Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti attivi

» MAS 4 serie (motoscafo armato silurante)
Le navi di Colombo EmptyMar 27 Lug 2021, 18:52 Da omel64

» Artesien (ARSENALE) 1:144 (Walter Furlan)
Le navi di Colombo EmptyLun 26 Lug 2021, 08:50 Da Walter Furlan

» Apertura Cantiere Trumpeter 1:350 R.N. Roma
Le navi di Colombo EmptyDom 25 Lug 2021, 11:50 Da omel64

» RMS Titanic 1:100
Le navi di Colombo EmptySab 24 Lug 2021, 12:41 Da omel64

» NAVE SCUOLA PALINURO
Le navi di Colombo EmptyLun 19 Lug 2021, 19:42 Da IGianni Giordano

» Rimorchiatore RD 7-12
Le navi di Colombo EmptyLun 19 Lug 2021, 19:39 Da Walkyrja

» CANTIERE NAVALE AMERIGO VESPUCCI DA KIT PANART SCALA 1:84 DI JACK SPARROW 53
Le navi di Colombo EmptyLun 19 Lug 2021, 16:22 Da JACK SPARROW 53

» Costruzioni Velieri Eduardo
Le navi di Colombo EmptyMer 07 Lug 2021, 08:48 Da dragoon56

»  Wasa's sharing projet
Le navi di Colombo EmptyVen 02 Lug 2021, 13:22 Da omel64

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 105799 messaggi in 3502 argomenti

Abbiamo 6735 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Ofelio


5 partecipanti

    Le navi di Colombo

    Erikilrosso
    Erikilrosso
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Capra
    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 25.05.15
    Età : 78
    Località : Aosta

    Le navi di Colombo Empty Le navi di Colombo

    Messaggio Da Erikilrosso Mer 12 Feb 2020, 11:35

    Buongiorno,
    nel volume di Heinrich Winter, pubblicato da Mursia, 1968, Le navi di Colombo, ho trovato i piani in scala 1/50 della Santa Maria, e ho pensato bene di provare a realizzare il modello. Le tavole si sembrano complete e con molti particolari, anche se prevedono l'utilizzo di materiali quali il piombo in fusione per ancore e cannoni in appositi stampi in gesso, oltre all'autocostruzione del cordame in sezioni differenti mediante la torsione con l'apposito apparecchio, la tornitura degli alberi e pennoni, la costruzione di ogni singolo bozzello, bigotta e pastecca, pezzi in ottone, ecc.
    Il fasciame è rappresentato listello per listello, ciascuno avviato a seconda della sua posizione sullo scafo, ma non è specificato se inchiodato o incollato, (ho ancora della colla di pesce), quindi dovrebbe essere facilmente (?) messo in opera, i particolari di finitura dello scafo ci sono tutti, anche se vengono date per scontate piegature e torsioni di listelli piatti e quadri non semplici da realizzare.
    A oggi, ho costruito lo scalo, montato seste e ordinate e la chiglia (compensato da 5 mm.) e sto provando, con dei listelli da 1x6 mm. le linee d'acqua, per verificare gli angoli di quartabuono.
    Il mio problema è il reperimento del materiale: compensato da 6 mm, fogli da 1.5 mm per fasciame e ponte, listelli di sezione diversa quadrati o tondi, cordame, tela da vele, pulegge, e altro che scoprirò poi che mi manca.
    Per ora ho pensato di realizzare il fasciame incollando tra loro 3 fogli di mogano da 0,5 mm(quello usato per le impiallacciature), ma non ho idea dl risultato.
    Comunque la mia intenzione era quella di chiedere alla comunità se qualcuno avesse già cotruito questo modello in questa scala per avere un confronto.
    Grazie
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1185
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 83

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da cervotto Mer 12 Feb 2020, 13:23

    Le navi di Colombo 9a_san10
    Più o meno dovrebbe venire così, io ho usato i piani del libro con alcune modifiche. Chiglia e ordinate mm6, primo fasciame listelli in tiglio mm 5x1,5, secondo fasciame trinciato fine mm0,3x5 in tanganica; cinte in faggio e bottazzi in noce. La vela di gabbia è più piccola di quella consigliata (che è più adatta a un galeone del 1500, nel 1490 era più piccola)Vedi tu come procedere, ricordando che un modello deve piacere e dare soddisfazione al modellista (anche se qualcuno può sollevare critiche).
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Giorgio 45 Mer 12 Feb 2020, 13:29

    Un solo consiglio, prima di iniziare leggiti il libro di Heinrich Winter con tutte le sue considerazioni ... troverai differenze sullo specchio di poppa, sull'argano e altro.

