Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 98601 messaggi in 3225 argomenti

Abbiamo 6469 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Alesanremo


    Invecchiamenti e Scrostature

    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Mar 04 Mag 2010, 09:16

    Vista la "necessità" di molti ne voler invecchiare o quanto meno "antichizzare" il proprio Modello,....cosa che tra l'altro se fatta bene ha il suo Effetto.....ho deciso di aprire questo Tread per mostrare qualche lavoro effettuato da alcuni dei più affermati Modellisti al Mondo.

    Chiaramente le immagini che inserirò,si trovano facilmente sul Web,e rimangono di proprietà del Autore!

    Inoltre,qualora ci fosse la richiesta,si può tranquillamente realizzare un tutorial su un Modello Navale.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Mar 04 Mag 2010, 15:39

    Come detto nel Post d'apertura,volevo mostrare alcune immagini di Modelli (non Navali) per cominciare a render l'idea di un "Invecchiamento" ben eseguito.
    Chiaramente i Modelli mostrati NON sono miei.

    Esempio si scrostature e sporco su un Pic Up scala 1:35

    Invecchiamenti e Scrostature Pic-up10

    Invecchiamenti e Scrostature Pic-up11

    Esempio di scrostature e Ruggine su un Carro della WW2 classe Sherman

    Invecchiamenti e Scrostature Carro10

    Invecchiamenti e Scrostature Carro_10

    questo per ora è un saggio di ciò che si può realizzare con i colori e pigmenti....

    A voi commenti,domande ed oddervazioni.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Mar 04 Mag 2010, 15:40

    Alla faccia!!!!!!!
    Ma quali sono le tecniche Rocco??
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Mar 04 Mag 2010, 15:59

    Francamente è più difficile spiegare che realizzare credimi.
    Le tecniche....in effetti esistono svariati metodi per ottenere risultati simili a questi.
    E' chiaro che queste immagini mostrano quello che è il Top (attualmente) del risultato.Più in la inserirò altre immagini di questo tipo.
    Ma quello che ho intenzione di fare ora,è di focalizzare l'invecchiamento e il logorio su un Modello Navale,senza esagerare più di tanto.


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    sebastian
    sebastian
    Utente storico
    Utente storico

    Maschio Acquario Bufalo
    Numero di messaggi : 482
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 33
    Località : Gallarate
    Umore : Studioso

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da sebastian il Mar 04 Mag 2010, 17:32

    More interesting Smile
    lo sai Rocco che ho un debole per l'invecchiamento
    alla fine ho provato di tutto: cenere di sigaretta, sciaquo di pennello, aceto
    con inoltre le varie tecniche pittoriche tipo drybrush
    e anche tutte insieme con risultati non sempre soddisfacenti e un bel tutorial ci vuole Invecchiamenti e Scrostature 873948
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Mar 04 Mag 2010, 18:10

    Invecchiamenti e Scrostature 987893 L'invecchiamento, a mio parere, può essere considerato lo scopo stesso del fare modellismo nella sua categoria statica. I modelli dinamici ritengo richiedano invece l'essere tutti lindi e pinti poiché si muovono nella nostra realtà, e non in una scenografia ipotetica (anche solo data dal supporto del pupazzetto). Invecchiamenti e Scrostature 647582

    Soldatini, modelli ferroviari, aerei, carri e similari riprodotti nella versione statica, dunque, per apparire consumati dal tempo andrebbero tutti invecchiati, chi più, chi meno, e su questo mi sembra siamo tutti d'accordo.

    Adesso mi si pone una domanda: Invecchiamenti e Scrostature 897901

    il modello navale statico in legno deve sottostare a questo principio riproduttivo?
    E quali delle sue parti dovrebbero essere invecchiate e quali, eventualmente, no?

    Mi spiego con un esempio molto comprensibile:

    Lo scafo dell'opera morta di una vera nave che naviga da mesi e mesi, col tempo viene attaccata dai parassiti del mare e dalle alghe del tipo microbico, non certo quelle del tipo "posidonia".

    Allora il nostro modello dovrebbe essere esposto con l'opera morta tutta attaccata dalle intemperie del mare o come esce dal cantiere navale, tutto dipinto del suo color bianco smagliante? Invecchiamenti e Scrostature 572466

    Un caso di più semplice soluzione è se invecchiare le vele, che penso le si debba invecchiare perché ritengo diano una carica di realismo molto piacevole da vedere.

    Aspetto i vostri pareri.

    Ciao, Very Happy
    MerAndry
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Mar 04 Mag 2010, 18:27

    Ecco questo carissimi è il quesito che da tempo ci si pone d'avanti!

    Tanto per cominciare dobbiamo capire e/o scegliere che cosa farne del Nostro Modello.
    Mi spiego meglio:

    Il nostro Modello rimmarrà a Casa,magari sotto teca a fare bella mostra di se,e la gioia dei nostri occhi.
    O dovrà prender parte a gare e manifestazioni Internazionali?

    Se consideriamo la prima ipotesi,possiamo invecchiare il Modello sensa alcuna remora,visto che non verrà posto a giudizio.

    Nel secondo caso,il Modello deve essere come appena uscito dal cantiere,quindi Immacolato e senza colore.
    Visto che sia il colore,sia leventuale invecchiamento potrebbero nascondere difetti e magagne.....in questo caso la giuria procede s "scremare" il Modello....detto in soldoni,lo scualifica Neutral

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Mar 04 Mag 2010, 18:31

    E le vele?

