Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» VELIERO SEA CLOUD
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyOggi alle 18:01 Da IGianni Giordano

» Barista, una Pinta per favore!
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyIeri alle 12:38 Da idea

» La Belle 1684 scala 1/24 piani ANCRE cantiere di grisuzone
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyGio 19 Set 2019, 18:21 Da grisuzone

» CERCO DISEGNI
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyMer 18 Set 2019, 18:11 Da Bompresso

» KIT MODELLISMO NAVALE
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyMer 18 Set 2019, 08:36 Da ALEX70

» aiuto per modello antico di Cutter inglese
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyMar 17 Set 2019, 19:55 Da Walkyrja

» Piani di costruzione Gozzo o Lancia sorrentina
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyMar 17 Set 2019, 19:50 Da Walkyrja

» cat boat coot
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyVen 13 Set 2019, 15:46 Da omel64

» Riva Amati
Costruzione partendo dai piani, senza un kit. EmptyGio 12 Set 2019, 21:18 Da ALEX70

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98227 messaggi in 3210 argomenti

Abbiamo 6440 membri registrati

L'ultimo utente registrato è alka


    Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da Domino il Ven 08 Ott 2010, 18:26

    salve,
    qualcuno potrebbe indicarmi un testo o un sito o darmi info per iniziare a fare una nave dai piani?

    Che attrezzi comprare, non elettrici non ho molta disponibilità.

    Specialmente mi spaventa il taglio delle ordinate e dei ponti.

    Come inventariare il materiale da comprare, dove prenderlo a prezzi umani ecc ecc.

    Sto pensando di abbandonare i kit, ma mi spaventa l'impresa.

    Grazie a tutti
    caracciolo
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1478
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 34
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da caracciolo il Ven 08 Ott 2010, 19:46

    ciao piani di che tipo in arsenale o in ordinate compensato

    se del secondo tipo molte case produttrici di kit vendono anche i disegni delle stesse navi se giri in giro qualcosa trovi

    sei interessato a qualche nave in particolare
    ciao
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 43
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Ven 08 Ott 2010, 20:03

    Ciao domino, senti ,per quanto riguarda i disegni puoi andare su modellismonavale.it, ci sono i disegni in pdf li scarichi li stampi e poi li ingrandisci a tuo piacimento.
    Il mio riva super acquarama l'ho preso da la.
    Per i materiali, dipende dal modello che hai intenzione di fare.
    Per quanto riguarda l'attrezzatura, penso che solo una cosa sia indispensabile per l'autocostruzione, ed ottenere un lavoro preciso e il traforo elettrico con quello a mano puoi rendere non perpendicolari le parti che tagli.
    Per il resto degli attrezzi, non è che costano molto ,in effetti ti può servire un martellino ,non so un taglierino una pinza un punteruolo,ecc...
    Poi per il resto noi siamo qua basta che domandi.
    Ciao Salvatore.
    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da Domino il Sab 09 Ott 2010, 07:55

    Ciao Caracciolo e Salvatore,

    come nave volevo fare la Couronne, lo so che.............non è proprio facile, ma qualche nave in kit l'ho già fatta.
    Per i piani che ci sono on line ho dei problemini, ho stampato ma ho visto che non si accoppiano perfettamente.
    Per l'attrezzatura ho tutto, ma mi manca il traforo elettrico, che data una guardata costicchia un pò.

    I miei dubbi sono molti, come ad esempio alcuni particolari in metallo; li troverò?
    Insomma da un lato mi piacerebbe intraprendere la costruzione (in ordinate) da piano costruttivo, dall'altro mi scoraggia la ricerca dei materiali.
    Anche perchè ho qualche problemino con il sartiame vario, nel kit che sto ultimando ho trovato delle difficoltà; nel manuale non sono specificati alcuni passaggi delle funi e devo un pò andare a tentoni.

    Per quello che ho capito mi serve un traforo elettrico e a mio avviso anche una levigatrice per rifilare i bordi delle ordinate una volta tagliate o no?

    Il mio scopo era quello di fare dei modelli il più veritieri possibili cercando anche di spalmare i costi nel tempo; sapete tutti che i kit costano parecchio e io non ho grandi disponibilità.

    Se magari potete indicarmi un percorso o dei piani molto dettagliati in tutto in modo da potermi fare un'idea su quello che serve; lo stesso vale per gli accessori come lampade, cannoni ecc ecc.

