Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Unisciti al forum, è facile e veloce

Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Modellisti Navali

Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti attivi

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 106030 messaggi in 3510 argomenti

Abbiamo 6758 membri registrati

L'ultimo utente registrato è franco pastifieri


+58
maurizio2018
Laerte
cervotto
Tuvok
Ammiraglio
capitan red
pier antonio ceci
onip
cantierimodellinavali
Walkyrja
merovingio56
Walter Furlan
Lory_1971
anspo72
ALEX70
lucas0266
birba 60
Bishop
giupy25
Lorenzo Perilli
geppo
luigi 57
traippo
Eta_Beta
OLONESE
BravoTango
gAeT
grisuzone
ricigliano salvatore
Mario Tibollo
henry morgan
Matthew
der admiral
ammutinato
pietro bollani
marcello
Kraken
giampieroricci
jk4
Gicci70
Nostromo
Jack Harrison
Jolly Roger
Roberto49
verino
seawolf
paolone110
massimiliano
Naufrago
madamalouise
Sir. Hal
Marco01
Giuseppe99
RemoL
boden
Albatros
caracciolo
sebastian
62 partecipanti

    SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1239
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 49
    Località : Bergamo

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok Mar 04 Mag 2021, 19:17

    In questo post, continuazione del precedente, spiego invece la modifica della poppa, decisione  piu' medtata ma necessaria visto il risultato ottenuto a prua.
    Anche perche' la poppa dei piani Amati e' sgraziata e mi ricorda un APE CROSS PIAGGIO Visto da dietro.

    Cosi' armato di coraggio ho tolto completamente lo specchio di poppa esistente. Ho scollato parte delle murate per adattare la forma del modello alla nuova poppa (piu' stretta) e adattato l'altezza delle murate. fortunatamente la lunghezza del modello era identica.

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 213

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 315

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 412

    Una volta fissati i nuovi elementi la parte piu' complicata e' stata dare la nuova forma allo scafo a poppa, completamente diverso da quello previsto dai piani Amati. Quindi con pazienza legno e stucco ho riempito i vuoti e rimodellato il tutto per poi fasciarlo. Ho preventivamente rimosso il secondo fasciame in modo che quello nuovo si adattasse senza poi far notare le giunte.
    Ora manca solo una carteggiata di fino e il trattamento con i soliti colori ad Olio per ridare allo scafo la tonalita' lignea. (andra' poi dipinta di bianco l'opera viva).
    Ora le modifiche sostanziali sono terminate, manca qualche ritocco.

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 513

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_111

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 711

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 812

    Prima era cosi'

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 1_110

    Sperando di non avervi annoiato, questo per ora e' tutto.

    A presto per nuovi aggiornamenti.

    Buona serata e buon modellismo a tutti.

    ALex
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1404
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Giorgio 45 Mar 04 Mag 2021, 20:33

    Non annoi Alex ma dimostri tutto il coraggio che hai avuto nel cimentarti in questa nuova impresa.

    Le stampanti 3D poi sono forse il futuro del modellismo per ottenere risultati sempre migliori ... probabilmente sta muovendo i primi passi un nuovo modo di fare modellismo, non più capacità scultoree per i fregi ne brutte riproduzioni in metallo ma una nuova conoscenza di modellazione con l'uso del computer.

    I fregi che hai realizzato ne sono una evidente realtà, veramente bravo.

    Buon vento
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1239
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 49
    Località : Bergamo

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok Mar 04 Mag 2021, 22:54

    Giorgio 45 ha scritto:Non annoi Alex ma dimostri tutto il coraggio che hai avuto nel cimentarti in questa nuova impresa.

    Le stampanti 3D poi sono forse il futuro del modellismo per ottenere risultati sempre migliori ... probabilmente sta muovendo i primi passi un nuovo modo di fare modellismo, non più capacità scultoree per i fregi ne brutte riproduzioni in metallo ma una nuova conoscenza di modellazione con l'uso del computer.

    I fregi che hai realizzato ne sono una evidente realtà, veramente bravo.

