Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Colore di sfondo del forum
Oggi alle 00:14 Da Walkyrja

» Scotland Corel
Oggi alle 00:11 Da Walkyrja

» H.M.S. VICTORY (Sergal)
Ieri alle 08:20 Da Giorgio 45

» base di lavoro
Ieri alle 00:23 Da Giorgio 45

» Nuestra Señora del Pilar di Pier Antonio della Occre
Dom 11 Nov 2018, 15:42 Da Giorgio 45

»  Wasa's sharing projet
Dom 11 Nov 2018, 10:03 Da babbyo

» Santisima Trinidad da fascicoli DeAgostini
Sab 10 Nov 2018, 16:42 Da cervotto

» Vasa De Agostini
Ven 09 Nov 2018, 20:13 Da Giansalis

» presentazione
Ven 09 Nov 2018, 19:38 Da Giansalis

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 96214 messaggi in 3129 argomenti

Abbiamo 6289 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Pappianense


    Vasa De Agostini

    Condividi

    dragocombat
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.06.11

    Vasa De Agostini

    Messaggio Da dragocombat il Mar 06 Nov 2018, 16:40

    Signori buongiorno...
    ho deciso di aprire anch'io un argomento in merito alla costruzione relativa del VASA De Agostini.... sicuramente non sono a livello degli altri colleghi presenti sul forum.... ma mi fa piacere poter contribuire e, soprattutto apprendere, metodi e suggermenti nuovi per potermi migliorare.
    Sono arrivato al numero 56, che corrisponde al completamento del secondo fasciame....
    Ma, poichè la Dea passa spesso di palo in frasca vorrei continuare socondo una mia idea di allestimento...
    condivido foto ... suggerimenti e miglioramenti ben accetti!
    un saluto a tutti

    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 717
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 73
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mar 06 Nov 2018, 19:07

    Ciao dragocombat,
    non preoccuparti di  seguire la Dea che passa spesso di palo in frasca, meglio  continuare secondo una tua idea di allestimento...


    un lavoro preciso, pulito e bello, da rivedere forse la listellatura del “diritto di poppa” che non è così.
    Allego disegno dell’ ossatura longitudinale della zona interessata (ammiragliato).


     
     
     
    Gradirei vedere, se vuoi, anche una foto della prua.
    Buon vento
    Giorgio45

    dragocombat
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.06.11

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da dragocombat il Mar 06 Nov 2018, 19:32

    Ciao Giorgio! vedi cosa propone la DeA? ho seguito le istruzioni!!!! a saperlo! sarebbe stato anche più facile! provo a staccarli! grazie mille per il suggerimento!!
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 717
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 73
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mar 06 Nov 2018, 21:33

    La DeA ha magnificato la sua realizzazione che è piena zeppa di inesattezze.

    Altre case hanno fatto molto meglio e a minor costo pur commettendo errori.

    Il modello, essendoci l’ originale, non lascia scampo alla fantasia, comunque trovo imperfezioni ovunque, compresa la mia.

    Questo è il sito dove puoi scoprire molto.
    http://www.wasadream.com/Index/indexitalian.html

    Giorgio45

    dragocombat
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.06.11

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da dragocombat il Mer 07 Nov 2018, 22:22

    buonasera a tutti...

    dopo la segnalazione di Giorgio sono riuscito a correggere il secondo fasciame del dritto di poppa e sto provvedendo a completare la prua...
    nel frattempo mi sto studiando il link che mi hai allegato!

    buona serata a tutti!



    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 717
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 73
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Giorgio 45 il Gio 08 Nov 2018, 00:03

    Stesso errore la DeA lo fa anche a prua … per lo sperone e il tagliamare
    Ti allego particolare della prua del Wasa (piani del museo)
     
     




    Vedo che sei riuscito abilmente a correggere il dritto di poppa  

    Buon vento
    Giorgio45
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 08 Nov 2018, 07:34

    In una foto qui sopra, dietro al Vasa ho intravisto una Royal Caroline, l'hai fatta tu?


