Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98702 messaggi in 3230 argomenti

Abbiamo 6473 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Renato rusconi


    Arsenale, perchè no?

    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 13:14

    Sono ormai diversi mesi che sono nel forum ed ovviamente ciò che ci tiene insieme è la nostra passione per il modellismo. Ho iniziato ad avere dei buoni rapporti e la cosa fa ben sperare, anche perchè sono un uomo di grande passione. Mi è evidente che al di là dei molti diversi piaceri modellistici, tutti validi poichè mi viene difficile qualcuno che può stabilire il contrario, ci sia molta gente che sogni di approcciare l'Arsenale ma si senta impreparata. In virtù di ciò, si sono scatenate due semplici reazioni: o si fanno immani lavori con kit o anche in autocostruzione, sentendosi ancora lontani dalla possibilità dell'Arsenale, o al contrario si tenta di mettere in opera bastimenti dei più complicati o in in forme sbagliate. E' ovvio che questo è il mio parere, ma è per questo che ho aperto il topic: ne possiamo parlare. Per dare stimolo, vi posto le foto del mio primo Modello, Il Belle, 1/24, messo in opera con monografia del Vecchio Boudriot. Prima di eseguire il Belle, la mia esperienza era di soli 3 kit, e prima di scoprire il libro di Frolic (non avevo ancora il PC), se vedevo un modello con un fanale diverso da quelli che si vedevano sui cataloghi mi chiedevo: "..accidenti, chissà dove lo ha comprato!" Mai e poi mai avrei pensato che avrei potuto realizzarlo. Spero abbiate capito il senso del mio stato mentale prima dell'avventura.


    Il mio lavoro.

    Arsenale, perchè no? B_010

    Arsenale, perchè no? B_110

    Arsenale, perchè no? B_210

    Arsenale, perchè no? B_310

    Arsenale, perchè no? B_410
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 13:19

    ... Very Happy

    Arsenale, perchè no? B_510

    Arsenale, perchè no? B_610

    Arsenale, perchè no? B_710

    Arsenale, perchè no? B_810

    Arsenale, perchè no? B_910
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 13:21

    ...le ultime. Non parliamo del modello o del modellista, ma dell'Arsenale. Please.

    Arsenale, perchè no? B_1010

    Arsenale, perchè no? B_1110

    Arsenale, perchè no? 25-410

    Arsenale, perchè no? 26-110

    Arsenale, perchè no? 38-410

    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 13:43

    ...finite.

    Arsenale, perchè no? 42-310

    Arsenale, perchè no? 64-310

    Arsenale, perchè no? 81-310

    Arsenale, perchè no? 46-110

    Arsenale, perchè no? M_3_ti11


    Ultima modifica di Nostromo il Mer 22 Set 2010, 13:48, modificato 1 volta
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Tuvok il Mer 22 Set 2010, 13:48

    Ciao Nostromo, premetto che il modellismo in Arsenale mi ha sempre affascinato, considerando pero' che e' da solo 1 anno che mi sono avvicinato a questo mondo (del modellismo navale), non mi sento ancora pronto psicologicamente e sicuramente mi manca ancora molto studio prima di poter intraprendere questa strada.

    Sta di fatto che vedere certe opere d'arte costruite con tale tecnica fa salire la scimmia tantissimo!! :-)

    Giusto qualche domanda prendendo spunto dalle foto del tuo modello.

    Se non ssbaglio le ssenze di legno che si usano preferibilmente, sono quelle con poca venatura e che abbiano una compattezza e lavorabilita' ottima (vedi pero ad esempio). Nel tuo modello che essenze hai usato? Le parti piu' scure poi vengono dipinte o si utilizza un'altro tipo di essenza (tipo ebano)?

    Tutti i particolari (sovrastrutture, sculture,fanali cordame, etc etc) sono autocostruiti? E in questo caso sulle monografie ci sono indicazioni su come realizzarle?

    E per ultima una domanda che puo' sembrare banale, ma che per me non lo e' tanto. Che strumentazione particolare bisogna possedere per poter partire decentemente?

