Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 103718 messaggi in 3414 argomenti

Abbiamo 6506 membri registrati

L'ultimo utente registrato è fulvio.biasotti


    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 16 Nov 2011, 22:12

    Buon giorno ragazzi,
    anche a me come tanti di voi mi tocca costruire la Sovrana dei Mari.
    Mi hanno dato il kit della Sergal con lo scafo iniziato soltanto di ossatura, primo fasciame e falsi ponti montati.
    Intanto, il lavoro da rifare sul già fatto non è da poco (forse conviene re iniziare da zero) poiché: i sabordi del primo e secondo ponte per più della metà sono da rifare perché da maestra a poppa tendono verso il basso; l’arcaccia è fuori sagoma; c’è un po’ troppo stucco per i miei gusti che non lo prevedono affatto.
    Al momento l’unica cosa che gli ho fatto è il rivestimento del falsi ponti, tanto per iniziare ad appagare un po’ l’occhio.
    Ora dovendo rifare praticamente tutto e volendolo realizzare nel migliore dei modi, tenendo conto che però dovrò usare i fregi del kit quanto più possibile, mi sono messo alla ricerca della documentazione che offre il panorama globale.
    Il risultato migliore tra le varie proposte, secondo me ovviamente e correggetemi se sbaglio, è quello di utilizzare la bellissima documentazione del nostro Capitano di Fregata henry morgan, il modello del Sig. Woolfang Rotter e le stampe che gran parte di noi conoscono soprattutto chi stà facendo questo modello.
    Ora mettendo assieme tutti questi elementi mi sorgono alcune perplessità che ora vado ad esprimere.
    A prima vista, sia dal modello di Rotter che dai disegni in mio possesso della Sergal, mi sembra che l’opera viva sia….poco viva, voglio dire, mi sembra che peschi poco rispetto a tutta la mole dell’opera morta, per non parlare poi dell’altezza che raggiunge con gli alberi.
    Secondo me scuffierebbe al primo alito di vento. Tant’è che mi sono preso la briga di fare due conticini utilizzando le dimensioni riportate da henry morgan nella sua documentazione pubblicata in questo forum ( pescaggio 7,1 metri) e quelle del modello di Rotter.
    Bhè, il risultato che ne è uscito è che la mia intuizione risulta essere corretta se consideriamo che l’opera viva corrisponda alla colorazione in bianco subito sotto al primo incintone.
    Potrebbe invece essere corretto, dal punto di vista costruttivo se teniamo conto della stampa di cui sotto.



    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Stampay




    Qui come ben si può vedere addirittura il primo incintone è immerso.
    In questo modo sembra che la stampa ed i calcoli del pescaggio vadano d’accordo però…. Io non ho mai visto incintoni parzialmente immersi.
    I sabordi sono dimensionalmente tutti uguali? Primo e secondo ponte sono provvisti di canne dello stesso calibro? Probabilmente si ma non sono proprio convinto.
    E poi, perché la distanza tra i sabordi del primo ponte e quelli del secondo ponte è così elevata? Avevano i “soffitti” alti? Mi sembra invece più ragionevole quella che c’è tra il secondo ponte ed il terzo.
    Ci sono altre cose ancora ma le vedremo in corso d’opera.
    Intanto, cosa mi dite per quanto esposto sopra?
    Voi costruttori di Sovereign che scelte avete fatto?

    marco


    Ultima modifica di cantierimodellinavali il Ven 22 Nov 2019, 22:35, modificato 1 volta
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 17 Nov 2011, 09:06

    Per l'armamento mi rispondo da solo,ho trovato:

    ....L'armamento era costituito da 24 cannoni da 24 libbre (i proiettili a palla pesavano circa 11 Kg) sul ponte inferiore, 20 cannoni da 24 libbre sul ponte superiore e 22 cannoni da 18 libbre sul ponte di coperta. Sul castello di prora e sul cassero di poppa era stato installato un gran numero di cannoni più leggeri, tra le 9 e le 12 libbre ....

    quindi deduco che in corrispondenza del primo e del secondo ponte
    i sabordi erano di egual misura.
    Le rappresentazione delle stampe vengono quindi confermate.

    marco
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 47
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da OLONESE il Gio 17 Nov 2011, 09:08

    Ciao Marco,
    prima di tutto, sarà un lavoro molto interessante e sopratutto per il fatto di vederti all'opera.
    Per tutte le informazioni credo che sicuramente saranno molto più documentati di me l'amico Henry, che la stà realizzando e il buon Pietro, che è il nostro esperto di naviglio Inglese.
    Quindi rimango in attesa dei loro preziosi consigli e delle tue immagini come sempre.
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 17 Nov 2011, 12:42

    Bene, grazie Armando.
    Qualcuno di voi "Sovereignanesi" conosce questi libri?
    come sono?


