Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103715 messaggi in 3414 argomenti

Abbiamo 6506 membri registrati

L'ultimo utente registrato è fulvio.biasotti


    Victory alla deriva

    cartuccia
    cartuccia
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 17.01.11
    Età : 58
    Località : Gavirate
    Umore : Acidoso

    victory - Victory alla deriva Empty Victory alla deriva

    Messaggio Da cartuccia il Dom 12 Mag 2013, 08:56

    Buon giorno a tutti
    Dopo parecchio tempo che vi seguo, mi sono finalmente deciso ad inserire un mio argomento ponendo alcune domande su dubbi od indecisioni
    sorte nella mia pochissima esperienza nel campo del navimodellismo, ora mi spiego meglio.
    Già de ragazzino sognavo di costruirmi un veliero, sogno assopito in quanto il poco tempo e spazio a mia disposizione non mi permettevano di dare via al mio (anche se modesto) cantiere.
    Circa due anni fa vista l'uscita in edicola della Victory De Agostini, mi sono lanciato nella mia nuova avventura, tutto bene fino a quando ho trovato questo sito che ho seguito con interesse ed ammirazione.
    Mentre montavo come da tabella la mia nave, sentivo la voglia di approfondire la mia scarsa conoscenza in materia quindi ho cominciato a girar per librerie, comperando ogni libro che parlasse di navale per finire con l'acquisto dei volumi AMB.
    A questo punto ho cominciato a guardare la mia Victory con occhio critico al punto di smontare mesi di lavoro modificando ogni cosa fosse possibile, fino ad aggiungere un secondo fasciame, ma questa volta con listelli in noce, non da 5 ma da 3 mm. come la scala 1:84 vorrebbe.
    Ma aimè più leggo e studio e meno la mia costruzione mi convince, al punto di voler abbandonare il progetto per passare alla costruzione in cantiere della "La Belle" che nel frattempo studio ed ho acquistato la monografia presso la Ancre.
    Se da una parte l'uscita in edicola di una costruzione così importante come la Victory è legata ad unico scopo attrattivo commerciale quindi poco credibile, è altronde vero che se non ci fosse stata non mi sarei avvicinato a questo meraviglioso hobby.
    Ora, dopo già essermi attrezzato un minimo per poter dire di aver un modestissimo cantiere, tornietto,sega a nastro,fresa proxxon,trapanino a colonna,smerigliatrici da banco e ogni attrezzo manuale, secondo voi quale strada mi converrebbe prendere?? Rolling Eyes
    Mollo la Victory e parto con un nuovo cantiere? non so proprio che fare anche pensando alla spese supportata per le uscite De Agostini ormai tutte giacenti dentro un mobile.
    Scusate se mi sono dilungato in modo eccessivo e ringrazio chi voglia darmi un consiglio.
    Saluti Claudio ( Cartuccia)
    Walkyrja
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 4081
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 62
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da Walkyrja il Dom 12 Mag 2013, 09:06

    Beh, che dirti Claudio?

    Fossi in te, io, pur continuando la raccolta delle pubblicazioni della HMS Victory, inizierei il cantiere della "La Belle", poi, a tempo libero, e con occhio diverso e col senno del poi, riprenderei il cantiere della Victory, facendo tesoro dell'esperienza della La Belle per migliorarne ancor di più il risultato.

    Buoni cantieri e buon modellismo.


    _________________
    victory - Victory alla deriva Logo1w10      victory - Victory alla deriva Avatar10
    cartuccia
    cartuccia
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 17.01.11
    Età : 58
    Località : Gavirate
    Umore : Acidoso

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da cartuccia il Dom 12 Mag 2013, 09:23

    Grazie Giulia
    a dire il vero pensavo la stessa cosa, ma l'incoraggiamento a volte è pane per la mente.
    Grazie ancora Claudio.
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 44
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Dom 12 Mag 2013, 09:30

    Ciao Claudio!Scusa, perchè non posti qualche foto del cantiere della Victory?
    Sai è sempre un peccato lasciare un modello a meta, specie uno come la victory.
    Per la Belle devi decidere tu se ti senti pronto per partire con l'approccio al arsenale, sai è un modo di costruire navi completamente diverso dal costruire modelli statici normali.
    Comunque , qualsiasi tua decisione noi staremo qui per consigliarti.
    Ciao buon lavoro e buona domenica.
    Sal.
    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2775
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 84
    Località : Genova
    Umore : allegro

