Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98702 messaggi in 3230 argomenti

Abbiamo 6473 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Renato rusconi


    Perchè il legno di pero?

    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2495
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 83
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Perchè il legno di pero? Empty Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 26 Feb 2012, 11:20

    In questi ultimi tempi, si è diffuso l'uso del legno di pero. E' forse una moda? Indubbiamente è una bella essenza.La domanda che mi pongo è perchè non si usa il legno di melo,di susino, di pesco, di albicocco e chi più ne ha più ne metta. Ho citato per primo il melo in quanto è una pianta più diffusa del pero e non dovrebbe essere difficile trovare dei tronchi a chi abita nelle zone dove è praticata questa coltura.
    La mia è una semplice curiosità.
    Mario Tibollo
    Mario Tibollo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Acquario Cavallo
    Numero di messaggi : 465
    Data d'iscrizione : 25.11.11
    Età : 76
    Località : Torino
    Umore : buono

    Perchè il legno di pero? Empty Re: Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da Mario Tibollo il Dom 26 Feb 2012, 13:26

    Hai perfettamente ragione sul legno caro Gianni, sembra, lo dico non con la massima sicurezza, che nei musei di Parigi e Londra i modelli d'epoca fossero fatti prevalentemente con il pero.
    Alcuni, comunque, parlano genericamente di legno di alberi da frutto.
    Inoltre i francesi che pare abbiano reiventato il modellismo moderno in cosiddetto ammiragliato usano il pero.
    Questo mi risulta.
    Ciao
    Mario


    _________________
    domandare è lecito, rispondere è cortesia
    caracciolo
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1478
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 34
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Perchè il legno di pero? Empty Re: Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da caracciolo il Dom 26 Feb 2012, 14:02

    viene usato il pero perchè è un legno che ha le seguenti caratteristiche:
    altissima resistenza , fibra molto compatta,alta resistenza all attacco dei parassiti, risente molto poco delle variazioni di umidità ,alta resistenza al marciume, scarsa presenza umida all interno(questo vuol dire che se gli pianti un chiodo metallico tende a fare meno ruggine)
    alta lavorabilità rispetto ad altri legni con le caratteristiche sopraelencate
    una ottima presenza cromatica quando è trattato.
    di pero spesso si facevano le squadre e altri strumenti di precisione ,proprio perchè ha caratteristiche di incorruttibilità e distorsione superiore ad altri legni, pur rimanendo abbastanza lavorabile.

    esistono altre essenze che possono sostituirlo ma sono più costose


    ps la maggior parte dei modelli in arsenale antichi non sono in legno di pero ma utilizzano altre tecniche per avere le stesse caratteritiche
    ErPiotta71
    ErPiotta71
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 1053
    Data d'iscrizione : 24.02.11
    Età : 48
    Località : Civitavecchia (RM)

    Perchè il legno di pero? Empty Re: Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da ErPiotta71 il Dom 26 Feb 2012, 17:20

    Che tecniche?
    Se lo facevano loro lo possiamo fare noi, o no?
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 57
    Località : castel san giovanni PC

    Perchè il legno di pero? Empty Re: Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da pietro bollani il Dom 26 Feb 2012, 18:30

    IGianni Giordano ha scritto:In questi ultimi tempi, si è diffuso l'uso del legno di pero. E' forse una moda? Indubbiamente è una bella essenza.La domanda che mi pongo è perchè non si usa il legno di melo,di susino, di pesco, di albicocco e chi più ne ha più ne metta. Ho citato per primo il melo in quanto è una pianta più diffusa del pero e non dovrebbe essere difficile trovare dei tronchi a chi abita nelle zone dove è praticata questa coltura.
    La mia è una semplice curiosità.

    A dire il vero qualcuno usa il legno di melo, quello di limone e anche il sicomoro; sono per lo più modellisti come Philip Reed & company, di una particolare scuola inglese.
    Il pero è più diffuso da questa parte della Manica (scuola Belga direbbe il mio amico Ammutinato).
    La verità è che il legno di pero, oltre ad avere le caratteristiche che diceva Caracciolo, è molto bello da lavorare e soprattutto da vedere.
    E' l' unico legno con quelle caratteristiche ?
    Questo non te lo so dire, io uso altri legni come l' acero e la betulla, altrettanto lavorabili e decisamente più economici; ciò non di meno una certa scorta di legno di pero me la sono fatta !
    avatar
    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 61
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Perchè il legno di pero? Empty Re: Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da matiz il Dom 26 Feb 2012, 19:17

    Il pero, è un legno che è sempre stato usato, in passato, forse, è il contrario, adesso, si usa meno, modellismo a parte, era molto usato anche per mobili di lusso nella cantieristica da diporto, io, ho tutta una serie di curvilinei e squadre di pero, il problema del pero,è che, come tutti gli alberi da frutto, ha molto scarto, e, quindi, meno commerciale di altre essenze,le quali hanno preso il sopravvento.

    Rispetto alle altre essenze di alberi da frutto, il pero ha meno riscontri, quindi, una migliore lavorabilità, con la sua fibra corta, e la sua venatura in certi punti, trascurabile, a seconda de taglio, ovviamente, sul discorso della più o meno resistenza ai tarli ed ai parassiti in genere, tutto dipende dal periodo del taglio, io, che mi taglio e mi stagiono il pero da solo, sono certo che sarà resistente ai tarli, ma, un legno che trovi in commercio, non saprai mai se è stato tagliato e stagionato in maniera consona.
    Il melo, ha caratteristiche simili, il legno è leggermente più chiaro, e la spiegazione è che la base di innesto, è la solita, e cioè il cotogno, l'innesto è necessario per produrre una pianta non selvatica, e robusta, anche il biancospino è una base di innesto per il pero.

    IGianni Giordano ha scritto:In questi ultimi tempi, si è diffuso l'uso del legno di pero. E' forse una moda? Indubbiamente è una bella essenza.La domanda che mi pongo è perchè non si usa il legno di melo,di susino, di pesco, di albicocco e chi più ne ha più ne metta. Ho citato per primo il melo in quanto è una pianta più diffusa del pero e non dovrebbe essere difficile trovare dei tronchi a chi abita nelle zone dove è praticata questa coltura.
    La mia è una semplice curiosità.
    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2495
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 83
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Perchè il legno di pero? Empty Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 26 Feb 2012, 21:19

    Ringrazio per i chiarimenti.
    La mia curiosità è stata motivata dal fatto che la scorsa estate in Sardegna ho fatto incetta di tronchetti di ginepro.
    Volevo farne tavolette ma, con gli utensili in mio possesso, non riesco a tagliarlo (è più duro del metallo).Prima di rivolgermi ad una segheria volevo sapere se fra i legni, diciamo strani, c'è solo il pero o ci sono anche altri legnami.

    Contenuto sponsorizzato

    Perchè il legno di pero? Empty Re: Perchè il legno di pero?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 16 Nov 2019, 21:56