Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Museo delle Navi Vichinghe di Oslo
Oggi alle 12:02 Da Laerte

» RMS Titanic 1:100
Oggi alle 11:55 Da Laerte

» Bergen, Bryggen e il Museo Anseatico
Oggi alle 08:40 Da prodiere

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Ieri alle 20:02 Da Giorgio 45

» Costruzione fregata Unicorn
Ieri alle 12:01 Da Giulio Meo Colombo

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Mar 22 Ago 2017, 22:49 Da IGianni Giordano

» HMS Bounty Del Prado
Lun 21 Ago 2017, 14:11 Da Giansalis

» USS Sea Tiger
Lun 21 Ago 2017, 11:18 Da Laerte

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Lun 21 Ago 2017, 11:12 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92660 messaggi in 2955 argomenti

Abbiamo 6013 membri registrati

L'ultimo utente registrato è peppe53


    Mezzo da Sbarco LCM

    Condividere
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Dom 05 Ott 2014, 21:11

    Ciao Marco, si le bitte a croce sono di provenienza Amati, così come i passacavi tutti limati prima del montaggio, ho limato anche i fanili di via, limo tutto anche la plastica il plasticard l'ho scoperto un paio di anni fa, è stato un amico modellista aeronautico a farmelo scoprire, poi dando un occhiata sui forum in giro per il web, ho scoperto che ci si può fare di tutto, quindi mi sono detto "perchè loro si e io no" ho visto gente che ha realizzato di sana pianta solo utilizzando plasticard dei modelli di nave in scala 1:350, sempre navigando a vista, ho scoperto che in plasticard ci sono profilati di ogni tipo, che riproducono tutto, travi a T, ad L, ad U, sezioni piene a sfera, a semicerchio, quadrate, tutte con diversi spessori, fogli in diverse misure e con spessori fino a 3mm, si può realizzare dalla casa al pezzo meccanico, per non parlare poi di tegole, mattoni, alberi (non in plasticard)...tutta roba che ti fa venire in mente progetti strani, se trovo 2 mq liberi a casa, vorrei realizzare un diorama in scala 1:35, del fronte e della banchina del porto da dove partivano i Mas a Mazzara del Vallo...tutto per colpa del plasticard
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Dom 05 Ott 2014, 21:22

    Ma...a parte sogni modellistici di diorami stratosferici...quesito sul mezzo da sbarco...

    Il mezzo da sbarco è dotato di 4 cavi d'acciaio, che servono per issarlo a bordo, non avendo negozi di modellismo in zona, ho comprato on line un cavo d'acciaio per modellismo, della sezione che ritenevo più opportuna per rispettare la scala cioè 1,9 mm, il problema è che non lo posso usare, troppo rigido non si fa lavorare.

    Mi è quindi venuta un idea, ho un cavo di canapa, che ho utilizzato sulla classe Flower, di 2 mm, pensavo di realizzare le impiombature per simulare gli occhielli dei cavi, redance adatte non ne ho trovate, quindi passo, dopodichè coprire le impiombatore con del milliput per simulare, la reale impiombatura per cavi d'acciaio, spennellare tutto con acqua e vinavil, per dare la giusta rigidità ed evitare svolazzamenti di peli di canapa vari ed eventuali, ed andare sul cavo trattato con il vinavil, con l'aerografo, FX 56 Tamiya con un pò di nero, ed ecco il cavo d'acciaio...che ne pensate? Qualcuno ha già provato?
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 06 Ott 2014, 10:35

    Grupnav28,

    il sistema che intendi usare va bene e renderà sicuramente altrettanto bene,
    tuttavia credo però che due millimetri di diametro della canapa sono troppi,
    il tuo modello è in scala 1:35 quindi parliamo di un cavo da sette centimetri!
    Così grande credo che non lo monti neanche un Liebherr da novanta tonnellate.

    Occhio quando stendi la colla vinilica diluita, se è poco diluita (mi ripeto)
    rischi di perdere la trama della treccia e, quando vernicerai,
    correrai il rischio di avere un risultato ... piuttosto liscio.