    _________________
         

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 666
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 80

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da cervotto il Gio 08 Nov 2018, 09:46

    Spero che questo sia ancora il primo fasciame, perché la posa dei listelli è errata, come pure la ruota di prua(1) Il fasciame dovrebbe essere a "mandolino" come in foto 2




    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 717
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 73
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Giorgio 45 il Gio 08 Nov 2018, 11:53

    L’ osservazione di Umberto è esatta, ti salvi se dipingi l’opera viva essendo il tutto sotto la linea di galleggiamento.
    Giorgio45
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 08 Nov 2018, 17:38

    A dire il vero Umberto e Giorgio, anch'io ieri sera stavo per scrivere le stesse cose che avete scritto riguardo la ruota di prora ma, ma... ma... mi ricordavo di un particolare che mi aveva incuriosita sulla nave a Stoccolma, ed è stata questa foto:



    Quello sperone e quel tagliamare e fino a dove arriva il fasciame. Quindi che la posa dei listelli da parte di Dragocombat sia errata è un dato di fatto, ma è anche vero che si possa rimediare l'errore con l'applicazione dello sperone, perché si vede nella foto che i corsi arrivano sotto a quello sperone.


    _________________
         
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 08 Nov 2018, 17:41

    Vedete dove vanno a finire i corsi?




    _________________
         
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 08 Nov 2018, 17:44

    E calcolando più o meno la distanza dal sabordo e dall'occhio di cubia, direi che la parte inferiore dello sperone dovrebbe essere applicata proprio dove c'è errore di Dragocombat.


    _________________
         

    dragocombat
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.06.11

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da dragocombat il Gio 08 Nov 2018, 22:08

    Buonasera a tutti...
    grazie mille, Umberto e Giorgio, per la segnalazione della prua,(e grazie Valchiria per avermi salvato! Very Happy ) pensavo comunque di verniciarla in bianco caldo... il fasciame l'ho posizionato così perchè così erano le istruzioni DeA! l'immagine che avete postato è la prima volta che la vedo!!
    Nel frattempo sto studiando il post relativo al WASA REPORT ITALIA ma sopratutto la discussione aperta dal guru Giorgio, che stai facendo un'opera spettacolare!

    Nel frattempo sto cercando di capire come procedere....
    la mia idea è:
    1) impavesate interne, ma non come le propone la DeA
    2) gallerie
    3) tavolato ponte
    4) pittura vascello esterno
    5) pittura incintoni e loro posizionamento
    e poi si naviga a vista!
    teniamo presente che adesso ci sono tutti i fascicoli e quindi è possibile razionalizzare il lavoro!

    buona serata a tutti
    Maurizio
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Ven 09 Nov 2018, 01:16

    Si di niente, figurati, parlando di dove potrebbe essere posizionato lo sperone posso dire che "va beh, si può rimediare" che è dove ho cerchiato in blu, ma i corsi che finiscono prima, cerchiati di rosso, in realtà non potrebbero esserci. Le sollecitazioni delle onde contro lo scafo aprirebbero lo scafo come una banana  se il fasciame finisse con quelle punte.

    Se stucchi e poi dipingi l'opera viva magari riesci a nascondere meglio quell'errore, oppure, fin quando sei in tempo, puoi aggiungere ancora un terzo fasciame da 0,5 in maniera corretta. Wink




    Quello è un errore frequente nei neofiti, un po' per colpa delle istruzioni, che non ti dicono di iniziare a rastremare i corsi fin dall'inizio, un po' perché non si calcola la distanza che c'è fra il ponte e la chiglia sull'ordinata più larga al centro e quella di prora



    Questa foto di Umberto fa capire meglio, se l'ordinata centrale va coperta con 30 listelli, quei 30 listelli devono arrivare a coprire anche tutto il tagliamare di prora, se l'ordinata centrale dal ponte alla chiglia ha 15 cm, e a prua dal tagliamare alla chiglia ne ha 7,5 devi rastremare tutti i 30 listelli del 50% nell'esempio sarebbero 30 listelli da 5 mm al centro = 15 cm e diventerebbero 2,5 mm a prua 2,5 x 30 = 7,5 cm.
    Spero di essermi spiegata.


    _________________
         
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Ven 09 Nov 2018, 02:05

    Poi adesso mi sono accorta che c'è anche un altro errore, (scusa se mi permetto), ma il tagliamare non va intavolato con i listelli, è costruito con travi longitudinali unite con sistema a palella.





