Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103717 messaggi in 3414 argomenti

Abbiamo 6506 membri registrati

L'ultimo utente registrato è fulvio.biasotti


    Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Ven 15 Nov 2013, 20:36

    Salve, questo era un lavoro che avevo abbandonato diversi anni fa, perchè non ero riuscito a mettere bene il fasciame, navigando su internet ho incontrato questo bel portale e mi sono iscritto. Ora sto cercando di riprendere con piu " pazienza ", come potete vedere dalla foto allegata ho stuccato il tutto, rasato e sembrano essere sparite tutte le imperfezioni. Adesso mi farebbe piacere ricevere consigli su come continuare, se preparare il fondo per poi applicare della vernice, sono aperto a tutti i vostri consigli.
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Ven 15 Nov 2013, 20:37

    Non riesco a pubblicare la foto


    Ultima modifica di Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 07:18, modificato 1 volta
    avatar
    riscio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Gemelli Scimmia
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 04.10.13
    Età : 64
    Località : Novara
    Umore : no comment

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty possibile soluzione: fasciame doppio.

    Messaggio Da riscio il Ven 15 Nov 2013, 21:49

    Buonasera Felice,
    Anch'io ho in cantiere la Santa Maria, se lo desideri, possiamo scambiarci le esperienze, i dubbi e confortarci sul lavoro.
    Premetto che io non sono un esperto e vivo il modellismo come "un gioco" dove lasciare andare la fantasia, quindi valuta bene i miei consigli prima di seguirli.
    Per mia incapacità, anch'io ho avuto problemi con l'esecuzione del fasciame. Il modello che sto eseguendo (kit Amati) prevede il rivestimento primario con listelli di tiglio da 1 mm, successivamente ricoperti con listelli di noce da 0,5; praticamente fasciame doppio. Nonostante la rastrematura, il fasciame primario aveva parecchie imperfezioni che ho eliminato stuccando e lisciando con carta vetrata; ho quindi irrobustito il fasciame, all'interno, con garze imbevute di colla vinilica (calaffatura). La copertura con i listelli di noce è stata più semplice anche perché ho posato pezzi di listello corti scalando le giunte. Cerco di allegare qualche foto per mostrarti il risultato che ho ottenuto.
    Alla fine, come dice bene Oldsalt, chi si accontenta ...gode!
    Se dovessi rifarlo, prima di rivestire lo scafo con i listelli di noce, darei una mano di mordente marrone per evitare di vedere le microfessure alla fine. Un'altra soluzione per nascondere le imperfezioni (piccole fessure), potrebbe essere quella di passare sullo scafo finito uno stick di cera colorata e di lisciare con paglietta fine "000" per toglierne l'eccesso (materiali che si trovano nei Brico per la manutenzione/riparazione dei mobili). Quanto sopra se si lascia lo scafo in legno naturale, colorare lo scafo della Santa Maria non mi sembra carino, ma è un opinione personale.
    Alla prossima.
    Riscio
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00010 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00011 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00316 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00317 .
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 07:25

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Santa_10
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 07:26

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Santa_11
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 07:30

    Ciao Riscio, grazie per aver risposto alla mia richiesta di aiuto.
    Finalmente sono riuscito ad allegare qualche foto cosi puoi renderti conto della situazione in cui mi trovo, questo è lo stucco che ho usato per porre rimedio a tutti gli errori che avevo fatto.
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 07:31

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Stucco11
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 07:38

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Santa_12

    come puoi vedere i ponti furono già fissati..:-(
    oldsalt
    oldsalt
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Scorpione Cavallo
    Numero di messaggi : 307
    Data d'iscrizione : 26.04.12
    Età : 53
    Località : Parma
    Umore : Quasi sereno

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da oldsalt il Sab 16 Nov 2013, 09:07

    Ciao, come primo lavoro non è affatto male. A prua non hai fatto l"angolo di quarta buono per questo è venuto spigoloso. Ti consiglio di cartavetrare ed usare stucco pasta di legno per correggere. Se prepari bene lo scafo con il secondo fasciame verrá un bel lavoro.
    avatar
    riscio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Gemelli Scimmia
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 04.10.13
    Età : 64
    Località : Novara
    Umore : no comment

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da riscio il Sab 16 Nov 2013, 09:34