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 12 Mag 2013, 09:52

    Ciao Claudio,
    Facevo modelli da ragazzino ed ho ripreso a farli da quando sono in pensione.
    Per me era ,è, e sarà un passatempo. Ho fatto modelli belli ed altri brutti. Quelli venuti bene e quelli venuti anche storti.Non ho mai usato scatole di montaggio in quanto ho subito capito che erano fatte per accontentare del risultato finale il ragazzino ed in parte anche la persona esperta. Mio consiglio cerca di finire il modello che stai facendo in modo da impratichirti sulla costruzione di ogni parte della nave e poi, a seconda della tua predisposizione,buttati nella realizzazione anche dei modelli più complicati, in arsenale o come vorrai.
    Ti auguro buon lavoro e tante soddisfazioni.
    Gianni Giordano
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 58
    Località : castel san giovanni PC

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da pietro bollani il Dom 12 Mag 2013, 10:51

    Ciao Cartuccia,
    riguardo i modelli da edicola mi rendo conto di non avere un atteggiamento costante, di fatto ho trovato un solo modello che valesse la pena di collezionare fino in fondo, solo per scoprire recentemente che è uscito un modello in plastica di altissima qualità... Evil or Very Mad

    Altri ho provato, come hai fatto tu, a modificarli per renderli un pochino più realistici, anche stavolta con scarsi risultati.
    Alla fine mi sono dato all' autocostruzione proprio perchè insoddisfatto di queste esperienze, così il mio laboratorio è diventato un cimitero di scafi a diversi stadi di finitura, per contro, la mia libreria è aumentata parecchio, così più studio, più dubbi mi rimangono sulle cose !

    Non credo che avviare più modelli sia la strada giusta (lo dico per esperienza vissuta) se vuoi finire un modello, soprattutto se in arsenale; la concentrazione che necessita questo tipo di modellismo è al massimo livello e "assorbe" completamente le "energie modellistiche", se dai un' occhiata ai vari topic presenti qui da noi, vedrai quanti ripensamenti e parti modificate ci sono... Il rischio sarebbe quello di abbandonare veramente la tua Victory, e sarebbe un peccato anche perchè ormai sarai ad un buon punto della collezione.

    Di fatto il consiglio più corretto è quello espresso da Gianni, acquista manualità con la tua Victory, vedrai che ti tornerà utile per i progetti futuri.
    geppo
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 733
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 56
    Località : Roma
    Umore : variabile

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da geppo il Dom 12 Mag 2013, 11:12

    Vai Cartuccia finisci la victory sono sicuro che sia un bel lavoro.
    mandaci le foto.
    Geppo victory - Victory alla deriva 873948
    avatar
    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 470
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 71
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da luigi migliaccio il Dom 12 Mag 2013, 18:58

    sono daccordo con gianni e pietro. sara un ottima scuola prima di fare arsenale.un saluto luigi. p.s. io la victory l,ho finita un anno fa .ed e un bellissimo vascello , non so come sia quello della dea.
    Eta_Beta
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2942
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 49
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da Eta_Beta il Dom 12 Mag 2013, 19:47

    Non saresti certo il primo modellista che porta avanti più di un cantiere alla volta. Anzi a volte su passaggi impegnativi è un ottimo svago Wink

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com victory - Victory alla deriva 20120307_ribbonmarines_big
    birba 60
    birba 60
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 1319
    Data d'iscrizione : 10.10.12
    Età : 60
    Località : Ravenna
    Umore : calmo e sereno

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da birba 60 il Dom 12 Mag 2013, 21:19

    Ciao Claudio , mi trovo d'accordo con Gianni e Pietro secondo il mio modesto parere è un salto troppo impegnativo passare direttamente a una realizzazione in arsenale non metto certo in discussione le tue esperienze modellistiche ma prima porterei a termine la Victory con i suoi pregi e difetti per arricchire le tue esperienze e poi passerei ad un nuovo cantiere , ciò non toglie che solo tu puoi decidere . Scusa questo è solo il mio pensiero . Ciao Birba Very Happy


    _________________
    Non smettere mai di sognare
    solo chi sogna può volare .
    Peter Pan                                                                                                                                         victory - Victory alla deriva Logo2112
    pennaccino
    pennaccino
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 10.01.13
    Età : 80
    Località : san colombano al lambro
    Umore : buono se non mi fanno incavolare