    Buon vento

    Grazie mille Giorgio. Ti assicuro che anche modellare al PC non e'  per nulla semplice, ma puoi ottenere ottimi risultati e soprattutto otteneri fregi rispettando quanto riportato sui piani.
    Tanti storcono il naso sentendo parlare di stampa 3d, opinione che rispetto ma non condivido. Io sinceramente la vedo come uno strumento che aiuta il modellista, alla stegua di una fresa elettrica. Se non sei capace di utilizzato non ottieni nulla come se non sei abile nella scultur non ottieni nulla da un pezzo di bosso.

    Ora per esempio a tempo perso mentre guardo la TV piano piano sto modellando il fregio dello specchio di poppa.

    Ti posto per far capire qualche foto. La prima e' il fregio della monografia, la seconda rappresenta il disegno fatto con il pc e lavorato con tutti i calcoli e nella terza puoi vedere il file pronto per la stampa.


    Un caro Saluto

    ALex

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_113

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 A111

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 A211

    A alessandroROMA e DARIVS ARCHITECTVS piace questo messaggio.

    avatar
    grisuzone
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Sagittario Capra
    Numero di messaggi : 331
    Data d'iscrizione : 16.10.10
    Età : 53
    Località : Provincia di Brindisi
    Umore : Dipende dai giorni :)

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da grisuzone Mer 05 Mag 2021, 10:43

    che software stai usando x modellazione?


    _________________
    Angelo piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 1797121881
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1239
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 49
    Località : Bergamo

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok Mer 05 Mag 2021, 11:01

    grisuzone ha scritto:che software stai usando x modellazione?

    Vectric Aspire.

    Software per CNC ma molto adatto per i bassorilievi della Sovrana

    ALex.


    P.S. Angelo, se su clicca sul link del tuo Sito Web che hai in firma non si accede proprio ad una pagina riguardante il modellismo.. piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 346837
    Giorgio 45
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 1404
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 75
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Giorgio 45 Mer 05 Mag 2021, 12:17

    Alex non fai altro che confermare che modellare al PC non è un copia - incolla come molti pensano.

    Esperienza, conoscenza del programma da usare e capacità concorrono al risultato finale.

    Ti seguo con molto interesse e "curiosità".

    Buon vento
    avatar
    grisuzone
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Sagittario Capra
    Numero di messaggi : 331
    Data d'iscrizione : 16.10.10
    Età : 53
    Località : Provincia di Brindisi
    Umore : Dipende dai giorni :)

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da grisuzone Mer 05 Mag 2021, 15:06

    Tuvok ha scritto:
    grisuzone ha scritto:che software stai usando x modellazione?

    Vectric Aspire.

    Software per CNC ma molto adatto per i bassorilievi della Sovrana

    ALex.


    P.S. Angelo, se su clicca sul link del tuo Sito Web che hai in firma non si accede proprio ad una pagina riguardante il modellismo.. piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 346837
    Si ok conosco Vetrik.... per quanto riguarda il sito si lo so non è più ON LINE 🙄


    _________________
    Angelo piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 1797121881
    avatar
    grisuzone
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Sagittario Capra
    Numero di messaggi : 331
    Data d'iscrizione : 16.10.10
    Età : 53
    Località : Provincia di Brindisi
    Umore : Dipende dai giorni :)

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da grisuzone Mer 05 Mag 2021, 15:08

    Oppps era una vita che non aprivo più quel Link....
    elimino subito


    _________________
    Angelo piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 1797121881
    alessandroROMA
    alessandroROMA
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 615
    Data d'iscrizione : 27.03.13
    Età : 49

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da alessandroROMA Mer 05 Mag 2021, 17:05

    Giorgio 45 ha scritto:Alex non fai altro che confermare che modellare al PC non è un copia - incolla come molti pensano.
    Esperienza, conoscenza del programma da usare e capacità concorrono al risultato finale.

    Concordo con Giorgio, è bello vedere queste realizzazioni, ottimo lavoro.
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1239
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 49
    Località : Bergamo

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok Lun 10 Mag 2021, 23:12

    Buonasera a tutti, piano piano il cantiere procede.

    Dopo l'importante modifica a poppa ho iniziato l'ultimo intervento sullo scafo. Ho dapprima tolto tutto il secondo fasciame nella parte superiore dell'incintone e ho inizato a chiudere tutti i sabordi. Andranno poi riaperti nella giusta posizione, ma cio' comporta una nuova fasciatura completa.

    a tempo perso, ho effettuato una stampa di prova (e' incompleta) del fregio di poppa, e dopo una colorazione veloce ho provato a posizionarlo, ci sono alcuni punti che non mi convincono. Va sicuramente ritoccato ma sono moderatamente soddisfatto

    Buona serata a tutti.