    Buon vento
    Giorgio45
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1185
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 83

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da cervotto Mer 12 Feb 2020, 16:26

    Le navi di Colombo Pazien10
    Riguardo all' argano, secondo alcuni il "cabestano" (argano verticale) non esisteva ancora e preferiscono l' argano orizzontale, ma in questa stampa del 1480 vi è il "cabestano", quindi la Santa Maria poteva averlo. A te la scelta.
    Erikilrosso
    Erikilrosso
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Capra
    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 25.05.15
    Età : 78
    Località : Aosta

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Erikilrosso Mer 12 Feb 2020, 19:22

    Grazie per i consigli.
    Molto bello il modello di Cervotto.
    Il libro l'ho letto ed ho visto le differenze tra i vari progetti.
    Per quanto mi riguarda penso che mi atterrò a quanto riportato sulle tavole allegate al libro, le possibili varianti le esaminerò se e quando (forse mai) dovrò affrontare quei particolari.
    Il mio problema, comunque, rimane nel reperimento del materiale da costruzione.
    Il rivenditore di materiale per modellismo più vicino credo sia ad Ivrea.Qui non ho trovato nemmeno il compensato da 6 mm.
    Dispongo di tiglio e noce, si, ma in stepponi da 600x300x60 mm. e al momento, non ho ancora trovato il modo per ricavare tavole, listelli, dormienti, cinte, bottazzi, ecc. di adeguate dimensioni, con le attrezzature a mia disposizione (una sega a nastro, un seghetto da traforo, coltelli da legno e carta vetrata e una discreta dose di pazienza). Ho fatto la prova dell'incollaggio dei fogli di mogano ed il risultato potrebbe essere migliore, non mi rimane che vedere se riesco a ricavare i listelli del fasciame, che rimarrà in mogano se non trovo altro.
    La vista del modellino di Cervotto mi ha leggermente(eufemismo) depresso per la sua perfezione, in quanto mi sono reso conto della quantità e della qualità del lavoro da fare, ma fintanto che mi diverto penso di proseguire.
    Grazie ancora per le informazioni.
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4365
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 63
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Walkyrja Mer 12 Feb 2020, 23:09

    Anche gli alberi del modello che hai postato qui sopra mi sembra siano troppo corti, d'accordo che avevano solo il velaccio, però credo fossero comunque più alti di quelli in foto.


    _________________
    Le navi di Colombo Logo1w10      Le navi di Colombo Avatar10
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1185
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 83

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da cervotto Gio 13 Feb 2020, 09:13

    Walkyrja ha scritto:Anche gli alberi del modello che hai postato qui sopra mi sembra siano troppo corti, d'accordo che avevano solo il velaccio, però credo fossero comunque più alti di quelli in foto.
    Se ti riferisci al mio modello può essere distorsione nella foto, sono foto su "carta" fatte con una Ferrania di plastica e rullino, poi rifotografate con camera digitale e messe nel computer. Questo può comportare qualche distorsione, anche perché la carta invecchiando subisce qualche deformazione. Comunque io mi sono attenuto al diario di Colombo che definisce la Naò (le altre erano Carabelas)  -"Troppo grande, troppo grossa, troppa immersione. Non si può esplorare luoghi sconosciuti e pretendere che vi siano porti attrezzati per navi così grandi"- e si lamentava che fosse troppo lenta, poi nei fascicoli Lusci vi sono le regole dei Mastri d' Ascia dell' epoca secondo i quali la nave doveva essere 1 immersione, 2 larghezza 2 volte l' immersione, 3 lunghezza 3 volte la larghezza, albero maestro 4/5 della lunghezza. Tenendo conto del tempo passato e di quei pochi arnesi di cui disponevo ( e dispongo) risulta un modello il più possibile simile a come doveva essere la "Galicia" dopo le modifiche volute da Colombo e ribattezzata Santa Maria.
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4365
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 63
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Walkyrja Gio 13 Feb 2020, 09:49

