Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 15:30 Da Umberto Campo

» la belle 1684 hachette di henry morgan
Ieri alle 23:39 Da pier antonio ceci

» Mi presento
Ieri alle 16:11 Da domeminico

» rastrematura
Ieri alle 09:47 Da Laerte

» Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale
Ieri alle 09:39 Da Laerte

» Nave amund
Mer 19 Lug 2017, 19:11 Da gargia68

» Petroliera Olterra
Mar 18 Lug 2017, 15:07 Da magnani claudio

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Mar 18 Lug 2017, 13:23 Da bianco64squalo

» Nave Traghetto FFSS Gennargentu
Mar 18 Lug 2017, 12:09 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92334 messaggi in 2942 argomenti

Abbiamo 5991 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Artic1912


    Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Condividere
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Gio 18 Lug 2013, 18:03

    Rieccomi con un nuovo kit che mi è stato regalato, questo riguarda uno yacht di classe j degli anni 30 che partecipò alla famosa regata, marca amati, ecco una foto:


    Inizialmente non volevo pubblicare questo lavoro sul forum, però poi ho notato che non se ne vedono molti di questo tipo, e ho pensato che per qualcuno potrebbe essere interessante, senza contare che potrò ricevere qualche aiuto se necessario Very Happy .
    Premetto che il kit è abbastanza economico ed è facilissimo da completare, adatto per i neofiti, infatti lo scafo è gia bello preparato in resina: non resta solo che incollare il timone, ponte e rifinirlo... mi piace perché non mi impegna molto e una volta finito farà la sua bella figuretta spero rabbit 
    Di seguito le foto del lavoro che ho fatto sin'ora Wink 

    ponte incollato con epossidica e listellato, controllato allineamento col foro dell'albero ecc., niente di che.


    ora ecco come si presenta, leggera mano di colorante, usato stucco a base di resina poliestere che non si è rivelato molto idoneo per questo genere di applicazioni, e inoltre vista la piccola quantità ci sta mettendo un botto ad asciugare, per riempimento va bene ma successivamente userò quello per carrozzerie che sicuramente andrà meglio Neutral 


    Intanto visto che sullo scafo non posso più toccare niente sto preparando l'albero alla verniciatura così da finirlo insieme allo scafo e vernicio sia una cosa che l'altra in una volta. Come si vede devo incernierare il boma all'albero e applicare tutto il resto in ottone,  intanto ho dato il turapori sulle parti principali in legno così da renderle più lisce e per fa si che l'acrilico poi non si assorba.


    Per ora è tutto!
    avatar
    aquiladellanotte
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Capricorno Scimmia
    Numero di messaggi : 97
    Data d'iscrizione : 27.06.13
    Età : 36
    Località : salerno
    Umore : sempre gioviale e felice

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da aquiladellanotte il Gio 18 Lug 2013, 22:31

    be cappello di paglia che dire, e un ottimo lavoro, anche se e un modello x neofiti non significa che sia un ottimo modello da cui acquisire ancora altra esperienza non credi, a salerno noi diciamo tutto fa brodo quindi avanti cosi col vento in poppa e poi devo dire la verita le barche della coppa america mi hanno sempre affascinato e difatti quest'anno sn stato tutti i giorni delle regate a napoli a vederle
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Bishop il Sab 20 Lug 2013, 00:41

    Mi ha incuriosito così tanto questo tuo nuovo topic che ieri sera sono andato sul sito della Amati a riguardarmi un pò di cosette e ti dirò Cappello... quasi quasi a Natale mi faccio un pensierino. Complimenti ancora per l'acquisto.


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Lun 22 Lug 2013, 18:46

    Grazie sono contento che vi piaccia, Very Happy  devo dire che è poco 'stressante' da fare, i lavori procedono sempre con una certa spensieratezza ed è divertente Cool 

    piccoli aggiornamenti, ho preparato albero e boma per l'inserimento dei componenti in metallo, saldato la cerniera che li collega perchè ballava troppo, e fissata al boma, ormai manca qualche piccola cosa come l'inserimento degli occhielli e finalmente vi faccio vedere cosa combino con l'aerografo... speriamo in bene Laughing    




    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2060
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da IGianni Giordano il Lun 22 Lug 2013, 18:53

