Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Colore di sfondo del forum
Oggi alle 00:14 Da Walkyrja

» Scotland Corel
Oggi alle 00:11 Da Walkyrja

» H.M.S. VICTORY (Sergal)
Ieri alle 08:20 Da Giorgio 45

» base di lavoro
Ieri alle 00:23 Da Giorgio 45

» Nuestra Señora del Pilar di Pier Antonio della Occre
Dom 11 Nov 2018, 15:42 Da Giorgio 45

»  Wasa's sharing projet
Dom 11 Nov 2018, 10:03 Da babbyo

» Santisima Trinidad da fascicoli DeAgostini
Sab 10 Nov 2018, 16:42 Da cervotto

» Vasa De Agostini
Ven 09 Nov 2018, 20:13 Da Giansalis

» presentazione
Ven 09 Nov 2018, 19:38 Da Giansalis

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 96214 messaggi in 3129 argomenti

Abbiamo 6289 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Pappianense


    Progetto battello dinamico a vapore

    Condividi

    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Dom 16 Set 2018, 22:12

    Buonasera sono tornato prima ed ecco ho inserito la pirobarca lunghezza mt 1,25. Questo modello è stato il primo che ho costruito con propulsione a vapore e navigante o dinamico se preferite. Di seguito la pirobarca che sto attualmente costruendo con il suo motore a vapore lunghezza mt 1,30 motore a 4 cilindri.
    Loris.

    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Dom 16 Set 2018, 22:23




    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Dom 16 Set 2018, 22:25



    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Dom 16 Set 2018, 22:27



    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Dom 16 Set 2018, 22:34




    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Dom 16 Set 2018, 22:39


    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Dom 16 Set 2018, 22:47



    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 2824
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 60
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 17 Set 2018, 00:27

    Loris,

    mi devo complimentare con te sia per come lavori il legno che la meccanica,
    l'unica cosa che poco mi piace è che la navigazione (video) è fantasma,
    senza pilota ...
    Credo di aver capito da un tuo post precedente che il motore è un po "fiacco"
    ma a vedere il modello in navigazione mi sembra anche esuberante ...
    Ho confuso qualcosa?
    Buon prosieguo.


    _________________
    marco  

    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 06:46

    Grazie per l'apprezzamento. La navigazione senza personaggi è stata conseguenza della posizione che avrebbe assunto per esempio il timoniere a ridosso del motore che lo avrebbe imbrattato di olio. Nel modello ora im costruzione rimedierò. Il motore funziona a meraviglia ed e' sufficiente per avere una navigazione adeguata, purtroppo il collegamento motore elica fatto con giunti flessibili e per il fatto di essere su altezze diverse riduce un po' la Potenza. Nella pirobarca che sto ora costruendo ho risolto costruendo la trasmissione a catena, che si vede nelle foto, che ruota completamente su cuscinetti ed anche l'albero motore gira su cuscinettina sfera.
    Saluti Loris.
    avatar
    Giulio Meo Colombo
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 64
    Umore : basso lunedì mattina, medio mercoledì, alto venerdì sera

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Lun 17 Set 2018, 09:21

    Ciao Loris,
    senza esagerare capita raramente di vedere tale perfezione nei modelli. I complimenti mi sembrano superflui perchè ne avrai già avuti abbastanza. Razz
    Vorrei farti alcune domande:
    il modello che ho visto navigare hai detto che è lungo 1,25 mt.
    Ad occhio zavorra compresa dovrebbe pesare non meno di 15 kg, Corretto?
    Non riconosco quel motore dalle mie indagini in internet. Mi piacerebbe sapere chi lo produce.
    Mi hai detto che il Wilesco D48 non riesce a spingere un modello. Il tuo sicuramente no! Ma a meno di un fotomontaggio ho visto almeno 2 video con quel motore su battelli naviganti, naturalmente molto più piccolli e leggeri.
    Ho verificato anch'io che il mio motore ha una potenza veramente scarsa. In questo momento purtroppo non posso fare esperimenti perchè come avrai letto è saltata una saldatura e sono in contatto con il venditore per capire come risolvere il problema.
    In ogni caso il mio obiettivo era costruire un battello fluviale, sia perchè mi piaceva l'idea della ruota motrice, sia perchè ritengo di poter fare a meno di zavorra, per la forma dello scafo che dovrebbe galleggiare come galleggia una zattera, anche con il baricentro al di sopra della linea di galleggiamento.
    Forse, con un battello di 3-4 Kg tutto compreso, potrò esclamare "Eppur si muove!"