    Ringrazio tutti

    Ciao Domino
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 55
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da JP il Sab 09 Ott 2010, 09:29

    Ciao, Domino

    scusa una domanda..
    hai detto che hai realizzato già dei modelli in kit, giusto?
    Quindi la maggior parte delle attrezzature la dovresti già avere (martelli, pinzette, colla, taglierino, cartavetro, etc...)

    Se il problema è quello del taglio delle ordinate e, per motovi contingenti economici non è possibile dotarti di un seghetto alternativo elettrico acquistato nuovo, ci sono due possibilità :

    1) acquistarne uno usato

    2) tagliare a mano, come abbiamo credo fatto tutti noi almeno all'inizio, con un seghetto da traforo. Certo, ci vorrà un pò di olio di gomito, ma se preso con pazienza e calma, e con un pò di attenzione, dà risultati quasi equiparabili al seghetto elettrico (anzi forse anche meglio visto che puoi fare anche tagli più "curvi" senza grossi problemi)

    Per il discorso dei disegni... ci sono molti disegni e piani in giro per il web... sia copie di piani industriali che altri disegni ben fatti che non sono di case produttrici... Hai solo l'imbarazzo della scelta.

    Ma se poi, il tuo problema è come realizzare le decorazioni di un modello, tieni conto dei seguenti fattori :

    1) Dipende dalla scala del modello... se hai i disegni che non sono di una casa modellistica (che ovviamente venderà anche i set in metallo delle decorazioni) allora può essere complicato riadattare i piani che trovi alla scala del modello commerciale solo per avere le decorazioni.

    2) le decorazioni in metallo (quelle dei kit commerciali, intendo) spesso sono allo stesso tempo ababstanza approssimative e molto costose... visto che lamenti il costo di una seghetto alternativo (che decente ti verrebbe intorno al centinaio di euro) che ti rimarrebbe poi per molto tempo, hai valutato che uns et di decorazioni più o meno complesso, potrebbe costarti lo stesso prezzo se non di più ?

    3) forse, a questo punto (ma dipende dalla tua manualità) conviene farti le decorazioni da solo, utilizzando seghetto, scalpellini e sgorbiette... forse non saranno perfetti, ma sono sicuramente un ottimo esercizio per futuri lavori... e non ti costerebbero così tanto.

    4) puoi sempre usare lo stucco (es, tipo milliput) se ti senti di provare la parte di "scultura" delle decorazioni... vale lo stesso discorso del punto rpecedente, forse spendi un pò di più, ma decisamente meno delle fuzioni in metallo..e poi le avresti fatte tu !!

    5) il mio ultimo consiglio è di trovare un bel modello, ma con poche decorazioni comunque !!!!

    Ora veniamo ai disegni che hai tirato giù da Internet.
    Sicuramente c'è qualche variazione, forse data dall'acquisizione o dalla stampa... hai anche qui diverse possibilità :

    1) stampa con fattori differenti, cercando di calcolarti, foglio per foglio (ma partendo da uno come base) il fattore di ingrandimento o riduzione che devi usare per avere le stesse dimensioni. La stessa cosa la potresti fare anche con l'uso di una fotocopiatrice.

    2) se il disegno è unico, fallo stampare in un centro stampe..costa di più ma è possibile dirgli esattamente (se le conosci) le dimensioni tra due punti del disegno che vuoi realizzare e loro ti adeguano la stampa dell'intera tavola.

    3) armati di santa pazienza, una tavola piatta, fogli di lucido, matite, pennini, righe e squadre e ridisegna (apportando le dovute variazioni) la chiglia e le ordinate su lucido, e poi le fotocopi su carta per trasferirle infine su legno...

    Adesso andiamo alle manovre (correnti o dormienti che siano)
    Se il piano di costruzione non è chiaro, l'unica cosa da fare è utilizzare, come riferimento, qualche buon libro di modellismo navale (e ne trovi anche molti in Internet con qualche ricerca) che ti danno quasi esattamente la posizione delle varie manovre per i diversi alberi, pennoni, vele.
    Ovviamente non sono riferiti ad una sola nave , ma sono tipicizzati in termini generali, sta a te poi adattare tali indicazioni al tipo di nave, numero di alberi e pennoni, periodo storico della nave che stai rappresentando.

