Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103377 messaggi in 3404 argomenti

Abbiamo 6490 membri registrati

L'ultimo utente registrato è elviejito 82


    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 51
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Ammiraglio il Sab 17 Lug 2010, 09:21

    Mamma mia Giampaolo...che scapocciamento!
    Ma questo è Modellismo con la M maiuscola!
    Devo dire che il risultato ha premiato la tua pazienza ed il tuo Ingegno!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Spacermz

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Logo1wj
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 56
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Albatros il Sab 17 Lug 2010, 16:05

    Certo che se tutti quei cannoni anndavano realizzati a mano era un bel problema.
    Questo della gomma siliconica è una tecnica che utilizzi spesso con ottimi risultati (da ricopiare Very Happy ).

    Complimenti.

    Mauro
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Sab 17 Lug 2010, 18:48

    buon pomeriggio a tutti gli amici del forum

    oggi, causa caldo e senza andare in giro, ne ho approfittato per cercare di dare un'avanzata alla realizzazione dei cannoni.

    Avevo acquistato, qualche tempo fa, una bomboletta spray Tamiya di acrilico color marrone, con cui ho spruzzato un paio di mani gli affusti (prima però avevo dato un paio di mani di primer grigio di fondo...)

    Il colore è in relatà si è dimostrato di un marrone-rossiccio un pò troppo "finto", ed allora con dell'acrilico nero molto liquido, ho passato delle lavature sugli affusti, in modo da scurire decisamente questo colore di fondo, per renderlo più reale e leggermente vissuto.

    Gli affusti ancora non sono terminati, me nel frattempo, ho montato le canne e fatto le prove della sistemazione dei cannoni sul ponte di batteria.

    Ecco le foto del risultato... il cannone al centro del ponte, sarà poi quello che sarà sistemato nella barbetta aperta a poppa, una volta allestito il ponte superiore.

    Ciao ed a riscriverci presto

    Buon caldo

    JP

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap18

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap19

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap20

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap21
    giampieroricci
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2241
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 55
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da giampieroricci il Sab 17 Lug 2010, 18:54

    Che spettacolo!!
    Complimenti davvero!


    _________________

    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 51
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Ammiraglio il Sab 17 Lug 2010, 20:22

    Ciao JP
    Va bene come fondo e lavaggi.Ma direi che ad occhio sono ancora un pochino "finti".

    Prova a dare del Marrone cuoio+Deserto,con la tecnica del Dry Brush (pennello asciutto) sui punti più alti del affusto (Luce zenitale).
    Inoltre non so se è un effetto della foto,ma sembrerebbero decisamente "lucidi".
    Se così è,una spruzzata di trasparente opaco ad aerografo dovrebbe risolvere il problema.

    Buon Caldo anche a te Very Happy

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Spacermz

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Logo1wj
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Dom 18 Lug 2010, 19:54

    ciao, Rocco

    grazie per i suggerimenti

    questa mattina, mentre fuori ci saranno stati 40 gradi, mi sono messo a ripassare con il drybrush gli affusti e le canne dei cannoni.

    Ho utilizzato un marrone leggermente schiarito, passato a tocchi legegri orizzontalmente e sugli angoli superiori degli affusti.

    Non ho voluto utilizzare un colore molto più chiaro, perchè nella mia idea gli affusti erano in legno ma verniciati di nero e, con il tempo, questo ultimo colore, comunque, si sarebbe leggermente schiarito per far emergere il legno sottostante.

    Inoltre, dato che tutti i cannoni imbarcati erano in ferro, con lo stesso colore, ma molto diluito, ho dato una lavatura sulle canne ed ho fatto un leggero drybrush sui punti in rilievo... questo colore rossiccio appena accennato ha permesso di rendere il nero più opaco e leggermente "sporco"..

    Prima di posizionare definitivamente i cannoni dovrò costruire la braga ed i paranchi di ritenuta uno per uno, per un maggior realismo degli stessi...