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_115

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_114

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_116

    A alessandroROMA piace questo messaggio.

    Giansalis
    Giansalis
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Leone Capra
    Numero di messaggi : 303
    Data d'iscrizione : 30.08.14
    Età : 66
    Località : Fosdinovo (MS)

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Giansalis Mar 11 Mag 2021, 11:32

    Ciao Alex, ritorno un momento sulle modifiche che hai apportato allo specchio di poppa e alla geometria di tutta la parte di scafo relativa. Che dire,  grande coraggio e grande capacità. Noto che per evitare i segni di ripresa hai dovuto intestarti a quasi un terzo dello scafo stesso. Un gran lavoro!
    Mi chiedo tuttavia come sia possibile che qualificate aziende del settore possano scivolare su così macroscopiche grossolane imprecisioni. Anch'io, se così si può dire, ne sono rimasto vittima con la Sovrana della DeA proprio riguardo la parte dell'opera viva della zona poppiera, identica a quella prima delle tue modifiche. Sarà un caso che  entrambe le aziende, siano inciampate nello stesso tipo di errore?
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1239
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 49
    Località : Bergamo

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok Mar 11 Mag 2021, 12:14

    Giansalis ha scritto:Ciao Alex, ritorno un momento sulle modifiche che hai apportato allo specchio di poppa e alla geometria di tutta la parte di scafo relativa. Che dire,  grande coraggio e grande capacità. Noto che per evitare i segni di ripresa hai dovuto intestarti a quasi un terzo dello scafo stesso. Un gran lavoro!
    Mi chiedo tuttavia come sia possibile che qualificate aziende del settore possano scivolare su così macroscopiche grossolane imprecisioni. Anch'io, se così si può dire, ne sono rimasto vittima con la Sovrana della DeA proprio riguardo la parte dell'opera viva della zona poppiera, identica a quella prima delle tue modifiche. Sarà un caso che  entrambe le aziende, siano inciampate nello stesso tipo di errore?

    Ciao Gianlas, ti ringrazio per i compleimenti, esatto 1/3 dello scafo ho dovuto praticamente ridimensionarlo e ricostruirlo, lavoraccio ma secondo me ne e' valsa la pena.

    Sulle scelte delle case modellistiche non saprei dirti, me lo sono chiesto anche io. In effetti tutte e tre le principali che attualmente che io sappia hanno in vendita piani o kit della Sovrana (Amati, Mantua (Corel) e DeA) prevedono un arrivo a poppa completamente sbagliato. Amati poi non parliamone... Poppa orribile, che al tempo avevo gia' modificato con l'arcaccia curva, perche' i piani la prevedevano completamente squadrata (mi sembrava il cassone dell'Ape Cross) e prua completamente inventata, almeno Mantua e DeA danno una parvenza del reale.

    Semplificazione modellistica?  edizione commerciale? non credo ...

    Sta di fatto che da quando ho scoperto la monografia di Mckay dei piani amati originali mi sono rimaste solo alcune ordinate (neanche tutte perche' ho modificato a poppa pure quelle). Ma va bene cosi'  piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 346837

    ALex
    avatar
    grisuzone
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Sagittario Capra
    Numero di messaggi : 331
    Data d'iscrizione : 16.10.10
    Età : 53
    Località : Provincia di Brindisi
    Umore : Dipende dai giorni :)

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da grisuzone Mar 11 Mag 2021, 14:30

    Tuvok ha scritto:
    Giansalis ha scritto:Ciao Alex, ritorno un momento sulle modifiche che hai apportato allo specchio di poppa e alla geometria di tutta la parte di scafo relativa. Che dire,  grande coraggio e grande capacità. Noto che per evitare i segni di ripresa hai dovuto intestarti a quasi un terzo dello scafo stesso. Un gran lavoro!
    Mi chiedo tuttavia come sia possibile che qualificate aziende del settore possano scivolare su così macroscopiche grossolane imprecisioni. Anch'io, se così si può dire, ne sono rimasto vittima con la Sovrana della DeA proprio riguardo la parte dell'opera viva della zona poppiera, identica a quella prima delle tue modifiche. Sarà un caso che  entrambe le aziende, siano inciampate nello stesso tipo di errore?

