Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» RMS Titanic 1:100
Oggi alle 18:56 Da Conte Cassius

» HMS VICTORY dubbio
Oggi alle 18:41 Da Oskarpittaduccio

» Valutazione vascello inglese 3 ponti
Ieri alle 17:49 Da IGianni Giordano

» S.O.S. Bismarck
Lun 13 Ago 2018, 18:03 Da Patito

» YACHT OISEAU DE FEU
Dom 12 Ago 2018, 17:43 Da IGianni Giordano

» Parere su una domandina
Ven 10 Ago 2018, 17:33 Da Walkyrja

» Cambio indirizzo Email
Mer 08 Ago 2018, 14:17 Da Walkyrja

» Ai Costruttori del Modello DINAMICO della Corazzata Bismarck 1:200 Hachette
Mer 08 Ago 2018, 13:14 Da Patito

» La Belle Hachette
Lun 06 Ago 2018, 11:04 Da spada claudio

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 95631 messaggi in 3095 argomenti

Abbiamo 6238 membri registrati

L'ultimo utente registrato è andrea.biolcati


    come mai sono rimasto indietro?

    Condividi
    avatar
    marcello
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Bilancia Capra
    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 26.06.10
    Età : 62
    Località : pisa
    Umore : felice

    come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da marcello il Mer 06 Ott 2010, 10:28

    scusate saro' un po' duro ma non ho capito come si fa o chi decide sulla reoutazione......es. ho visto che ci sono persone che hanno 144 mess. e hanno gia' rep. 7 mentre io invece sono sempre a rep 1 mess 115 cosa devo fare?
    ciao grazie Embarassed
    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 46
    Località : Bergamo

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da Tuvok il Mer 06 Ott 2010, 10:54

    A quanto ho capito la reputazione era possibile darla premendo delle icone col simbolo "+" e"-" che comparivano all'inizio del messaggio.

    Dopo qualche tempo le icone sono sparite e quindi anche la possibilita' di mettere la reputazione. Mi sembra di ricordare che Rocco si fosse mosso a riguardo contattando la gestione di Forum attivo per segnalare il problema.

    Non sono al corrente pero' di ulteriori novita'.

    Alex


    Ultima modifica di Tuvok il Mer 06 Ott 2010, 11:26, modificato 1 volta
    avatar
    marcello
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Bilancia Capra
    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 26.06.10
    Età : 62
    Località : pisa
    Umore : felice

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da marcello il Mer 06 Ott 2010, 11:18

    anch'io ero rimasto a questa situazione volevo sapere se avevo capito bene o no
    ok allora si aspettera' x avere nuove notizie

    grazie alex

    ciao
    marcello Very Happy
    avatar
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschio Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1552
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 39

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da Marco01 il Mer 06 Ott 2010, 11:29

    Confermo, pochi giorni fa Rocco a detto di non considrare la voce reputazione, è in allestimento, altrimenti anch'io mi dovrei preoccupare, mi sta diminuendo... Crying or Very sad


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink
    avatar
    marcello
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Bilancia Capra
    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 26.06.10
    Età : 62
    Località : pisa
    Umore : felice

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da marcello il Mer 06 Ott 2010, 11:44

    Marco01 ha scritto:Confermo, pochi giorni fa Rocco a detto di non considrare la voce reputazione, è in allestimento, altrimenti anch'io mi dovrei preoccupare, mi sta diminuendo... Crying or Very sad

    ok grazie dell'informazione vedremo
    aspettiamo aggiornamenti

    ciao grazie

    marcello Neutral

    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 60
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da matiz il Sab 09 Ott 2010, 19:43

    marcello ha scritto:scusate saro' un po' duro ma non ho capito come si fa o chi decide sulla reoutazione......es. ho visto che ci sono persone che hanno 144 mess. e hanno gia' rep. 7 mentre io invece sono sempre a rep 1 mess 115 cosa devo fare?
    ciao grazie Embarassed
    E' l'aria di Pisa, che fa abbassare la reputazione, a Madonna dell'Acqua è addirittura peggio che in Gagno Smile
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 54
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da JP il Dom 10 Ott 2010, 00:43

    ma perchè è tanto importante la "reputazione" per voi?
    Non capisco..