    _________________
    marco  
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Lun 06 Ott 2014, 11:13

    Il mezzo pesava 35 tonnellate, i cavi erano collegati a "occhielli" in acciaio, quando veniva giù il gancio della grù di sollevamento, che aveva se non ricordo male una portata fino a 100 tonnellate, i cavi venivano agganciati a mano, per motivi di sicurezza, non scendevano all'altezza del ponte, restavano alti, quindi materialmente il cavo con il suo occhiello veniva alzato da una persona e veniva agganciato, tutta l'operazione si doveva svolgere per i quattro cavi in due minuti al massimo, ricordo bene il peso del cavo, da "ernia", le dita quando lo afferravo non si toccavano, era circa 6 cm di diametro, in una delle foto del mezzo vero che ho postato forse si vede...considera l'eventualità di un avaria, un blindato che non può scendere...materiali che non possono essere scaricati...un emergenza qualsiasi, i conti tornano.

    Quindi la colla devo diluirla bene...faccio un paio di prove su spezzoni di cavo, passo la colla diluita e poi do una botta di aerofrafo e vedo che succede, grazie per la dritta!
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da omel64 il Lun 06 Ott 2014, 18:53

    Grupnav28 ha scritto:Grazie per l'interesse, a presto nuovi aggiornamenti, avessi la metà della tua bravura, ampiamente dimostrata con la Calypso, avevo già finito
    troppo buono!
    Embarassed
    mi pare che anche tu non te la cavi male!
    ti seguo e nel caso ti rubo qualche idea per il mio MAS (appeno ricomincio a lavorare a quel cantiere)
    ciao
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Lun 06 Ott 2014, 19:14

    Il Mas Italeri è la fine del mondo, c'è poco da rubare, credo (parere personale) che il kit sia fantastico, è stato fatto un buon lavoro nel realizzarlo, io ho dato un occhiata veloce e l'ho messo subito via, altrimenti mi prudono le mani, anche perchè vorrei realizzare un diorama con il Mas, con questa scatola credo sia sopratutto una questione di colorazione, Ammiraglio ne ha realizzato uno bellissimo, dagli un occhiata
    Ho troppi kit, devo smaltirli, a volte inizio due modelli per volta, in questo momento per esempio l'occhio mi cade in continuazione su uno dei Gato Class in 1/72...anche se dovrei iniziare un "Emden" in scala 1:350 e a dire il vero devo anche completare, per un amico, un modello della fregata "Sirene" iniziata 20 anni fa e lasciata incompleta...
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 06 Ott 2014, 19:20

    Grupnav28,


    ... le dita quando lo afferravo non si toccavano, era circa 6 cm di diametro ...

    per quanto hai detto io userei l' 1,5 e non il 2.
    secondo me ti conviene fare delle prove dimensionali, solo con il refe senza trattarlo,
    nelle due misure magari metà con l'una e metà con l'altra per avere delle comparazioni dirette,
    poi scegli.


    _________________
    marco  
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Lun 06 Ott 2014, 19:43

    Infatti ho fatto la prova un paio di ore fa, hai ragione userò refe da 1,5mm, voglio anche provare a fare le redance con del plasticard da 0,25 lo riscaldo e provo a vedere se si piega adattandosi al cavo, adesso lotto con gli aspiratori...
    avatar
    omel64
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 313
    Data d'iscrizione : 08.05.12
    Età : 53
    Località : Macomer (NU)
    Umore : conviene stare sempre allegri, si vive meglio!

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da omel64 il Lun 06 Ott 2014, 20:19

    Grupnav28 ha scritto:Il Mas Italeri è la fine del mondo, c'è poco da rubare, credo (parere personale) che il kit sia fantastico, è stato fatto un buon lavoro nel realizzarlo, io ho dato un occhiata veloce e l'ho messo subito via, altrimenti mi prudono le mani, anche perchè vorrei realizzare un diorama con il Mas, con questa scatola credo sia sopratutto una questione di colorazione, Ammiraglio ne ha realizzato uno bellissimo, dagli un occhiata
    Ho troppi kit, devo smaltirli, a volte inizio due modelli per volta, in questo momento per esempio l'occhio mi cade in continuazione su uno dei Gato Class in 1/72...anche se dovrei iniziare un "Emden" in scala 1:350 e a dire il vero devo anche completare, per un amico, un modello della fregata "Sirene" iniziata 20 anni fa e lasciata incompleta...
    io volevo iniziarlo subito ma poi ho dato precedenza all'Ichnusa.
    Lo riprenderò in mano con calma, anche perchè vorrei realizzare tutti gli interni motori compresi e dovrei trovare il modo di non sigillare tutto e rendere invisibile il lavoro.
    nel frattempo studio!
    ciao
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 06 Ott 2014, 20:31

    Grupnav28,

    ... voglio anche provare a fare le redance con del plasticard da 0,25 lo riscaldo e provo a vedere se si piega adattandosi al cavo ...

    visto l'esiguo spessore anzichè riscaldare è sufficiente "ammorbidire" con colla liquida e modellare con facilità.

