Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 96154 messaggi in 3123 argomenti

Abbiamo 6259 membri registrati

L'ultimo utente registrato è alex.74


    Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Condividi
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 659
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Giorgio 45 il Sab 08 Set 2018, 20:38

    Ciao Ferdinando, un bel lavoro, veramente molto particolareggiato … ti seguo con piacere.

    Per le scialuppe però i tuoi elegantissimi piegalistelli, che assolvono benissimo allo scopo, mi sembrano “troppo raffinati”.

    In scala 1:100 lo spessore dei listelli per le scialuppe dovrebbe essere intorno a mm. 0,5 di spessore e per mettere in forma questo tipo di listelli basta bagnarli e sagomarli con le dita … per spessori maggiori è sufficiente crearsi dei tutori come quelli in foto con cui pressare alcuni listelli ben bagnati, anche non riscaldati, con la morsa; attendere poi che asciughino per ottenere anche in questo caso un buon risultato.



    Il vantaggio evidente è il tempo minimo necessario per crearsi “al volo” tutori con diverse curvature.

    Buon Vento
    Giorgio45

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Gio 13 Set 2018, 19:31

    Giorgio 45 ha scritto:Ciao Ferdinando, un bel lavoro, veramente molto particolareggiato … ti seguo con piacere.

    Per le scialuppe però i tuoi elegantissimi piegalistelli, che assolvono benissimo allo scopo, mi sembrano “troppo raffinati”.

    In scala 1:100 lo spessore dei listelli per le scialuppe dovrebbe essere intorno a mm. 0,5 di spessore e per mettere in forma questo tipo di listelli basta bagnarli e sagomarli con le dita … per spessori maggiori è sufficiente crearsi dei tutori come quelli in foto con cui pressare alcuni listelli ben bagnati, anche non riscaldati, con la morsa; attendere poi che asciughino per ottenere anche in questo caso un buon risultato.



    Il vantaggio evidente è il tempo minimo necessario per crearsi “al volo” tutori con diverse curvature.

    Buon Vento
    Giorgio45
    ..Grazie per gli apprezzamenti..il procedimento e' quello che uso io....L'attrezzo e' un po piu sofisticato per il fatto che uso listelli in legno di pero e corniolo da me tagliati e non quelli che si trovano in commercio che sono di qualita' scadente.....Inoltre,la raffinatezza e' conseguente al fatto che essendo in pensione da oltre 10 anni.....di tempo ne ho a disposizione...La scala del mio San Felipe e scialuppe e' 1:75....appena porto a termine la lancia di rappresentanza....posto le foto..buona serata e buon lavoro.

    scognizzo
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 10.10.13
    Età : 64

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da scognizzo il Dom 16 Set 2018, 04:52

    Ferdinando ha scritto:





    Ciao a tutti...da una settimana ho messo in cantiere la prima delle due scialuppe del mio San Felipe che ormai e' a buon punto....a tale scopo ho costruito due piegalistelli molto comodi ed efficaci che non rovinano il fasciame con brutte pieghe come di solito si vede usando piegalistelli di commercio...pratacamente prima realizzo i listelli rastremati all'incirca come devono essere...poi li introduco in acqua bollente fino a quando non affondano inzuppati...poi li piazzo sullo stampo che poi presso in morsa o con dei morsetti..fino a quando non sono asciutti...A questo punto,la piega rimane perfettamente formata....Il legno che uso e' pero o corniolo...ma e' possibile usare altri legni...la scialuppa ritratta nella foto e' in via di costruzione come alcuni particolari della San Felipe....Spero di non avere postato troppe foto..in caso contrario chiedo aiuto ad un amministratore in modo che levi quelle che ritiene eccedenti...Spero di essere stato di aiuto con questa mia modesta idea.....grazie..e buon lavoro a tutti..Nando
    Complimentissimi per i lavori che stai facendo, l’ utilizzo del corniolo, legno molto duro e compatto, mi intriga moltissimo; utilizzi un tuo personale sistema per realizzare i listelli? Potresti condividerli.
    Ho seguito con interesse tutti i commenti e mi spiace notare che alcuni erano quasi insofferenti e non davano la giusta rilevanza al tuo lavoro. Ma come tutti i grandi Maestri sei stato molto bravo a non farti condizionare rimanendo nell umiltà e nella semplicità, complimenti. Ti abbraccio perché ti apprezzo moltissimo per il tuo contributo. Buon lavoro

    Inviato con Topic'it

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mar 18 Set 2018, 21:29

    scognizzo ha scritto:
    Ferdinando ha scritto:





