Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94714 messaggi in 3043 argomenti

Abbiamo 6141 membri registrati

L'ultimo utente registrato è oneshot75


    Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Condividi

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Dom 05 Set 2010, 21:49

    Si Giorgio e' vero quello che scrivi... bisognerebbe andarsene dal costo.
    Come potrebbe una sega circolare tedesca costare poco piu' di 100 euro???
    Questo e' vero, te ne devi andare dal prezzo troppo basso per capire che qualcosa non quadra!!
    Pero' magari non ci pensi quando leggi sulla macchina l'etichetta Tedesca con tanto di indirizzo in Germania.
    Ti fai prendere dall'acquisto senza pensarci troppo.
    Poi ci fai il pelo sullo stomaco e non incappi piu' in codeste fregature.

    Luca
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Dom 05 Set 2010, 21:52

    Luca, solo per raffronto, il costo di una morsa rettificata di precisione da 100 mm degna di questo nome, di qualsiasi nazionalità, è intorno ai 800/1000 euro. Pensa un pò.

    Giorgio

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Dom 05 Set 2010, 22:00

    E lo vedi!!!!
    Io ho riempito casa di due porcheria prima di rendermene conto e non fidarmi piu' di quello che leggo e sento in Tv.

    E vero Giorgio, e' proprio cosi'.
    La qualita PAGA e RIPAGA.

    Luca
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Mar 07 Set 2010, 21:36

    Ecco il seguito:

    Una barra di bronzo ... cara come il sangue.





    Lavorazione al tornio:



    Ultima modifica di Giorgio il Mer 20 Ott 2010, 22:13, modificato 2 volte
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Mar 07 Set 2010, 21:37

    Boccola pronta:



    Qualche prova:





    L'avessi fatta un pochino più stretta sarebbe stato meglio. Forse la rifaccio, ma l'essenza è questa.
    Il fatto è che rispettare le tabelle di interferenza e sempre un problemino.

    Internamente è ancora da lavorare.

    Saluti a tutti.

    Giorgio


    Ultima modifica di Giorgio il Mer 20 Ott 2010, 22:15, modificato 1 volta

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Mar 07 Set 2010, 21:46

    Ciao Giorgio,
    bel topic, davvero bello.
    Cosa sono le tabelle di interferenza???

    Luca
    avatar
    maxbolo72
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Acquario Maiale
    Numero di messaggi : 251
    Data d'iscrizione : 23.06.10
    Età : 46
    Località : forte dei marmi

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da maxbolo72 il Mar 07 Set 2010, 21:58

    bella attrezzatura giorgio

    il mestiere si vede Smile
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Mar 07 Set 2010, 22:03

    Le tabelle di interferenza codificano e standardizzano i valori di tolleranza tra foro ed albero, in funzione del tipo di lavoro da eseguire e del diametro dell'albero.

    Se si tratta di incastonare e bloccare un cuscinetto nella sua sede l'interferenza è codificata H7, per un albero inserito a caldo la tolleranza H8 etc. L'albero di una manovella che deve girare a mano sarà H9/d10 - e9 etc. . Normalmente il valore di interferenza lo leggi sul disegno del pezzo che devi realizzare e poi leggi la tabella per sapere con quali valori di tolleranza ti devi regolare.

    La questione è che per fare un'asse preciso al centesimo ci vorrebbe una rettifica. Va a finire che la faccio.

    Questa vota ho dato una pelata di troppo. Ma forse va bene anche così.

    Spero di essermi spiegato più o meno chiaramente.

    Ciao

    Giorgio

    p.s. - ringrazio tutti, siete veramente gentili.

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Mar 07 Set 2010, 22:09

    Giorgio, piu o meno ho capito. Ma devo rileggermelo piu' volte per comprendere bene il meccanismo.
    I codici a cui tu fai riferimento sono quelli in uso al S.I. di misura??
    E di conseguenza alle disposizioni ISO??

    Ti chiedo questo perche sto leggendo il manuale del fresatore moderno di Buccino e come potrai immaginare i tuoi argomenti di meccanica mi interessano molto.

    A proposito... a poco a poco ti spuntano altre attrezzature. Stasera ho visto il tuo tornio. Ma alla fine farai uscire anche la navetta spaziale dal laboratorio??
    Ora do' un senso alla tua foto con la maschera.
    Tu non sei umano!!!!!!!!

