Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98747 messaggi in 3230 argomenti

Abbiamo 6473 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Renato rusconi


    Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Domino il Ven 19 Nov 2010, 13:08

    Salve a tutti,

    magari a molti la domanda potrà sembrare stupida, ma per me è un piccolo problema.

    Soprattutto il mio problema è incollare le parti metalliche nel legno.
    Colla vinilica, fa pena.
    Cianoacrilti vari, tiene ma male e poi si pasticchia tutto e fa l'alone.

    Grazie a tutti per i consigli

    Ciao
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Tuvok il Ven 19 Nov 2010, 13:16

    Io ho sempre usato la epossidica bicomponente e ha sempre funzionato egregiamente, ma non ho mai provato con la cianoacrilica.

    Per aumentare la presa devi grattare la superficie di contatto dell'ottone.

    Alex
    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Domino il Ven 19 Nov 2010, 13:24

    Ciao,
    avevo pensato all'epossidica, speravo di evitare il mescolamento ogni volta, anche per quantità micron.

    GRAZIE COMUNQUE.

    Ciao
    pietro bollani
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2206
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 57
    Località : castel san giovanni PC

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da pietro bollani il Ven 19 Nov 2010, 14:03

    Ciao Domino,
    Sto anch'io completando la ramatura al mio Bellona e devo "purtroppo" concordare con Tuvok: l' epossidica è la colla preferibile. Avevo provato con il mastice, ma anche se all' inizio sembrava promettente, col tempo non si è rivelato all' altezza, credo nel mio caso, per l' impossibilità di pressarlo a dovere.
    Il cianoacrilato cristallizza col tempo e non mi da fiducia.
    Marco01
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschio Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1528
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 41

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Marco01 il Ven 19 Nov 2010, 17:10

    Domino ha scritto:Ciao,
    avevo pensato all'epossidica, speravo di evitare il mescolamento ogni volta, anche per quantità micron.

    GRAZIE COMUNQUE.

    Ciao
    Anch'io vado di epossidica bipocomponente, cerco per evitare sprechi di mescolare quanto necessario, ora sto usando quella rapida lavorabile in circa 5 minuti, finita questa però sicuramente prenderò quella con una lavorabilità più lunga, si riesce a lavorare con più calma e si rischia di sporcare di meno... Wink
    Ciao e buon lavoro!


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    caracciolo
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1478
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 34
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da caracciolo il Ven 19 Nov 2010, 21:50

    io ho incollato con un collante mi pare si chiama collaprene simile al mastie le piastre sull alert e se sai metterlo al momento giusto tiene molto bene per le piastre mi sono trovato bene per il resto o preferisco chiodare se possibile o saldare
    avatar
    ghimli68
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Maschio Pesci Scimmia
    Numero di messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 15.02.10
    Età : 51
    Località : Milano

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da ghimli68 il Gio 25 Nov 2010, 16:05

    io per attaccare le piastre in rame uso cianoacrilica gel e mi trovo bene.
    Ai posteri l'ardua sentenza....
    avatar
    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Ferdinando il Dom 28 Nov 2010, 23:31

    Io,essendo allergico alla colla epossidica ho dovuto trovare altre alternative con colla vinilica alifatica e colla cianoacrilica usandola a modo mio con buoni risultati praticamente su tutti i tipi di materiali sia lignei che metallici senza la formazione di aloni e senza il rischio che cristallizzi nel tempo,sta di fatto che il mio modello è in mansarda,dove d'estate ci sono 40 gradi,da 8 anni,e non ho ancora notato pezzi che si staccano.Vi dico questo per il fatto che sembrerebbe che la cianoacrilica vada usata liquida appena spillata dal flacone perchè abbia tutte le caratterisitche di buona adesività ma cosi non è da come ho potuto constatare io.Praticamente ho lavorato in questo sistema:Ho versato la colla cianoacrilica che inizialmente è molto liquida su un piccolo bicchiere di polietilene grande come un ditale,e per incollare intingo con un ago o un filo di ferro o ottone,la colla e la spalmo sul particolare.Poichè l'alone è provocato dalla reazione esotermica della colla liquida messa a contatto con il pezzo,in questo caso,poichè la colla diventa da sola quasi un gel,non provoca questo problema.Infatti se guardate le foto del mio modello anche ingrandendole di mote volte,non vedrete mai aloni di nessun tipo di colla (cosa che ho sempre odiato).Al termine dell'uso,mettete qualcosa sopra il biccherino e poi il giorno dopo,ache se troverete il tutto un po indurito,aggiungete altra colla e cosi via.Vedrete che giorno per giorno diventerà filosa e vi darà la possibilità di spostare i pezzi da incollare.Anche se quello che vi ho detto sembrerebbe una banalità,provate e poi sappiatemi dire,sempre che gia non usiate questo sistema.
    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Domino il Lun 29 Nov 2010, 08:51

    Ciao Ferdinando, involontariamente mi è successa la stessa cosa usando la colla.

    In pratica, solitamente verso una goccia su di una spatola metallica e poi uso uno stuzzicadenti per posizionarla dove serve.

    Stesso accade quando i tubetti sono di parecchi mesi e si usano spesso, apri e chiud ecc ecc. La colla diventa filamentosa.