    Ciao Felice,
    ho già risposto ma il mio messaggio "si è perso in rete".
    Cmq, bel lavoro complimentoni, è un modello autocostruito o in scatola di montaggio? Come già detto, anch'io alla fine del fasciame primario ho dovuto stuccare abbondantemente e lisciare però, con la posa del rivestimento, sono riuscito a nascondere un bel po gli errori commessi.
    Le caravelle avevano un aspetto "povero" e credo fossero al naturale: legno a vista. Sta a te decidere come proseguire: verniciare o sovrapporre un rivestimento. Se fossi in tè, darei una mano di fondo scuro e poi rivestirei lo scafo con listelli sottili. Finitura con vernice trasparente, io ho trovato una vernice acrilica con effetto cera che mi piace molto. Ti invierò una foto.
    Buon lavoro e buon week end
    Riscio


    Ultima modifica di riscio il Sab 16 Nov 2013, 14:14, modificato 1 volta
    avatar
    Andrea986
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Toro Tigre
    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 16.11.13
    Età : 34
    Località : Cremona

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Andrea986 il Sab 16 Nov 2013, 10:33

    Buongiorno, volevo unirmi anch'io alla discussione sulla Santa Maria in quanto mi è stato appena regalato il kit di montaggio dell'Amati da un mio amico che l'aveva stivata in cantina in quanto si interessato al modellismo navale,ma non a quello statico. La problematica che però mi si è presentata da subito è stata la mancanza delle tavole di costruzione...
    Premetto che sono un principiante e che le mie uniche realizzazioni sono state la Nina e la Pinta della MiniMamoli...
    Potete aiutarmi a risolvere questo problema?
    avatar
    riscio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Gemelli Scimmia
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 04.10.13
    Età : 64
    Località : Novara
    Umore : no comment

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da riscio il Sab 16 Nov 2013, 13:40

    Andrea986 ha scritto:Buongiorno, volevo unirmi anch'io alla discussione sulla Santa Maria in quanto mi è stato appena regalato il kit di montaggio dell'Amati da un mio amico che l'aveva stivata in cantina in quanto si interessato al modellismo navale,ma non a quello statico. La problematica che però mi si è presentata da subito è stata la mancanza delle tavole di costruzione...
    Premetto che sono un principiante e che le mie uniche realizzazioni sono state la Nina e la Pinta della MiniMamoli...
    Potete aiutarmi a risolvere questo problema?
    Ciao Andrea,
    io potrei fare la scansione delle istruzioni Amati che utilizzo, non riesco però, a garantirti se attraverso questo forum posso trasmetterti i file pdf. Cmq le due tavole A0 non riuscirei a copiarle in nessun modo, forse queste sono disponibili presso qualche negozio specializzato in modellismo,... non dovrebbero costare molto.

    PS
    Ho appena completato le scansioni dei due libretti di istruzioni, un file pdf è circa 8k e l'altro e circa 13k. Le tavole comunque sono essenziali e non riesco a trasformale su supporto elettronico, prova a chiedere alla Amati direttamente. Tuttavia non conosco se questo forum consente la trasmissione di questi file, speriamo che qualche utente che legge ci possa indirizzare in modo corretto.
    Salutoni
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da JP il Sab 16 Nov 2013, 15:28

    riscio ha scritto:
    Andrea986 ha scritto:Buongiorno, volevo unirmi anch'io alla discussione sulla Santa Maria in quanto mi è stato appena regalato il kit di montaggio dell'Amati da un mio amico che l'aveva stivata in cantina in quanto si interessato al modellismo navale,ma non a quello statico. La problematica che però mi si è presentata da subito è stata la mancanza delle tavole di costruzione...
    Premetto che sono un principiante e che le mie uniche realizzazioni sono state la Nina e la Pinta della MiniMamoli...
    Potete aiutarmi a risolvere questo problema?
    Ciao Andrea,
    io potrei fare la scansione delle istruzioni Amati che utilizzo, non riesco però, a garantirti se attraverso questo forum posso trasmetterti i file pdf. Cmq le due tavole A0 non riuscirei a copiarle in nessun modo, forse queste sono disponibili presso qualche negozio specializzato in modellismo,... non dovrebbero costare molto.