    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 14:29

    Ciao Giulio la mia affermazione sul motore wilesco è dovuta al fatto che io prima di te ho acquistato un motore a vapore che è molto simile al tuo per costruzione e materiali. (Stasera al mio ritorno a casa inserisco delle foto). Era in una scatola di montaggio della krick la Victoria un modello in ABS che ancora devo costruire. Anche se preferisco lavorare il legno lo acquistai per il motore a vapore scoprendo dopo le prime prove che il modello essendo in plastica avrebbe forse navigato ma ancora oggi non me sono sicuro  per cui sul modello montero' un motore diverso. La mia perplessità è anche sul modello scelto che se non ho capito male avrà la propulsione con ruota a pale che obbliga a costruire una trasmissione che sicuramente sottrae potenza al motore. Comunque ora devo tornare al lavoro però stasera ti posterò anche delle foto di un particolare motore fatto proprio per i battelli a ruota sempre della krick. Ciao.
    avatar
    Giulio Meo Colombo
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 64
    Umore : basso lunedì mattina, medio mercoledì, alto venerdì sera

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Lun 17 Set 2018, 18:36

    Ciao,
    per il modello hai capito bene:vedi Avatar.
    per la perdita di potenza dovuta alla trasmissione ne sono consapevole: primo perchè dovrò ridurre i giri a circa 50/min (credo), poi ci sono le bielle avendo un'unica ruota posteriore e non per ultimo le pale che utilizzano una parte di potenza solo per sollevare l'acqua e fare schiuma. Ma come ti dicevo ti saprò dire dopo che avrò fatto dei test, ossia una scatola galleggiante di compensato come da idea di Marco. Solo dopo saprò se e quale modello costruire.
    A presto.

    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 18:56

    Come vedi addirittura ne ho acquistati 2 con diversa disposizione dei cilindri ma la fattura e i materiali sono molto simili al Wilesco.




    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 19:03

    Negli anni 90 del secolo scorso krick produceva alcuni modelli naviganti la victoria che mi sembra sia ancora in produzione e un battello a ruota posteriore il Mark Twain con un suo motore a vapore dedicato. Il modello non ce l'ho ma il motore si. Vedi se ti può dare qualche idea.



    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 19:04



    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 19:06




    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 19:11

    Infine rispondo alle tue domande. Il motore della pirobarca navigante è un max 2 della Maxwell Hemmens di John hemmes un produttore inglese che produceva questi motori neglia anni 1990 e che ora non produce più, anche se ha ancora un sito dove vende i suoi modelli e le sue caldaie (tutto molto caro). Il motore a 4 cilindri che monterò nella pirobarca che sto ora costruendo è il fratello maggiore il max v4 sempre della Maxwell Hemmens di John hemmens. Si la pirobarca navigante pesa circa 15 kg.
    Ciao.
    avatar
    Giulio Meo Colombo
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 64
    Umore : basso lunedì mattina, medio mercoledì, alto venerdì sera

