Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94166 messaggi in 3014 argomenti

Abbiamo 6092 membri registrati

L'ultimo utente registrato è triestin


    san felipe autocostruito

    Condividere
    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1645
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da henry morgan il Sab 25 Feb 2012, 20:54

    ciao gaet scusa ma in che scala è il san felipe' calcola che le tavole erano sui 6 mt. per la larghezza dello spessore io andrei su un 3mm al posto del 5mm. comunque vedi tù! buon lavoro.
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 24
    Località : Foggia

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da gAeT il Sab 25 Feb 2012, 20:59

    grazie ad entrambi!
    si per la lunghezza forse e meglio 8 cm..cosi mi trovo anche con i 6mt reali..dato che il modello e 1:75..
    se fossero larghi 3mm vuol dire che nella realta erano 22.5 cm
    come proccedo?:(
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Pietro77 il Dom 26 Feb 2012, 10:08

    Penso che con una scala di 1:75 la larghezza del listello dovrebba essere di 3mm,ma come ti ha suggerito paolo potresti usare uno spessore di 5mm per facilitarti l'eseguzione del ponte,considera che io ho usato uno spessore di 3mm ma non ho eseguito alcuna restematura e che non ho optato per la chiodatura perchè troppo invasiva a mio avviso con un listello cosi stretto...ora se intendi eseguire un ponte come quello di paolo forse ti conviene usare un listello di 5mm di larghezza...
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 24
    Località : Foggia

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da gAeT il Dom 26 Feb 2012, 10:14

    grazie pietro
    se e piu realistico da 3 mm lo faccio cosi..
    comunque la chiodatura non l avrei fatta..

    vada per 80x3x0.5mm allora??
    non so dove mettere le palelle.....................
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Pietro77 il Dom 26 Feb 2012, 10:28

    Per le palelle non so aiutarti.... che cosa userai per la scalafatura? se opti per vinavil diluita a cenere fai delle prove,io non mi sono trovato molto bene,sicuramente per il fatto di avere esagerato con la cenere....
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 24
    Località : Foggia

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da gAeT il Dom 26 Feb 2012, 10:31

    io per ora non so neanche dove prenderla la cenere xd
    si sicuramente faro delle prove..poi mi faccio dare la ricetta da qualcuno ahah
    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Pietro77 il Dom 26 Feb 2012, 10:40

    Ottimo gAeT, hai chiesto alla persona giusta... il ponte di Salvatore è venuto benissimo con questa tecnica..
    avatar
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2999
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 41
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 26 Feb 2012, 10:58

    Ciao Gaet, ho fatto una capatina anche di qua.
    Oltre al topic in cui puoi avere tutte le informazioni,ho una raccomandazione... diluisci la colla, primo entrerà meglio in tutte le fessure, secondo, se non la diluisci a dovere dopo so dolori scartavetrare, noterai che la colla è diluita bene quando perde il suo grado di cremosità.
    Per la cenere non ho una regola precisa, calcola però che ho usato la cenere di tre sigarette sia per il cassero che per castello di prua.
    Un altra cosa, ho visto che il tuo ponte è già montato, hai una scartatrice orbitale per scartavetrare?
    Io ho usato il Mouse della blak & deker e mi sono trovato benissimo, soprattutto grazie alla prolunga in punta per i dettagli, ma penso che a te non serva la prolunga in quanto il ponte è ancora senza sovrastrutture.
    In caso contrario... olio di gomito!!!
    Inoltre come ha detto pietro, fai prima una prova e... buon lavoro, se hai problemi sto qua.
    Ciao sal.


    _________________


    L'intero castello di prua veniva sommerso quando la nave si
    precipitava verso il fondo dell avvallamento. Eppure la Surprise  
    si risollevava, rovesciando acqua dagli ombrinali. P.O'Brian

               
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 24
    Località : Foggia

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da gAeT il Dom 26 Feb 2012, 11:20

    si ho una levigatrice orbitale...ma e troppo grande..penso che andro di cartavetra e limetta..come sempre..purtroppo il piano prevedeva di incollare i ponti come ho fatto..perche?perche poi ci sarebbe dovuto essere un ponte "rifinito" che imitava la listellatura da incollarci semplicemente sopra...vabbe..
    un vista del ponte ce l'ho...ma non e per niente attendibile...
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Laerte il Dom 26 Feb 2012, 21:08

    Rolling Eyes Pensaci Gaetà... A me sembra più semplice anche se più lungo calafatare con il filo di cotone nero, risparmiando notevolmente sulla scartavetratura.
    Lo dico perchè con i ponti già montati sarà un problema biblico ripulirli dalla "mistura". Io sono per la soluzione colla e cenere quando posso appoggiare il mio ponte su un comodo piano e passarci prima la orbitale e poi rifinire a cartavetro finissima (per avere l'effetto della pomice).
    Nel caso specifico, con i ponti già all'interno delle murate, temo che si risolverà in un piccolo disastro.
    A te la mano


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschile Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1645
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 41
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da henry morgan il Dom 26 Feb 2012, 21:17

    concordo con laerte ,vada per il filo molto più realistico anche "storicamente parlando " direi...
    avatar
    gAeT
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 676
    Data d'iscrizione : 04.09.11
    Età : 24
    Località : Foggia

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da gAeT il Dom 26 Feb 2012, 21:19

    mmm e vabbe...se mi dite cosi..
    anche se l effetto finale mi piaceva..
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Laerte il Dom 26 Feb 2012, 21:28

    L'effetto finale lo puoi ottenere anche con la vernice trasparente opaca con qualche goccia di grigio (o con un po' di cenere). L'importante è fare tante prove, fino a che non trovi la quantità giusta.
    Buonanotte e buon lavoro
    (Studia anche!) study


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    Pietro77
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Dragone
    Numero di messaggi : 404
    Data d'iscrizione : 22.11.11
    Età : 41
    Località : Rubiera-RE-
    Umore : Serenissimo.........!!!!

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Pietro77 il Lun 27 Feb 2012, 09:04

    Prova alla fine con cera per calzatura,puoi cambiare la tonalità dei listelli in base al tuo gusto(puoi trovare in commercio svariate soluzioni di colore,dal neutro fino ad arrivare ad un marrone scuro...)
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Laerte il Lun 27 Feb 2012, 20:41

    Chiedo scusa, Pietro, ma non è un po' troppo coprente? Non sarà troppo densa da stendere e poi eliminare parzialmente sui listelli del ponte? Mi da l'idea di dover consumare buona parte dello spessore per togliere l'eventuale eccesso. Tu ci hai provato? Possiamo vedere il risultato?
    Grazie

    -------

    http://modellistinavali.forumattivo.com/viewtopic.forum?t=2036


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: san felipe autocostruito

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 14 Dic 2017, 23:50