    Ciao a tutti...da una settimana ho messo in cantiere la prima delle due scialuppe del mio San Felipe che ormai e' a buon punto....a tale scopo ho costruito due piegalistelli molto comodi ed efficaci che non rovinano il fasciame con brutte pieghe come di solito si vede usando piegalistelli di commercio...pratacamente prima realizzo i listelli rastremati all'incirca come devono essere...poi li introduco in acqua bollente fino a quando non affondano inzuppati...poi li piazzo sullo stampo che poi presso in morsa o con dei morsetti..fino a quando non sono asciutti...A questo punto,la piega rimane perfettamente formata....Il legno che uso e' pero o corniolo...ma e' possibile usare altri legni...la scialuppa ritratta nella foto e' in via di costruzione come alcuni particolari della San Felipe....Spero di non avere postato troppe foto..in caso contrario chiedo aiuto ad un amministratore in modo che levi quelle che ritiene eccedenti...Spero di essere stato di aiuto con questa mia modesta idea.....grazie..e buon lavoro a tutti..Nando
    Complimentissimi per i lavori che stai facendo, l’ utilizzo del corniolo, legno molto duro e compatto, mi intriga moltissimo; utilizzi un tuo personale sistema per realizzare i listelli? Potresti condividerli.
    Ho seguito con interesse tutti i commenti e mi spiace notare che alcuni erano quasi insofferenti e non davano la giusta rilevanza al tuo lavoro. Ma come tutti i grandi Maestri sei stato molto bravo a non farti condizionare rimanendo nell umiltà e nella semplicità, complimenti. Ti abbraccio perché ti apprezzo moltissimo per il tuo contributo. Buon lavoro

    Inviato con Topic'it
     Grazie mille per i tuoi apprezzamenti....Uso questo legno,oltre al pero,ciliegio e naturalmente albosso...Il corniolo l'ho' acquistato alcuni anni fa da un venditore trovato in internet....E' una buona essenza e lo lavoro tagliandolo con una sega a nastro di medie dimensioni,poi lo spiano con un disco abrasivo della Proxxon e lo taglio nelle misure più consone con una sega circolare sempre della Proxxon con la quale mi trovo abbastanza bene..peccato che non ho anche una mini pialla.....ma ormai il più e' fatto...Sto portando a termine la prima lancia di rappresentanza o d'onore come la si vuol chiamare costruita con legno di pero,corniolo e bosso........Mi sta dando filo da torcere per le piccole dimensioni ma la soddisfazione e troppa...appena la posto a termine postero' le sue foto..PS..la serenita' che mi ritrovo forse deriva dal fatto che la mia eta' sfiora i 70.....arrivati a questo traguardo.....conviene sempre rimanere calmi!!hahahh..Grazie ancora..


    Ultima modifica di Ferdinando il Mar 18 Set 2018, 21:38, modificato 1 volta

    scognizzo
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Toro Cavallo
    Numero di messaggi : 2
    Data d'iscrizione : 10.10.13
    Età : 64

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da scognizzo il Mar 18 Set 2018, 21:35

    Grazie a te per il tuo prezioso contributo. Tanti auguri di ottimo lavoro

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mar 18 Set 2018, 21:41

    scognizzo ha scritto:Grazie a te per il tuo prezioso contributo. Tanti auguri di ottimo lavoro
    Grazie ancora.
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 659
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mer 19 Set 2018, 08:49

    Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Giorgio45

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:26

    [quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie mille Giorgio..per l'ottone aspettiamo altri 14 anni che si brunisca da solo anche se si deve tener conto che il mio modello non e' ancora stato varato e quindi non ha ancora solcato il mare.....le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico c'e'..Purtroppo non ho scattato foto che riguardano la progressione dei lavori riguardanti la mia prima lancia...che ormai,dopo tanto lavoro,sta arrivando alla conclusione..Ora sto costruendo glis calmi in legno di bosso...sono talmente piccoli che devo usare le lenti..poi passero' ai remi e li ci sara' un gran lavoro con il mio mini tornio....Finita la lancia d'onore o rappresentanza come si vuol chiamare...passero' alla scialuppa dedicata alla ciurma..che sara' di costruzione più modesta e meno impegnativa...Concluso il lavoro postero' le foto.....Cordiali saluti e grazie

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:47

    [quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie mille Giorgio..per l'ottone aspettiamo altri 14 anni che si brunisca da solo anche se si deve tener conto che il mio modello non e' ancora stato varato e quindi non ha ancora solcato il mare.....le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico c'e'..Purtroppo non ho scattato foto che riguardano la progressione dei lavori riguardanti la mia prima lancia...che ormai,dopo tanto lavoro,sta arrivando alla conclusione..Ora sto costruendo gli scalmi in legno di bosso...sono talmente piccoli che devo usare le lenti..poi passero' ai remi e li ci sara' un gran lavoro con il mio mini tornio....Finita la lancia d'onore o rappresentanza come si vuol chiamare...passero' alla scialuppa dedicata alla ciurma..che sara' di costruzione più modesta e meno impegnativa...Concluso il lavoro postero' le foto.....Cordiali saluti e grazie.