    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Libro1j
    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Libro2hLa Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Libron


    Grazie, ciao.

    marco
    marcello
    marcello
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Bilancia Capra
    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 26.06.10
    Età : 65
    Località : pisa
    Umore : felice

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da marcello il Gio 17 Nov 2011, 14:03

    il primo l'ho comprato l'anno scorso ma e' stata una delusione tutto scritto in inglese apparte questo non dice niente aiuto zero da escludere a priori.... Mad Mad
    per gli altri due non so cosa dirti guardati questo sito se ti puo' essere utile ciao
    marcello Very Happy



    http://modelshipworld.com/phpBB2/viewtopic.php?t=1710&postdays=0&postorder=asc&&start=130
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 17 Nov 2011, 15:00

    Grazie Marcello,
    molto utili le tue risposte.

    marco
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 58
    Località : castel san giovanni PC

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da pietro bollani il Gio 17 Nov 2011, 15:03

    marcello ha scritto:il primo l'ho comprato l'anno scorso ma e' stata una delusione tutto scritto in inglese apparte questo non dice niente aiuto zero da escludere a priori.... Mad Mad

    Questo libro l' ho anch'io e quoto quanto detto da Marcello a stretto proposito della Sovrana: Konstam ne parla solo nell' ultimo capitolo e modellisticamente non serve assolutamente.
    Se invece si vuol capire qualcosa di evoluzione navale, è un libro fondamentale... Da non perdere!
    Gli altri, mi spiace non li conosco.
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 17 Nov 2011, 15:13

    Grazie anche a te Pietro,
    farò tesoro anche delle tue info.

    marco
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 23 Feb 2012, 20:32

    Amici buonasera eccomi di nuovo tra Voi a presentare il recupero/costruzione del modello di turno.
    Anche qui come in molte altre occasioni devo tirar fuori un modello con il miglior risultato possibile tenendo conto però di paletti fissi e compromessi.
    E quali sono? Presto detto:
    devo usare uno scafo costruito fino al primo fasciame ma con molte cose da riprendere un po’ dappertutto

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    Devo usare i fregi del kit Sergal
    Ci sono problemi evidenti sui sabordi, come si può ben vedere quelli del primo ponte deviano verso il basso, quelli del secondo sono orizzontali e gli altri verso l’alto

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    Bisognerà rivederli tutti anche perché prevedendo l’uso delle mezze canne non vi è nessuna certezza né di trovare dietro del materiale per fissarle e neanche si sapere, qualora di materiale ce ne sia, che sia posto ad una distanza adeguata.
    Con un'attento esame magari scoprirò che anche le distanze sono da rivedere.
    Non c’è altra scelta, bisogna fare il “modulo sabordo”
    Nel frattempo, per evitare che si rompesse facilmente, già successo, ho irrobustito con gli scalmotti l’impavesata e rivestito i ponti con i listelli

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes
    Marco01
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschio Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1528
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 42

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da Marco01 il Gio 23 Feb 2012, 20:33

    Ciao Marco, in bocca al lupo per il nuovo cantiere!

    Like a Star @ heaven


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 23 Feb 2012, 20:35

    Ho poi tolto tutta la chiglia ricostruendo parzialmente lo sperone in modo da poter mantenere fissato il ponte al fine di evitare di romperlo

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    Questi li ho tolti, li rifarò, ritengo che sia molto improbabile che siano “pieni”


    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes


    marco


    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 23 Feb 2012, 20:37

    Marco01,
    grazie, quì ci vuole proprio!

    marco


    Eta_Beta
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2942
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 49
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da Eta_Beta il Gio 23 Feb 2012, 20:37

    Ussignur....

    Marco non ti invidio affatto. Se fosse per me farebbe un giro nella stufa a legna...

    Comunque ti seguirò come sempre perchè so già che riuscirai a tirare fuori il coniglio dal cilindro.

