Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93471 messaggi in 2992 argomenti

Abbiamo 6058 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Nicoletta


    Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Condividere

    enrico seffer
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 44
    Data d'iscrizione : 17.02.16
    Età : 70
    Località : palermo
    Umore : ottimista

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da enrico seffer il Sab 30 Set 2017, 21:13

    Finalmente dopo un po' di tempo ho potuto riprendere a lavorare alla nostra nave! Mi scuso per la prolungata assenza, ma poichè la vita non scorre mai come vorremmo, ho dovuto assentarmi per svariati motivi con cui non vi annoierò.
    In questi due ultimi giorni mi sono letto quanto da voi postato e, soprattutto, ho visto quanto siete avanti !   invidia, invidia!!!! Questa forzata assenza ha avuto comunque due effetti positivi: 1)ho raccolto parecchie scatole di fascicoli e quindi potrò lavorare sapendo quello che avviene dopo; 2) ho letto dei problemi e delle diatribe da voi affrontati spianando la strada a noi piselli novelli e vi assicuro che la "mano" è stata davvero grande!
    Preziosissimi Umberto, Jack, Laerte e tutti altri partecipanti siete una miniera di consigli ed informazioni e la vostra esperienza la si può toccare con mano vedendo le foto dei vostri lavori e di quanto sapiente lavoro manuale e puntigliosa ricerca ci sia dietro ai più piccoli particolari.
    Come dicevo, anche il mio lavoro è ripreso e sto chiudendo lo scafo sul lato sx

    Quello che non capisco è perchè nonostante mi poggi sulle ordinate e occupi gli spazi previsti, mi avanzi sempre qualche buco di troppo!
    Ringrazio per la pazienza e per la vostra esistenza e prometto di essere nuovamente presente alla discussione.
    Dalla Sicilia con ammirazione
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 30 Set 2017, 23:47

    Ciao Enrico Seffer benvenuto anzi benvenuto di nuovo! Quando sono entrato nel forum, non sapevo che c’eri anche tu ! Comunque sono molto contento di darti il benvenuto . Vedo il tuo modello ma non riesco a capire dov’è il problema che dici. Prova a postare delle foto più dettagliate del problema così che possiamo aiutarti . Dai più siamo meglio è
    Buon vento a tutti
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Giorgio 45 il Dom 01 Ott 2017, 12:11

    Ciao Enrico,
    cerco di interpretare la tua difficoltà:
    quando posizioni i listelli come da istruzioni, alla fine, in alcuni tratti, restano delle fessure evidenti.

    Ciò può essere dipeso dalla larghezza dei listelli forniti, infatti basta, per esempio, una minima differenza, diciamo di mm. 0,1 perché dopo solo 10 listelli posizionati si crei una fessura di mm 1, quindi ben visibile.

    Il legno fornito può essere stato tagliato a misura da diverse segherie per cui c’è sempre una certa tolleranza e difformità, anche a livello di partita … è sempre infatti legno, che risente dell’umidita, della stagionatura, del luogo di provenienza ed altro ancora.

    Penso che le istruzioni, anche se aiutano, non vadano sempre prese alla lettera, ma piuttosto è bene saperle interpretarle … in questo modo scompaiono la maggior parte dei problemi e dubbi.

    Non sono mattoncini Lego da montare ma legno adattabile, sapendolo lavorare, sempre a quello che vuoi farci.

    Buon Vento

    Giorgio45
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Dom 01 Ott 2017, 15:28

    Alcune immagini sullo stato di avanzamento del mio cantiere .. gli elementi postati di seguito hanno un certo grado di difficoltà .. ma comunque ecco il risultato con un po' di invecchiamento 'naturale'





    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Dom 01 Ott 2017, 16:29

    Per Umberto
    Bellissimo lavoro complimenti ottima antichizzazione degli elementi
    Per Enrico
    Ho capito il tuo problema; ha ragione Giorgio45 nel dire certe cose. Comunque non ti preoccupare è praticamente inevitabile che si formino fessure o degli spazi vuoti nonostante la tua precisione. È successo anche a me e può succedere in qualsiasi modello navale. L unica cosa alla quale devi prestare attenzione è questa; ti potrebbe capitare che una parte del listello sagomato non cada su un ordinata o non abbia proprio appoggio; in questo caso nel sagomare il listello cerca di essere il più preciso possibile e metti colla sui “fianchi” del listello così che si possa ancorare a qualcosa . Ci vuole pazienza in quesi casi , molta pazienza, ma è un problema risolvibile
    Buon vento a tutti
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Dom 01 Ott 2017, 17:09