    Ciao Gianlas, ti ringrazio per i compleimenti, esatto 1/3 dello scafo ho dovuto praticamente ridimensionarlo e ricostruirlo, lavoraccio ma secondo me ne e' valsa la pena.

    Sulle scelte delle case modellistiche non saprei dirti, me lo sono chiesto anche io. In effetti tutte e tre le principali che attualmente che io sappia hanno in vendita piani o kit della Sovrana (Amati, Mantua (Corel) e DeA) prevedono un arrivo a poppa completamente sbagliato. Amati poi non parliamone... Poppa orribile, che al tempo avevo gia' modificato con l'arcaccia curva, perche' i piani la prevedevano completamente squadrata (mi sembrava il cassone dell'Ape Cross) e prua completamente inventata, almeno Mantua e DeA danno una parvenza del reale.

    Semplificazione modellistica?  edizione commerciale? non credo ...

    Sta di fatto che da quando ho scoperto la monografia di Mckay dei piani amati originali mi sono rimaste solo alcune ordinate (neanche tutte perche' ho modificato a poppa pure quelle). Ma va bene cosi'  piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 346837

    ALex

    Bravo Alex, se ricordi anche io a suo tempo modificai tutto, purtroppo quei piani non hanno niente di ricerca storica, sono praticamente inutili, anche per questo sono passato a tutt altro tipo di costruzione ARSENALE, la mia Sovereign però è ancora lì sullo scaffale... tanti anni di lavoro e " soldini" abbandonati
    Ho anche cercato di cederla a qualcuno che volesse terminarla, con tutte le modifiche migliorative fatte come hai fatto anche tu.
    BUON proseguimento


    _________________
    Angelo piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 1797121881
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1239
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 49
    Località : Bergamo

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Tuvok Lun 28 Giu 2021, 20:48

    Buonasera a tutti, era ora di togliere un po' di polvere al WIP.
    Anche se nella realta' non mi sono mai fermato bensi' ho rallentato perche' con la bella stagione mi dedico prioritariamente al mio altro hobby, il podismo.

    Ma veniamo a noi.

    In questo ultimo periodo ho praticamente "rifatto" tutta una fiancata. Daprima rimuovendo il secondo fasciame, chiudendo i sabordi esistenti, aprendo quelli nuovi (di numero maggiore) dopo aver posizionato la dima di cartone in quanto bisognava tenere bon conto anche dei parasartie, porte, decori ecc ecc e poi rifacendo il secondo fasciame sempre in pero con la nuova posizione degli incintoni.

    Manca solo la parte superiore, quella che andra' poi riempita con i decori, e poi l'altro lato . oltre a rifinire bene le aperture dei sabordi e pulire dalla piccole macchie di colla. Ma una cosa alla volta si fa.

    Non avendo ancora trattato lo scafo con i colori ad olio, si evidenzia per bene la zona soggetta alle modifiche e la zona rimasta intatta.

    Buona serata a tutti

    ALex

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_014

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_211

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Foto_210
    Walter Furlan
    Walter Furlan
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Acquario Capra
    Numero di messaggi : 231
    Data d'iscrizione : 28.02.14
    Età : 66
    Località : San Donà di Piave
    Umore : Sempre buono

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Walter Furlan Mar 29 Giu 2021, 07:56

    ciao Alex
    ci vuole solo la tua pazienza, smontare tutto così!
    avanti comunque, dacci sotto cheers
    Giansalis
    Giansalis
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Leone Capra
    Numero di messaggi : 303
    Data d'iscrizione : 30.08.14
    Età : 66
    Località : Fosdinovo (MS)

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Giansalis Mer 30 Giu 2021, 09:40

    Grande lavoro anche con i sabordi, quelli di prima erano posizionati veramente in un modo inguardabile. Bravo Alex! piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 855371

    Contenuto sponsorizzato

    piani  -scr - SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati - Pagina 38 Empty Re: SOVEREIGN OF THE SEAS - Autocostruzione da piani Amati

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 20 Set 2021, 09:39