    Quanti anni sono passati da quando dovetti fare due modelli della classe J perfettamente uguali e con pochissimo tempo. Mi ricordo che scartai questo fatto da te per il colore e feci l'Endeavour nella versione restaurata dalla miliardaria americana Majer.
    A vedere il tuo modello, sono nuovamente perplesso. Una barca di questo tipo di colore verde, non mi convince.
    Ottima la tua esecuzione.
    Gianni Giordano
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Lun 22 Lug 2013, 19:15

    Si in effetti un colore un po insolito, credo sia stato scelto di proposito, shamrock è il simbolo del trifoglio, quindi credo che il colore sia stato voluto in tema, leggi qua, da Wikipedia: ''Lo shamrock è anche usato come logo o simbolo di varie squadre sportive, organizzazioni statali, truppe, compagnie e organizzazioni nel territorio dell'isola irlandese.''

    Quindi o la squadra a bordo era irlandese o l'hanno scelto semplicemente come simbolo di buona fortuna non lo so dire Very Happy 
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Mar 06 Ago 2013, 17:53

    A proposito, ora che si avvicina il momento della verniciatura, mancano pochi ritocchi, mi è venuto un dubbio sulla colorazione, la amati la propone in quel verdino, che a dir la verità oltre che bruttino sembra troppo chiaro (effetto del flash?) su Google foto del 1930 neanche a pagarle ne ho viste, però si trovano quelle più recenti del restauro, ho letto che per quanto possibile è stata riportata alle condizioni originarie dopo altri restauri precedenti, e il colore non mi sembra proprio quello della foto amati.
    Infatti è verde sulla linea di galleggiamento e rossa al di sotto, entrambe tonalità molto scure, e poco sotto il ponte si trova un'altra linea dorata, inoltre cercando foto di altri modelli si nota questa particolarità del bicolore, quindi non ho capito se tutta verde era il colore originario o è solo un semplificazione del kit operata da amati? perché altrimenti la faccio bicolore, qualcuno può aiutarmi se ne sa qualcosa?

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2060
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 06 Ago 2013, 18:32

    Che io sappia tutte le imbarcazioni da diporto o da regata hanno l'opera viva di colore rosso minio o grigio antracite.In quegli anni poi erano i due tipi di antivegetativa in commercio.
    Se poi vuoi fare la riga bianca di stacco fra i due colori, ti consiglio di acquistare un paio di metri di carta plastificata adesiva. Con una riga ed una lama, ne tagli una strisciolina di alcuni millimetri e poi la applichi sullo scafo.Per applicarla, fatti aiutare da qualcuno altrimenti da solo corri il rischio di applicarla che fa le onde e non risulta bella diritta.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2060
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 06 Ago 2013, 18:33

    Che io sappia tutte le imbarcazioni da diporto o da regata hanno l'opera viva di colore rosso minio  o grigio antracite.In quegli anni poi erano i due tipi di antivegetativa  in commercio.
    Se poi vuoi fare la riga bianca di stacco fra i due colori, ti consiglio di acquistare un paio di metri  di carta plastificata adesiva. Con una riga ed una lama, ne tagli una strisciolina di alcuni millimetri e poi la applichi sullo scafo.Per applicarla, fatti aiutare da qualcuno altrimenti  da solo corri  il rischio di applicarla che fa le onde  e non risulta bella diritta.
    Gianni
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2060
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 06 Ago 2013, 18:45



    Mi sono ricordato dove avevo le foto degli Endevour e ne pubblico una . Puoi vedere come ho applicato la riga bianca.
    Gianni
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Mer 07 Ago 2013, 15:39

    Sapevo che avresti risposto tu avendone gia fatta una di questo tipo Laughing 
    Quindi allora vado di bicolore! per la striscia vedo prima se riesco a mascherare col nastro, dipende, perché l'intento iniziale era di farla con colori opachi e poi dare il trasparente sopra per omogeneizzare il tutto, spero venga bene, altrimenti mi regolerò di conseguenza, anzi ti dirò, avevo pensato sempre per la striscia di usare quelle strip adesive che si usano per i contorni dei cerchi di auto e moto, le presi tempo fa per la moto, si applicano che è un piacere, sono molto elastiche Wink 

    p.s. mi piacciono le tue, ho notato anche che hai aggiunto l'elica vero? quindi saranno posteriori al restauro come spiegavi prima...
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2060
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 07 Ago 2013, 17:22

