Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103715 messaggi in 3414 argomenti

Abbiamo 6506 membri registrati

L'ultimo utente registrato è fulvio.biasotti


    Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Mer Giu 27, 2012 8:53 pm

    Per ora sono al secondo giorno di lavoro. Ho fatto poco e niente ma lo posto comunque.
    Considerando che è un kit di costruzione spero di non aver fatto errori (sarebbe triste anche se sono un neofita).
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0011
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0012

    La qualità delle foto è scarsa, devo migliorarle chiedo scusa.
    Tutto sommato mi sembra simmetrica, ho tirato un filo da poppa a prua e interseca simmetricamente tutte le ordinate. Domani completo lo scheletro della poppa e lo levigo bene (oggi la colla era fresca e non ho voluto insistere.
    Chiunque ha critiche da fare lo prego di farsi avanti, sono consapevole che soltanto le considerazioni di chi ne sa più di me e tanta tanta pratica miglioreranno le mie abilità.

    UN vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  169917 Lorenzo

    quanto48
    quanto48
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Età : 72
    Località : Palermo
    Umore : variabile

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da quanto48 il Mer Giu 27, 2012 9:47 pm

    Ciao Lorenzo.
    Secondo me stai procedendo bene, anche se troppo velocemente. Le foto, poi non evidenziano errori vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  1797121881. Ma la struttura di questo modello non la conosco, quindi passo la parola a chi ne sa di più.
    Fai bene ad aspettare che la colla si asciughi bene, perché è essenziale, prima di lavorare qualunque parte, soprattutto per quanto riguarda la levigatura del bordo delle ordinate. Quindi, forse, per levigare, dovrai aspettare ancora un giorno, dato che devi completare la struttura della poppa! vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  829903
    I controlli che hai effettuato sono corretti.
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 47
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da OLONESE il Gio Giu 28, 2012 8:55 am

    Ciao Lorenzo, per essere al secondo giorno di lavoro...hai già fatto parecchio....mi raccomando di non farti prendere dalla fretta...comunque visto così a "occhio nudo" sembrerebbe ben fatto....
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Ven Giu 29, 2012 6:23 am

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  637894 Non mi fido delle istruzioni del kit.
    -Dicono di fare lo scafo bianco ed invece è nero.
    -Dicono di fare gli oblò in ottone e invece sono bianchi.
    -Dicono di fare alcune zone sul ponte in ocra e invece sono giallo colombo.

    A quante altre cavolate dovrò stare attento? scratch
    Per ora mi sto scaricando una quantità abnorme di foto della vera Vespucci cosi spero di non farmi fregare.
    Ad esempio adesso devo mettere prima il ponte e poi il fasciame sullo scafo, ma cosi facendo non posso rinforzare lo scafo all'interno con garze e vinavil come molti sul forum consigliano di fare.
    Scusate lo sfogo.
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Ven Giu 29, 2012 9:07 am

    Finiti lo scheletro di poppa e prua mi sto dedicando al ponte.
    Dal momento che una parte del ponte a breve diventerà inaccessibile, ho dovuto ricoprirne una parte con i listelli ed ho avuto modo di sperimentare la tecnica che ho in mente per ricoprire il ponte in futuro.
    Messi i listelli ci ho passato un po di olio di lino crudo (col tempo dovrebbe schiarire un pochino) e ho evidenziato lo stacco tra i listelli con una matita.
    Vi posto la foto e vi prego di intervenire per eventuali suggerimenti.
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0013
    quanto48
    quanto48
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Età : 72
    Località : Palermo
    Umore : variabile

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da quanto48 il Ven Giu 29, 2012 10:29 am

    Ciao Lorenzo.

    Hai fatto una buona scelta.

    Che vuoi farci, molti kit moderni sono fatti così.
    Se in futuro vorrai calafatare l'interno del fasciame con garza e colla, hai diverse possibilità.