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    BravoTango
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Gemelli Serpente
    Numero di messaggi : 389
    Data d'iscrizione : 04.08.10
    Età : 65
    Località : Roma
    Umore : Buono

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da BravoTango il Dom 10 Ott 2010, 00:49

    JP ha scritto:ma perchè è tanto importante la "reputazione" per voi?
    Non capisco..

    Jp

    Ciao JP,

    sono dello stesso tuo avviso.

    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 60
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da matiz il Dom 10 Ott 2010, 08:06

    la mia considerazione, sulla reputazione era puramente ironica a 53 anni, non credo che una persona stia attenta se hai una reputazione posiiva o negativa, prsonalmente, non me ne frega niente, a livello statistico ero solo incuriosito di questo, dato che sono partito da -2 e sono sempre a -2 Sleep
    avatar
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3612
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 49
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da Ammiraglio il Dom 10 Ott 2010, 08:07

    JP ha scritto:ma perchè è tanto importante la "reputazione" per voi?
    Non capisco..

    Jp

    Infatti!
    Provvederò a togliere il paragrafo!


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    LEGGI IL REGOLAMENTO

    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 54
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da JP il Dom 10 Ott 2010, 11:55

    matiz ha scritto:la mia considerazione, sulla reputazione era puramente ironica a 53 anni, non credo che una persona stia attenta se hai una reputazione posiiva o negativa, prsonalmente, non me ne frega niente, a livello statistico ero solo incuriosito di questo, dato che sono partito da -2 e sono sempre a -2 Sleep

    Scusami, Matiz

    ma dai precedenti post la domanda era sembrata invece avere una certa importanza... ed ero personalmente curioso di sapere il significato di tale importanza ...

    Dal mio punto di vista nemmeno avevo mai fatto caso al fatto che ci fosse un punteggio di "reputazione"... pensa un pò !!!

    Io ho un pò meno (ma pochi) anni di te e quindi credo di capire le sottili ironie... ma non essendo conoscitore dei toponimi o altri luoghi geografici da Te citati, forse questa ironia non sono riuscito a "capirla" (pur avendola percepita)

    Credo, comunque, che la "reputazione" le persone l'acquisiscano con le parole, i fatti ed il comportamento (qui come nella vita reale), senza nessuno "scoring" che debba segnalare questo valore, sia in incremento che in riduzione.

    Comunque, da come scrive Rocco, questo "indicatore" sarà tolto e, pertanto, potremo avere la nostra reputazione dal mero confronto con gli altri.

    Un saluto ed a riscriverci presto

    Jp



    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"

    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 60
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da matiz il Dom 10 Ott 2010, 14:35

    JP ha scritto:
    ma dai precedenti post la domanda era sembrata invece avere una certa importanza... ed ero personalmente curioso di sapere il significato di tale importanza ...

    Credo, comunque, che la "reputazione" le persone l'acquisiscano con le parole, i fatti ed il comportamento (qui come nella vita reale), senza nessuno "scoring" che debba segnalare questo valore, sia in incremento che in riduzione.

    la mia ironia, JP, era ua cosa tra me e Marcello, perchè abitiamo ad 1 chilometro di distanza, tutto qui, per quanto riguarda la reputazione delle persone che si acquisisca con le parole, sono d'accordo con te, ma, permettimi, alcune persone di qui, le conosco da diverso tempo, ed in altri ambiti, e mi hanno raccontato delle s.......e, ma non sono qui a far polemica.
    Un esempio: tu qui, mi hai chiamato col nick, ed amche io, ti ho chiamato col nick, non mi sembra nulla di strano, in altra sede, perchè ho chiamato uno col nick, mi ha tirato fuori una qestione di peli sullo stomaco e quant'altro, che il fatto he lo avessi chiamato col nick la diceva lunga, etc etc etc, una volta, mi si è bloccata la tastiera e scriveva solo in maiuscolo, e mi hanno fatto una questione che non finiva più, le cose sono due, o sono scemo io, o qualcun'altro è scemo, se si attacca a queste cose, come adesso, premo i tasti della tastiera, ma non tutte le lettere vengono fuori, mi tocca rileggere e correggere, forse, le persone le si conoscono solo nella vita reale, e non su di un forum, ho dei riscontri oggettivi, qualcuno che ha conosciuto persone dei forum, e mi hanno detto che non soo come vogliono dare a intendere,forse anche io sarò così, chissà, a risentirti. T M
    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 54
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da JP il Dom 10 Ott 2010, 15:17

    ciao, Matiz

    permettimi una osservazione di tipo personale (nel senso che è quello che penso io)... sono circa 15 anni (da quando sono nate le chat line, poi quelle più sofisticate ed oggi i social network) che parlo e mi confronto con altre persone tramite Internet.