    Per Umberto
    Visto l ottimo lavoro fatto perché non ci dici il procedimento? È talmente bello che vorrei...copiarti ..
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Giorgio 45 il Dom 01 Ott 2017, 17:29

    Ciao Umberto,
    invecchiamento "naturale",tonalità del colore sia del legno che del ferro, cura del particolare ... due piccoli gioielli ... rimane anche a me la curiosità di sapere come e con quali procedimenti si possano realizzare simili meraviglie e ... anche se complicato ... siamo tutti ansiosi di poter apprendere ... non puoi cavartela con solo delle magnifiche foto!

    giorgio45

    enrico seffer
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 44
    Data d'iscrizione : 17.02.16
    Età : 70
    Località : palermo
    Umore : ottimista

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da enrico seffer il Lun 02 Ott 2017, 10:35

    Buon giorno a tutti ed in particolare ha chi ha voluto dedicarmi un po' del suo tempo. In effetti l'ipotesi di "Giorgio" mi convince e tranquillizza; non vedevo rappezzi negli altri scafi e cominciavo a preoccuparmi. In effetti la cosa buona nella lavorazione del legno è proprio la possibilità di poter fare tutti gli interventi atti a presentare alla fine un buon lavoro.
    Mi permetto di inserirmi nella discussione "invecchiamento" per esternare una mia perplessità: Ma invecchiare una torretta o una catapulta o qualsiasi altro singolo elemento, non contrasterebbe alla fine con tutto il resto in perfetto stato e a colori vivaci? si dovrebbe intervenire in modo più o meno importante anche su tutta la nave per evitare la stridente difformità. Ho costruito la sezione di maestra del SS Trinità e l'ho invecchiata utilizzando la pece greca (o ebraica, non ricordo) ma sono intervenuto su tutto il lavoro. In genere espongo i lavori su qualche mobile e lascio fare alla polvere.
    A questo proposito, giusto per guadagnare un po' di tempo, chiedo a voi che siete praticissimi del sito, esiste un topic riguardante le bacheche in genere?
    Grazie a tutti per l'attenzione e ... andiamo a lavorare!!!


    PS: per le torrette ho scelto di lasciare dei vuoti tra una tavola ed un'altra, soluzione che a mio parere, a lavoro e coloritura teminati, dovrebbe dare un discreto risultato. Ovviamente non ho smussato i lati delle singole tavole come suggerito nelle istruzioni.

    enrico seffer
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 44
    Data d'iscrizione : 17.02.16
    Età : 70
    Località : palermo
    Umore : ottimista

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da enrico seffer il Lun 02 Ott 2017, 10:39

    Umberto: lavoro splendido e pulitissimo come sempre. Vedo che sei ripartio alla grande quale tu sei.

    Buona giornata

    Enrico
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2657
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 02 Ott 2017, 10:44

    Umberto,

    molto belle le armi!
    Le devi completare però, vero?


    _________________
    marco  
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Lun 02 Ott 2017, 10:47

    Mi associo agli amici che mi hanno preceduto, caro Umberto, nel farti i complimenti per la realizzazione e l'invecchiamento delle armi. Sono curioso anch'io di conoscere la tecnica applicata...
    Caro Enrico, io sono favorevole ad un leggero invecchiamento in generale, non amo i modelli stile "bomboniera", quindi credo che tutte le superfici come i dettagli siano più piacevoli da vedere se hanno la patina del tempo e dell'uso. Ma questa è solo la mia opinione, lascio la scelta al costruttore che è anche armatore e comandante...
    A tutti buon lavoro e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Lun 02 Ott 2017, 10:57