    PS
    Ho appena completato le scansioni dei due libretti di istruzioni, un file pdf è circa 8k e l'altro e circa 13k. Le tavole comunque sono essenziali e non riesco a trasformale su supporto elettronico, prova a chiedere alla Amati direttamente. Tuttavia non conosco se questo forum consente la trasmissione di questi file, speriamo che qualche utente che legge ci possa indirizzare in modo corretto.
    Salutoni
    Consiglio che, laddove si voglia tra di voi scambiare file e scansioni di disegni (soprattutto di derivazione commerciale), che lo facciate utilizzando le Vostre reciproche e personali caselle di posta elettronica, i quali indirizzi Vi potete comunicare tranquillamente tra di voi tramite MP (messaggi personali) che è una funzione del forum specializzata per messaggi one-to-one (e quindi non visibili a tutti gli altri)

    Il controllo, da parte dei fornitori del sito che ospita il forum, è sempre molto capillare ed attento e si deve evitare al massimo il passaggio e lo scambio palese di documenti sopratutto se protetti da copyright.

    Sono certo che non sarà per voi un problema comunicare direttamente, almeno per questa necessità,trmite le vostre mail private.

    Grazie della comprensione, buon modellismo ed a riscriverci presto

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    Andrea986
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Toro Tigre
    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 16.11.13
    Età : 34
    Località : Cremona

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Andrea986 il Sab 16 Nov 2013, 16:43

    Grazie riscio, la mia mail personale è the_spartan@live.it , prova a mandarle qui vedo se stampandole riesco a capire qualcosa...grazie mille per la dispo
    nibilità
    avatar
    riscio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Gemelli Scimmia
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 04.10.13
    Età : 64
    Località : Novara
    Umore : no comment

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da riscio il Sab 16 Nov 2013, 18:23

    JP ha scritto:
    riscio ha scritto:
    Andrea986 ha scritto:Buongiorno, volevo unirmi anch'io alla discussione sulla Santa Maria in quanto mi è stato appena regalato il kit di montaggio dell'Amati da un mio amico che l'aveva stivata in cantina in quanto si interessato al modellismo navale,ma non a quello statico. La problematica che però mi si è presentata da subito è stata la mancanza delle tavole di costruzione...
    Premetto che sono un principiante e che le mie uniche realizzazioni sono state la Nina e la Pinta della MiniMamoli...
    Potete aiutarmi a risolvere questo problema?
    Ciao Andrea,
    io potrei fare la scansione delle istruzioni Amati che utilizzo, non riesco però, a garantirti se attraverso questo forum posso trasmetterti i file pdf. Cmq le due tavole A0 non riuscirei a copiarle in nessun modo, forse queste sono disponibili presso qualche negozio specializzato in modellismo,... non dovrebbero costare molto.

    PS
    Ho appena completato le scansioni dei due libretti di istruzioni, un file pdf è circa 8k e l'altro e circa 13k. Le tavole comunque sono essenziali e non riesco a trasformale su supporto elettronico, prova a chiedere alla Amati direttamente. Tuttavia non conosco se questo forum consente la trasmissione di questi file, speriamo che qualche utente che legge ci possa indirizzare in modo corretto.
    Salutoni
    Consiglio che, laddove si voglia tra di voi scambiare file e scansioni di disegni (soprattutto di derivazione commerciale), che lo facciate utilizzando le Vostre reciproche e personali caselle di posta elettronica, i quali indirizzi Vi potete comunicare tranquillamente tra di voi tramite MP (messaggi personali) che è una funzione del forum specializzata per messaggi one-to-one (e quindi non visibili a tutti gli altri)

    Il controllo, da parte dei fornitori del sito che ospita il forum, è sempre molto capillare ed attento e si deve evitare al massimo il passaggio e lo scambio palese di documenti sopratutto se protetti da copyright.

    Sono certo che non sarà per voi un problema comunicare direttamente, almeno per questa necessità,trmite le vostre mail private.

    Grazie della comprensione, buon modellismo ed a riscriverci presto

    Jp
    infatti,....ragione da vendere maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... 1797121881 
    Grazie 1000.
    Cordialmente
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 19:18

    riscio ha scritto:Ciao Felice,
    ho già risposto ma il mio messaggio "si è perso in rete".
    Cmq, bel lavoro complimentoni, è un modello autocostruito o in scatola di montaggio? Come già detto, anch'io alla fine del fasciame primario ho dovuto stuccare abbondantemente e lisciare però, con la posa del rivestimento, sono riuscito a nascondere un bel po gli errori commessi.
    Le caravelle avevano un aspetto "povero" e credo fossero al naturale: legno a vista. Sta a te decidere come proseguire: verniciare o sovrapporre un rivestimento. Se fossi in tè, darei una mano di fondo scuro e poi rivestirei lo scafo con listelli sottili. Finitura con vernice trasparente, io ho trovato una vernice acrilica con effetto cera che mi piace molto. Ti invierò una foto.
    Buon lavoro e buon week end
    Riscio
    Ciao Maurizio,
    la mia Santa Maria è stata costruita su disegni dell'Aereopiccola, se puoi mandami la foto della vernice..(fondo scuro?)
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Sab 16 Nov 2013, 19:26

