo previsto.
    Adesso avanti anche col lato sinistro...
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Lun Nov 20, 2017 9:59 am

    buongiorno a tutti.
    un buongiorno particolare a te Laerte che ci hai invitato a insistere per dimostrare che con tenacia e pazienza "si può" è anche merito tuo la buona riuscita, grazie

    enrico seffer
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 49
    Data d'iscrizione : 17.02.16
    Età : 70
    Località : palermo
    Umore : ottimista

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da enrico seffer il Mer Nov 22, 2017 11:26 am

    Buongiorno a tutto il forum,
    mi appresto oggi ad iniziare il secondo fasciame. Ieri ho terminato le baliste ed ho ancora le mani piene di attack!
    Il quesito del giorno è:dopo avere incollato i rematori ai banchi, avete inserito i mozziconi di remi? (fasc.84)
    Poichè nessuno ne ha parlato, devo essere l'unico a non aver capito la funzione di questi remi corti: ma non escono all'esterno?
    Ovviamente incollerò i rematori soltanto a scafo ultimato (tranne quello in basso che si è dovuto inserirlo dalla parte dello scafo poi richiuso).
    Essendo soltanto al n.103 posso soltanto seguire i lavori da voi effettuati con grande perizia (complimenti a tutti, siete dei "mostri") ed ancora mi avanzano piccoli pezzi che non so dove e quando saranno piazzati. Restiamo in attesa ed intanto continuo a seguirvi.
    Che la giornata vi sia propizia
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer Nov 22, 2017 12:18 pm

    Ciao Enrico
    non mi preoccuperei eccessivamente dei ... mozziconi di remi ..., NON DOVRANNO USCIRE ALL'ESTERNO ,  tanto poi  andranno coperti dal coperchio dove c'è la torre .... non usare attack .. usa la cianoacrilica con beccucci di plastica appositi e lunghi, VEDI FOTO , che primo non ti fanno incollare le mani , secondo puoi arrivare dove vuoi dosando al minimo la colla .. ti sarà molto utile quando dovrai incollare tutti i fregi dello scafo ... si reperiscono iN qualsiasi negozio di modellismo o su internet ... ma vanno solo con la cianoacrilica...

    ciao
    Buon vento

    enrico seffer
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 49
    Data d'iscrizione : 17.02.16
    Età : 70
    Località : palermo
    Umore : ottimista

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da enrico seffer il Mer Nov 22, 2017 5:31 pm

    Ciao Jack, mi sono appena ritirato e tra le altre cose ho incollato i primi quattro listelli (sx, dx) del secondo fasciame. Sto usando listelli lunghi ed ho intenzione, prima di dare le mani di colore, di passare una mano di turapori e una leggera scartavetrata. Ho paura che con il prime il legno venga coperto troppo.
    Appena i lavori saranno ad  uno stadio più avanzato vi sottoporrò qualche foto.
    Buona serata.
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Gio Nov 23, 2017 10:02 am

    Ciao Enrico
    il primer , con quelle diluizioni che vi ho dato, non copre il legno tranquillo, ma serve come”aggrappante” per la colorazione.
    Ciao
    Buon vento

    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Gio Nov 23, 2017 2:55 pm

    buona sera.
    continua il lavoro della posa del 2 fasciame sul lato sinistro mentre aspetto che i listelli faccino presa, ho montato una prima balista, sicuramente da migliorare con le prossime ve le posto per una vostra valutazione.

    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Gio Nov 23, 2017 2:56 pm



    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Gio Nov 23, 2017 2:56 pm


    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Gio Nov 23, 2017 3:12 pm

    Trovo la balista molto ben eseguita, un perfetto esempio di come deve essere... solo io avrei un po' scurito la corda in quanto, credo, venisse sempre unta con grasso per proteggerla. Basta una leggera passata di vernice per legno scurita con una gocciolina di color terra.
    Perdona la mia continua pedanteria, amo vedere le cose belle complete e ben rifinite.
    Se sbaglio mettetemi ai ceppi ed ai remi...
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Gio Nov 23, 2017 3:23 pm

    Laerte non sbagli affatto!!!! hai semplicemente ragione, ma avevo premesso che era da migliorare...ho voluto postarla cosi per condividerla, ma farò sicuramente ciò che mi hai consigliato, grazie
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Ven Nov 24, 2017 1:25 pm

    Ciao Gianfranco
    ottimo lavoro della balista , molto buona l'antichizzazione .. per scurire la corda puoi usare anche cera d'api .... gli dà robustezza ed un colore giallino antico niente male ...
    Bravo continua così ...
    Buon vento
    avatar
    Alfio Lo Faro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 28
    Località : Sicilia

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Alfio Lo Faro il Lun Nov 27, 2017 9:11 am

    Buongiorno a tutti! Complimentoni a Gianfranco, lavoro ineccepibile e balestre perfette, considerando che sono pezzettini fragilissimi, hai fatto un gran lavoro; concordo sul colore della corda, un po' di usura non fa mai male.