    Ciao
    Luca
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Mar 07 Set 2010, 22:14

    E' vero Luca non sono umano, sono una bestia, lo dice anche mia moglie.

    Ho comprato l'altro ieri una cosa, uno strumento, che mi vergogno persino di mostrare.

    E' stata una tentazione. Cosa cavolo mi servirà ?

    Per rispondere alla tua domanda: sì sono tabelle ISO la cui schematizzazione la trovi a pag. 490 del manuale che tu hai citato. Se te lo stai leggendo di brutto dalla prima pagina all'ultima sei eroico Very Happy

    Ciao

    Giorgio

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Mar 07 Set 2010, 22:17

    Ciao Giorgio,
    me lo sto studiando dalla prima pagina. Ti diro'.... dopo 5 o sei pagine devo lasciare perche' mi viene mal di testa (lo dico sul serio) ma francamente e' un gran bel libro. Grazie per i riferimenti che mi hai passato.

    Pero' adesso non tenermi sulle spine. Che hai acquistato????
    Dai spara!!!!!

    Luca
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Mar 07 Set 2010, 22:22

    Lo dico sottovoce, è un microscopio con interfaccia USB dotato di programma per la cattura di immagini su PC, con ingrandimento x250, con illuminazione, basamento per la ripresa, etc. Si possono misurare direttamente a video segmenti aree, etc.

    Mi dici come cavolo lo potrò mai utilizzare a parte vedermi i furuncoli grandi come un vulcano ? (bheeeee!!!) Mad

    Deve essere l'arterio.

    Ciao giorgio

    Very Happy

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Mar 07 Set 2010, 22:32

    Vabbe' ma non sei l'unico!!!! Tu pensa che giorni fa ho comprao un inverter!!!
    Che me ne faccio io di un inverter????
    Fatto sta' che secondo me siamo tutti un po' maniacali per certe cose.
    Ma in effetti a che cappero ti servira'???? Boh!!!!!!!!

    Ti volevo fare una domanda seria e vorrei una risposta seria. O per meglio dire molto sincera.
    Ti faccio 3 nomi:
    Tornincasa per il disegno tecnico.
    Buccino per il tornitore e fresatore.

    Studiando bene questi 3 manuali, e intendo bene, posso avere la speranza di avere una visione particolareggiata ed almeno teorica del mondo della meccanica legata alla fresatuta e tornitura??
    O comunque senza la pratica in officine con gli attributi, quello che sto facendo non serve a nulla???

    Grazie
    Luca
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Mar 07 Set 2010, 22:40

    Luca ti rispondo con estrema sincerità

    Penso che fra le tue tante qualità ci sia anche quella dell'autoapprendimento. I testi che citi li uso anche io come manuali. Ovvero ho un problema o una lavorazione da affrontare, prima la studio e poi passo all'esecuzione.
    Avrai capito che con la meccanica non si improvvisa nulla. Tutto è stabilito in modo analitico. Se l'utensile non cammina c'è qualcosa di sbagliato.

    Ti ho parlato più di una volta di quel sito di meccanica, sul quale io ho trovato la parte di pratica che poteva mancarmi. Fra i riferimenti, le videolezioni e le informazioni che vi sono puoi supplire tranquillamente al periodo di apprendistato come garzone in officina che ovviamente non puoi avere. Personalmente a bordo delle navi, più per passatempo che per altro, a volte ero in officina insieme all'operaio per divertirmi, ma riconosco che questo non è stato fondamentale. Quello che si impara su quel sito di divulgazione gestito da professionisti è veramente basilare e prezioso.
    Altro punto è la sicurezza. Lavorare il metallo è pericoloso, e se improvvisi l'incidente è assicurato. Serrare i pezzi da lavorare, gli utensili le affilature, le protezioni etc.
    Questo è quello che penso.

    Un saluto

    Giorgio

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Mar 07 Set 2010, 22:47

    Giorgio sei stato chiarissimo e ho compreso molto bene quello che mi hai scritto.
    E ti ringrazio!! Non perdero' altro tempo e comincero' a seguire sin da subito quel forum di meccanica che mi hai indicato.

    Davvero grazie.