    Scusa la prolissita'

    Alex


    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 13:57

    Ciao Ale, le essenze ligne che ho usato, sono il pero, l'ebano per tutto ciò che sulla nave era di colore nero, il bosso per le sculture, l'acero dei balcani per il fasciame dei ponti, tutto ciò che è in metallo è in ottone saldato a stagno e tornito nel caso dell'artiglieria, cavicchi in noce e chiodi in ottone come già detto. Prima di partire mi sono approntato un laboratorio, e ho costruito le macchine per commettere i cordami che sono in cotone naturale egiziano. Ho usato collante vinilico e la finitura è eseguita con un impregnante neutro opaco. La strumentazione ti avvantaggia nel tempo, ma non è fondamentale. Fondamentale è crederci e soprattutto accettare gli immancabili errori. E' tutto autocostruito e nei piani trovi tutto ciò che ti serve, anche gli errori. Very Happy
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 55
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da JP il Mer 22 Set 2010, 14:02

    Ciao, amico caro...

    provo a darmi qualche domanda e qualche risposta, anche avendo sotto gli occhi le foto della tua Belle (a proposito...belle foto !!!)

    Non c'è dubbio, almeno per le mie attitudini e capacità, che pensando di passare da un autocostruzione "piena" ad un modello d'arsenale, c'è da fare un "salto" culturale ed anche manuale notevolissimo....

    Infatti, almeno per me (e quindi non parlo a nome di altri amici o conoscenti modellisti...) lo scafo è sempre stato, fino ad ora, "coperto" completamente dal fasciame...se qualcosa c'era da vedere attraverso qualche apertura, al massimo cercavo di simulare quello che stava "al di là del buco" ma non per grandi dimensioni e, sopratutto, anche abbastanza approssimato...

    E questo, quindi, rappresenterebbe (insieme alle essenze da utilizzare) un salto "manuale" molto notevole.

    Inoltre, in parallelo a questo c'è il concetto "culturale"... che necessariamente deve essere sviluppato.... mentre tutto sommato in uno scafo pieno, deve essere se possibile garantita la frma corretta e l'andamento del fasciame esterno, in un modello come questi, la lavorazione interna è una delle cose fondamentali.. si deve imparare a conoscere (e capire) ogni singolo componente che realizza la struttura, perchè ogni componente è lì ed ha una ragione di esserci ed è fatto in quel modo per una ragione funzionale....

    E' sicuramente un lavoro estremamente complesso, ma che deve essere affiancato da un "training mentale" molto focalizzato...

    Inoltre, richiede una manualità sulla lavorazione del legno (con pochi o molti attrezzi..dipende) che è decisamente superiore a quella che io penso di applciare costruendo uno scafo "coperto" :-)

    però... però la cosa è tentatrice...anche se, per mia attitudine, non so se riuscirei a cimentarmi in un modello completamente ligneo... mi spiego meglio..

    All'jncirca nel periodo storico in cui mi sto ultimanete dedicando (metà del 1800 o meglio, dal 1860 in poi) oltre a navi completamente in ferro, ci sono state anche navi con scafo in costruzione definita "mista" che dovrebbero aver avuto (se non ricordo male) ossatura in ferro ricoperta da fasciame in legno (non so se c'era il viceversa).

    Questa potrebbe essere, almeno per me, una "novità" nella novità laddove mi decida a cimentarmi in un modello siffatto... anche perchè, ad onore del vero, fino adesso ho visto tantissimi modelli in arsenale con tutte le componenti lignee, pochi modelli con tutte le componenti metalliche 8o plastiche a rendere l'effetto metallico), ma fino ad ora non ho mai visto realizzazioni di scafi "misti"... potrebbe essere una novità per cimentarmi in questa.

    Altra cosa, a mio avviso, da non sottovalutare per me, è comunque la dimensione e la scala della realizzazione... in genere, credo, il modello di arsenale ha delle dimensioni di tutto rispetto, e ne ho visto pochissimi realizzati in dimensioni piccole (a parte Mc Caffrey che sulle miniature, se non ricordo male, era un mago...)

    Comunque la discussione è aperta e mi piacerebbe capirne davvero di più in merito...tanto per "pensare" ad uno dei possibili futuri...

    Ancora grazie per aver aperto questo post, e spero di intervenire con domande perchè la curiosità è molta....
    ciao ed a riscriverci presto

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Ammiraglio il Mer 22 Set 2010, 14:04

    ...Ecco appunto:
    Cotone Naturale Egiziano!

    Dove si può trovare,e di che sezioni?