    E posso dire (sempre sulla mia esperienza) che ogni persona è qui come realmente è nella vita reale...anche se inizia ad indossare una maschera qui nel virtuale, la maschera prima o poi cade e si rivela la persona che effettivamente è.. nel bene e nel male.

    Pertanto, anche a livello inconscio, noi siamo qui esattamente come siamo nel mondo vero... e se passa abbastanza tempo nel "leggersi" si riconoscono poi le caratteristiche di ogni persona...

    Quindi quello che siamo, prima o poi emerge, anche dietro mille facciate virtuali.

    Ed è per questo, che ribadisco il mio pensiero... qui agiamo e siamo ovviamente giudicati da quello che scriviamo, da come reagiamo, e da come ci porgiamo agli altri (al di là delle capacità modellistiche personali) ed è questo che crea la reputazione di ognuno, esattamente come nella vita reale perchè il virtuale non è altro che il nostro essere "reale" trasposto in un'altro mezzo...ma siamo sempre e solo noi.

    Ma qui, probabilmente, sto andando OT sullo specifico argomento e ti saluto cordialmente

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    avatar
    marcello
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Bilancia Capra
    Numero di messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 26.06.10
    Età : 62
    Località : pisa
    Umore : felice

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da marcello il Lun 11 Ott 2010, 13:47

    mi spiace di aver scatenato tutta questa discussione x questa "reputazione" ma volevo solo sapere come funzionava la cosa e basta tanto X capire, ma non mi importava propio niente della valutazione
    in questi numeri 1.2.3.4 ecc, ognuno sa quello che puo' valere sia come uomo, che come modellista tutto qua cmq avete fatto bene a togliere questa dicitura cosi' non ci saranno piu' discussioni a riguardo
    grazie tante
    ciao Very Happy

    avatar
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 54
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da JP il Lun 11 Ott 2010, 14:21

    No problem... è stata comunque un confronto interessante per parlare di come approcciamo personalmente i rapporti "interpersonali" via web, dato che tutti noi abbiamo avuto le nostre esperienze positive e negative

    ciao
    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"

    matiz
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 419
    Data d'iscrizione : 23.09.10
    Età : 60
    Località : Pisa
    Umore : sereno, salvo annuvolamenti, tramutabili in rovesci (quando sono incazzato, è vietato sostare nel raggio d'azione della macchina, ma, tendenzialmente, sono un bonaccione)

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da matiz il Lun 11 Ott 2010, 16:14

    ciao, J P

    Non basta una vita, per conoscere le persone, certamente non è attraverso un computer che le persone si conoscono, è una decina d'anni che mi districo tra chat e forum e social network devo dire che, parlo per esperiena personale, c'è uno scollamento tra la realtà, ed il web, ognuno, poi, ha le sue esperienze personali, ma per conoscere una persona la devi vedere e parlarci, leggere solo quello che scrive, è una limitazione, anche perchè bisogna vedere lo stato d'animo dell'iterlocutore, nel momento che legge una cosa, te lo puoi immaginare, ma non puoi averne la certezza, io, maschere, non ne ho, così sono e così rimango, poi, ci saranno delle persone che mi vorranno bene, altre che mi vorranno male, rispondo a tono quando mi sento icalzato, mi sembra una cosa normale, non sono il depositario della verità, e non voglio esserlo, certe volte, quacuno esagera, allora, esagero anche io, soltanto che io lo faccio con un tono diciamo più colorito, a parte qualche persona, vado d'accordo con tutti, ma non si può andare d'acordo con tutti, no?, mi scoccia che qualcuno mi asfissi, o che mi riprenda sul mio modo d'essere, io sono così, sincero e non sono falso, mi scoccia che qualcuno vada a cercare il pelo d'etichetta, qualcosa sbaglio sicuramente anche io, come ho detto, non sono il profeta, comunque, non sono qui per fare polemiche o quant'altro, e desidererei, se qualcuno, eventualmente ha da dirmi qualcosa, che me lo dica subito, senza giri di parole, io, in fondo, non ce l'ho con nessuno. Tiziano