    Grazie ancora dei consigli

    ciao ed a riscriverci presto

    Jp
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Mar 20 Lug 2010, 20:27

    ciao
    ecco il risultato finale dei cannoni trattati come da mio ultimo post

    buna serata a tutti gli amici del forum
    Jp

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap22

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap23

    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Mar 03 Ago 2010, 20:29

    buonasera a tutti gli amici del forum...

    in queste ultime settimane ho trovato un pò di tempo per terminare l'allestimento del ponte di batteria.

    Ai cannoni sono stati aggiunti i parachi di ritenuta e la braca; ho poi realizzato la sommità della caldaia (grigia) che sporge dal boccaporto del ponte sottostante; ho aggiunto le scale verso il ponte inferiore ed aggiunto le colonne lungo la mezzeria che serviranno a sorreggere la trave inferiore che sorreggerà il ponte superiore.

    Vi posto alcune foto del ponte terminato..manca solo l'apertura del foro del piede dell'albero di maestra e poi potrò iniziare a chiudere completamente il ponte superiore.

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap24

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap25

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap26

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap27
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 60
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Nostromo il Mar 03 Ago 2010, 22:03

    Un gran bel lavoro Jp, come al solito. Barbetta... ben pochi sanno cosa significa amico mio, un pò come sorgitore...ma che lingua è...marziano! Complimenti, sotto tutti gli aspetti. Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 833423
    caracciolo
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1478
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 35
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da caracciolo il Mer 04 Ago 2010, 02:28

    ottimo jp un bel lavoro
    forse solo l obice poteva venire piu definito che tipi sono i myllar da 8 pollici

    la cassa chiodata che si intravede nel ponte sotto il ponte di batteria verso prua e una vaporiera o scambiatore a fasci tubieri
    ciao
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Sab 07 Ago 2010, 12:23

    ciao, Caracciolo...

    grazie per i complimenti, ma devo dire che mi sono basato molto sul tuo eccezionale lavoro dell'obice.... :-) mi hai dato molti spunti in merito...

    In effetti, parlando della "cassa" in ferro che sporge dal ponte inferiore, dai disegni in mio possesso non si evince chiaramente se sia una caldaia, oppure una cassa che convoglia i fumi verso la parte interna del fumaiolo.
    Io, personalmente, propenderei per questa ultima ipotesi (anche se la forma è abbastanza approssimata e l'ho fatta "salire" un pò in vista...) in quanto le caldaie della Maria Pia erano 6 in totale e quindi questa componente può essere solo un raccordo-convogliatore dei fumi....

    Nelle prossime settimane, appena torno dall'estero (dove mi trovo oggi e per qualche giorno), chiuderò il ponte di batteria per concentrarmi sul punte superiore....

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Mer 11 Ago 2010, 22:21

    Buonasera a tutti gli amici del forum

    oggi, avendo un pò di tempo libero, ho realizzato la struttura che servirà come base per il ponte superiore e, quindi, fingerà da copertura per il ponte di batteria.

    Ho posato un listello da poppa a prua che si appoggia alle "colonne" montate lungo la linea di mezzeria ed incollato questo su ogni colonnina.

    Poi, sempre con listelli in tiglio tagliati a misura e piegati su una forma semitonda per dargli l'insellatura data dal bolzone, ho realizzato la struttura di supporto, perpendicolare al listello lungo la mezzeria.

    Ho poi incollato degli spezzoni di listello, a delimitazione dei vari boccaporti ed ho lasciato tutto per far asciugare fino a domattina...

    La colla utilizzata è stata cianoacrilato per l'incollaggio della "trave" portante sulle colonne e vinilica bianca per gli incollaggi legno-su-legno.

    Ovviamente, prima di incollare il tutto, ogni listello e la trave, sono stati verniciati in bianco opaco acrilico spray sulla "faccia" che guarda in basso, verso il ponte inferiore.

    nei prossimi giorni lavorerò alla parte finale delle aperture e ricoprirò il ponte superiore con compensatino sottile, come base per i listelli del ponte.