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Lun 17 Set 2018, 19:49

    Grazie per le risposte.
    Il primo motore ha di molto simile al wilesco i cilindri e la distribuzione annessa. Mi sembra siano doppio effetto come il wilesco. Non si può sapere se anche le dimensioni siano le medesime. D'altra parte tutti i motori wilesco hanno i cilindri con quell'aspetto, anche quelli da 100 €. Probabile che esista una fabbrica che fa quel particolare e poi case diverse li assemblano, un po' come succede nelle automobili odierne dove i diversi brand sono in fondo assemblatori di motori, freni, elettronica, ecc. di industrie terze.
    L'architettura mi sembra molto diversa e forse anche il meccanismo di reverse non è contemplato.
    Il secondo poi è un vero pezzo da museo dedicato a quel battello, non esiste nemmeno il motore rotante ma i due cilindri che spingono direttamente le bielle della ruota, come esiste in realtà in battelli di quel tipo scala 1:1 grazie ad un video che puoi vedere e che ha postato Marco qualche msg indietro.
    Al posto tuo me lo terrei da conto se mai un giorno di verrà voglia di costruire un battello che si spinge fino a questo punto nella fedeltà della riproduzione meccanica.
    Tra l'altro mi pare di leggere che è lungo più di un metro, tanto di cappello se a spingerlo ci riescono i due cilindri "liberi"


    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 19:53

    Preparazione caldaia.



    u3160046
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 30
    Data d'iscrizione : 19.12.10

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da u3160046 il Lun 17 Set 2018, 20:00

    La caldaia l'ho acquistata su un sito inglese che ha chiuso però ne ha trovato un'altro ti metto l'indirizzo caso mai volessi dare un occhiata alle caldaie presenti.
    Buon lavoro per il tuo progetto.
    Saluti Loris.

    http://pendlesteamboilers.com/




    avatar
    Giulio Meo Colombo
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 64
    Umore : basso lunedì mattina, medio mercoledì, alto venerdì sera

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Mer 19 Set 2018, 19:52

    Rieccomi per chiedervi un consiglio tecnico:
    il mio lavoro è fermo perchè, come ho descritto nei post precedenti alla caldaia del motore wilesco D48 è saltata la saldatura del bocchettone di riempimento dopo 5 minuti di funzionamento.
    Il rivenditore si è dimostrato molto disponibile e tempestivo ma dalla Germania hanno risposto che la caldaia l'ho rotta io avendola scaldata a secco. Il che non è vero perchè quando è saltato il bocchetone il motore girava, quindi c'era vapore. Comunque...
    Mi sto orientando a rifare la saldatura. Non so se qualcuno di voi è pratico di questo mestiere. Io credo di riuscire a farla a stagno, ma mi piacerebbe sapere se ci sono indicazioni particolari. Ho letto da qualche parte che esistono le saldature in argento, probabilmente più robuste, ma proprio non saprei da dove cominciare. Mi era venuto anche in mente di andare da un laboratorio di oreficeria e far fare a loro il lavoro con l'argento.
    Cosa ne pensate?
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2284
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 19 Set 2018, 20:00

    Mi fai tornare ragazzo quando avevo un motore a vapore per far funzionare altri giochi. Ogni tanto necessitava di una saldatura. Allora e poi negli anni, ho sempre fatto saldature a stagno ed hanno sempre funzionato. Bisogna pulire accuratamente i pezzi da saldare, usare del buon filo di stagno ed un buon saldatore e per finire un niente di pasta per saldature.
    Se non sei sicuro di come saldare, fai prima delle prove su pezzi di lamiera di scarto.
    .
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 2824
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 60
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 19 Set 2018, 21:01

    Giulio,
    visto le pressioni in gioco mi affiderei di più ad una brasatura a castolin che a stagno, meglio ancora una saldobrasatura.


    _________________
    marco  
    avatar
    Giulio Meo Colombo
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Vergine Cavallo
    Numero di messaggi : 192
    Data d'iscrizione : 19.06.17
    Età : 64
    Umore : basso lunedì mattina, medio mercoledì, alto venerdì sera

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da Giulio Meo Colombo il Mer 19 Set 2018, 21:41

    ?????????????????????
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2284
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 19 Set 2018, 21:56

    Marco assolutamente NO.
    Queste macchine sono fatte con materiale quanto più sottile sia possibile.
    E' già fin troppo aggressiva una saldatura a stagno .Se la saldatura è fatta bene e non solo per tenere unite due parti, a stagno è più che sufficiente.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Progetto battello dinamico a vapore

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 15 Nov 2018, 02:54