    1) Appuntare il ponte per irrigidire la posizione delle ordinate, inserire fra di esse tacchetti di legno, sia a destra che a sinistra, più o meno al centro della superficie libera delle stesse, carteggiare tutto lo scafo e iniziare ad applicare i listelli del fasciame dal basso. Quando sei prossimo al ponte tracci sulle ordinate delle linee che ricordino la sua posizione, quindi lo stacchi con attenzione, termini di applicare il fasciame nella zona che ancora non hai coperto, fino a quello che sarà il ponte di coperta, quindi procedi con il calafataggio.

    Al termine riposizioni il ponte incollandolo definitivamente.

    2) Appuntare il ponte per irrigidire la posizione delle ordinate, appuntare dall'esterno a destra e a sinistra dei listelli a due terzi di altezza dal basso, segnare, sulle ordinate, sia davanti che dietro la posizione dei listelli di guida, staccare i listelli di guida. Inserire e incollare fra le ordinate, sia a destra che a sinistra, all'altezza dei segni precedentemente praticati, dei tronchetti di listello quadro di misura adeguata alla dimensione del modello, per esempio, credo che per un modello come quello che hai fra le mani vada bene 10x10.
    A colla asciutta carteggiare tutto lo scafo e iniziare ad applicare i listelli del fasciame dal basso verso l'alto e procedere come indicativamente scritto al n. 1.

    3) Avendo in mano i disegni delle ordinate, si possono praticare degli intagli all'altezza dei listelli guida e inserirli, incollandoli prima di carteggiare tutto lo scafo.

    Mi sembra utile precisare che molti modellisti preferiscono iniziare a fasciare lo scafo dall'alto, e può essere anche utile per irrigidire proprio quella parte al momento rinforzata dalla presenza del ponte.

    Per la fasciatura, però, ti consiglio di suddividere lo scafo in più parti.

    Siccome il discorso è un po' lunghetto e occorrono delle immagini esplicative che al momento non posso produrre, lo farò in seguito in base alle tue scelte e ai consigli degli altri modellisti. Potremmo quindi approfondire l'argomento, dato che è molto importante e articolato.

    Dimenticavo. Se non puoi calafatare all'interno è opportuno incollare i listelli del fasciame, oltre che alle ordinate, anche fra di loro.
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Sab Giu 30, 2012 1:26 pm

    Grazie quanto per il tuo dettagliato messaggio.
    Ho valutato come fare e alla fine ho optato per mettere i listelli dall'alto verso il basso. In questo modo più o meno quando si arriva a metà fiancata (nonostante la presenza del ponte) ho l'opportunità di irrobustire lo scafo dall'interno con garza e vinavil diluito per tenere uniti i listelli tra loro.
    Per quanto riguarda l'altra metà dello scafo come mi hai suggerito te ho incollato i listelli non solo alle ordinate ma anche tra di loro.

    Posto due foto dell'avanzamento dei lavori (sto in ferie quindi ne approfitto per andare avanti col modello).
    Spero di fare anche il 2°fasciame prima di partire per la vacanza, ma al tempo stesso non voglio farmi prendere dalla foga "la gatta frettolosa ha fatto i figli ciechi". Very Happy
    Adesso completo l'alta metà, aspetto che il tutto si asciughi e stucco con vinavil mischiato a polvere di listello. Poi aspetto di nuovo e carteggio BENE dal momento che come si vede in foto da limare ce n'è.
    Poi sotto col 2° fasciame Razz
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0014
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0017

    Accetto volentieri consigli e critiche, un saluto Lorenzo.

    quanto48
    quanto48
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Età : 72
    Località : Palermo
    Umore : variabile

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da quanto48 il Dom Lug 01, 2012 11:38 am

    Ciao Lorenzo.

    Con l'incollaggio dei listelli anche fra di loro hai aumentato di parecchio la "tenuta" e la solidità del fasciame.

    Ma, probabilmente, nel consigliarti, in questa tua avventura, ho peccato di poca attenzione.

    Dico ciò osservando le tue due ultime immagini e riflettendo su quanto hai scritto a proposito del kit.

    Naturalmete alcune delle cose che ti dirò potrai attuarle solo in un futuro modello, ma di alcune potresti usufruirne anche ora.