    Aspetto con curiositài tuoi progressi. Wink

    Paolo



    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti 20120307_ribbonmarines_big
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 23 Feb 2012, 20:41

    Paolo,
    infatti ... sinceramente sono ancora indeciso se lavorare e recuperare questo oppure iniziare da zero con un nuovo scafo.
    Bhò, vediamo, la notte porterà consiglio.

    marco




    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 56
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da Albatros il Gio 23 Feb 2012, 20:45

    Questo è proprio un lavoro tosto, sia per il tipo di modello che per la situazione attuale dello scafo.
    Certo che si farebbe prima ad iniziare il modello da zero.

    Mauro
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 44
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Gio 23 Feb 2012, 22:45

    Ciao Marco, bella analisi della situazione dello scafo.
    MI trovo della tua stessa opinione riguardo alle pecche.
    Un mio consiglio... Forte del esperienza della mia Santisìma trinidad (me la consegnarono in uno stato pietoso) cerca di recuperare il più possibile dal modello , magari scollando solo i listelli dei sabordi incriminati.
    Anche mio padre costruì la sovrana della sergal, il problema più grande che riscontro nella costruzione dello scafo fu l'inversione dei ponti interni, adesso non ricordo se il primo col secondo o il secondo col terzo ne derivò che la prima batteria a malapena fuoriusciva dai sabordi mentre in quella superiore le mezze canne erano tutte fuori!
    Magari c'è anche sto problema?
    Ciao sal.
    OLONESE
    OLONESE
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Ariete Bufalo
    Numero di messaggi : 2911
    Data d'iscrizione : 30.06.09
    Età : 47
    Località : Roma
    Umore : Haaaaarrrrrrrrggggggg

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da OLONESE il Ven 24 Feb 2012, 09:11

    Ciao Marco....
    questa la vedo dura....e sopratutto bisognosa di tanta pazienza...forse troppa...
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Ven 24 Feb 2012, 16:36

    Armando,
    mi sa che hai proprio ragione 'La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti 572466'

    Salvatore,
    Si, è meglio come dici tu, lavoro su questo scafo salvando il salvabile, non me la sento di regalare uno scafo di questa portata.
    In effetti confermo quanto tu affermi infatti le profondità dei supporti dei sabordi variano da mm.10 a mm.16.
    Togliere i listelli come dici tu risolverei il problema per metà perché dovrò comunque rimettere mano sui supporti per le canne affinché siano tutti della stessa profondità.
    Credo che mi convenga realizzare dei moduli sabordi di dimensioni adatti ad essere incastonati sul fasciame completi anche del supporto canne.

    Prima di rifare detti sabordi e le relative forature ho voluto simulare le nuove posizioni.
    La matita non mi soddisfaceva molto allora ho simulato i buchi quadri con del cartoncino nero fissato con del nastro biadesivo.
    Così facendo si ha:
    - un contrasto migliore e quindi ben leggibile
    - facilmente staccabile senza lasciare alcun segno di collante
    - riposizionabile per effettuare eventuali correzioni
    Questo è il risultato, le posizioni ora mi sembrano corrette


    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    marco

    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 58
    Località : castel san giovanni PC

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da pietro bollani il Ven 24 Feb 2012, 21:06

    Ciao Marco,
    molto bella e interessante l' idea del cartoncino, ma se sei dell' idea di rifare i fori dei sabordi, perchè non li aggiusti anche tra gli spazi ?
    A centro nave sembrano in media più distanziati che a prua e a poppa e anche il lowdeck sembra posizionato con maggior spaziatura rispetto gli altri 2. Oltretutto i sabordi sono di dimensioni diversi tra loro a seconda del calibro del cannone e sono pure rettangolari...
    Insomma visto che hai fatto ( o hai intenzione di fare ) 90 perchè non fai 91 ?? Wink
    Eta_Beta
    Eta_Beta
    Admin
    Admin

    Maschio Gemelli Maiale
    Numero di messaggi : 2942
    Data d'iscrizione : 19.11.11
    Età : 49
    Località : Trento
    Umore : Buono, a giorni alterni!

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da Eta_Beta il Ven 24 Feb 2012, 21:23

    Ciao Pit, è lo stesso commento che volevo fare io ma guardando in giro sembrerebbe che gli spazi siano proprio così. Ammetto la mia completa ignoranza sulla nave in questione!