    Ultimo personale consiglio : leggi, studia, guarda ed assorbi tutte le informazioni possibili che trovi sul modellismo navale e sulla nave che hai scelto, prima di mettere mano alla sega per tagliare la chiglia o la prima ordinata.... te lo dico, soprattutto, perchè affermi di voler fare "modelli più veritieri possibili"

    Ciao ed a riscriverci presto

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da Domino il Sab 09 Ott 2010, 10:37

    Ciao, grazie 1000 per i tuoi preziosi consigli.

    Credo tu abbia colto in pieno i miei problemi.

    Come manualità non sono messo malissimo, come libri sto leggendo quello di vincenzo lusci che trovo molto interessante, e grazie a questo ho capito moltissimi errori che ho fatto nel kit che sto ultimando.

    Altro mio problema è dove acquistare il legno, mi spiego meglio:
    nei negozi di modellismo trovo di tutto ovviamente, ma non so se qualitativamente siano prodotti buoni o no. Le tavole di legno massello, ad esempio, le trovo pure lì o devo andare nei negozi di legname?
    anche perchè per un modello non servono grosse misure.

    Ultimissima cosa, che magari potrebbe sembrare un stupidata, il seghetto: quale prendere? ne ho visti di 2 tipi: uno il classico fatto con un tubo tondo piegato ad U ed uno regolabile. Ne avevo una volta uno ma non riusciva mai a tenere la lama ben tesa, tendeva sempre ad arcuarsi.
    Avresti una foto od una marca, un link da consigliarmi? Magari qualche trucchetto per cercare di tagliare a 90 gradi?

    Dimenticavo, per cominciare, una volta stampati i piani e reperita va varia documentazione mi consigli di partire con le ordinate e tutto lo scheletro dello scafo no? Quindi acquistare una tavola di compensato riportare le varie forme e tagliare; io fare così all'inizio.


    Ti ringrazio ancora e spero di poterti far vedere a breve gli inizi del mio lavoro.

    Ciao
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 55
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da JP il Sab 09 Ott 2010, 11:38

    Ciao, Domino

    prima di tutto, si, il seghetto da traforo è quello ad U. In genere ha due fermi agli estremi della U su cui agganciare e bloccare la lama.

    Alcuni hanno una vite a farfalla per "stringere" uno dei duo blocchi dove si aggancia la lama e così la metti in tensione.
    I modelli più semplici, invece, richiedono che la tensione gliela dia tu, cercando di stringere leggermente la U dell'archietto, mentre fissi la lama.

    Insomma nè più nè meno quello che si fa con un arco.
    La tensione della lama la dovrai provare qualche volta... consiglio di dotarti di qualche lama in ipiù..

    Per le ordinate e la falsa chiglia, va bene il compensato.
    Se puoi usa il multistrato.
    Lo spessore dipende molto dalla dimensione e lunghezza del modello.
    per i miei (che vanno in genere dai 70 ai 90 cm) uso compensato da 4 a 6 mm.
    Ovviamente, se lo prendi, evita che sia troppo "svergolato" e che non abbia nodi o crepe evidenti.

    Per il resto... non ho capito perchè devi usare il legno massello... Se devi ricavarci del fasciame, dovresti avere una buona piallatrice ed una buona sega circolare per modellismo e siamo nella precedente situazione..le cose buone sono costose e, almeno all'inizio, vale la pena di prendere mano con attrezzi meno "importanti" (questo secondo me, ovviamente...)

    In genere i negozi di modellismo (quasi tutti) hanno listelli, tondini e quadrelli già tagliati, di varie misure e di diverse essenze... quasi tutti si riforniscono da due/tre produttori ed in genere il materiale è di discreta quialità, anche se non proprio eccellente.

    Il consiglio che mi sento di darti e che quando scegli listelli, tondini e quadrelli per il tuo modello, controllali uno ad uno.. guarda che abbiano una venatura compatta, che non abbiano nodi o crepe e che, possibilmente, siano dello stesso spessore per tutta la lunghezza.

    mettici il tempo che ci devi mettere...fai anche bofonchiare il negoziante, ma visto che devi acquistare bene...controlla bene tutto.