    JP ha scritto:ciao, Matiz
    permettimi una osservazione di tipo personale (nel senso che è quello che penso io)... sono circa 15 anni (da quando sono nate le chat line, poi quelle più sofisticate ed oggi i social network) che parlo e mi confronto con altre persone tramite Internet.

    E posso dire (sempre sulla mia esperienza) che ogni persona è qui come realmente è nella vita reale...anche se inizia ad indossare una maschera qui nel virtuale, la maschera prima o poi cade e si rivela la persona che effettivamente è.. nel bene e nel male.
    Pertanto, anche a livello inconscio, noi siamo qui esattamente come siamo nel mondo vero... e se passa abbastanza tempo nel "leggersi" si riconoscono poi le caratteristiche di ogni persona...
    Quindi quello che siamo, prima o poi emerge, anche dietro mille facciate virtuali.
    Ed è per questo, che ribadisco il mio pensiero... qui agiamo e siamo ovviamente giudicati da quello che scriviamo, da come reagiamo, e da come ci porgiamo agli altri (al di là delle capacità modellistiche personali) ed è questo che crea la reputazione di ognuno, esattamente come nella vita reale perchè il virtuale non è altro che il nostro essere "reale" trasposto in un'altro mezzo...ma siamo sempre e solo noi.
    Jp
    avatar
    Tyco84
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Numero di messaggi : 322
    Data d'iscrizione : 20.09.10
    Località : sardegna

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da Tyco84 il Lun 11 Ott 2010, 16:55

    JP ha scritto:ciao, Matiz

    permettimi una osservazione di tipo personale (nel senso che è quello che penso io)... sono circa 15 anni (da quando sono nate le chat line, poi quelle più sofisticate ed oggi i social network) che parlo e mi confronto con altre persone tramite Internet.

    E posso dire (sempre sulla mia esperienza) che ogni persona è qui come realmente è nella vita reale...anche se inizia ad indossare una maschera qui nel virtuale, la maschera prima o poi cade e si rivela la persona che effettivamente è.. nel bene e nel male.

    Pertanto, anche a livello inconscio, noi siamo qui esattamente come siamo nel mondo vero... e se passa abbastanza tempo nel "leggersi" si riconoscono poi le caratteristiche di ogni persona...

    Quindi quello che siamo, prima o poi emerge, anche dietro mille facciate virtuali.

    Ed è per questo, che ribadisco il mio pensiero... qui agiamo e siamo ovviamente giudicati da quello che scriviamo, da come reagiamo, e da come ci porgiamo agli altri (al di là delle capacità modellistiche personali) ed è questo che crea la reputazione di ognuno, esattamente come nella vita reale perchè il virtuale non è altro che il nostro essere "reale" trasposto in un'altro mezzo...ma siamo sempre e solo noi.

    Ma qui, probabilmente, sto andando OT sullo specifico argomento e ti saluto cordialmente

