Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 95571 messaggi in 3087 argomenti

Abbiamo 6229 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Lia86


    STAD AMSTERDAM

    Condividi
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 03 Mag 2018, 18:25

    Decisione presa.Costruisco il modellino del veliero Stad Amsterdam. Più che costruisco è meglio dire che tenterò di costruire.
    Ho trovato un gran numero di foto su Internet ed anche un piccolissimo disegno con le solite tre viste.
    Con il sistema ormai collaudato, ho fatto fotocopie successive correggendo ogni volta e poi via a costruire.
    Lo scafo è quasi finito. Il difficile comincia ora perchè non ho niente di particolarmente valido da cui prendere le misure per fare le sovrastrutture.
    La prima difficoltà la ho avuta con gli oblo.In totale sono 60 e, data la dimensione del modello che è di 54 cm, devono essere molto piccoli.
    In magazzino ho una grossa scatola dove metto tutto quello che forse potrà un giorno servire.A seconda dei casi è una scatola dei miracoli se trovo quello che serve oppure la scatola della rumenta se non trovo quello che cerco.
    Nel caso degli oblo, ho trovato una bustina con quei chiodini rivestiti di plastica che si usavano negli anni cinquanta per attaccare al muro quel filo elettrico che si chiamava piattina causa di innumerevoli incidenti.
    Devono essere dipinti di un colore scuro ma mi sembra che vadano bene come oblo.
    Pubblico un paio di foto scattate senza pensare ad ambientare il soggetto, ma solo per far vedere come può venire.
    Me lo date il vostro parere?




    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 601
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 80

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da cervotto il Gio 03 Mag 2018, 19:21

    Il mio parere conta poca ma mi pare che, avendo poco su cui basarti, il lavoro stia venendo bene.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2906
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 03 Mag 2018, 19:44

    Io ti elogio sempre nei tuoi lavori Gianni, qui però mi sembra che ci sia qualcosa di strano nello scafo, non so se è un effetto fotografico, o se è troppo panciuta in centro nave, come se fosse incinta e dalle foto in internet mi sembra che lo scafo sia più filante, ma ripeto potrebbe anche essere un effetto ottico.






    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 03 Mag 2018, 20:01

    Che bello fosse incinta. Arrivare la mattina e trovare tanti stadini amsterdamini.
    A parte le battute, vedendo nella realtà lo scafo che ho fatto, mi sembra strettino. Vedremo cosa succederà crescendo.
    Per ora mi interessava sapere cosa ne pensate della soluzione oblo.
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da Giorgio 45 il Gio 03 Mag 2018, 23:50

    Sei troppo moderno per me che viaggio con qualche secolo di ritardo ... in quei tempi gli oblò erano sconosciuti ... se proprio vuoi la mia impressione ... li metterei a dieta ...

    Ti seguo con molto piacere e curiosità
    Giorgio45
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 04 Mag 2018, 00:01

    Giorgio ha ragione.La pensa come me. Ma cosa trovo di più piccolo? Gli oblo che si trovano in commercio, anche la misura più piccola, è enorme. Ho provato con i rivetti ma sono grandi anche quelli.
    Metterci un pezzetto di tubetto e poi tappare il foro con qualcosa di trasparente sarebbe una bella soluzione ma il tutto è ingombrante più della soluzione che ho proposto. Se non trovo altro, getto la spugna.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 04 Mag 2018, 13:30

    Tutta la notte a pensare quale soluzione adottare. Questa mattina in laboratorio deciso come operare. Trovata una strisciolina di acciaio speciale.Fresata e poi rifinita con pietra ad olio. Realizzato un ottimo mini coltello per il tornio. Preso i rivetti di alluminio e cominciato a ridurre la flangia uno alla volta. Per farli tutti ci vorrà un paio di giorni di lavoro.
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da Giorgio 45 il Ven 04 Mag 2018, 14:44

    Altra possibilità … tagliare tanti corti tubicini in ottone (reperibili di vari diametri) poi una "toccata e fuga" in quel componente di finto vetro che solidifica in un giorno … molto più veloce … ed eviti anche la brunitura.
    Giorgio45

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 601
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 80

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da cervotto il Ven 04 Mag 2018, 16:51

    E se provi spilli colorando la testa? O sono troppo piccoli?
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Ven 04 Mag 2018, 17:27

    Ringrazio tutti. Sono riuscito a ridurre il diametro di quindici rivetti. In due giorni, senza strafare, li faccio tutti. Essendo alluminio, dovrò trattarli con del primer e verniciarli . Per fortuna che esistono le bombolette.
    I tubetti li ho usati tante volte ma in questo caso sono con una scala troppo piccola.Ho già pensato anche agli spilli. Dopo aver verniciato i miei oblo, pensavo di verniciare in argento la testina di spilli Leone ed infilarli nel buchino degli oblo. Bisogna provare.
    Oggi ho fatto una spesa folle. Ho comprato un metro di plastica adesiva- quella che si usa per fasciare gli scaffali della cucina. E' un bel giallo. Ne farò sottilissima striscioline per decorare lo scafo.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 06 Mag 2018, 16:21

    Lavorato ieri fin dopo mezzanotte e questa mattina passata a mettere i vari filetti.
    Non sono soddisfatto al massimo perchè qualche imperfezione nell'applicare i decori è stato inevitabile.
    Le ho provate tutte. Eppure ci deve essere un sistema per applicare in modo corretto questi nastrini.
    Pazienza- facciamo conto che siano perfettissimi. Montato anche tutti gli oblo e fatto qualche altro lavoretto allo scafo che ora è praticamente ultimato.
    Per dipingere la testina degli oblo, ho pensato bene di conficcarli in un pezzo do polistirolo. Mai cavolata fu più grande. A contatto con la vernice, il polistirolo si è sciolto ed ho dovuto pulire tutto e ricominciare.
    Alcune foto per mostrare cosa ho combinato.