    Posto alcune foto del io cantiere, che procede lento; le sbavature di colore nero che vedete sono fatte apposta, di modo che, una volta applicato il secondo fasciame di finitura, non spuntino zone non colorate.
    Il secondo fasciame è stato applicato solo su di un lato, e spero di completarlo al più presto: ho applicato le varie cornici per vedere come stavano i colori assieme, e nel complesso non sembra male, specie se si inseriscono gli scudi all'interno...





    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Lun Nov 27, 2017 9:41 am

    buona giornata a tutti.
    grazie per i complimenti Alfio sono sempre graditi, ma vedo che anche tu procedi molto bene , tranquillo chi va piano va sano e lontano almeno ricordo che un proverbio diceva cosi....io sono pensionato ed ho sicuramente molto più tempo a disposizione.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Lun Nov 27, 2017 11:02 am

    Bellissimo risultato fino ad ora, Alfio, procedi con calma e con metodo e avrai una quinquereme da concorso. Rifinisci in nero il piccolo tratto a prua a sinistra mettendo del nastro tra la linea di galleggiamento ed il blocco di prua e dipingendo lo spazio rimasto chiaro:

    Otterrai così una precisa linea di galleggiamento.
    Buon lavoro e,
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Alfio Lo Faro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 28
    Località : Sicilia

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Alfio Lo Faro il Lun Nov 27, 2017 11:11 am

    Grazie mille, Gianfranco e Laerte! In realtà, lì dove c'è la linea di galleggiamento, devo ancora mettere il secondo fasciame...Siccome è un punto delicato, dove devo adattare ogni singolo listello (un po' come nella poppa), vorrei dedicarmici con più calma...

    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Lun Nov 27, 2017 2:02 pm

    di nuovo il mio buongiorno.
    ho completato..."finalmente" il secondo fasciame anche sul lato sinistro.
    ho inoltre preparato i balconcini di poppa, li ho solo postati senza attaccarli per avere un idea...sono da ultimare e ritoccare...
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mar Nov 28, 2017 8:22 am

    Ciao a tutti
    complimenti vivissimi ad Alfio e a Gianfranco bravissimi , correte come treni super .... veloci ... mi sembrano molto buoni le rifiniture ed i particolari .. ancora molto bravi ...
    Io sono un po' più indietro ... il lavoro e la famiglia mi portano via molto tempo , e quindi meno tempo da dedicare al modello , ma presto posterò alcune foto ...
    Buon vento
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer Nov 29, 2017 6:48 pm

    Ciao a tutti
    vado a postare alcune foto dell'avanzamento lavori (un pò lento per via di tante cose ) ....
    Nella prima foto la prua praticamente finita , forse necessita di qualche ritocco ..

    nella seconda foto particolare del congiungimento delle parti ...

    nella terza foto , ci spostiamo a poppa ... le varie parti sono già incollate e dipinte : il risultato mi sembra soddisfacente ...

    nella quarta foto particolare della punta di poppa , dove convergono diversi elementi , anche questi già colorati ...

    nella quinta ed ultima foto , comincio a definire le murate del lato sinistro della nave ...

    Tutte le parti colorate sono state fatte con aerografo ; il colore nero opaco mi soddisfa particolarmente , non dando l'impressione di una superficie ... moderna ... ovviamente c'è qualche imperfezione ....Rolling Eyes
    per ora è tutto , vi aspetto con critiche e commenti , sempre ben accetti
    Buon vento a tutti
    cheers sunny


    Ultima modifica di JACK SPARROW 53 il Mer Nov 29, 2017 8:30 pm, modificato 1 volta
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 257
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer Nov 29, 2017 8:14 pm

    Ciao a tutti
    sono di nuovo io ... abbiate la pazienza di sopportarmi .....
    Per Alfio e per Gianfranco
    solo ora , purtroppo , mi accorgo di una cosa che Gianfranco ci aveva fatto notare qualche messaggio fa , e cioè di lasciare uno spazio tra i riquadri decorativi delle murate , per inserire un listello . Ebbene cari amici secondo me non è così : rileggendo bene il fascicolo N. 107 , a pagina 435 , di cui posto una foto , dice chiaramente di incollare le parti , senza lasciare alcuno spazio ..
    https://i62.servimg.com/u/f62/19/71/74/96/dsc_2827.jpg" alt="" />
    Inoltre nel fascicolo N. 109 , a pagina 445 , soprattutto nelle prime due foto , si vede chiaramente che il listello sta sopra i riquadri rossi , e soprattutto nella prima foto si vede chiaramente che non c'è uno ... spazio fra i riquadri rossi ...