    Osvaldo,

    ... trovare il modo di non sigillare tutto e rendere invisibile il lavoro ...



    _________________
    marco  
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Lun 06 Ott 2014, 22:48

    Ho visto il tuo cantiere dell'Ichnusa, molto bello, a me piacerebbe realizzare qualche nave della Marina Borbonica, ma è quasi impossibile, sia per la difficoltà nel reperire la documentazione, sia perchè anche quando hai la documentazione devi fare segatura partendo dai soli disegni e non mi sento ancora pronto.

    Per gli interni del Mas secondo me le cose sono due, o crei delle zone trasparenti, utilizzando magari dei fogli di acetato trasparente, per intenderci tipo i fogli di plastica delle scatole delle camicie o dei pigiami, il tipo pesante però, io talvolta li uso per creare i vetri delle finestre dei diorami o magari degli oblò.

    Oppure fai delle sezioni, e dipingi il bordo del taglio di rosso, come le sezioni dei pezzi meccanici, io ho visto farlo con le mine anticarro e i colpi di mortaio...vecchie deformazioni professionali

    Marco dici con la colla Tamiya? una spennellata e quando inizia la reazione modello?
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 07 Ott 2014, 08:57

    Grupnav28,

    ... dici con la colla Tamiya? ...

    si, o similari, l'importante è che sia liquida

    ... una spennellata e quando inizia la reazione modello? ...

    spennelli oppure immergi fino a quando lo styrene si ammorbidisce quanto basta per modellarlo.
    Se hai un tubetto lo tagli a farlo diventare una U, immergi, pieghi, ed il gioco è fatto.


    _________________
    marco  
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Sab 25 Lug 2015, 15:29

    Dopo una lunga pausa di riflessione, provo a riaprire il cantiere...iniziando con una correzione...mi sono reso conto che le crocette sono troppo piccole, devo rimuovere le crocette che ho montato e crearne di sana pianta di nuove, provero utilizzando delle sprue...





    foto dal vero...





    foto del modello, le crocette devono essere almeno tre volte più grandi...
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2696
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Walkyrja il Sab 25 Lug 2015, 17:10

    Forse solo alzarle Grupnav, nelle foto sembrano solo più alte mi pare.


    _________________
         
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Sab 25 Lug 2015, 20:10

    Complice il caldo...mi sono chiuso in studio esono riuscito a realizzare queste crocette...cosa ne pensate??






    ne ho realizzate sei, utilizzando delle sprue, colla, milliput e l'immancabile plasticard.
    avatar
    alessandroROMA
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 27.03.13
    Età : 45

    originali e modelli

    Messaggio Da alessandroROMA il Sab 25 Lug 2015, 20:22

    Ignoro i materiali che hai usato, ma mi piace come ti sta venendo.
    Credo che se il soggetto delle foto eri tu o almeno quello che ha scattato le foto allora vuol dire che hai sottomano gli originali che è la cosa migliore per riprodurre un modello.
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Sab 25 Lug 2015, 21:56

    Ciao Alessandro, ho utilizzato:

    - pezzi di "Sprue" sono i "telai" dove ci sono i pezzi dei modelli in plastica, ne tengo sempre un po da parte, possono sempre servire.
    - Milliput, è uno stucco bicomponente (quelle macchie bianche), che ha la caratteristica di fare presa perchè adesivo, una volta asciutto è carteggiabile, non è poroso o granuloso.
    - Plasticard, sono fogli in chiamiamola plastica di vari spessori, può essere tagliato, incollato, carteggiato, con un po di pazienza ci si può fare un pò di tutto, l'ho utilizzato nelle estremità della crocetta, realizzando dei cerchi con una pinza per buchi da cintura, nella realtà quei cerchietti che hanno un nome che non ricordo più, servono per non fare scivolare il cavo.