    La struttura non è stata realizzata in scala come nel reale, ma è stata costruita soprattutto per dare "la sensazione di.." e per essere solida.

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap28

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap29

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap30
    avatar
    Conte Cassius
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Sagittario Cavallo
    Numero di messaggi : 1038
    Data d'iscrizione : 22.05.10
    Età : 29
    Località : Torino

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Conte Cassius il Gio 12 Ago 2010, 11:41

    WOW anche se non sono mai intervenuto ho seguito con molta attenzione questo wip, e il modello è veramente un'opera d'arte! Complimenti vivissimi!

    Ciao, Stefano
    gianfini
    gianfini
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 875
    Data d'iscrizione : 18.06.10
    Età : 75
    Località : civitanova marche

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da gianfini il Gio 12 Ago 2010, 12:28

    Ciao JP,
    Ti volevo chiedere, il bolzone ha la giusta insellatura? Dalle foto sembra un po troppo accentuata, ma forse e' solo un'impressione data dalla foto.
    Comunque ottimo lavoro, complimenti.
    gianfi


    _________________
    e volta nostra poppa nel mattino,
    dé remi facemmo ali al folle volo,
    sempre acquistando dal lato mancino.
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Gio 12 Ago 2010, 15:28

    ciao, Gianfini

    infatti presenta una insellatura abbastanza accentuata.. direi che probabilmente è anche un pò esagerata

    Dovrebbe attenuarsi un pò, visivamente, con la copertura in listelli...

    sai, come si dice..., le righe "sfinano" :-) :-)


    X Conte Cassius...
    grazie come al solito delle parole, ma credimi..ci sono molti errori abbstanza evidenti :-)

    ciao

    Jp
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 56
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Albatros il Gio 12 Ago 2010, 16:52

    Ciao JP, ci saranno poi delle aperture per vedere il ponte sottostante? è quasi un peccato chiuderlo dopo tutto quel lavoro.

    Mauro
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Gio 12 Ago 2010, 17:40

    ciao, Mauro

    si, lascerò aperti alcuni boccaporti del ponte superiore... un paio saranno equipaggiati con le scale, mentre altre avranno dei carabottinie lascerò qualcuna completamente aperta, giusto a "dare aria e luce" sotto... sicuramente qualcosa si potrà intravvedere.... ma non molto....

    ciao
    Jp
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Dom 15 Ago 2010, 14:21

    Buongiorno e buon Ferragosto a tutti gli amici del Forum...

    nei giorni scorsi (ed anche stamattina presto) ho continuato la costruzione del ponte superiore della Maria Pia.

    Rispetto all'ultimo thread, ho aperto completamente i bagli che delimitano le aperture sul ponte superiore, ed ho relizzato la base dello stesso, ricavandola da un compensatino da 0,6 mm.

    Lungo la linea di mezzeria, ho poi marcato a matita le linee che serviranno a dare gli andamenti dei "bagli" del ponte, ed ho tracciato le perpendicolari per tutta la larghezza del ponte... Queste linee serviranno come riferimento per i listelli di copertura saranno tagliati lungo quelle linee per simularne l'intestatura..

    Ho anche tracciato la posizione della torre corazzata di comando, e sulla poppa, della barbetta aperta che proteggera il pezzo di artiglieria da 200 mm che spara in ritirara.

    Poi, per maggiore comodità di posizionamento ed incollaggio, ho tagliato il ponte lungo la linea di mezzeria, incollando poi le due metà separatamente. L'incollaggio è stato fatto con alcuni punti di colla cianoacrilica, ma con colla vinilica bianca per la maggior parte dei contatti tra bagli e ponte..

    Per fissare al meglio il ponte, ho usato pinzette da modellismo (o quasi) comprate in un bricocenter, ed alcune mollettina molto piccole, comprate in una cartoleria, che sono usate per "attaccare" i bigliettini di auguri sui regali o suai mazzi di fiori... sono utilissime nei piccoli incollaggi, anche se non hanno una grande apertura di ganasce.