    Scusate la mia pignoleria , ma mi sono accorto della cosa soltanto stasera... comunque , se avete già lasciato uno spazio fra i riquadri , non credo sia un problema ; si può tranquillamente , secondo me , lasciare così.
    Buon vento a tutti

    gianfranco la selva
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Scorpione Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 17.06.13
    Età : 67
    Località : chieti (abruzzo)
    Umore : se sto con le persone giuste "buono"

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da gianfranco la selva il Gio Nov 30, 2017 9:39 am

    buongiorno a tutti.
    innanzi tutto voglio scusarmi con tutti per aver creato allarmismo meno male che Jack ha risolto spero in tempo il problema. sono stato avventato!!!! chiedo scusa nuovamente, ma ancora adesso non riesco a capire il perchè di quel listello chiaro sopra delle cornici colorate!!!! mi sembrava ovvio la loro disposizione tra i 2 manufatti....li ho provati a secco ed effettivamente non quadrava la cosa, mettendo il listello in mezzo, la cornice superiore andava al di la della murata...mi sarei inventato qualcosa...infatti lo spezzone che va incollato sulla parte prodiera mi risultava disallineata con il resto...peccato che lo incollata già, adesso dovrò staccarla per modificarla. che dire....sono mortificato...scusatemi ancora una volta, gianfranco
    avatar
    Alfio Lo Faro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 28
    Località : Sicilia

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Alfio Lo Faro il Gio Nov 30, 2017 10:09 am

    Signori, buongiorno! Non me vogliate, ma credo che il lavoro di Franco sia il migliore: il più preciso e il più pulito.
    Per quanto riguardo la sovrapposizione delle cornici, ho seguito un mio metodo: per prima cosa, ho posizionato con le pinze le cornici superiori (quelle che ospiteranno i medaglioni, per intenderci) facendo sì che fossero perfettamente tangenti alle murate già posizionate in precedenza; fatto questo, ho segnato con una matita il limite inferiore delle cornici dei medaglioni: nel frattempo, mi sono accorto che le cornici inferiori (quelle delle grate che davano aria ai rematori) coincidevano, idealmente, con la linea gialla tratteggiata indicata nei fascicoli. Quindi ho posizionato le cornici delle grate e, solo successivamente, ho posizionato le cornici superiori, adattandole però alle misure precedentemente prese. Quindi, lo spazio di cui parlava giustamente Gianfranco, è veramente minimo, e verrà comunque coperto dal famoso listello della cinta superiore - credo proprio che serva per coprire eventuali imprecisioni...
    Volevo porvi un dubbio: ma anche a voi si forma un "gradino" tra le cornici superiori ed inferiori??
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 498
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Giorgio 45 il Gio Nov 30, 2017 10:57 am

    Ciao Alfio,
    quando si lavora il legno gli spessori, anche se di poco, non sempre sono gli stessi, poi minime imprecisioni del primo fasciame possono ripercuotersi, ampliate, sul secondo … sono, ovviamente, considerazioni generali … come la “modifica” fatta da Jack che ha preferito non realizzare quel “motivo” curvilineo a poppa ma rimanere allineato con tutto il fasciame dei fianchi … il che mi sembra meno scenografico ma più attinente alla realtà non andando ad indebolire la struttura dello scafo.

    Certo le varie ditte cercano di rendere più appetibile il loro prodotto … anche se, a volte, si allontanano da una ricostruzione storica … discorso che corre il rischio di diventare molto, troppo, ampio e “rovinare” il Nostro amato hobby.

    Buon Vento a tutti con i Vostri pregevoli lavori.

    Giorgio45
    avatar
    Alfio Lo Faro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 28
    Località : Sicilia

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Alfio Lo Faro il Gio Nov 30, 2017 11:18 am

    Salve Giorgio, sul motivo curvilineo del fasciame sono d'accordo anche io: credo che di curvo ci fossero soltanto le cinte di irrobustimento, visibile nei vari bassorilievi; da un punto di vista "estetico", credo sia preferibile lasciarli paralleli agli altri proprio per evitare "asincronie" formali; si prenda d'esempio il lavoro di Gianfranco che, proprio perché magistrale, evidenzia ancor di più la differente posa dei listelli. Il problema, secondo me, si risolveva stuccando tutta la parte superiore (quella dipinta in rosso e blu): ed in effetti e quello che ha fatto Chris Watton, il creatore di questo modello. Nella maniera proposta da Hachette, invece, inevitabilmente si intravedono i listelli (cosa che gradisco molto più dello stucco) e, inevitabilmente, si notano i contrasti della differente listellatura. Dopo aver fatto questo discorso, mi sa che seguirò l'esempio di Franco più che quello di Gianfranco, seppur più artistico e artigiano - insomma, di quei lavori su cui ci si perde, talmente sono belli!

    Il problema che ponevo era legato, invece, alla sovrapposizione delle griglie di aerazione in ottone (spesse circa 1/2 mm) e delle mascherature in legno (altro 1 mm) appoggiate ai riquadri dei medaglioni (soltanto 1 mm)...E' ovvio che sporgano le cornici inferiori...
    avatar
    Alfio Lo Faro
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 83
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 28
    Località : Sicilia

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Alfio Lo Faro il Gio Nov 30, 2017 11:21 am

    Piccolo poscritto (e poi non rompo più le scatole, giuro!): per quel discorso dei listelli di poppa, si vedano le foto di Franco, che ancora non ha posato il secondo fasciame: per me è molto più coerente col resto della poppa!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio Dic 14, 2017 10:58 pm