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Arsenale, perchè no? Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Arsenale, perchè no? Spacermz

    Arsenale, perchè no? Logo1wj
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 14:17

    Io uso cordoncino da uncinetto come suggerito da Frolich, il francese DMC e l'italiana Anchor che a mio parere è ancora meglio, e tra tutti e due riesco a commettere tutte le misure dei cavi 1/48, anche le gomene, che per un vascello di linea si aggira sui 4 mm. li commetto i miei cavi per come erano realmente, cavi piani da 3 legnuoli e cavi torticci da 3 cordoni o cavi piani.


    Ultima modifica di Nostromo il Gio 23 Set 2010, 23:55, modificato 1 volta
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 14:20

    Jp, tu forse sei uno dei pochi che non ha bisogno dell'Arsenale. Arsenale vuol dire principalmente verità, attinenza storica. Questa è la tua strada, o sbaglio. Per me Arsenale non è solo scafi in ossatura, vorrebbe dire che i tanti modelli dell'epoca meravigliosi e a scafo chiuso li consideriamo non d'Arsenale? Very Happy Certamente per parlarne e per confronto, l'Arsenale è identificato come un modello in ossatura ma io la penso come il Vecchio Boudriot: un modello deve essere la riproduzione esatta di ciò che era, fin dove può arrivare l'occhio. Poi nell'arsenale ci sono modelli didattici e non , se faccio un modello in ossatura sino all'ultimo chiodo e poi lo chiudo tutto, che ne sai cosa c'è sotto? Insomma Arsenale è realta storica, anche se molte volte questa è supposta.
    JP
    JP
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Acquario Gatto
    Numero di messaggi : 638
    Data d'iscrizione : 15.10.09
    Età : 55
    Località : Roma
    Umore : Dipende dall'aereo che prendo...

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da JP il Mer 22 Set 2010, 14:46

    Carissimo,

    forse effettivamente, nella mia ignoranza in materia e quindi molta confusione, ho teso a confondere il concetto di "arsenale", che tu esprimi, con la tipologia di realizzazione "a vista" del modello.

    In effetti, data la grande maggioranza dei modelli in ossatura, è rappresentata da modelli in arsenale, dove la verità storica e tecnologica è curata nei minimi particolari... e per questa ragione, forse, mi sono sempre confuso (lo ammetto...ho preso davvero un abbaglio) facendo coincidere le due cose.

    Quindi, il modello "in arsenale" è sopratutto "storicamente corretto", a prescindere che abbia costolame e componenti in vista nello scafo aperto, piuttosto che lo abbia chiuso.

    Il modello in Arsenale (sto cercando di focalizzare) è quello dove la ricerca storica,la tecnologia e perchè no..i metodi di costruzione, sono simili se non identici a quelli del prototipo (la nave vera...) giusto?

    Ti ringrazio allora, se così è, della chiara e concisa indicazione e ti ringrazio, ancora di più per le tue parole nei miei confronti... :-)

    ci si riscrive presto, allora... penso di poter concorrere anche io ad arricchire (di tante domande e poche risposte) questo thread...
    ciao

    Jp


    _________________
    "Damn the torpedoes, full speed ahead!"
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Tuvok il Mer 22 Set 2010, 14:59

    Bene, almeno ora inizio ad avere chiaro il concetto di arsenale (e' gia' qualcosa).

    Ma vi e' quindi differenza quando si parla di Arsenale rispetto a quandosi parla di Ammiragliato?


    Ultima modifica di Tuvok il Mer 22 Set 2010, 15:13, modificato 1 volta
    davbs
    davbs
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Gatto
    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 09.08.10
    Età : 44
    Località : Lonato del Garda

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da davbs il Mer 22 Set 2010, 15:09

    quindi, domanda da profano, il modello in arsenale, con ossatura a vista, quando si considera terminato? Il modello viene finito con fasciame e vele oppure ci si ferma prima?
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 15:09

