Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103715 messaggi in 3414 argomenti

Abbiamo 6506 membri registrati

L'ultimo utente registrato è fulvio.biasotti


    la mia prima nave il " marieville"

    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Mar 26 Nov 2019, 22:53

    Come vi avevo detto nella presentazione sto iniziando la mia prima nave statica, non partendo da una scatola di montaggio, ma da un piano di costruzione.
    Dopo svariati tentativi sono finalmente riuscito a disegnare e stampare le ordinate sperando di aver ottenuto un buon lavoro da dove incominciare
    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2010

    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2011


    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2012

    A voi larghe sentenze che mi aiuteranno a crescere
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Mer 27 Nov 2019, 09:16

    Ciao Roberto,
    seguirò con attenzione il tuo cantiere, anche perchè ho da poco terminato il King of Mississippi, un battello molto simile e sono incuriosito dalle differenze e dalle cose in comune.
    Da quello che vedo nelle foto la prima cosa che salta all'occhio è che la chiglia ha un aspetto a serpentina, e di conseguenza le ordinate montate sopra.
    Non so ci hai pensato ma secondo me la prima cosa da fare è fare in modo che quella chiglia rimanga dritta con un opportuno supporto. Se sporge anche di un solo cm puoi usare come base una tavoletta su cui sono fissati al centro due listelli dove la chiglia va ad incastrarsi. Se non sporge i listelli saranno "intermittenti" tra le ordinate
    Buon proseguimento
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4081
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 27 Nov 2019, 10:44

    Come giustamente dice Giulio, fai moltissima attenzione alla chiglia, dev'essere perfettamente dritta e rigida, lo dico per esperienza, quando feci il mio primo Cutty Sark 45 anni fa, non mi accorsi che la chiglia era leggermente storta, e quando completai lo scafo, guardandolo da prora, mi resi conto che da una parte era più panciuto e dall'altra più dritto, un vero peccato perché era riuscito bene in tutto il resto. Magari ti consiglio di mettere dei blocchetti di legno fra le ordinate incollati alla chiglia per tenerla dritta e rinforzata.


    _________________
    nave - la mia prima nave il " marieville" Logo1w10      nave - la mia prima nave il " marieville" Avatar10
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 27 Nov 2019, 10:57

    Roberto,
    è corretto ciò che ti ha evidenziato Giulio, ci sono però altre cose che non capisco e che non mi tornano;
    la prima che ho notato è che hai costruito le ordinate con MDF quindi la domanda è: perché non fare con lo stesso materiale anche la chiglia?
    Sarebbe sicuramente dritta senza riscontrare i problemi che hai ora e risulterebbe tutto più solido, la differenza di massa tra un MDF da  mm.8 / mm.10
    (questa è la mia impressione giudicando le immagini) con una chiglia di compensato da mm. 3 forse 4 è troppo elevata.
    Io anziché tentare di mantenere dritta la chiglia che hai adesso la rifarei con lo stesso materiale delle ordinate.

    Poi, perché la seconda, terza e quarta ordinata sono spioventi all'estremità verso il basso? Perché solo queste e non anche la prima e la quinta?
    Ad ogni modo dovrebbero essere tutte dritte, il ponte è piatto.

    Domanda: a che servono quei riporti perimetrali sulle ordinate?

    Infine, dal momento che (immagino) non dettaglierai l'interno dello scafo secondo me ti conviene fare chiglia e ordinate piene, risparmi tempo/lavoro e tutto sarà più robusto.

    Buon prosieguo.


    _________________
    marco  nave - la mia prima nave il " marieville" Profil12
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Mer 27 Nov 2019, 21:05

    Ciao roberto ti rispondo alla tua domanda delle ordinate
    Non ho fatto nient altro che ridisegnare le ordinate come da piani "lusci" e poi ingrandite tutte nella stessa scala

    nave - la mia prima nave il " marieville" Ordina11

    nave - la mia prima nave il " marieville" Screen11

    probabilmente io ho tirato una linea retta tra i due punti delle varie ordinate mentre dovevo mantenere la stessa sagoma su tutte

    Per i riporti ho voluto aggiugerli non si sa mai se devo inserire dei listelli per radrizzare il tutto
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 27 Nov 2019, 23:51