    A proposito dl kit tu scrivi:
    ...
    -Dicono di fare lo scafo bianco ed invece è nero.
    -Dicono di fare gli oblò in ottone e invece sono bianchi.
    -Dicono di fare alcune zone sul ponte in ocra e invece sono giallo colombo.
    ...
    Per ora mi sto scaricando una quantità abnorme di foto della vera Vespucci cosi spero di non farmi fregare.
    ...

    Bene. Non sempre le indicazioni dei kit sono fantasiose, ma si riferiscono a qualche epoca particolare della nave reale. Con questo non intendo dirti che le indicazioni del tuo kit sono vere, ma che assieme alle foto, dovresti anche cercare di saperne di più della nave vera di cui stai costruendo il modello. Ad esempio, leggendo l'operato di altri modellisti, e cercando negli archivi dello Marina, se nel "vissuto" della nave i colori, oltre che alcune strutture o sovrastrutture, motoscafo e lancia, erano diversi dalla nave che attualmente possiamo ammirare... così potrai costruire, un modello secondo le tue capacità e a "ragion veduta".

    La seconda cosa verso la quale vorrei attrarre la tua attenzione è che prima di applicare il fasciame avresti potuto tenere condo di alcune cose, secondo me, abbastanza importanti.

    a) i bordi delle ordinate devono essere levigati per rastremarli in modo da dare il massimo appoggio ai listelli. Tutti gli angoli che la rastrematura forma, su ciascuna costola e ciascuna ordinata in tutta l'estensione, con l'asse longitudinale della nave, prendono il nome di "angolo di quartabuono".

    Questa situazione la noti immediatamente appoggiando lungo tutto il modello un listello intero (di controllo).
    Quando le costole delle ordinate non sono state ancora rastremate, il listello appoggia, tranne che sull'ordinata maestra, solo su uno "spigolo" esterno della costola, anteriore per le ordinate che dal centro vanno verso la prua e posteriormente per le ordinate che dal centro vanno verso poppa.

    Il risultato, a lavoro ben fatto è quello che, appoggiando sempre il famoso listello di controllo, noterai che questo, adesso, si "adagia" completamente su ciascuna ordinata e a ciascun'altezza, dandogli una gradevole forma arrotondata senza che si pieghi abnormemente o si spezzi sugli spigoli.

    b) un'altra cosa di cui tenere conto è quella di annotare la posizione delle ordinate per far sì che quando dovrai inserire uno spigolo di listello, questo si appoggi sul sostegno di un'ordinata e non "galleggi" a vuoto, dato che hai optato per questa soluzione.

    c) Spesso è indispensabile bagnare i listelli con acqua calda per alcuni minuti per dare loro la "forma" senza troppa difficoltà, e applicarli successivamente (curvati) quando si sono asciugati.

    d) un'ultima cosa, ma non meno importante è che i listelli del fasciame è meglio applicarli in coppia, soprattutto se sono ancora umidi.
    In questo modo puoi sempre "controllare" che il modello si "mantenga" dritto e non si svergoli, correggendo, in tempo, le anomalie.

    Così eviterai gli inconvenienti che hai evidenziato.
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Dom Lug 01, 2012 4:50 pm

    Grazie mille per i consigli Very Happy
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Lun Lug 02, 2012 4:17 pm

    Ecco il primo fasciame completo e carteggiato, resta da carteggiare a poppa per via del vinavil ancora fresco.
    Questa fase mi è servita di esperienza per i lavori futuri (potevo fare sicuramente di meglio) ma considerando che è il mio primo modello mi pare simmetrico e accettabile.
    Ho da fare una domanda stupida ma necessaria : per mettere il secondo fasciame ho intenzione di spalmare di vinavil appena allungato con acqua sul primo fasciame, apporci il listello del 2° fasciame e tenerlo fermo con dei finissimi spilli per cucire.
    Questo metodo va bene o mi consigliate altro?
    Allego foto avanzamento lavoro.
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0018
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0019

    quanto48
    quanto48
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Età : 72
    Località : Palermo
    Umore : variabile

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da quanto48 il Lun Lug 02, 2012 5:44 pm

    Ciao Lorenzo.