    Jp Amico mio, metti in opera una fregata, come più ti piace: scafo chiuso e dal ponte di batteria vieni allestendo il ponte, la coperta e i castelli. Esegui la costruzione per come era fin dove possibile, e se lo fai con materiali e una tecnica che ti assicuri la vita del modello nel tempo, vediamo chi può dire che non è d'Arsenale, cioè conforme ai modelli identici sino all'ultimo chiodo che si facevano negli arsenali all'epoca. Perchè chi faceva un modello all'epoca era soprattutto uno dell'ambiente: i piani non andavano in commercio o era un'epoca in cui ci si poteva dedicare a questo tipo di artigianato. Il termine Modellismo d'arsenale proviene da quel Modellismo, è stata coniata oggi, noi ci rifacciamo a quel modellismo, poi ci sarà il modello didattico che svelera, chi gli interni, chi solo l'ossatura o chi altro. Ovvio che per modello d'arsenale, proprio per stabilire la base, è inteso un modello con l'ossatura a vista, ma per me non è così. Monsieur Delacroix nel suo forum stabilisce così, ma è forzatamente per stabilire dei parametri di discussione, oppure una convinzione sbagliata a mio parere, perchè il Vecchio Boudriot non la pensa così, e perdonami, neanch'io.
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 15:18

    davbs ha scritto:quindi, domanda da profano, il modello in arsenale, con ossatura a vista, quando si considera terminato? Il modello viene finito con fasciame e vele oppure ci si ferma prima?


    Bene davbs, è considerata anche una sezione un modello d'Arsenale, didattico. Ma se lo chiudo tutto che ne sai se è legno pieno? E nei musei di modelli così che sono MERAVIGLIOSI, con scafo chiuso e tutto il resto, ci sono e li troverai nei testi che parlano dell'epoca e sono il vanto di tanti musei. Boudriot presentando la Belle Poule a scafo chiuso di Frolich l'apostrofa come un modello degno dun grande museo e nella tradizione del modellismo d'Arsenale. Ha ragione a mio parere.
    davide
    davide
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Cancro Maiale
    Numero di messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 01.09.10
    Età : 48
    Località : San Martino Buon Albergo - Verona

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da davide il Mer 22 Set 2010, 15:57

    Dico la mia anche se sono un apprendista modellista.... io non guarderei tanto il termine per definire una costruzione in ossatura.... ma mi interessa sapere che si avvicina molto alla realtà anche se per forza di cose in certi casi bisogna fare dei adattamenti modellistici... se lo scafo è chiuso o aperto poco mi importa, l'importante è adottare le tecniche realmente usate dai maestri d'ascia..... io ci ho provato, senza nessuna esperienza alle spalle di modellismo navale non ho nessuna pretesa se non riuscire di finire La Belle... La Belle, come dice Nostromo, sarà la mia palestra poi con il tempo, sempre poco, affinerò le mani e la mente.... alcuni storceranno il naso, ma ormai la mia via è segnata...

    c'entra poco ma sentivo di dirlo

    ciao
    davide
    davbs
    davbs
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Gatto
    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 09.08.10
    Età : 44
    Località : Lonato del Garda

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da davbs il Mer 22 Set 2010, 16:01

    Nostromo ha scritto:
    davbs ha scritto:quindi, domanda da profano, il modello in arsenale, con ossatura a vista, quando si considera terminato? Il modello viene finito con fasciame e vele oppure ci si ferma prima?


    Bene davbs, è considerata anche una sezione un modello d'Arsenale, didattico. Ma se lo chiudo tutto che ne sai se è legno pieno? E nei musei di modelli così che sono MERAVIGLIOSI, con scafo chiuso e tutto il resto, ci sono e li troverai nei testi che parlano dell'epoca e sono il vanto di tanti musei. Boudriot presentando la Belle Poule a scafo chiuso di Frolich l'apostrofa come un modello degno dun grande museo e nella tradizione del modellismo d'Arsenale. Ha ragione a mio parere.

    capito perfettamente.

    Quindi, visto che di questo mi occupo principalmente, il Titanic realizzato in legno, non potrà mai essere un modello d'arsenale.
    dico bene?
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Ammiraglio il Mer 22 Set 2010, 16:34

    Perchè no Davide!?!

    Una volta che realizzi il transatlantico,così come era da proggetto inziale,Quindi Struttura interna (ossatura),paratie,bagli delle strutture elevate o ponti,alloggi locali macchine e quant'altro ,il Modello sarà in "Arsenale".