    Roberto,
    ... Non ho fatto nient altro che ridisegnare le ordinate come da piani "lusci" e poi ingrandite tutte nella stessa scala ... probabilmente io ho tirato una linea retta tra i due punti delle varie ordinate mentre dovevo mantenere la stessa sagoma su tutte ...
    è la sagoma che è sbagliata, i bagli sono dritti, la curvatura che vedi è la risultante dell'unione delle ordinate e la curvatura del ponte in senso longitudinale, la sommità delle ordinate (bagli) sono orizzontali in questo modo:
    nave - la mia prima nave il " marieville" Mariev10


    _________________
    marco  nave - la mia prima nave il " marieville" Profil12
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Gio 28 Nov 2019, 00:06

    Vedendo i disegni confermo quanto dice Marco (come se ce ne fosse bisogno!). Il ponte è piatto ma solo in senso trasversale e non longitudinale. Ed anche il secondo e il terzo quando ci arriverai. Probabilmente esisteva una leggerissima pendenza trasversale per far defluire l'acqua ma non credo che in scala si possa riprodurre.
    Ho notato un altro particolare: i blocchetti a prua dove appoggerà il fasciame non mi sembrano rastremati, o mi sbaglio?
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Ven 29 Nov 2019, 15:30

    Giulio Meo Colombo ha scritto:Vedendo i disegni confermo quanto dice Marco (come se ce ne fosse bisogno!). Il ponte è piatto ma solo in senso trasversale e non longitudinale. Ed anche il secondo e il terzo quando ci arriverai. Probabilmente esisteva una leggerissima pendenza trasversale per far defluire l'acqua ma non credo che in scala si possa riprodurre.
    Ho notato un altro particolare: i blocchetti a prua dove appoggerà il fasciame non mi sembrano rastremati, o mi sbaglio?

    Ho seguito il vostro consiglio rifacendo le tre ordinate, ma purtroppo la mia stampante 3d da deciso di lasciarmi a piedi perciò ho dovuto rifarle in legno ecco l'ordinata n°2

    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2013
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Ven 29 Nov 2019, 18:40

    Roberto,
    ok per l'ordinata rivisitata ma a giudicare dall'incastro sembr che tu abbia mantenuto la chiglia di esiguo spessore,
    visto che ci sei rifarei anche quella con spessori più appropriati ... diciamo circa il doppio ...


    _________________
    marco  nave - la mia prima nave il " marieville" Profil12
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Ven 29 Nov 2019, 19:30

    ciao,
    non so in che scala stai facendo il tuo battello, ma ad occhio, vedendo quello che c'è attorno dovrebbe essere attorno al metro, insomma una scala 1:50.
    Per la mia esperienza la chiglia la farei in compensato da 6 mm a 5 strati.

    Roberto ha scritto: ...ho dovuto rifarle in legno...
    Legno?
    Non mi sembra compensato, e neanche legno massello. Pura curiosità: Cos'è?
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Ven 29 Nov 2019, 20:08

    Sì in effetti non è legno ma è cartonlegno (materiale che uso per costruire casette) dello spessore di 2mm o utilizzato questo materiale perché doveva essere tutto in pla ma purtroppo la chiglia che avevo stampato dello spessore di 6mm quando inserivo le ordinate si allargava e quindi non rimaneva più diritta.
    Sì penso che venga lunga sul metro
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Ven 29 Nov 2019, 21:10

    Roberto,
    intendi farla tutta in cartonlegno e PLA?


    _________________
    marco  nave - la mia prima nave il " marieville" Profil12
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Sab 30 Nov 2019, 09:24

    cantierimodellinavali ha scritto:Roberto,
    intendi farla tutta in cartonlegno e PLA?
    L'idea era quella ma purtroppo la stampante mi ha lasciato a piedi (il piatto non si riscalda più e quindi viene tutto incurvato) quindi quello già stampato lo utilizzerò e il resto sarà in cartonlegno (devo decidere se ricomprarne una o sostituire il piatto differenza di prezzo tra le due cose è di circa 60 euro
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 30 Nov 2019, 11:38

    Roberto,
    se la differenza di prezzo di 60 euro di solo piatto con stampante intera ovviamente ti conviene una nuova stampante e tenere la vecchia come fonte di eventuali altri pezzi di ricambio.