    oldsalt ha scritto:Ciao, come primo lavoro non è affatto male. A prua non hai fatto l"angolo di quarta buono per questo è venuto spigoloso. Ti consiglio di cartavetrare ed usare stucco pasta di legno per correggere. Se prepari bene lo scafo con il secondo fasciame verrá un bel lavoro.
    Grazie per i consigli
    come secondo fasciame cosa mi consigli di usare, e per lo stucco pasta di legno???
    oldsalt
    oldsalt
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Scorpione Cavallo
    Numero di messaggi : 307
    Data d'iscrizione : 26.04.12
    Età : 53
    Località : Parma
    Umore : Quasi sereno

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da oldsalt il Sab 16 Nov 2013, 19:42

    Hai usato uno stucco generico ma ne esistono specifici per legno, se vai in un brico li trovi. In pratica e uno stucco derivato dal legno e una volta secco si lavora come se fosse legno. Per il secondo fasciame dovresti vedere cosa prevede i piani di costruzione oppure, vista la scala del modello che sarà lungo pressappoco 60 cm, puoi usare listelli in noce 3x1 mm. Come finitura potresti provare olio paglierino e flatting opaco o satinato. Le caravelle e ano dell"epoca erano protette con olio di balena che dava il colore scuro allo scafo.
    avatar
    Andrea986
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Toro Tigre
    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 16.11.13
    Età : 34
    Località : Cremona

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Andrea986 il Sab 16 Nov 2013, 21:45

    Buonasera visto che sono un novizio volevo sapere di quali attrezzi avrò bisogno per la realizzazione del modellino, premetto che in casa per ora ho sola lima, pinzette taglia balsa colla e vernici che mi sono servite per realizzare i modelli della mini mamoli
    avatar
    riscio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Gemelli Scimmia
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 04.10.13
    Età : 64
    Località : Novara
    Umore : no comment

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Rifinitura scafo

    Messaggio Da riscio il Dom 17 Nov 2013, 11:58

    Ciao Felice, buona domenica.
    Come promesso, pubblico le foto dei materiali che ti ho citato precedentemente per rifinire lo scafo del tuo modello.
    Premetto che il mio consiglio parte dal presupposto che anche il rivestimento che farai potrebbe presentare qualche difetto come è successo a me, se invece tu sei uno bravo quello che consiglio non vale.
    Mi riferisco alle microfessure che sono presenti sul mio fasciame di rivestimento (vedi foto):
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Difett10 .
    Questo tipo di difetto sarebbe meno evidente se avessi colorato il fasciame primario (il fondo) con un mordente scuro.
    Attenzione che legno e stucco assorbono in modo diverso il colorante ma lo scopo è non lasciare il fondo bianco.
    Un'altra soluzione potrebbe essere quella di ritoccare con uno stick di cera colorata queste fessure e pulire gli eccessi sfregando la lana di acciaio molto fine tipo 000 (cosa che farò alla fine).
    Le foto che pubblico di seguito, raffigurano questi prodotti a cui ho tolto il nome del produttore per evitare pubblicità/censure.
    Per la finitura dello scafo, io ho utilizzato la vernice acrilica che vedi. Mi hanno detto che è un prodotto nuovo adatto a rifiniture del legno. Si presenta come una crema molto densa, lattiginosa. Io ho raggiunto l'effetto che volevo dopo 4 mani. Cmq si applica molto velocemente e se la superficie non assorbe (rimane bianca) consigliano di diluirla con acqua.
    Alla prossima
    Buon modellismo
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00522 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00523 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00524 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00525 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00526 .
    avatar
    riscio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Gemelli Scimmia
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 04.10.13
    Età : 64
    Località : Novara
    Umore : no comment

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da riscio il Dom 17 Nov 2013, 12:15