    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Arsenale, perchè no? Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Arsenale, perchè no? Spacermz

    Arsenale, perchè no? Logo1wj
    davbs
    davbs
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Gatto
    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 09.08.10
    Età : 44
    Località : Lonato del Garda

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da davbs il Mer 22 Set 2010, 16:50

    anche se realizzo in legno una nave che era in realtà in metallo?
    Tuvok
    Tuvok
    Moderatore
    Moderatore

    Maschio Pesci Ratto
    Numero di messaggi : 1229
    Data d'iscrizione : 27.06.09
    Età : 47
    Località : Bergamo

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Tuvok il Mer 22 Set 2010, 16:53

    Beh, magari dico una cavolata, ma e' come i modellisti in arsenale che usano legno di pero mentre in realta' era quercia...

    davbs
    davbs
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Scorpione Gatto
    Numero di messaggi : 576
    Data d'iscrizione : 09.08.10
    Età : 44
    Località : Lonato del Garda

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da davbs il Mer 22 Set 2010, 16:56

    Tuvok ha scritto:Beh, magari dico una cavolata, ma e' come i modellisti in arsenale che usano legno di pero mentre in realta' era quercia...


    magari la cavolata l'ho detta io e i materiali non sono poi cosi 'vincolanti' Arsenale, perchè no? Fresse
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Ammiraglio il Mer 22 Set 2010, 17:07

    davbs ha scritto:
    Tuvok ha scritto:Beh, magari dico una cavolata, ma e' come i modellisti in arsenale che usano legno di pero mentre in realta' era quercia...


    magari la cavolata l'ho detta io e i materiali non sono poi cosi 'vincolanti' Arsenale, perchè no? Fresse

    Beh i materiali hanno la loro importanza.
    Chiaramente un Transatlantico in materiale misto come era il Titanic,o può essere l'attuale Vespucci,per dovere d'arsenale andrebbe realizzato in "materiale misto"!
    Ricordo però di aver visto (non ricordo dove) un Modello di Titanic completamente ricostruito in Legno e Plasticard.
    Dove il Plasticard fu utilizzato per tutte le strutture che simulavano il metallo,ed il legno,per i ponti,le scale,gli arredi ecc.

    Così facendo il Modello non venne appesantito quanto avrebbe potuto essere con il metallo,e tinteggiato a DOC dava l'idea del Materiale "Madre".

    Sicuramente Tu lo conoscerai meglio di me,ma se trovo qualche immagine in rete la inserisco.

    Per capirci fu il Modello che girò l Italia prima del Uscita nelle sale del Film.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Arsenale, perchè no? Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Arsenale, perchè no? Spacermz

    Arsenale, perchè no? Logo1wj
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 17:10

    davbs ha scritto:Quindi, visto che di questo mi occupo principalmente, il Titanic realizzato in legno, non potrà mai essere un modello d'arsenale.
    dico bene?


    No secondo me dici male. Nei musei di francia e inghilterra ci sono modelli di transatlantici da levare il fiato. Non ripercorrono la costruzione, come è possibile con il legno, in teoria si potrebbe ma ci vorrebbe una filosofia di un modello nella vita, perchè tanto ci vorrebbe per metterlo in opera. Detto questo, fai il Titanic in una scala degna, e eseguilo come era fin dove ti sarai dato tutto, con materiali e tecniche che assicurino l'artigianato, che è anche qualcosa che deve durare. A mio parere qualunque bastimento ha il suo fascino. Punto.
    Arsenale? Una filosofia.
    Tyco84
    Tyco84
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Numero di messaggi : 319
    Data d'iscrizione : 20.09.10
    Località : sardegna

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Tyco84 il Mer 22 Set 2010, 17:10

    Stai parlando di questo Titanic,Rocco?
    Foto prese dal sito http://www.mitidelmare.it/Titanic_Royal_Mail_Steamer.html
    Arsenale, perchè no? Cabine10
    Arsenale, perchè no? Cimini10
    Arsenale, perchè no? La_pla11
    Nostromo
    Nostromo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 1021
    Data d'iscrizione : 17.04.10
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : ...a da passà a'nuttata

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Nostromo il Mer 22 Set 2010, 17:15

    Ciao Tyco, questo è un gran bel modello e questa dovrebbe essere, almeno, la scala da adottare di cui parlavo, la conosci?

    Contenuto sponsorizzato

    Arsenale, perchè no? Empty Re: Arsenale, perchè no?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 16 Nov 2019, 23:38