    Si nelle foto sono io.
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2144
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da pietro bollani il Sab 25 Lug 2015, 22:52

    In effetti adesso sembrerebbero più proporzionati, almeno in relazione alle altre bitte, ma senza conoscerne le dimensioni reali, è dura dire se vanno bene o no.
    Per la realizzazione, niente da dire, hai fatto un buon lavoro.

    Occhio agli incroci, stucca bene !
    Wink
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2696
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Walkyrja il Sab 25 Lug 2015, 23:36

    Grupnav28 ha scritto: nella realtà quei cerchietti che hanno un nome che non ricordo più, servono per non fare scivolare il cavo.

    Da noi qui a Trieste quelle che chiami crocette le chiamiamo comunemente "bitte" e le estremità più larghe "stroppe" ma non so se è dialettale.


    _________________
         
    avatar
    alessandroROMA
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 27.03.13
    Età : 45

    in mezzo alle navi e ai mezzi da sbarco

    Messaggio Da alessandroROMA il Sab 25 Lug 2015, 23:49

    Grupnav28 ha scritto:Ciao Alessandro, ho utilizzato:

    - pezzi di "Sprue" sono i "telai" dove ci sono i pezzi dei modelli in plastica, ne tengo sempre un po da parte, possono sempre servire.
    - Milliput, è uno stucco bicomponente (quelle macchie bianche), che ha la caratteristica di fare presa perchè adesivo, una volta asciutto è carteggiabile, non è poroso o granuloso.
    - Plasticard, sono fogli in chiamiamola plastica di vari spessori, può essere tagliato, incollato, carteggiato, con un po di pazienza ci si può fare un pò di tutto, l'ho utilizzato nelle estremità della crocetta, realizzando dei cerchi con una pinza per buchi da cintura, nella realtà quei cerchietti che hanno un nome che non ricordo più, servono per non fare scivolare il cavo.

    Si nelle foto sono io.

    Grazie delle informazioni, mi posso essere sempre utili.
    Non ti do consigli o pareri non per disinteresse ma perchè in questo caso non ne sono in grado. Però tifo per te.
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Lun 27 Lug 2015, 12:30

    Ciao Pietro, ho calcolato in base alle foto un altezza di circa 40 cm, facendo le solite proporzioni metro alla mano con "me", quindi le crocette sono alte circa 1,2 cm, ho qualche dubbio sullo "spessore" della crocetta ma non avevo a disposizione delle sprue di sezione più grande, ho stuccato al meglio delle mie possibilità tanto il mio motto è "il modellismo è apparenza" in caso aggiungo ruggine con il pennello

    Ciao Giulia, non saprei, sono tutte bitte, di questo ne sono sicuro, indipendentemente dalla forma, quindi non credo sia un espressione dialettale la vosta, ad assere proprio perfettini sono bitte a croce, noi le chiamavamo "crocette" quindi magari l'espressione dialettale è la mia prendo per buone le "stroppe", anche perchè non ricordo sono passati 18 anni...
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2144
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 55
    Località : castel san giovanni PC

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da pietro bollani il Lun 27 Lug 2015, 14:08

    Sono d' accordo con te che il modellismo sia apparenza... Almeno, una parte di esso lo è, se no cosa ci danniamo a fare colorazioni "credibili" ?!?
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Mer 19 Ago 2015, 20:25

    Piccolo avanzamento del cantiere, fortunatamente non butto nulla di quello che avanza dai kit, questa volta ho utilizzato gli avanzi di un foglio di fotoincisioni per realizzare...



    lato dritto, in alto a sinistra supporto per antanna radio, al centro supporto per salvagente, più in basso a destra supporto per estintore.



    lato sinistra, i supporti per il timone d'emergenza.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2696
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 19 Ago 2015, 20:38

    Mi piace questa ricerca di particolari, bravo.


    _________________
         
    avatar
    Grupnav28
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 157
    Data d'iscrizione : 16.10.11
    Età : 40
    Località : Barcellona Pozzo di Gotto

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Grupnav28 il Gio 20 Ago 2015, 21:12

    Grazie Giulia, cerco di farlo il più simile possibile alle foto, molti particolari li stavo tralasciando perchè non pensavo di essere in grado di farli, poi causa "allagamento" che ha rovinato la verniciatura che avevo realizzato, ho rivisto tutto il lavoro che avevo fatto e mi sono avventurato nel dettaglio.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Mezzo da Sbarco LCM

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 24 Ago 2017, 12:41