    Complessivamente il tuo lavoro mi sembra accettabile, salvo che per il fatto che nella prima immagine del tuo ultimo post si nota che hai "allineato" l'intestatura di molti listelli che vanno a prua. Per l'avvenire cerca di evitare questa soluzione che non favorisce l'irrobustimento del modello.

    Se guardi altre realizzazioni noterai che i listelli si "intestano" sempre in modo che questa giunzione si formi a circa un terzo o un quarto del precedente o del seguente ritornando sulla stessa costola dopo tre, quattro o cinque "corsi".

    Non ho esperienza diretta di esecuzione del secondo fasciame (quelli che ho fatto sono stati sempre singoli) e sono curioso di saperne di più anch'io.

    Personalmente, in analogia ad altre situazioni, però, ti "sconsiglierei" di fissare i nuovi listelli con gli spilli infissi su di essi, in quanto il forellino, per quanto piccolo e "mascherato", si renderebbe visibile ad un occhio acuto anche dopo la verniciatura.

    Ti sconsiglierei anche di usare la colla diluita, che per asciugare impiegherebbe troppo tempo.

    Inoltre, dato che mi sembra che voglia lasciare il secondo fasciame col colore naturale (altrimenti, perché applicare un secondo fasciame?), dovresti preoccuparti di pulire bene con una spugna imbevuta d'acqua e asciugare completamente tutte le tracce di colla, anche quelle invisibili, pena la presenza successiva di macchie indelebili. Chi ci parlerà del secondo fasciame sicuramente ci darà maggiori dettagli.

    Ti consiglierei anche di montare i nuovi listelli "sfalsati" in modo da coprire eventuali errori sulla "base".
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Lun Lug 02, 2012 7:55 pm

    Grazie Quanto per i preziosi consigli Very Happy
    Il modello del vespucci non devo lasciare color legno, appena fatto il secondo fasciame (sicuramente verrà meglio del primo) vernicio il tutto.
    A proposito visto che ci siamo vorrei dire cosa ho in mente di fare per la verniciatura e se qualcuno ne sa più di me venga in soccorso.

    - Carteggiare bene il secondo fasciame
    - Passare fondo turapori diluito al 50% con diluente nitro
    - Ricarteggiare
    - Dare una passata di fondo spray
    - Ricarteggiare se necessario
    - Verniciare con colori acrilici opachi
    - Passare un protettivo trasparente opaco

    Ovviamente prima di fare questo sullo scafo faccio prima una prova generale del tutto

    Se ho intenzione di fare passaggi inutili o se me ne sono dimenticato qualcuno, vi prego di farmelo presente. Un saluto Lorenzo Like a Star @ heaven
    quanto48
    quanto48
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Età : 72
    Località : Palermo
    Umore : variabile

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da quanto48 il Mar Lug 03, 2012 5:00 pm

    Ciao Luigi.

    Posso consigliarti di cercare in internet, scaricare, leggere con attenzione e mettere a frutto il Manuale di Tecniche Pittoriche Applicate al Modellismo Navale Statico di Katy Sark

    E' veramente eccellente e completo.
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Mar Lug 03, 2012 9:43 pm

    Antonino ho scaricato quel file ed effettivamente è interessante, grazie.

    Anche il tuo consiglio di apporre i listelli sfasati e non tutti alla stessa altezza mi è stato di grande aiuto, nel fare il 2° fasciame noto la differenza.
    Come mi hai suggerito non fermo il 2° fasciame con gli spilli ma li piego (col calore di una candela) e li incollo con vinavil a rapida essiccazione non diluito.

    Adesso mi fermo per una settimana perché vado in vacanza a Stoccolma (e vedrò il wasa dal vivo afro )

    Un salutone a tutto il forum Lorenzo vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  169917
    quanto48
    quanto48
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Vergine Ratto
    Numero di messaggi : 43
    Data d'iscrizione : 23.12.10
    Età : 72
    Località : Palermo
    Umore : variabile

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da quanto48 il Mar Lug 03, 2012 9:59 pm

    Ciao Lorenzo.