    Ho poi stesso, in spezzoni sagomati, i trincarini ed i contrortrincarini lungo entrambe le fiancate... per coprire competamente la conenssione ponte-murata e dare la base per la successiva fasciatura del lato interno delle murate.

    Poi ho delimitato i contorni dei vari boccaporti e delle aperture del ponte, con spezzoni di listello 3x1 mm, ed anche della struttura della torre corazzata di comando... Ho deciso invece di non delimitare la barbetta aperta corazzata di poppa, in quanto a differenza della torre (costruita in quella posizione fin dal 1861), la barbetta è stata aggiunta sul ponte in una fase successiva della vita della nave.

    Una volta incollati perfettamente i listelli di delimitazione, ho iniziato la copertura del ponte, con listelli in tiglio da 2x1 mm, tagliati a misura e con due lati (uno corto ed uno lungo) verniciati in nero opaco acrilico per simulare la calafatura.

    Vi posto alcune foto dello stato del cantiere a questa mattina, che illustrano i passi sopra indicati..

    Nei prossimi giorni cercherò di completare la copertura del ponte ed iniziarne la colorazione e l'invecchiamento..

    ciao, buon ferragosto a tutti..ed a riscriverci presto !!!!

    Jp

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap31

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap32

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap33

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap34
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Gio 19 Ago 2010, 17:08

    Buon pomeriggio a tutti gli amici del forum

    approfitta ndo di qualche momento di pausa dal lavoro, mentre sto proseguendo la stesura dei listelli del ponte superiore della Maria Pia, ho anche proseguito la realizzazione delle slitte brandeggiabili per i due cannoni in caccia, posizionati nel ridotto corazzato di prua che fece parte di una serie di modifiche alla linea originale della Maria Pia.

    Ho usato dei listelli di noce, con piastrina sottilissima di rame, filo di ottone ed anche dei pezzettini di plasticard (sezioni di tondino, tagliate prima come "fetta tonda", e poi tagliato via 1/4) per simulare le ruote delle slitte che scorreranno su binari di bronzo.

    Nelle foto si vedono sia i cannoni "smontati" dalle slitte che montati sopra..

    Adesso dovrò dare una bella "botta" al tavolato del ponte superiore per finirlo ed iniziare l'alliestimento "visibile"

    ciao ed a riscriverci presto

    Jp

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap35

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap36
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Ven 20 Ago 2010, 21:34

    Buonasera a tutti gli amici del forum

    Approfittando della giornata tranquilla, ho terminato in mattinata la stesura dei listelli del ponte superiore, che sono in tiglio di dimensione 2x1 mm e lunghezza dai 6 agli 8 cm, a seconda della posizione.

    Una volta posati e lasciata asciugare per un paio di ore la colla, sono passato alla verniciatura (invecchiamento) del tavolato del ponte che, rispetto a quello del ponte di batteria, ho deciso di fare decisamente più "vissuto" e, sopratutto, cercando di dare invecchiamento differente tra la zona del ponte sotto il castello di prua (riparato e pertanto meno acceduto dagli elementi) ed il resto del ponte, completamente aperto agli elementi (acqua, aria, salsedine...)

    Dai miei appunti, presi durante le fasi di colorazione posso dirvi che, indicando con A la parte sotto il castello e con B il resto de ponte, ecco le sequenze di colorazione utilizzate :

    A :
    Prima mano : colorante acrilico color quercia - passate due mani leggere a distanza di 1/2 ora l'una dall'altra

    Seconda mano : Nero di seppia acrilico diluito molto con fiele di bue - data 1 mano e lasciata asciugare

    Strofinata abbastanza decisa con un panno di cotone bianco pulito per spandere la colorazione nera negli interstizi del legno ed asciugare l'eccesso liquido (usata una vecchia t-shirt di cotone che uso per questi scopi...)