    Ultima modifica di Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:54, modificato 2 volte

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:48

    ..


    Ultima modifica di Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:10, modificato 1 volta

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:50

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie mille Giorgio..per l'ottone aspettiamo altri 14 anni che si brunisca da solo anche se si deve tener conto che il mio modello non e' ancora stato varato e quindi non ha ancora solcato il mare.....le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico c'e'..Purtroppo non ho scattato foto che riguardano la progressione dei lavori riguardanti la mia prima lancia...che ormai,dopo tanto lavoro,sta arrivando alla conclusione..Ora sto costruendo gli scalmi in legno di bosso...sono talmente piccoli che devo usare le lenti..poi passero' ai remi e li ci sara' un gran lavoro con il mio mini tornio....Finita la lancia d'onore o rappresentanza come si vuol chiamare...passero' alla scialuppa dedicata alla ciurma..che sara' di costruzione più modesta e meno impegnativa...Concluso il lavoro postero' le foto.....Cordiali saluti e grazie.


    Ultima modifica di Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:53, modificato 1 volta

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:51

    [quote


    Ultima modifica di Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:10, modificato 1 volta

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:56

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie mille Giorgio..per l'ottone aspettiamo altri 14 anni che si brunisca da solo anche se si deve tener conto che il mio modello non e' ancora stato varato e quindi non ha ancora solcato il mare.....le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico c'e'..Purtroppo non ho scattato foto che riguardano la progressione dei lavori riguardanti la mia prima lancia...che ormai,dopo tanto lavoro,sta arrivando alla conclusione..Ora sto costruendo gli scalmi in legno di bosso...sono talmente piccoli che devo usare le lenti..poi passero' ai remi e li ci sara' un gran lavoro con il mio mini tornio....Finita la lancia d'onore o rappresentanza come si vuol chiamare...passero' alla scialuppa dedicata alla ciurma..che sara' di costruzione più modesta e meno impegnativa...Concluso il lavoro postero' le foto.....Cordiali saluti e grazie.

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 11:57

    [quote="


    Ultima modifica di Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:11, modificato 1 volta

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 12:00

    ..


    Ultima modifica di Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:13, modificato 1 volta

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 12:04

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 12:06

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie mille Giorgio..Infatti la chiodatura non si vedeva per il fatto che i chiodi in rame venivano coperti con tasselli in legno...

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 12:07

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie ancora Giorgio..per l'ottone aspettiamo altri 14 anni che si brunisca da solo anche se si deve tener conto che il mio modello non e' ancora stato varato e quindi non ha ancora solcato il mare.....le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico c'e'..

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 12:09

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie ancora Giorgio..per l'ottone aspettiamo altri 14 anni che si brunisca da solo anche se si deve tener conto che il mio modello e' quello di un'ammiraglia non ancora varata e quindi non ha ancora solcato il mare le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico penso ci sia.

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 12:11

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie ancora Giorgio..per cio' che riguarda la patina dei cannoni devi tener presente che le foto risalgono a 14 anni fa..da allora il metallo ha gia subito una ossidazione spontanea....inoltre se si deve tener conto che il modello e' quello di un'ammiraglia non ancora varata e quindi non ha ancora solcato il mare le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico penso ci sia...ciao

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 12:13

    [quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Ferdinando"][quote="Giorgio 45"]Ciao Ferdinando,

    dalle tue foto, soprattutto quelle particolareggiate, ho potuto apprezzare il bel lavoro che stai facendo, ricco di particolari come ad esempio la cura usata nel legare il sartiame ai bozzelli che denotano innanzitutto un’ ottima conoscenza storica.

    Attendo, impaziente, altre foto particolareggiate e se vorrai, le sequenze della costruzione della scialuppa con i relativi passaggi da cui si potrebbe imparare molto.

    Una considerazione personale, il colore dell'ottone è bello, appaga l'occhio, ma personalmente lo brunirei tutto ... complimenti per il ponte in cui non sei caduto nella antistorica "moda" di far vedere la chiodatura.

    Buon vento
    Grazie ancora Giorgio..per cio' che riguarda la patina dei cannoni devi tener presente che le foto risalgono a 14 anni fa..da allora il metallo ha gia subito una ossidazione spontanea....inoltre si deve tener conto che il modello e' quello di un'ammiraglia non ancora varata e quindi non ha ancora solcato il mare le cui acque sono la causa dell'ossidazione del bronzo...la mia e' una battuta naturalmente anche se qualcosa di logico penso ci sia...ciao.

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:11

    ...

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:12

    [quote

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:14

    Grazie Giorgio

    Ferdinando
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Numero di messaggi : 254
    Data d'iscrizione : 20.11.10

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Ferdinando il Mer 19 Set 2018, 14:14

    [quote

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Scialuppa San Felipe in cantiere con piegafasciame autocostruito per piega a caldo e foto S.felipe

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 25 Set 2018, 22:29