    _________________
         

    dragocombat
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.06.11

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da dragocombat il Ven 09 Nov 2018, 09:50

    buongiorno Valchiria....

    grazie mille per le dritte... ho sempre faticato a capire qualcosa sulla rastrematura e sui vari tagli del fasciame.... c'è cortesemente un link dove poter avere qualche lume?


    ti ringrazio in anticipo

    Maurizio
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Ven 09 Nov 2018, 10:08

    Ma anche qui da noi ci sono dei threads che hanno trattato l'argomento, in questo di qualche anno fa Grakula spiega il sistema che ti dicevo ieri sera:

    http://modellistinavali.forumattivo.com/t283-rastrematura-listelli?highlight=rastrematura+listeli


    _________________
         
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 717
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 73
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Giorgio 45 il Ven 09 Nov 2018, 11:35

    Giulia, sei troppo indaffarata … all’ inizio di questa pagina ho postato il piano del museo dove si vede il tagliamare costituito da travi … per maggior chiarezza ora ho ripassato i contorni in rosso e in questo periodo storico gli inserimenti a paletta si trovano sicuramente sul fasciame e sugli incintoni non sul tagliamare  … però non spaventiamo il nostro amico, non stiamo costruendo in “ammiragliato”!



    È giusto sapere ma è meglio andare per gradi … sta costruendo da “kit semplificato” non è ancora approdato al concetto del mio “kit avanzato” … al tagliamare è sufficiente, per il momento, togliere quei listelli suggeriti dalla DeA lasciando il pezzo nudo.

    Scusaci  dragocombat ogni tanto siamo presi da “fervore modellistico”, per portare subito chi ha meno conoscenze tecniche al miglioramento …  e anziché incoraggiare …

    Al momento mi sembra più corretto indicare i “grossi errori”, facendoli comprendere, dando, possibilmente, delle soluzioni di fattibilità … proprio come fatto con la rastrematura.

    Buon vento
    Giorgio45

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 666
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 80

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da cervotto il Ven 09 Nov 2018, 12:48

    Io personalmente non mi fiderei troppo delle istruzioni della DeA, meglio informarsi bene con libri e altro sulla nave che viene proposta, perché le istruzioni vengo date saltando da un punto all' altro per costringere a comprare tutti i fascicoli e spesso sono anche sbagliate. Io presi il Galeone Mediceo nel lontano 1998, ho ancora la video cassetta (non esistevano i DVD, io di epoca "Preistorica") ma quando iniziò la pubblicità della Santisima Trinidad, vascello fine 1700, 4 ponti, 140 cannoni, che veniva definito "GALEONE" ho capito che alla DeA sono totalmente incompetenti in materia e che non c'è da fidarsi di ciò che dicono e delle loro istruzioni.


    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3041
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Walkyrja il Ven 09 Nov 2018, 14:08

    Ha ragione Giorgio, meglio andar per gradi, basta togliere quei pezzetti di listelli dal tagliamare e lasciarlo senza. Laughing



    _________________
         

    dragocombat
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 27.06.11

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da dragocombat il Ven 09 Nov 2018, 14:22

    buongiorno!

    grazie mille per i suggerimenti.... anche se "semplificato" secondo me è necessario dare armonia al lavoro che si svolge...quindi ben vengano i suggerimenti e le indicazioni che possono portare ad una migliore qualità del lavoro... procederò quindi con la rimozione del fasciame sul tagliamare e se ce la faccio a sistemare i listelli sulla fiancata! grazie!! e buona giornata a tutti!
    avatar
    Giansalis
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschio Leone Capra
    Numero di messaggi : 219
    Data d'iscrizione : 30.08.14
    Età : 63
    Località : Fosdinovo (MS)

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Giansalis il Ven 09 Nov 2018, 20:13

    Ciao dragocombat,
    di certo la DeA tende a semplificare il più possibile il passaggio forse più difficile di tutta l' opera. E' solo una questione commerciale, proposta solo per fare in modo che tutti o quasi possano andare avanti. Walkyrja ben ti consiglia nello studiare, approfondire e soprattutto provare la tecnica della rastrematura, di cui potrai trovare ampie spiegazioni nel forum e nei link consigliati. A questo punto del modello però non tenterei di fare modifiche, rimanderei l' impegno al prossimo cantiere. Lascia perdere le soluzioni proposte della casa editrice o dai manuali allegati ai kit di montaggio.
    Io ho cominciato così fin dal primo modello, grande difficoltà ma anche grande soddisfazione.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Vasa De Agostini

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 15 Nov 2018, 03:29