    Andrea986 ha scritto:Buonasera visto che sono un novizio volevo sapere di quali attrezzi avrò bisogno per la realizzazione del modellino, premetto che in casa per ora ho sola lima, pinzette taglia balsa colla e vernici che mi sono servite per realizzare i modelli della mini mamoli
    Buongiorno Andrea e buona domenica.
    La lista degli attrezzi dipende da quello che vuoi fare e come lo vuoi fare. In internet trovi, molti filmati che trattano quest'argomento. Troverai anche molti siti, forum etc. (italiani e stranieri) che contengono immagini di atelier/laboratori di hobbisti, ...puoi farti un'idea navigando tra questi.
    Un'altra cosa importante è lo spazio e il denaro che uno dispone oltre all'ingegno che uno ha per auto-costruirsi marchingegni utili a questo scopo.
    Faccio un esempio: un piccolo tornio per legno può essere auto-costruito con un trapano; in questo momento sto recuperando il materiale per fare una fasciatrice per cordame che utilizzerò nei modelli che andrò a costruire.
    Su tutto, i migliori attrezzi che un modellista deve avere credo siano la fantasia e la volontà.
    Buon modellismo
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Dom 17 Nov 2013, 20:26

    oldsalt ha scritto:Hai usato uno stucco generico ma ne esistono specifici per legno, se vai in un brico li trovi. In pratica e uno stucco derivato dal legno e una volta secco si lavora come se fosse legno. Per il secondo fasciame dovresti vedere cosa prevede i piani di costruzione oppure, vista la scala del modello che sarà lungo pressappoco 60 cm, puoi usare listelli in noce 3x1 mm. Come finitura potresti provare olio paglierino e flatting opaco o satinato. Le caravelle e ano dell"epoca erano protette con olio di balena che dava il colore scuro allo scafo.

    Grazie
    avatar
    Felice Stasio
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Bilancia Scimmia
    Numero di messaggi : 23
    Data d'iscrizione : 23.10.13
    Età : 64
    Località : Roma
    Umore : Come da nome..:-)

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Felice Stasio il Dom 17 Nov 2013, 20:31

    riscio ha scritto:Ciao Felice, buona domenica.
    Come promesso, pubblico le foto dei materiali che ti ho citato precedentemente per rifinire lo scafo del tuo modello.
    Premetto che il mio consiglio parte dal presupposto che anche il rivestimento che farai potrebbe presentare qualche difetto come è successo a me, se invece tu sei uno bravo quello che consiglio non vale.
    Mi riferisco alle microfessure che sono presenti sul mio fasciame di rivestimento (vedi foto):
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Difett10 .
    Questo tipo di difetto sarebbe meno evidente se avessi colorato il fasciame primario (il fondo) con un mordente scuro.
    Attenzione che legno e stucco assorbono in modo diverso il colorante ma lo scopo è non lasciare il fondo bianco.
    Un'altra soluzione potrebbe essere quella di ritoccare con uno stick di cera colorata queste fessure e pulire gli eccessi sfregando la lana di acciaio molto fine tipo 000 (cosa che farò alla fine).
    Le foto che pubblico di seguito, raffigurano questi prodotti a cui ho tolto il nome del produttore per evitare pubblicità/censure.
    Per la finitura dello scafo, io ho utilizzato la vernice acrilica che vedi. Mi hanno detto che è un prodotto nuovo adatto a rifiniture del legno. Si presenta come una crema molto densa, lattiginosa. Io ho raggiunto l'effetto che volevo dopo 4 mani. Cmq si applica molto velocemente e se la superficie non assorbe (rimane bianca) consigliano di diluirla con acqua.
    Alla prossima
    Buon modellismo
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00522 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00523 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00524 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00525 ;
    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Dsc00526 .
    Un grazie di cuore..
    avatar
    Andrea986
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Toro Tigre
    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 16.11.13
    Età : 34
    Località : Cremona

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Andrea986 il Lun 18 Nov 2013, 16:09

    Grazie dei consigli riscio...e poi ora che ho scoperto questo forum so che quando sarò in difficoltà potrò contare su di voi che siete molto piu esperti di me
    avatar
    Andrea986
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Toro Tigre
    Numero di messaggi : 5
    Data d'iscrizione : 16.11.13
    Età : 34
    Località : Cremona

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Andrea986 il Ven 29 Nov 2013, 12:00

    Buongiorno, che metodi usate per piegare il fasciame? Io sto usando il piegalistelli ma ho paura di spezzarli...conoscete qualche altro metodo?

    Contenuto sponsorizzato

    maria - Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso... Empty Re: Santa Maria un lavoro abbandonato ed ora ripreso...

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 20 Ott 2020, 19:47