    Buona vacanza divertente, "rilassante", e istruttiva vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  897901 . Che invidia... vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  902751

    Secondo me hai fatto buone scelte nell'incollare il secondo fasciame con vinavil a "presa rapida" e sfalsato, spero anche in altezza, come pure a piegare i listelli "al calore" della fiamma viva prima di incollarli.

    Attento alle intestature ad unghiatura. Purtroppo non abbiamo fatto alcun discorso sul modo di collocare i listelli, giacché non è intervenuto nessuno e tu sei stato veloce come il vento. Ma siccome, poi sarà tutto coperto "bene", anche in considerazione del buon manuale che hai fra le mani, ne riparleremo alla prossima impresa, ... se ce ne darai il tempo lol! .
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Ven Lug 13, 2012 11:04 am

    Sono tornato dalla vacanza e mi posso di nuovo dedicare al modellino, anche se da lunedi ricomincio a lavorare e ci sarà un brusco rallentamento del cantiere vespucci vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  775936

    Al momento ho finito con il secondo fasciame dello scafo e ho iniziato a listellare il ponte.
    Ho deciso di cambiare tecnica (mettere vicini i listelli e rifinirli a matita) dal momento che ho fatto una prova su larga scala e non mi piaceva per niente l'effetto che dava.
    Ho quindi verniciato il ponte di nero e metto i listelli leggermente distanziati, questo effetto mi piace di più.
    Allego foto

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0510


    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Dom Lug 15, 2012 12:28 pm

    Nuovo aggiornamento fotografico sul mio vespuccino, che mi sta impegnando ma anche divertendo.
    Allego queste foto soprattutto perché mi interessa sapere cosa ne pensate della listellatura in noce del ponte (terza foto) e cerco suggerimenti su come trattare poi il ponte stesso.
    la mia idea è questa, e farò ovviamente una prova per vedere l'effetto che lascia.
    - scartavetrare con cartavetrata fina
    - trattare il ponte con olio di lino crudo che scurisce leggermente il color noce
    - spennellare con vinavil trasparente diluito molto con acqua in modo da creare un velo protettivo sui listelli e riempire almeno in parte lo spazio che ho lasciato tra un listello e l'altro.

    Vi prego di darmi un giudizio su come ho lavorato finora, su come vorrei proseguire con il ponte e soprattuto su come vi comportereste voi.
    Un grazie anticipato Lorenzo.

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0511
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0512
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0513
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 56
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Albatros il Dom Lug 15, 2012 7:32 pm

    Ciao Lorenzo, il ponte sembra venuto molto bene.
    Per il trattamento fai qualche prova fuori modello in quanto non sò se il vinavil fà presa sui listelli trattati con olio di lino.
    Io mi fermerei all'olio di lino anche se lo darei dopo aver montato tutti i particolari del ponte (per lo stesso motivo detto prima).

    Mauro

    PS: in genere uso l'olio di lino cotto diluito con acqua raggia, quello crudo non l'ho mai utilizzato.
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Dom Lug 15, 2012 8:15 pm

    Grazie mille Albatros, ogni vostro consiglio per me è oro. vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  993409
    A volte sono preso dai dubbi e mi ritrovo cosi vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  2830151595

    Olio di lino cotto dici... scusa la domanda da neo modellista ma si compra già cotto o devo scaldare quello crudo?
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 56
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Albatros il Lun Lug 16, 2012 9:20 pm

    [quote="Lorenzo Perilli"Olio di lino cotto dici... scusa la domanda da neo modellista ma si compra già cotto o devo scaldare quello crudo?[/quote]
    Si trova già pronto per l'uso in ferramenta o negozi di vernici.
    Per applicarlo al modello và diluito al 50% con acqua raggia in modo che diventa più liquido e viene assorbito meglio dal legno del modello.
    Fai sempre qualche prova perchè il risultato può variare in base al tipo di legno utilizzato.
    Sulla Tratana che ho in costruzione l'olio di lino non l'ho utilizzato in quanto mi scuriva troppo il legno ed il risultato non mi piaceva, pertanto ho utilizzato la gomalacca.