    Ciao
    Luca
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Sab 11 Set 2010, 01:40

    Salve a tutti

    Piccola curiosità. Non mettetevi a ridere, la ripresa video è pietosa, ed in sottofondo si sente star treck (quale episodio lo capite ?)

    Comunque due ore per centrare e bloccare la boccola (in modo non completamente ortodosso) per la barenatura interna, una sudata, non riuscivo a prendera in nessuna maniera. Era troppo alta per il mio strumento.



    Notare la lancetta del centratore praticamente ferma (oscilla +/- un centesimo)

    Alla fine ci siamo, a domani la lavorazione.

    Saluti

    giorgio
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Sab 11 Set 2010, 19:10

    Lavorazione interna della boccola. Spessore 1,5 mm. Per bloccarla, vicino allo spessore di 1,5 mm, è stato necessario fare una sesata.



    Prova boccola, sembra ok.





    Ora occorre fare un'altra sesta per le lavorazioni orizzontali. Aprire una finestra per il millerighe ed un foro per il grano laterale.



    segue


    Ultima modifica di Giorgio il Mer 20 Ott 2010, 22:17, modificato 3 volte

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Sab 11 Set 2010, 19:17

    Molto interessante Giorgio!!!!

    Luca
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Sab 11 Set 2010, 19:18

    Blocaggio in sicurezza della boccola



    Apertura della finestra



    Prova. Sembra ok





    segue


    Ultima modifica di Giorgio il Mer 20 Ott 2010, 22:18, modificato 1 volta
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Sab 11 Set 2010, 19:23

    Sede e foro per il grano:



    Boccola in posizione, sembra tutto ok. I giochi sono stati azzerati.



    Il trapano è rimontato. Fine della storia





    Dopo un ragionevole numero di imprecazioni, termino qui questo work book, visto anche che di pezzi non ne sono avanzati, ed il trapano gira con un rumore un pochino meno "graffiato".

    Costo della riparazione, fra bronzo, cuscinetti etc. maggiore di quello del trapano originale. Se non altro mi sono divertito.

    Saluti, Giorgio

    THE END


    Ultima modifica di Giorgio il Mer 20 Ott 2010, 22:20, modificato 3 volte

    Ospite
    Ospite

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Ospite il Sab 11 Set 2010, 19:33

    Giorgio, a parte i complimenti d'obbligo per la lavorazione, ti volevo domandare una cosa:
    Ti ricordi avevamo parlato di un qualcosa per controllare l'alzo della pialla a spessore? mi fai sapere a che punto sei?
    Ti ringrazio, Carlo.-
    avatar
    gianfini
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 18.06.10
    Età : 73
    Località : civitanova marche

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da gianfini il Sab 11 Set 2010, 19:34

    Complimenti Giorgio sei un genio.
    ciao, gianfi
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Sab 11 Set 2010, 19:48

    Grazie a tutti ragazzi, siete veramente gentili,

    Per Modifica - L'intenzione c'era, ma fatti un po di conti faccio prima a comprare una pialla a spessore della proxon, o a costruirne una più piccola di precisione con una pialla elettrica a mano.

    Per Gianfi - Sei gentile, come al solito, ma se dovessi vivere di meccanica ti garantisco che morirei di fame. Me la cavo un po, non di più. Il bello è avere qualcosa da postare per prenderci un po in giro.

    Saluti a tutti Giorgio
    avatar
    gianfini
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 877
    Data d'iscrizione : 18.06.10
    Età : 73
    Località : civitanova marche

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da gianfini il Sab 11 Set 2010, 20:08

    Non essere modesto Giorgio, si vede che ci sai fare, praticamente hai messo un cambio SHIMANO su di un TRICICLO.


    _________________
    e volta nostra poppa nel mattino,
    dé remi facemmo ali al folle volo,
    sempre acquistando dal lato mancino.
    avatar
    Giorgio
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Gallo
    Numero di messaggi : 731
    Data d'iscrizione : 31.03.10
    Età : 60
    Località : Genova
    Umore : Nuvoloso variabile

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Giorgio il Sab 11 Set 2010, 20:10

    Giusto gianfi, peccato che costa più il cambio di tutto il triciclo.

    Giorgio

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Rettifica di un trapano a colonna cinese.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Ven 23 Feb 2018, 15:46