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da pennaccino il Dom 12 Mag 2013, 21:26

    ciao
    il modellismo navale va affrontato come un percorso scolastico : elementari medie superiori e infine università .
    ovviamente ci sono differenze non è la scuola dell'obbligo si possono ripetere anni o fare salti in avanti a seconda delle capacità quello che non si deve fare è abbandonare le elementari e iscriversi all'università se aceglie questa strada di solito si finisce x non concludere niente
    dici che fin da ragazzo volevi costruire un modello di veliero : un veliero è tale perchè ha alberi e vele se non le ha non è un veliero ma , uno scafo in costruzione , un pontone , un relitto.
    ciao ENRICO
    cartuccia
    cartuccia
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 17.01.11
    Età : 58
    Località : Gavirate
    Umore : Acidoso

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da cartuccia il Lun 13 Mag 2013, 07:24

    Volevo ringraziare gli amici che gentilmente hanno risposto dandomi ottimi consigli.
    Penso che porterò avanti il cantiere della victory senza però prendere imposizioni maniacali sulla sua autenticità, la guarderò si con occhio critico ma non troppo.
    Nel frattempo mi darò allo studio della Belle e vedo di rimediare i materiali consoni alla costruzione.
    Al più presto cercherò di postare qualche foto per lo meno del mio cantierino di 2,5 x 3 metri, unico dubbio Rolling Eyes se continuare su questo topic oppure aprirne uno nuovo, magari su discussioni diverse.
    Non vorrei prendermi una ca...ta dai moderatori.
    con simpatia saluto.
    Claudio
    Eta_Beta
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2942
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 49
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da Eta_Beta il Lun 13 Mag 2013, 08:43

    Claudio, per il cantiere della Belle apri un nuovo topic in "Modellismo d'arsenale".

    Buon cantiere Wink

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com victory - Victory alla deriva 20120307_ribbonmarines_big
    cartuccia
    cartuccia
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 17.01.11
    Età : 58
    Località : Gavirate
    Umore : Acidoso

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da cartuccia il Lun 13 Mag 2013, 16:30

    [quote="Eta_Beta"]Claudio, per il cantiere della Belle apri un nuovo topic in "Modellismo d'arsenale"


    Sarà fatto Wink
    Grazie per la dritta
    saluti Claudio
    cartuccia
    cartuccia
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 17.01.11
    Età : 58
    Località : Gavirate
    Umore : Acidoso

    victory - Victory alla deriva Empty Fotina

    Messaggio Da cartuccia il Mar 13 Ago 2013, 10:18

    Vorrei augurare a tutti una buona settimana e per i più fortunati Buone ferie.
    Dopo parecchi tentativi sono riuscito a caricare qualche foto della mia Victory in costruzione, attendo consigli e critiche visto che si tratta della mia prima costruzione in assoluto, i lavori procedono lentamente visto il poco tempo a disposizione. Quelle che seguono sono foto non recenti in quanto si tratta del lavoro eseguito fino a giugno.
    Presto posterò l'avanzamento  lavoro.

    victory - Victory alla deriva Victor14
    Il 2° fasciame ( più scuro) è una mia modifica fatta in un secondo tempo usando listelli in noce da 3 x 60 mm.
    victory - Victory alla deriva Victor15
    La parte inferiore penso di verniciarla in nero, in attesa di un rivestimento in rame....forse:roll: 
    victory - Victory alla deriva Victor16
    Alla prossima
    Saluti a tutti
    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2775
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 84
    Località : Genova
    Umore : allegro

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 13 Ago 2013, 12:19

    Leggendo quello che hai scritto, almeno io ho avuto la sensazione che il tuo modello fosse un autentico disastro.  A meno che le foto non falsino  il risultato, ritengo che finora tu non sia andato molto male. Abbiamo visto delle cose di molto peggiori.
    Vai così che vai bene. Buone vacanze,
    Gianni Giordano
    cartuccia
    cartuccia
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 12
    Data d'iscrizione : 17.01.11
    Età : 58
    Località : Gavirate
    Umore : Acidoso

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da cartuccia il Mar 13 Ago 2013, 15:36

    Grazie Giordano

    Le foto sono state fatte con il telefono, vedro di fare meglio alle prossime.

    Questa settimana sono in ferie quindi vorrei fare di Victory, ma giù in garage fa' un caldo a dir poco soffocante solo un paio d'ore la sera.

    Ciao Claudio
    avatar
    luigi migliaccio
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 470
    Data d'iscrizione : 08.05.11
    Età : 71
    Località : casatenovo
    Umore : vento di bolina

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da luigi migliaccio il Mar 13 Ago 2013, 20:44

    vai avanti cosi che vai bene.
    avatar
    Mario Bassi
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 22.07.13
    Età : 83
    Località : Vigevano -PV-
    Umore : sereno!