    Se trovi ancora le strip adesive che si usavano per auto e moto, fanne una certa scorta. Io non riesco più a trovarle e se le trovo sono vecchie con l'adesivo che è secco. Mascherare con nastro e poi verniciare,è una cosa molto difficile. O fai una riga storta, oppure il colore sbava nella parte sottostante od ancora peggio, in certi punti fai una riga sottile ed in altri punti la fai grossa.
    Si, i modelli fatti da me sono dopo il restauro fatto dalla signora Majer dopo aver ritrovato l'imbarcazione.Non ho una foto dove si veda il ponte ma in pratica i suoi architetti hanno ricavato un certo numero di locali illuminati da oblo collocati sul ponte. Altra caratteristica è un uso smodato di maniche a vento.
    Buon lavoro
    Gianni
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Ven 23 Ago 2013, 17:25

    Un po' per il caldo un po' per altro ci ho messo parecchio a preparare lo scafo per la verniciatura ma alla fine ce l'ho fatta cheers 
    sono un novellino con l'aerografo, qualche errore l'ho fatto si, d'altronde me l'aspettavo ma tutto sommato sono rimasto quasi sodisfatto, senza contare che ho acquisito più dimestichezza con lo strumento, lavoro passabile Neutral 
    le foto di albero e boma a presto, quando saranno presentabili, si ci ho pasticciato un po' Laughing  aahh la fretta... No 






    la vernice è opaca perché ho intenzione di darci il lucido alla fine per uniformare tutto
    tutto qui, altre foto migliori quando avrò finito lo scafo e albero
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Bishop il Lun 26 Ago 2013, 09:55

    Complimenti per la riuscita col aerografo, io personalmente tutti questi errori non li ho trovati. Visto che siamo tutti e due sulla stessa barca (nel senso che siamo dei neofitti) vorrei sapere che tipo d'aerografo stai utilizzando e in base a cosa ti sei deciso a comprarlo, te lo chiedo perchè anch'io in un futuro vorrei acquistarne uno. Grazie della tua disponibilità e buon lavoro...
    ...Federico...


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Lun 26 Ago 2013, 15:31

    Guarda, essendo appassionato di modellismo in generale e avendo quasi finito un modello radiocomandato di barca non ho potuto fare a meno di pensare di prenderne uno e alla fine l'ho preso, non da tanto tempo, peccato che non sia riuscito a fare molto se non qualche prova, (vedi il trenino nelle foto), ed in questo nuovo wip ci ho visto l'occasione per ricacciarlo dalla scatola e accumulare un po' d'esperienza con questo strumento.
    Nel navale statico non è tanto utilizzato, quindi non se ne parla molto qui, ma secondo me può essere utilissimo anche in questo campo, tanto per dirne una se vuoi dare una finitura con vernice flatting su un modello finito, o stai realizzando un modello più moderno dove trovi scafi o altre parti verniciate è insostituibile, certo si può fare un buon lavoro anche col pennello ma per quanto tu sia bravo non sarà mai lo stesso risultato.

    D'altro canto non è un investimento del tutto indifferente, e per es. un modellista che lavora soprattutto con antichi velieri non è che ci fa molto, quindi...


    Più nello specifico visto che me l'hai chiesto, ho un IWATA revolution cr, prezzo intorno ai 100 su internet. Si può spendere meno, si può spendere di più ovviamente; 100 euro non sono pochi ma ho preso questa decisione dopo aver letto tanta roba sparsa su Google, diciamo che 70-80 euro è il prezzo minimo per qualcosa di decente detto in poche parole, specie per chi è alle prime armi, unisci un novellino e un aggeggio mediocre ed il pasticcio è fatto. Alla fine risparmiare e spendere 30 euro per qualcosa del genere non ha senso, dopo un po' ti rendi conto che è inadeguato e devi sostituirlo, e spendi anche di più alla fine. Per carità ci saranno anche prodotti validi per quella fascia di prezzo ma dipende da cosa ci devi fare, andranno bene al max per coprire grandi campiture, ma di certo non sono fatti per lavori di fino.
    Se hai altro da chiedere fai pure Wink 
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Bishop il Ven 30 Ago 2013, 09:47

    Ciao Massimo e grazie ancora della tua disponibilità, sinceramente la cosa che più mi spaventa dell'acquisto d'un aerografo è la miscellazion degli elementi al suo interno ovvero le vernici. Ho esperienza zero e quindi mi viene da chiederti che tipo di vernice hai utilizzato tu per raggiungere la finitura finale dello scafo?