    Paolo


    _________________
    "Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio." - Confucio


    http://www.modellistinavali.com La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti 20120307_ribbonmarines_big
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 58
    Località : castel san giovanni PC

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da pietro bollani il Ven 24 Feb 2012, 21:48

    Eta_Beta ha scritto:Ciao Pit, è lo stesso commento che volevo fare io ma guardando in giro sembrerebbe che gli spazi siano proprio così. Ammetto la mia completa ignoranza sulla nave in questione!
    Paolo
    Lo sono sicuramente sui piani Sergal, ma sulla nave vera a giudicare dalle stampe, o su altri piani, i sabordi sono assolutamente più regolari.
    Per quello mi sono permesso di scrivere quello che ho scritto !!
    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti 873948
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Ven 24 Feb 2012, 23:29

    Pietro e Paolo,
    santi uomini ...

    aspettavo proprio i vostri commenti, degli amici del forum intendo.
    Questo è stato il motivo della scelta del cartoncino con biadesivo,
    per rendere l'idea secondo Sergal e per poter riposizionare in modo più corretto.

    Per quanto riguarda le dimensioni sono giustamente relazionate ai calibri
    ed è per questo che per il primo ed il secondo ponte sono uguali perché leggo che tutti e due erano equipaggiati con cannoni da 24 libbre mentre più piccoli per il ponte di coperta perché era armato con cannoni da 18 libbre.

    Domani sposto "le pedine" secondo altre fonti dopodiché mi rimetto al vostro riesame,
    grazie dell'intervento.

    marco



    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 44
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 24 Feb 2012, 23:48

    Ciao Marco bella mossa quella dei cartoncini effettivamente i sabordi si presentano meglio.
    Questa sovrana e Sergal giusto?
    Vedendo l'andamento dei sabordi della prima batteria quelli alle anche che andavano verso il basso, ho notato lo stesso andamento in quella di mio padre, eccoli sottolineati ed evidenziati dalla freccia verde.

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Sovran12

    Indovina che marca è questa sovrana???
    Ma Sergal... allora è proprio un vizio!
    Ciao sal.
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 58
    Località : castel san giovanni PC

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da pietro bollani il Sab 25 Feb 2012, 12:06

    cantierimodellinavali ha scritto:
    ...Per quanto riguarda le dimensioni sono giustamente relazionate ai calibri
    ed è per questo che per il primo ed il secondo ponte sono uguali perché leggo che tutti e due erano equipaggiati con cannoni da 24 libbre mentre più piccoli per il ponte di coperta perché era armato con cannoni da 18 libbre

    Scusa Marco, ma non è così, almeno secondo le mie fonti, che poi altro non è che Rif Winfield, l' armamento era diverso.
    La Sovreign of the Sea era armata con 20 pezzi da 42 libbre e 8 da 32 (questi ultimi in caccia) al Lower Deck, 30 colubrine (24 libbre) al Middle Deck, 28 mezze-colubrine (9 e 1/2 libbre) all' Upper Deck, 6 mezze-colubrine sull' Half Deck, 2 mezze-colubrine sul Quarter Deck e infine 8 mezze-colubrine sul castello di prua.

    L' evoluzione portò ad alcuni cambiamenti nell' armamento della nave, ma grosso modo si può sintetizzare che sul ponte inferiore rimasero sempre cannoni da 42 e 32 libbre, su quello intermedio 24 libbre e sugli altri da 9 libbre; armamento in linea con gli altri primi ranghi del periodo.
    Come al solito è la guerra delle informazioni !! study
    Ma trattandosi di una nave inglese sono maggiormente propenso a fidarmi di un autore di madre-lingua... Poi magari becco una cantonata colossale, ma almeno sono in buona fede!!
    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti 993409


    Ultima modifica di pietro bollani il Dom 26 Feb 2012, 08:04, modificato 1 volta
    cantierimodellinavali
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 3626
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 62
    Località : Roma
    Umore : Mhhh ... vediamo un pò, oggi ...

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 25 Feb 2012, 12:15

    Salvatore,
    si confermo è la stessa, al momento però non capisco quale è il motivo che porta a questo risultato.
    I disegni seppur sballati non dicono certo di fare così.

    Ad ogni modo, ecco lo scopo del cartoncino mobile, ho seguito il consiglio di Pietro riposizionando alcuni elementi.
    Il risultato mi sembra di gran lunga migliore, ora si presenta così:

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    in questa immagine si mettono in evidenza le differenze:

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Cantieresovereignofthes

    marco



    Contenuto sponsorizzato

    La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti Empty Re: La Sovrana dei Mari - Recupero di un modello da kit e miglioramenti pesanti

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 21 Ott 2020, 01:02