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da Mario Bassi il Gio 09 Gen 2014, 14:40

    Buongiorno a tutti,
    mi chiamo Mario Bassi, e sono alla mia prima esperienza, sto costruendo la Victory De A.
    La prima domanda che vorrei porvi e la seguente: per che le istruzioni non consigliano di lisciare il
    fasciame, prima di inserire le cornici dei portelli?
    Per ora non vorrei dilungarmi troppo, sarà un piacere essere a contatto con voi, ed avere vostri consigli.
    Un cordiale saluto da parte di
    mario 37

    P.S.
    Grazie Paolo!
    Eta_Beta
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2942
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 49
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da Eta_Beta il Gio 09 Gen 2014, 15:55

    Mario Bassi ha scritto:Buongiorno a tutti,
    mi chiamo Mario Bassi, e sono alla mia prima esperienza, sto costruendo la Victory De A.
    La prima domanda che vorrei porvi e la seguente: per che le istruzioni non consigliano di lisciare il
    fasciame, prima di inserire le cornici dei portelli?
    Per ora non vorrei dilungarmi troppo, sarà un piacere essere a contatto con voi, ed avere vostri consigli.
    Un cordiale saluto da parte di
    mario 37

    P.S.
    Grazie Paolo!

    Bene Mario, felice che tu abbia capito il funzionamento dei messaggi sul forum.

    Per quanto riguarda il tuo quesito non saprei dirti il motivo. Il secondo fasciame normalmente non necessita di grosse rifiniture ma una carteggiatina leggera con una grana fine io la darei. Portelli e martelletti immagino siano in metallo?

    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com victory - Victory alla deriva 20120307_ribbonmarines_big
    ALEX70
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 944
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 49
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da ALEX70 il Gio 09 Gen 2014, 17:31

    Paolo no!!! non dirmi che anche la DeA ha fatto quei ….. di mantelletti in metallo?  victory - Victory alla deriva 246293 Ciao.


    Alex.


    Ultima modifica di ALEX70 il Gio 09 Gen 2014, 17:49, modificato 1 volta


    _________________
    victory - Victory alla deriva Image14

    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2775
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 84
    Località : Genova
    Umore : allegro

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 09 Gen 2014, 17:41

    non ti scandalizzare così tanto e per così poco.
    Se sono martelletti, chi ha fatto il progetto del modello,ha pensato bene di farli in metallo e, così come li ha fatti, secondo lui è stato il modo migliore.
    Gianni Giorano
    ALEX70
    ALEX70
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Capricorno Cane
    Numero di messaggi : 944
    Data d'iscrizione : 05.01.12
    Età : 49
    Località : Verona
    Umore : Maestrale

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da ALEX70 il Gio 09 Gen 2014, 17:51

    Io li ho messi da progetto e kit sulla mia, ma che ne sapevo? ero moooooolto più profano. Ancora oggi fanno i progetti alla evviva il parroco. Ciao.


    Alex


    _________________
    victory - Victory alla deriva Image14

    Tutto ciò che un uomo può immaginare,
    un giorno altri uomini lo realizzeranno.

    Giulio Verne.
    IGianni Giordano
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2775
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 84
    Località : Genova
    Umore : allegro

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 09 Gen 2014, 20:09

    Non solo evviva il parroco ma anche il sacrestano.
    Gianni
    avatar
    Mario Bassi
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 22.07.13
    Età : 83
    Località : Vigevano -PV-
    Umore : sereno!

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da Mario Bassi il Sab 11 Gen 2014, 19:43

    Ciao a tutti,
    leggo con piacere le vostre risposte, ma sopratutto una frase mi ha colpito "Il secondo fasciame normalmente........." ma ci sarà un altro rivestimento?
    Ho lisciato finemente il fasciame in quanto la quadratura dei portelli composta da 4 pezzi in LEGNO,
    incollati ad uno ad uno devono sporgere dal fasciame 0,5/1,00 m/m quindi mi è sembrato opportuno lisciare.
    Martelletti: termine per me sconosciuto
    Forse sono domande scontate, ma è il mio primo lavoro!
    a presto
    mario 37

    Contenuto sponsorizzato

    victory - Victory alla deriva Empty Re: Victory alla deriva

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 20 Ott 2020, 17:09