    Terza mano : di nuovo nero di seppia, sempre diluito con fiele di bue, con maggior diluizione della mano precedente

    Ultima passata di straccio di cotone sulla zona colorata ed ancora umida di seppia diluito

    =====

    B -

    Prima mano : Fiele di bue al naturale su tutto il ponte (dà un colore legegrmente paglierino al tiglio)

    Seconda mano : Grigio medio acrilico diluito molto con acqua demineralizzata, in modo da coprire tutto il tavolato con una patina grigia e quasi trasparente al fondo

    Strofinata molto decisa con un panno di cotone bianco pulito per togliere gli eccessi di pittura grigia da sopra le tavole e lasciare il grigio solo negli interstizi del legno (usata una seconda e sempre vecchia t-shirt di cotone...)

    Terza mano : Nero di seppia acrilico molto diluito con fiele di bue - data 1 mano su tutto il ponte, ma insistendo su zone che devono risultare più sporche (es. angoli, piede di alberi, zone intorno ai boccaporti ed alla caldaia)

    Ultima strofinata molto decisa con un panno di cotone bianco pulito per togliere gli eccessi del nero di seppia da sopra le tavole e lasciare una patina grigio-bruna più scura solo negli interstizi del legno

    Vi mando qualche foto prima e dopo il trattamento

    ciao ed a riscriverci presto

    Jp

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap37
    Ponte appena scartavetrato e prima del trattamento di colorazione


    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap38
    Zona del ponte sotto il castello di prua


    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap39
    Zona a centro nave - I


    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap40
    Zona a centro nave - II


    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Mariap41
    Zona di poppa
    giampieroricci
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2241
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 55
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da giampieroricci il Ven 20 Ago 2010, 21:47

    Incredibile! Sembra davvero "vissuto"! Come se ci avessero camminato sopra da sempre!
    Le tue tecniche pittoriche sono davvero di esempio!
    Dove li trovi tutti questi "segreti"??
    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 873948


    _________________

    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 56
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Albatros il Ven 20 Ago 2010, 21:52

    più veloce della luce.
    Oltre a lavorare in modo ammirevole, riesci anche a farlo in brevissimo tempo, ma in quanti siete?

    Mauro
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Ven 20 Ago 2010, 21:57

    x Giampiero...

    nessuna tecnica..solo un pò di voglia di "pasticciare" con i colori di vario tipo e letture su libri ed internet su tecniche di invecchiamento...

    Ma sono sicuro che ci sono altri "mix" di colori che possono dare effetti ancora più convincenti e reali di quelli che ho applicato io :-)

    x Mauro...
    frutto di intense sessioni di "pianificazione" mentale, quando non posso mettere mano ai modelli... penso molto a come posso fare ed allora anche la parte manuale rimane più semplificata (non di molto...ma abbastanza...)

    Ciao e grazie ancora per le parole

    Jp
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 51
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Ammiraglio il Ven 20 Ago 2010, 21:59

    E pensare che io sto diventando matto per portare avanti il ponte della Guiscardo (listelli 2X1)!!!
    Ottimo Giampaolo!
    Mi stò convincendo sempre più che un buon invecchiamento su questi modelli,ne esaltano la bellezza.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Spacermz

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Logo1wj
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 690
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da JP il Ven 20 Ago 2010, 22:15

    Lo sai, Rocco..

    a me piace quell'aria "vissuta" che hanno certi modelli su cui sono applicate tecniche di invecchiamento (intemperie, sporcature, ruggine, etc...) e mi diverto a sporcarle secondo quello che mi dicono logica e sentimento :-)

    D'altra parte, so che non parteciperanno mai ad un concorso della Navimodel.... e quindi va bene così !!!

    Comunque... nella stesura del ponte, ovviamente, ogni tanto qualche errore (orrore) capita...ed anche questa volta è capitato... ma l'effetto generale mi soddisfa abbastanza :-)

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp

    Contenuto sponsorizzato

    Pirofregata Regina Maria Pia - 1862 - Pagina 3 Empty Re: Pirofregata Regina Maria Pia - 1862

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 21 Set 2020, 18:28