    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 480
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 55
    Località : San Marino

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da pier antonio ceci il Dom 06 Mag 2018, 16:39

    Dai Gianni, ti sta venendo benissimo. Continua così!

    Buon navigare.

    Pier Antonio.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 08 Mag 2018, 19:23



    Ho cercato delle foto con le manovre di questo veliero.
    Da che parte dovrò cominciare?
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2906
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 09 Mag 2018, 09:03

    Una tonnellata di cime! Però è proprio così che dovrebbero essere tutti i velieri. Comincia dalle fisse intanto, poi se vuoi mettere tutte le correnti... ...auguri.


    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 09 Mag 2018, 12:04

    Non mi spaventa tanto la quantità ma il fatto è che non so dove cominciano e dove finiscono le singole manovre.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 16 Mag 2018, 12:42

    E' una settimana che tendo fili e lego bigotte.
    Oggi avrei dovuto finire ma, nonostante abbia usato bigotte piccine piccine, nel loro insieme sono tante e fanno una enorme massa ( sono circa 150).Il tutto per me è troppo brutto e troppo fuori scala.
    Smonto tutto e provo a mettere tutto il sartiame facendo un nodino per simulare le bigotte. Speriamo che il tutto sia più accettabile. E'un lavoro che richiederà tanto tempo e tanta pazienza.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Sab 19 Mag 2018, 18:04

    Dopo aver messo in opera oltre 150 bigotte, mi sono reso conto che su questo modello non si devono mettere questi oggetti, Per quanto siano di piccole dimensioni, risultano enormi.
    Smontato tutto-Ora ho un mucchio di bigotte mischiate a fili di ogni genere. Prima o poi dovrò tentare il recupero pulendone quanto più possibile.
    Ho provveduto a mettere nuovamente il sartiame senza bigotte ed ora, con molta pazienza, ho cominciato a realizzare le griselle. In questo veliero sono realizzate in legno. Ho quindi dovuto tagliare delle striscioline sottilissima da un pezzo di compensato da 6 decimi, dipingerle di nero e poi legarle al sartiame.E' un lavoro da incubo.
    Comunque, anche se lentamente, il lavoro va avanti. Prima o poi finirò e potrò fare qualcosa di più divertente.










    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 31 Mag 2018, 12:15

    Non è che ho sospeso i lavori. Sto soltanto cominciando ad attaccare fili e filetti, L'unico filo che va abbastanza bene è il filo per cucire. Ora comincio ad averne una certa quantità da tendere e fissare.
    Speriamo bene.
    In confronto, quegli operai che da anni mettono canalette sui muri della città e continuano a fare buchi perle strade per posizionare i nuovi cavi della HF ne mettono veramente pochi.

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 31 Mag 2018, 12:20

    In considerazione delle ridotte dimensioni del modello e della grande quantità di manovre, ho deciso di fare prima buona parte di queste e poi procedere ad allestire il ponte con tutto quello che ci va.
    In questo modo, ho una minima quantità di spazio in più per poter far passare pinzette e pinzettine e riuscire a fissare il tutto.
    Nonostante l'età, ho ancora la vista buona ma quando avrò finito mi sa che dovrò andare da un oculista.
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da Giorgio 45 il Gio 31 Mag 2018, 12:49

    Sei velocissimo; mi fai vergognare per il tempo enorme che impiego nel realizzare quello che tu fai così bene … sembro a tuo confronto una moviola!
    Giorgio45
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 31 Mag 2018, 21:22

    Tu procedi lentamente e fai le cose fatte per bene. Io invece, non so il perchè, ho sempre fretta e desiderio di finire al più presto e faccio anche dei pasticci.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 05 Giu 2018, 18:17

    Oggi c'è una novità.

    Non riesco a caricare le foto. Continua a dirmi che sono troppo pesanti. Ho provato a rifare le foto al minimo possibile di pixel ma niente da fare. Continua a dire che sono troppo grosse.
    Per ora ci rinuncio.
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 639
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mar 05 Giu 2018, 19:21

    Ho sempre ridotto le foto con il programma “fileminimizer pictures 3.0” che per altro è gratuito e di facile uso, trovandomi benissimo.
    Provarlo
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschio Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2240
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 82
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 05 Giu 2018, 19:42

    Grazie Giorgio
    Volevo provarlo ma l'antivirus me lo ha stoppato di brutto per un virus che deve essere davvero forte.
    Ho ritenuto opportuno non insistere.

    cervotto
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 601
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 80

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da cervotto il Mar 05 Giu 2018, 22:26

    IGianni Giordano ha scritto:Oggi c'è una novità.

    Non riesco a caricare le foto. Continua a dirmi che sono troppo pesanti. Ho provato a rifare le foto al minimo possibile di pixel ma niente da fare. Continua a dire che sono troppo grosse.
    Per ora ci rinuncio.
    Strano. Io le foto dalla macchina fotografica le passo nel computer nella cartella "Immagini", metto nome o numero, poi da lì le posto con solita procedura, mai è venuto "troppo grosse".

    Contenuto sponsorizzato

    Re: STAD AMSTERDAM

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 16 Lug 2018, 14:28