    Jp

    Potrò anche non centrare niente in questa discussione (e di questo ne sono piu che consapevole) ma visto che mi ha incuriosito mi sono chiesto "ehi! senti chi parla!! Colui che non molto tempo fa si è pure fatto bannare" eheh e da lì è arrivato l'impulso di cimentarmi in questa interessante discussione.
    Come alcuni (ma non tutti) sapranno io fino a poco tempo fa ero nascosto sotto una clamorosa faccia virtuale, "ma pensate voi"! un 26enne che avrà fatto chissa quante miriade di modelli, quanta esperienza, addirittura avvocato! quanta conoscenza, e invece di modelli di ho fatto molti,molti molti,molti di meno! e questo si sa. La mia maschera è caduta, mi hanno scoperto e con grande vergogna sono stato bannato dal forum. su di me si è parlato molto in varie discussioni, fra quelle ricordo "una decisione molto difficle" dove ne ho lette di cotte e di crude sul mio conto, ma che ce potevo fà! il danno era mio e io dovevo pagare. Ma ho apprezzato molto il fatto che molti abbiano difeso la mia "innocente giovane eta" e la mia voglia di superiorita che di certo si vedeva ad'occhio. ebbene ora ho la mia reputazione, me la sono fatta così, un modo alquanto strano, ma anche il piu veloce per dimostrare a tutti chi fossi veramente, la mia maschera cadde e ora eccomi qui, a scrivere righe e righe di cavolate,penserete voi lettori, invece per me ha significato tanto quest'esperienza e mi ha aiutato a relazionarmi fra gli altri forse come un "bugiardo" ma ora voi tutti sapete che tutto è cambiato. La maschera è caduta
    Tyco
    avatar
    pietro bollani
    Contrammiraglio
    Contrammiraglio

    Maschio Pesci Tigre
    Numero di messaggi : 2187
    Data d'iscrizione : 17.09.10
    Età : 56
    Località : castel san giovanni PC

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da pietro bollani il Lun 11 Ott 2010, 17:36

    A questo punto sento di dover dire la mia opinione anche perchè l' oggetto del primo post di Marcello, quello dei 140 interventi e del 7 in reputazione, ero io.
    Premetendo che non ho mai capito come funzionasse la cosa e che se non l' avesse fatto prima Marcello, probabilmente avrei chiesto io qualche chiarimento, devo dire che la discussione sta prendendo una piega inaspettata e alquanto polemica.
    Lo scritto da solo non aiuta a capire quello che una persona stia pensando in quel momento, verissimo, in questo Matiz ha perfettamente ragione; io stesso sono incorso in una discussione di questo tono con Luca (ammutinato), quindi posso dire di averne un' esperienza diretta in questo forum, ma una volta chiarita la cosa, ho modificato il mio modo di scrivere e, almeno finora, nessuno ha più equivocato quello che intendevo nonostante in alcune occasioni, abbia sentito il dovere di spiegarmi meglio.
    Voglio dire che qui non si tratta di passare vite a conoscere persone... chi è in questo forum lo fa per motivi personali insieme ad altre persone che hanno si la stessa passione, ma motivazioni altrettanto personali.
    E qui ha ragione JP.
    Chi si dice essere disposto in una maniera, ma in realtà non lo è, prima o poi si smaschererà e si isolerà da solo.
    A me personalmente non importa il motivo percui uno si iscrive ad una comunity, che sia: "non so niente, vediamo di carpire qualcosa" o sia: "Io so tutto, vedete quanto sono figo?" Quelli sono fatti loro. A me interessa semmai che una volta iscritti si sia se stessi, senza ipocrisie e si segua il regolamento della comunità di cui si è deciso di far parte.
    Che senso ha farsi riprendere sul regolamento ?
    Occasionalmente può capitare, ma diversamente può essere che uno non si sia mai dato la pena di leggerlo...
    Chiudendo il mio sproloquio.
    A me dispiace si sia deciso di annullare la voce reputazione, se per reputazione si intendeva l'impegno alla crescita del forum e non la mera indicazione degli interventi... per quelli ci sono già i gradi e tanto basta.


    ciao
    Pit

    avatar
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1241
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 46
    Località : Bergamo

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da Tuvok il Lun 11 Ott 2010, 18:24

    Bene ragazzi, ormai le vostre opinioni sono chiare riguardo la reputazione di ognuno e il fatto di essere o no se stessi dietro una tastiera.

    Visto che ormai i punti reputazione non compaiono piu' nel profilo utente si puo' considerare la domanda in oggetto al topic esaurita.

    P.S. una considerazione finale. Quando quotiamo un messaggio, cerchiamo di evitare di farlo per intero, ma lasciamo solo quello a cui vogliamo rispondere, cio' permette un alleggerimento della discussione e chi legge capisce immediatamente a cosa ci si sta riferendo.

    Grazie Tuvok

    Contenuto sponsorizzato

    Re: come mai sono rimasto indietro?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 15 Ago 2018, 20:33