    Può essere come dici Umberto, però dalle foto della replica ricostruita a Palos sembra che l'albero maestro sia un pochino più alto, certamente anche così, con il pescaggio che aveva, non doveva essere una scheggia, ed era facile all'incaglio in acque basse,

    Le navi di Colombo Santam10


    _________________
    Le navi di Colombo Logo1w10      Le navi di Colombo Avatar10
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1392
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Giorgio 45 Gio 13 Feb 2020, 12:40

    Ciao Giulia,
    esistono 3 versioni (spagnola, italiana e tedesca se ben ricordo) con ricostruzioni di un paio in grandezza naturale e naviganti per due diverse esposizioni internazionali eppure nessuna delle tre presenta una poppa tonda che in quel periodo erano la regola e, per alcuni, il solo tipo di poppa esistente; manca una voce univoca sul tipo d'argano e nessuno a prua esegue il raccordo con il cassero come è visibile dalla stampa mostrata da Umberto (Cervotto) e su un modellino in argento d' oreficeria... questo tanto per farsi un'idea sulla possibile reale fedeltà delle Naò riprodotte a cui sono da aggiungere le modifiche fatte apportare da Colombo ... insomma c'è tanto da discutere e da poter realizzare in modo diverso ...

    Buon vento
    Giorgio45
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4365
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 63
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Walkyrja Gio 13 Feb 2020, 13:11

    Sì sì, ho letto parecchio a proposito, molti anni fa avevo una mezza idea di realizzarle, poi ho scartato l'idea, d'altra parte è difficile avere certezze sui particolari dopo 528 anni, più di mezzo millennio.
    C'è un modello in rete del 1960 che secondo me potrebbe essere vicino alla realtà, e se un domani dovessi scegliere un disegno, lo immaginerei molto simile, peccato che non mostri l'albero maestro fino alla formaggella, ma si riesce a comprenderne l'altezza.

    Le navi di Colombo _5910


    _________________
    Le navi di Colombo Logo1w10      Le navi di Colombo Avatar10
    Erikilrosso
    Erikilrosso
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Capra
    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 25.05.15
    Età : 78
    Località : Aosta

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Erikilrosso Ven 14 Feb 2020, 10:58

    Buongiorno,
    mi sono preso la briga di stampare e confrontare le immagini dell'imbarcazione che avete postato e ho notato che sono differenti in alcuni particolari generali e in molti di dettaglio, così come come sono differenti le impostazioni e finiture delle rappresentazioni delle imbarcazioni riportate nel libro di Heinrich Winter, eseguite da mani anche qui, differenti. Su questo ultimo punto mi permetto di essere un momento cauto nell'attribuire realismo a questi disegni e a considerarli copia dal vero. Mi accontento quindi, de fare come Cervotto e proseguire con i piani allegati al libro realizzando il modello come il suo, anche se mi sembra che i suoi alberi non rispettino la proporzione che si trova nelle tavole e siano leggermente corti. Quando sarò al quel punto potrò verificare e vi dirò.
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1185
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 83

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da cervotto Ven 14 Feb 2020, 12:42

    Ho parlato direttamente con Cristoforo Colombo e mi ha detto che la Galicia come nave era già fatta e allora (da buon genovese) per risparmiare ha fatto gli alberi più corti! Le navi di Colombo 346837 Le navi di Colombo 346837 Le navi di Colombo 346837
    Erikilrosso
    Erikilrosso
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Capra
    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 25.05.15
    Età : 78
    Località : Aosta

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Erikilrosso Mer 22 Apr 2020, 09:15

    Buongiorno. Da 60 giorni sono bloccato in casa a circa 5 km. dal mio laboratorio, nello stesso Comune e non vi posso accedere, in quanto le mie motivazioni non sono rilevanti ai fini della giustificazione dello spostamento. Effettivamente il modellismo non rientra nelle necessità primarie di sopravvivenza, ma certamente contribuisce al mantenimento dell'equilibrio psicofisico di un PERSONA. Ho spiegato che: salgo in auto nel cortile di casa, deserto, percorro la distanza passando per strade deserte, arrivo in laboratorio collocato in un fabbricato isolato in mezzo ad un prato, deserto, dove ci sono solo io e non vedo nessuno. Ritorno idem. Parer negativo. Paventata multa da 300 a 3000€. OK. Obbedisco. Ma che palle.....!! Fortunati coloro che hanno il laboratorio in casa. Buon Lavoro.. Very Happy Very Happy Very Happy
    avatar
    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 549
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 72
    Località : la Spezia