    _________________
    marco  nave - la mia prima nave il " marieville" Profil12
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Mar 03 Dic 2019, 10:42

    Direi che cosi va meglio la seconda e la terza ordinato

    nave - la mia prima nave il " marieville" Thumbn10
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Mar 03 Dic 2019, 19:04

    Ciao Roberto,
    non sono così esperto di stampe 3D perchè la possiedo da poco. Da quello che ho letto il piano riscaldato serve a far aderire meglio la base del modello (tra l'altro io l'ho abbassata da 60 a 40 gradi perchè aderiva troppo ed era difficile staccare poi il modello)
    Ho letto anche che alcune stampanti non hanno affatto il piatto riscaldato e per fare aderire il modello usano la lacca per capelli. Non so, intanto che non ripari o sostituisci la stampante...
    avatar
    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 1054
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 82

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da cervotto il Mar 03 Dic 2019, 21:22

    Esiste anche l' adesivo spray, ne basta poco, facile da staccare e pulire, serve per parecchie volte.nave - la mia prima nave il " marieville" 1aspra10
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Mer 04 Dic 2019, 11:46

    Non è proprio cosi riscaldare il piatto migliora anche il rilascio delle tensioni superficiali che si formano quando, il pezzo in costruzione, si raffredda (questo è valido per le stampanti a tecnologia FDM che sciolgono il filamento prima di farlo aderire al pezzo in stampa) e quindi non tende ad imbarcarsi ed in alcuni casi con il piatto freddo i vari strati non aderiscono perfettamente tra di loro

    roberto
    Mare
    Mare
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Acquario Tigre
    Numero di messaggi : 102
    Data d'iscrizione : 14.02.16
    Età : 81
    Località : Catania
    Umore : quando provo a essere nervoso, capisco di non aver capito

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Mare il Dom 08 Dic 2019, 16:50

    Lacca per capelli comprata al mercatino settimanale ml 300, costo 1€, funziona perfettamente su piatto riscaldato, non provata con piatto freddo (mi è stata suggerita da un 3DStore). marca Splend'or.
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Dom 01 Mar 2020, 19:27

    dopo un lungo periodo di inattività ho deciso di farla tutta in cartonlegno ed ecco il risultato.

    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2014

    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2015

    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2016

    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2017
    Giulio Meo Colombo
    Giulio Meo Colombo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 708
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 66
    Località : Milano
    Umore : sospeso

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Dom 01 Mar 2020, 20:34

    ma.... vedo io male o la chiglia sembra un serpente? e la terz'ultima ordinata? Ma forse non è ancora tutto in posizione definitiva
    JACK SPARROW 53
    JACK SPARROW 53
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 775
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 67

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Dom 01 Mar 2020, 21:01

    Ciao Roberto
    il modello è intrigante , bello , slanciato. Però sono d'accordo con gli altri amici , che forse dovresti rivedere la base .. del tuo materiale. Considera che il cartonlegno , può andare bene per delle casette , ma hai considerato che potrebbe non tenere ... la linea quando metterai i listelli ...? Potrebbe risentire anche di variazioni di umidità o calore. Comunque ti seguirò con interesse.
    Buon vento
    avatar
    roberto63
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Gatto
    Numero di messaggi : 20
    Data d'iscrizione : 09.01.19
    Età : 57

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da roberto63 il Mar 17 Mar 2020, 08:45

    JACK ti rispondo solo ora dopo aver proseguito nei lavori per farti vedere che il cartonlegno (nome non propriamente corretto, ma realmente detto cartone in pasta di legno) regge benissimo alla posa dei listelli e si può anche (come si vede dalla foto) piantare spilli per fissare il listello per farlo aderire e prendere forma come se le ordinate fossero in legno l'unica pecca che al di sotto dei 2mm quando è a sbalzo non è rigido come il legno

    nave - la mia prima nave il " marieville" Img_2018
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4081
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 17 Mar 2020, 10:38

    Se vuoi ho trovato il topic di un nostro membro nel 2012 con questo modello se ti può essere d'aiuto per qualche idea.

    https://modellistinavali.forumattivo.com/t2410-battello-fluviale-marieville-riapertura-cantiere-enzo44


    _________________
    nave - la mia prima nave il " marieville" Logo1w10      nave - la mia prima nave il " marieville" Avatar10
    JACK SPARROW 53
    JACK SPARROW 53
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 775
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 67

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mar 17 Mar 2020, 11:18

    Meglio così Roberto ti seguo sempre
    buon vento

    Contenuto sponsorizzato

    nave - la mia prima nave il " marieville" Empty Re: la mia prima nave il " marieville"

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 20 Ott 2020, 16:59