    Grazie per il consiglio e ciao
    avatar
    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Ferdinando il Lun 29 Nov 2010, 09:58

    Ciao Domino,il concetto,appunto,è quello di scongiurare la prima reazione esotermica che libera calore e quindi vapori nocivi al contatto con l'aria e che,oltre a creare antiestetici aloni biancastri sulle parti incollate,risulta avere un alto grado di tossicità sia per le vie aeree,sia per agli occhi (essendoci tra i componenti il cianuro).Quindi,anche se credo che non abbiamo scoperto l'acqua calda,a qualcuno che si trova alle prime armi e che non l'hà ancora sperimentato,potrebbe tornare utile adottare questo nostro piccolo accorgimento.Attenzione anche alle colle epossidiche che a lungo andare possono determianarsi molto tossiche,io infatti devo bandirle per il fatto di esserne diventato dipendente molto anni fa ed il mio fisico ormai non le tollera più e se solo apro un tubetto,mi si gonfiano gli occhi e si forma del pus all'interno delle palpebre.Questa reazione si vede al mattino sucessivo ed è disastrosa.Divento praticamente una maschera con gli occhi semichiusi dal gonfiore,tipo foca.L'unica cosa che,dopo tante prove,ho trovato utile è infarinarmi completamente la faccia e gli occhi con borotalco e tenerlo per tutta la notte.Questo praticamente risucchia le sostanze chimiche dalla pelle ed al risveglio mi trovo molto meno invaso da questo problema.Spero di essere stato utile se per caso qualcuno ha lo stesso mio problema.Attenti anche all'eposizione nel tempo di queste colle.Nei primi tempi neanche a me non succedeva nulla ma poi.....un disastro.Il vinavil e i suoi derivati,comunque,secondo me,sono i collanti piu sicuri dal punto di vista della sicurezza.Saluti,nando
    giampieroricci
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2225
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 54
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da giampieroricci il Lun 29 Nov 2010, 17:12

    se si lascia il cianoacrilato all'aria tanto da farlo filare, come dite, il suo potere adesivo non risulta compromesso? E' capitato anche a me di usare cianoacrilato non "fresco" di tubetto appena aperto, e non ha la stessa presa!


    _________________

    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Tuvok il Lun 29 Nov 2010, 18:44

    Ha ragione Giampiero, anche io ho notato che la presa di un cianoacrilato datato e' molto minore rispetto ad uno appena aperto
    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Domino il Lun 29 Nov 2010, 19:30

    Salve,
    il potere adesivo dei cianoacrilati "evaporati" non è minore; il problema è che diventando più densi faticano a penetrare nelle fibre o nelle rugosità dei materiali.

    In commercio si trovano tantissimi tipi, da quelli ad essiccazione immediata a quelli che incollano anche dopo 15 minuti, usati soprattutto per la costruzione di aerei in legno.

    Ci sono in commercio pure dei prodotti in bomboletta che spruzzati sui cianoacrilati li cristallizzano immediatamente, ma immagino che sappiate molto meglio di me il discorso.

    Un piccolo aiuto per eliminare l'alone è usare un panno imbevuto di acetone, difatti l'acetone è, forse, l'unico elemento che funge da solvente; certo, non pensiate che lo sciolga, ma lo ammorbidisce.

    A mio modesto parere, per chi può e vuole usare le colle epossidiche bicomponenti, consiglio di prendere sempre quelle con tempi di essiccazione di almeno 20 minuti.
    Questo facilita l'incollaggio permettendo alla colla di spandersi e di penetrare meglio nei materiali.
    Posso consigliarvi di comprare le bicomponenti GReat Planes, che qualitativamente sono superiori a quelle che trovate nei brico. Si trovano nei negozi di modellismo che vendono aerei da costruire.

    Spero di essere stato utile.

    Ciao a tutti
    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Domino il Lun 29 Nov 2010, 19:31

    Dimenticavo, se qualcuno dovesse trovarsi nella situazione di dover scollare delle parti incollate con il cianoacrilico, ammeso che i materiali lo permettano, basta far bollire in acqua i pezzi per ottenere un distacco.

    Ciao
    Albatros
    Albatros
    Ammiraglio
    Ammiraglio

    Maschio Gemelli Dragone
    Numero di messaggi : 2813
    Data d'iscrizione : 29.06.09
    Età : 55
    Località : Sant'Angelo Romano
    Umore : ma..... dipende

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Albatros il Lun 29 Nov 2010, 19:47

    Domino ha scritto:Dimenticavo, se qualcuno dovesse trovarsi nella situazione di dover scollare delle parti incollate con il cianoacrilico, ammeso che i materiali lo permettano, basta far bollire in acqua i pezzi per ottenere un distacco.

    Ciao

    Per scollare pezzi in metallo utilizzo il saldatore a stagno.
    Infatti il calore ammorbidisce la colla .

    Mauro
    avatar
    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 270
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Ferdinando il Lun 29 Nov 2010, 20:05

    Domino,mi associo a quello che doci infatto la mia esperienza deriva dall'aereomodellismo che ho praticato fino a 25 anni fa ed al quale ho dovuto rinunciare per il fatto che sono diventato allergico alle coole epossidiche.

    Contenuto sponsorizzato

    Ottone, rame e legno...........incollaggi. Empty Re: Ottone, rame e legno...........incollaggi.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 18 Nov 2019, 13:48