    Mauro
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Lun Lug 16, 2012 9:31 pm

    Grazie Albatros per le info sull'olio cotto, dovrò fare varie prove, e ho paura che diluendo l'olio con l'acquaragia quest'ultima mi diluisce anche il nero con cui ho scelto di colorare il ponte prima di apporre i listelli.
    Forse facendo attenzione manderò l'olio solo dove serve... devo provare "fuori modello" tutto qui.
    Considerando che i listelli in noce sono già scuretti di loro spero di avvicinarmi il più possibile a questo risultato :

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  611b4811


    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Ven Lug 27, 2012 4:51 pm

    Nuovo aggiornamento fotografico del vespuccino.

    Il ponte esteticamente mi soddisfa, sia per come è venuto che per il colore (alla fine ho usato olio di lino cotto diluito con acquaragia).
    Ho fatto varie prove con tecniche diverse e questa non solo mi soddisfa ma mi da la certezza che il vinavil fa comunque presa per incollaggi futuri (ho fatto anche questa prova).
    Quello che non mi soddisfa è lo scafo.

    Ero convinto che la bomboletta spray che ho usato per il fondo riuscisse a riempire ogni fessurina tra un listello e l'altro.
    Adesso mi vedo costretto a fare un lavoro certosino con vinavil e polvere di legno per riempire le fessurine e poi carteggiare.

    Vi prego di commentare e di farmi notare eventuali errori... grazie Lorenzo

    Very Happy

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0514

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0515


    henry morgan
    henry morgan
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 1661
    Data d'iscrizione : 10.05.11
    Età : 44
    Località : augusta <sr> sicilia
    Umore : ottimo

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da henry morgan il Ven Lug 27, 2012 5:19 pm

    ciao lorenzo,dalle foto tutto sembra di bell'effetto ,omogeneo...lo stucco spra
    y e ottimo ma non riesce ad essere cosi riempitivo,ma ti mette in risalto tutto quello che non và. dopo che avrai stuccato,riusalo vedrai che andrà meglio.ricorda che questo stucco si può spomiciare...cioè con carta abrasiva finissima bagnata leviga di più,infatti è usato in carrozzeria.
    ps:per un buon risultato dovrai ripetere il lavoro con lo stucco spray e carteggio almeno 5 volte... buon lavoro.
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Sab Ago 04, 2012 8:13 pm

    Nuovo aggiornamento fotografico. Ho finito la verniciatura dello scafo e ho anche posizionato gli oblò.
    Ci sono piccole sbavature che devo correggere ma non voglio essere troppo cattivo con me stesso, dal momento che sono un neofita il lavoro fatto finora per me equivalgono a tonnellate di esperienza.
    Ho deciso di rappresentare il Vespucci il più possibile simile all'opera viva e da questo viene la scelta dei colori, anche se ammetto che alcune scelte estetiche proposte dalle istruzioni del kit mi intrigano e intendo realizzarle (ad esempio gli incintoni).

    Vi posto le foto e gradirei commenti e consigli, alla prossima Lorenzo vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  169917

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0510
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0511
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0512
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0513
    Lorenzo Perilli
    Lorenzo Perilli
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Sagittario Ratto
    Numero di messaggi : 433
    Data d'iscrizione : 24.06.12
    Età : 35
    Località : Forano
    Umore : Buono

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Lorenzo Perilli il Lun Ago 06, 2012 11:57 am

    Aggiornamento fotografico, inserimento timone, elica e del signor Amerigo.

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0514
    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Dscn0515

    Adesso mi dedicherò al balconcino di poppa...

    Contenuto sponsorizzato

    vespucci - Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100  Empty Re: Lorenzo. AMERIGO VESPUCCI 1:100

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar Ott 20, 2020 4:24 pm