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus
    avatar
    Cappello di paglia
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 89
    Data d'iscrizione : 09.05.12
    Età : 27
    Umore : Ce l'hai con me...??!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Cappello di paglia il Ven 30 Ago 2013, 15:48

    Non ho capito bene, intendi chiedere che tipo di vernici dovresti utilizzare?
    Ti dico un'altra cosa che leggerai ovunque si parli di aerografi, un altro motivo in più per investire su un prodotto di qualità sono le guarnizioni: a seconda della vernice che userai dovrai diluirla con solventi più o meno aggressivi che potrebbero danneggiarle, il mio come molti altri di qualità le hanno in teflon, materiale molto resistente alla corrosione quindi non avrai di che preoccuparti...
    Ti dico questo perché spesso ti troverai a dover passare del primer come me (il fondo bianco), e per diluirlo, almeno nel mio caso, dovrai utilizzare un solvente alla nitrocellulosa che è piuttosto aggressivo, se hai le guarnizioni in teflon non dovresti temerlo.
    Tornando alla tua richiesta, come vernici è sempre meglio usare quelle specifiche per modellismo o aerografo, altre esperienze non ne ho avute quindi non posso dirti, tra le più rinomate vallejo, gunze, tamiya, sono tutte a base acrilica, si trovano anche su ebay se hai difficoltà a reperirle. Io ho usato solo marca tamiya (le boccette nelle ultime foto), se ne parla molto bene e anch'io sono d'accordo, quindi al max posso consigliarti solo questa marca, non puzzano e essendo acrilici puoi diluirli con acqua, alcol, detergente per vetri, altrimenti puoi fare la cosa migliore e prendere il diluente specifico della stessa marca (un pò cari) di colori che prenderai come ho fatto io, gli esperimenti a dopo, per ora mi attengo al ''copione'' per non incasinarmi Laughing 
    Quindi per togliere ogni dubbio, IO ho:
    -Stuccato per bene a più mani
    -Carteggiato prima con carta abrasiva più spessa, poi finissima, dopo moooooooooooolto tempo di rifiniture ho appurato che fosse liscissima e pronta per la verniciatura, non devi lasciare niente al caso, ogni graffio, ogni imperfezione, dopo la verniciatura si vedrà TUTTO! quindi un volta lisciato alla perfezione:
    -2,3 mani di primer sempre della medesima marca diluito circa al 60%, magari intervallate da una lisciatura con carta
    -previa mascheratura la verniciatura vera e propria a diverse mani, con i sopracitati colori (opachi) diluiti col loro diluente a base d'alcol diciamo circa metà e metà, date con stesure molto fini. Meglio se li mischi bene a parte prima di buttarli nella coppetta dell'aerografo, e volendo li filtri con un pezzo di calza di nylon, per es. io li mescolo bene prima in un tappo di deodorante.
    E il risultato è quello della foto Wink 
    non voglio insegnare a nessuno perché sarei l'ultimo a poterlo fare, ho solo esplicato meglio i passaggi che avevo omesso visto che mi è stato chiesto.  
    avatar
    Bishop
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Gallo
    Numero di messaggi : 954
    Data d'iscrizione : 14.09.12
    Età : 36
    Località : Ostra (AN)
    Umore : 2014... Avanti Tutta!!!!!

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Bishop il Ven 30 Ago 2013, 18:24

    Grazie Massimo, anche se ho dovuto leggere diverse volte la tua risposta mi è rimasto tutto molto chiaro su per giù... caso mai mi venisse qualcos'altro in mente sò dove trovarti.


    _________________
    ...Federico...
    Patientia Sit Virtus

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Shamrock 1930 America's cup - WIP

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 22 Lug 2017, 16:40