Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103024 messaggi in 3392 argomenti

Abbiamo 6465 membri registrati

L'ultimo utente registrato è nikiforos


    Imbarcazione che vorrei fosse riprodotta.

    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2723
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 84
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Imbarcazione che vorrei fosse riprodotta. Empty Imbarcazione che vorrei fosse riprodotta.

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 13 Lug 2012, 22:25

    Mi sembra di essere un miracolato; mi hanno ridato il computer dopo averlo rivoltato come un calzino.
    Ho letto più volte ed anche su questo sito, discussioni su quale modello fare.
    Dico la mia.
    Fino agli anni 70 a Genova-Sturla (Vernazzola), esisteva un piccolo cantiere navale sconosciuto ai più ma molto noto agli appassionati di nautica da diporto per le belle imbarcazioni che realizzava molte delle quali navigano ancora. Nel 1947,primo in Italia,costruì una imbarcazione della classe Dragone; la realizzò su commissione di un noto velista napoletano che la prestò per permettere all'Italia di gareggiare in questa classe alle Olimpiadi di Londra del 1948. Si classificò quinta.
    La barca esiste ancora; è al Circolo Savoia di Napoli ed è stata recentemente restaurata dal Cantiere Pezzini di Viareggio.
    Secondo me è una barca da ricordare con un bel modello. Date le sue ridotte dimensioni,si può fare un bel modello ricco di particolari (quasi la barca vera in piccolo).
    A Napoli ci sono tanti abilissimi modellisti. Perchè non fare questo modello utilizzando anche lo stesso tipo di essenza? E' più valida ed interessante delle varie Azzurra o Luna Rossa.
    Bisogna andare al Circolo Savoia,fare una bella serie di foto e chiedere se hanno i disegni.
    Se poi nessuno vuole provarci,l'anno prossimo tenterò io e sarà uno dei miei ultimi modelli considerando la mia età.
    Dimenticavo. La barca è un Dragone classe internazionale e si chiama Ausonia.
    E' lunga mt.8,90 e larga mt.1,95.

      La data/ora di oggi è Dom 09 Ago 2020, 02:53