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da magnani claudio Mer 22 Apr 2020, 10:11

    Ciao a tutti, in una cosa sono tutti concordi, delle navi di Colombo (e di tutto quel periodo in generale) si sa molto poco, molto probabile che la S, Maria fosse una caracca, e le altre due, invece, caravelle, a me piace molto il modello di Amati, tratto dalla ricostruzione di Landstrom, nel suo libro "la nave".

    Le navi di Colombo Santa_10
    Erikilrosso
    Erikilrosso
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Capra
    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 25.05.15
    Età : 78
    Località : Aosta

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Erikilrosso Gio 23 Apr 2020, 09:10

    Posso avere maggiori indicazioni sul libro? Grazie
    avatar
    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 549
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 72
    Località : la Spezia

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da magnani claudio Gio 23 Apr 2020, 09:37

    Ciao Alessandro, si tratta di "La Nave" di Bjorn Landstrom, edito nel 1962 da A. Martelli editore  Milano, metto le foto di alcune pagine, il testo aveva solo disegni, nessuna foto, sono tutte ricostruzioni dell'autore, ogni ricostruzione è supportata dalle fonti dalle quali deriva, penso sia ancora un'opera molto valida.

    Le navi di Colombo Img_2034
    Le navi di Colombo Img_2035
    Le navi di Colombo Img_2036

    Le navi di Colombo Img_2037

    Le navi di Colombo Img_2038
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1185
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 83

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da cervotto Gio 23 Apr 2020, 09:55

    Erikilrosso ha scritto:Posso avere maggiori indicazioni sul libro? Grazie
    Se intendi il libro "La Nave" di Landstorm ti avviso che è un po' "datato", fu scritto "prima" che venisse recuperata la Wasa e da quell' epoca sono state fatte altre scoperte. Bellissimi i disegni ma ora non più attuali. La vela di gabbia della Santa Maria doveva essere più grande perché Colombo scrive che la fece alzare per tenere la nave sollevata dalle alte onde, e una vela così piccola come messa da Landstorm non sarebbe servita, anche quella di trinchetto doveva essere più grande. Più avanti scrive che La Couronne fu -"La risposta francese alla Sovrana dei Mari"- mentre invece la Couronne era già in mare nell' Aprile del 1636 e della Sovrana c'era solo la chiglia e un modello eseguito da Peter Pett, fu varata nel 1639. Ci sono altre piccole inesattezze che furono scoperte negli anni successivi, per il resto come spiegazioni e illustrazioni è valido, tieni conto che Landstorm scrive quello che conosceva e non esisteva l' archeologia sottomarina, né i computer che dai resti di un relitto oggi sono in grado di ricostruire la nave nella sua vera forma.
    Erikilrosso
    Erikilrosso
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Capra
    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 25.05.15
    Età : 78
    Località : Aosta

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Erikilrosso Ven 24 Apr 2020, 08:54

    Grazie. Io possiedo una piccolissima bibliioteca di testi di marina, non mi dispiacerebbe integrarla con questo, ammesso che si trovi ancora in libreria.
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1185
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 83

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da cervotto Ven 24 Apr 2020, 09:16

    Erikilrosso ha scritto:Grazie. Io possiedo una piccolissima bibliioteca di testi di marina, non mi dispiacerebbe integrarla con questo, ammesso che si trovi ancora in libreria.
    non credo che ci sia in libreria, forse dai libri usati. Ma è disponibile su eBay e Amazon.it.Le navi di Colombo Libro10
    Erikilrosso
    Erikilrosso
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Capra
    Numero di messaggi : 21
    Data d'iscrizione : 25.05.15
    Età : 78
    Località : Aosta

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Erikilrosso Sab 25 Apr 2020, 14:33

    Grazie

    Contenuto sponsorizzato

    Le navi di Colombo Empty Re: Le navi di Colombo

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 29 Lug 2021, 18:17