    Giorgio 45 ha scritto:Ciao Umberto,
    invecchiamento "naturale",tonalità del colore sia del legno che del ferro, cura del particolare ... due piccoli gioielli ... rimane anche a me la curiosità di sapere come e con quali procedimenti si possano realizzare simili meraviglie e ... anche se complicato ... siamo tutti ansiosi di poter apprendere ... non puoi cavartela con solo delle magnifiche foto!
    Grazie a tutti per i complimenti .. .bentornato Enrico
    ... diciamo pure che anch'io ho preso 'spunto' da un collega e ho iniziato a verniciare con primer grigio chiaro .. su cui per le parti in legno ho passato una mano 'non completa' in alcune parti specifiche, in effetti anche se non si nota bene nelle immagini, il bianco che si intravede è proprio per la vernice marrone passata molto blanda. Per le parti in metallo ho utilizzato una lametta per scrostare alcune parti non in rilievo al tatto .. random, cioè non sempre nella stessa posizione, mentre per le parti in rilievo ho semplicemente tolto la vernice grigia, tipo le coperture delle ruote della catapulta. Per le 'armi' come le ha chiamate Marco (per me ho completato, resto in attesa di ulteriori consigli.. ) ho invece passato una punta di trapano di 0,5mm nei fori interni, levando la vernice e ottenendo così lo stesso effetto delle ruote ..
    Se mi date ulteriori consigli ... vi aspetto
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2657
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 02 Ott 2017, 12:11

    Umberto,

    mancano i "Motori" ovvero i tiranti e le molle che erano di origine animale (tendini)
    ma che puoi riprodurle benissimo con del refe.

    Di seguito quello che dovrebbe essere per la "Ballista"




    e quello della catapulta:



    Buon lavoro.


    _________________
    marco  
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Lun 02 Ott 2017, 12:15

    .. grazie mille Marco .. mi dedicherò al completamento con il refe ..
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2657
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 02 Ott 2017, 12:16

    Bene, vedrai che a lavoro ultimato tutto il complesso renderà al meglio.


    _________________
    marco  
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Lun 02 Ott 2017, 12:31

    Dopo quello autorevole di Marco un brevissimo intervento in risposta ad Umberto.
    Dai un'occhiata a questo sito per il completamento delle tue armi (vedi in particolare la Gallery):
    http://www.romanoimpero.com/2015/02/macchine-da-guerra.html
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Lun 02 Ott 2017, 12:36

    ... Laerte ... sei una persona battagliera !!!
    Grazie mille per preziosi suggerimenti
    Grazie a tutti .. miglioreremo il tutto con armi 'infallibili'
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Lun 02 Ott 2017, 14:33

    Ciao a tutta la ciurma
    mi unisco ai complimenti di Umberto per il bellissimo link suggerito da Laerte !! veramente esauriente , interessante e ricco di immagini ..!
    Per Umberto
    visto il bellissimo lavoro fatto , secondo me ci manca qualcosa , a volere vedere il pelo ... ci mancano i dardi , ed una bella palla sulla catapulta e dei dardi anche sulle baliste !! Che ne dici ? Ci sono i soldati , c'è tutto insomma , mancano anche secondo me , il filo degli archi con relative frecce, come suggerito anche da Marco nella catapulta . Io ce le metterò . Che ne pensate ???
    Buon vento a tutti
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Lun 02 Ott 2017, 14:39

    [quote="JACK SPARROW 53"]Per Umberto
    visto il bellissimo lavoro fatto , secondo me ci manca qualcosa , a volere vedere il pelo ... ci mancano i dardi , ed una bella palla sulla catapulta e dei dardi anche sulle baliste !! Che ne dici ? Ci sono i soldati , c'è tutto insomma , mancano anche secondo me , il filo degli archi con relative frecce, come suggerito anche da Marco nella catapulta  . Io ce le metterò . Che ne pensate ???

    .. certo che manca qualcosa .. dai riferimenti ricevuti da Marco e Laerte mancano un mucchio di cosettine ... dai Franco fammi vedere come fai .. Alfio in precedenza aveva già passato il refe attorno la catapulta prima dell'invecchiamento ... ma non avevo capito il senso ...

    enrico seffer
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 44
    Data d'iscrizione : 17.02.16
    Età : 70
    Località : palermo
    Umore : ottimista

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da enrico seffer il Lun 02 Ott 2017, 15:14

    Umberto, Jack, Giorgio .... siete trooooppo avanti !!! io pagherei per riuscire a terminare il modello in qualunque modo e voi continuate a tirare fuori particolari su particolari ! e ancora non abbiamo sentito la campana di Alfio .... Bene così, andate avanti che magari qualcosina la impariamo anche noi.