    Per la costruzione del modello, a meno che tu non voglia prima costruire alberi e sovrastrutture, è ovvio che si parte con la costruzione dello scafo con fasciame ed ordinate... dovresti ben saperlo, se hai costruito da kit di modellismo navale, queste sono le fasi iniziali di ogni costruzione...

    ciao

    Jp

    Ciao

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    Domino
    Domino
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Scorpione Ratto
    Numero di messaggi : 94
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 46

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da Domino il Sab 09 Ott 2010, 11:42

    Ciao,
    per il legno massello intendevo quello che serve per la realizzazione di alcuni particolari esterni, usando il compensato si vedono i vari strati lungo i bordi.
    Per fare i listelli nooooooooooooooooooo non oso nemmeno pensare a ricavarli da solo sarebbe troppo complesso

    Ciao e grazie
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 55
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da JP il Sab 09 Ott 2010, 12:29

    ciao
    dipende a quali particolari ti riferisci....

    puoi essere più preciso?
    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 43
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 09 Ott 2010, 14:03

    Ciao Domino ,jp ti ha dato dei consigli d'oro!!
    Però volevo farti una domanda.
    Visto che vuoi cimentarti nella costruzione di un modello senza Kit, partendo da un disegno , non ti converrebbe partire con un modello più semplice della couronne ?non so tipo un leudo? Anche per prendere confidenza con il taglio, non avresti il problema delle decorazioni, ed infine cominceresti a farti un idea delle manovre, anche prese da un libro.
    Io penso meglio "cominciare" "anche se hai fatto altri modelli", per gradi e man mano cimentarti con modelli più complicati.
    Pensa che è un modo di lavorare tutto diverso quello che vuoi intraprendere.
    Ciao Salvatore.
    caracciolo
    caracciolo
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Ratto
    Numero di messaggi : 1478
    Data d'iscrizione : 02.07.09
    Età : 34
    Località : napoli
    Umore : variabile

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da caracciolo il Sab 09 Ott 2010, 14:18

    un po di massello e sempre necessario per i caponi ad esempio
    ma si possono ricavare anche da listelli in commercio nei negozi di modellismo
    dato che non hai molte finanze ti consiglio di rimanere nell ambito delle ordinate in compensato
    BravoTango
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 383
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 66
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da BravoTango il Sab 09 Ott 2010, 16:31

    ricigliano salvatore ha scritto:Ciao Domino ,jp ti ha dato dei consigli d'oro!!
    Però volevo farti una domanda.
    Visto che vuoi cimentarti nella costruzione di un modello senza Kit, partendo da un disegno , non ti converrebbe partire con un modello più semplice della couronne ?non so tipo un leudo? (.....)
    Ciao Salvatore.


    Ciao Domino, concordo con quanto ti consigliano Salvatore e e JP, l'unico particolare che vorrei aggiungere è di partire con un modello ad un solo albero e con uno scafo abbastanza filante tipo quello di un cutter. Il leudo sarebbe, a mio avviso, un pochino troppo "impegnativo" date le sue caratteristiche curvature dello scafo e l'insellatura del ponte.

    Buon lavoro Like a Star @ heaven
    ricigliano salvatore
    ricigliano salvatore
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Toro Dragone
    Numero di messaggi : 2991
    Data d'iscrizione : 05.09.10
    Età : 43
    Località : napoli
    Umore : di bolina stretta!

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da ricigliano salvatore il Sab 09 Ott 2010, 22:37

    BravoTango ha scritto:
    ricigliano salvatore ha scritto:Ciao Domino ,jp ti ha dato dei consigli d'oro!!
    Però volevo farti una domanda.
    Visto che vuoi cimentarti nella costruzione di un modello senza Kit, partendo da un disegno , non ti converrebbe partire con un modello più semplice della couronne ?non so tipo un leudo? (.....)
    Ciao Salvatore.


    Ciao Domino, concordo con quanto ti consigliano Salvatore e e JP, l'unico particolare che vorrei aggiungere è di partire con un modello ad un solo albero e con uno scafo abbastanza filante tipo quello di un cutter. Il leudo sarebbe, a mio avviso, un pochino troppo "impegnativo" date le sue caratteristiche curvature dello scafo e l'insellatura del ponte.

    Buon lavoro Like a Star @ heaven

    Sicuramente una buona idea.
    Ciao Tango
    Salvatore

    Contenuto sponsorizzato

    Costruzione partendo dai piani, senza un kit. Empty Re: Costruzione partendo dai piani, senza un kit.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 21 Set 2019, 21:46