    Questo sito è come la caverna di Alì Babà: ci sono tesori ovunque!

    Per Umberto: ho terminato la parte di sotto del MF
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mar 03 Ott 2017, 08:30

    Buongiorno a tutta la ciurma
    Per Umberto
    ciao caro amico , aspetto con ansia le prossime uscite dei fascicoli : vorrei terminare prima lo scafo e poi dedicarmi alle armi da battaglia , quindi mi dedicherò in seguito alla costruzione delle armi e dei relativi dettagli . Nel frattempo ammirerò ed imparerò dai vostri lavori fatti così bene e ad arte !!
    Per Enrico
    Dai dacci sotto con olio di gomito ... però considera sempre che il lavoro del modellista è pazienza
    Per Alfio
    sicuramente il grande e buon Alfio ha qualcosa che ...bolle in pentola ... quando si assenta per lunghi periodi , è perchè sta preparando qualcosa di ... grande ...vero caro Alfio ....?
    Buon vento a tutti
    bounce cheers sunny
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mar 03 Ott 2017, 08:35

    Per Enrico
    vedo che anche tu stai facendo il MF.. anche io con mio figlio lo stiamo facendo .... Bene un altro particolare che ci lega ulteriormente ..Tra poco verrà la parte più bella del lavoro ... la pittura e la .. sporcatura del modello .....!! Sotto con aerografo o con altre tecniche ...!!!!
    Buon lavoro a tutti
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Mar 03 Ott 2017, 08:37

    JACK SPARROW 53 ha scritto:Per Enrico
    vedo che anche tu  stai facendo il MF.. anche io con mio figlio lo stiamo facendo .... Bene un altro particolare che ci lega ulteriormente ..Tra poco verrà la parte più bella del lavoro ... la pittura e la .. sporcatura del modello .....!! Sotto con aerografo o con altre tecniche ...!!!!
    .. anch'io sto assemblando il MF per mio nipote .. per ora solo montaggio delle varie parti .. poi si passa all'aerografo

    enrico seffer
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 44
    Data d'iscrizione : 17.02.16
    Età : 70
    Località : palermo
    Umore : ottimista

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da enrico seffer il Mar 03 Ott 2017, 16:24

    Ho appena finito di chiudere tutto il lato sx della quinque e conto di attaccare il destro, ma forse mi dedicherò alle torri per le quali ho una certa idea, ma vi sottoporrò il lavoro finito per leggere il vs parere.

    Mi conviene chiudere tutta la chiglia prima di passare all'allisciatura dello scafo o definisco prima questa mezza? voglio cmq attendere almeno 24h prima di togliere carta adesiva e chiodi.

    Va bene, mi avete convinto, vado a lavorare e vediamo cosa c'è da fare.

    Buon lavoro anche a voi e grazie ancora per tutti i suggerimenti e gli intressantissimi link postati

    Per Umberto e Jack:

    Io ho sempre usato i pennelli da quando ho iniziato a fare modellismo in plastica e ancora quelli uso. Ma .... ieri mi sono ordinato un aerografo del cui uso non ho alcuna esperienza però mi vedrò su Youtube tutti i tutorial, suggeriti e non, al fine di capirci qualcosa ed in seguito farò delle prove nella speranza che non resti una delle tante spese inutili.
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Mar 03 Ott 2017, 16:35

    Ciao Enrico, ho comprato pistola e compressore .. bella sommetta spesa .. ma ancora non ho fatto esperienza neanch'io, tranne aver verniciato la casupola del comandante della quinque ... ma non ho capito se il risultato ottenuto sarà sempre così o serve tanta esperienza in più ... alcune parti sono più marcate rispetto ad altre e ho dovuto fare passaggi su passaggi per avere una certa uniformità ..

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 23 Ott 2017, 15:36