    Bianche o color stoffa vecchia?
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Mar 04 Mag 2010, 18:35

    MereAndry ha scritto:E le vele?

    Bianche o color stoffa vecchia?

    Le vele,tutto,ma non bianche.
    Se mai un color tessuto macchiato qua e la....questo nel caso fossero invecchiate.

    Se poi si vuol fare una "Frociata" o "Mandracata" come diciamo a Roma,qualche cucitura a toppa non troppo grande non ci sta affatto male!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Mar 04 Mag 2010, 19:02

    La scatola del galeone AMATI mi ha gia fornito di stoffa su cui sono stampate le vele da tagliare e cucire e, nel caso della nave elisabettiana, dipingere nelle raffigurazioni delle vele di maestra e trinchetto. E' una stoffa molto porosa e piuttosto rigida, forse perché deve permettere la cucitura degli orli e non muoversi mentre viene dipinta.

    Io credevo che una vela di una scatola di pregio come la AMATI fosse supersottile e morbidissima, ma forse con queste caratteristiche è difficile lavorarla ... mhm Invecchiamenti e Scrostature 987893

    Mi sa che solo i modellisti esperti lasciano nella scatola le vele della ditta e comprano in merceria le stoffe adatte, mi sembra che si chiami "pelle d'asino" se non sbaglio, bella morbida e sottile, che ti permette di darle la tonalità di invecchiamento giusto e creare delle vere e proprie sculture di "drappeggio" quando la vela è ancora mezza ripiegata, cosa che con le vele della mia scatola di montaggio è praticamente impensabile. Invecchiamenti e Scrostature 775936
    Jolly Roger
    Jolly Roger
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Ariete Tigre
    Numero di messaggi : 537
    Data d'iscrizione : 02.01.10
    Età : 45
    Località : Novara

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Jolly Roger il Mar 04 Mag 2010, 20:19

    Per le vele io mi trovo bene con il lino , è di un bianco sporco molto realistico già di suo ...

    p.s. : tornando ai contest , non un filo di vernice ??? e il trasparente opaco ??? mentre nei contest nazionali come funziona di preciso ??



    Saluti , Davide
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Mar 04 Mag 2010, 20:23

    Jolly Roger ha scritto: tornando ai contest , non un filo di vernice ??? e il trasparente opaco ??? mentre nei contest nazionali come funziona di preciso ??

    Saluti , Davide

    Dipende se la Manifestazione è gestita e istituita dal Associazione Navimodel (Naviga).
    In questo caso vale la regola del non invecchiamento.
    Altrimenti dipende dal tipo di concorso e dalla giuria.

    Nel caso di EUROMA,siamo abbastanza "elastici",quindi vanno benissimo anche i Modelli invecchiati.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Mar 04 Mag 2010, 21:29

    MereAndry ha scritto:Invecchiamenti e Scrostature 987893 L'invecchiamento, a mio parere, può essere considerato lo scopo stesso del fare modellismo nella sua categoria statica. I modelli dinamici ritengo richiedano invece l'essere tutti lindi e pinti poiché si muovono nella nostra realtà, e non in una scenografia ipotetica (anche solo data dal supporto del pupazzetto). Invecchiamenti e Scrostature 647582

    Soldatini, modelli ferroviari, aerei, carri e similari riprodotti nella versione statica, dunque, per apparire consumati dal tempo andrebbero tutti invecchiati, chi più, chi meno, e su questo mi sembra siamo tutti d'accordo.
    MerAndry


    Ciao MerAndry,
    su questo non mi trovi daccordo.
    Sono molto interessato alle tecniche di invecchiamento dei modelli ma non realizzerei mai un modello invecchiato. Per gusto personale.
    Un paio di anni fa, realizzando il Vanguard,su altro forum, chiesi un parere sull'invecchiamento del ponte da me realizzato.
    Un utente all'epoca a me sconosciuto (per non fare nomi un certo Nostromo Very Happy ) mi scrisse:
    lascia che sia il tempo ad invecchiarlo.

    Francamente fui daccordo con lui.

    Ma questo e' un mio gusto personale.

    Ciao
    Luca
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Mar 04 Mag 2010, 22:10

    Salve Gente,l'argomento è interessantissimo,l'invecchiamento è relativo alla classe del modello che si vuole realizzare;mi spiego,sa si tratta di un modello classe C/2,(nave moderna), deve essere come uscita dal cantiere!bella linda,sensa una minima traccia di ricolature o peggio di ruggine!Queste sono le regole "Naviga"!Regole con cui chi partecipa ai Campionati Italiano, Europeo e mondiale si deve tenere.
    Anche se (da vecchio marinaio)ho l'esperienza per affermare che una nave appena costruita,dopo che rientra dalle prove di macchina c'ha già le sue brave ricolature dalle cubie, dagli ombrinali ecc.
    Per ciò che riguarda navi a vela,si deve tener presente che all'epoca le vele erano fatte di tela olona,di coinsistensa "grezza",ed erano fatte di "ferzi",tante strisce unite insieme,ecco perchè si usa far passare a macchina delle cuciture verticali simulanti l'unione dei ferzi.Per il tipo di stoffa,andava bene la cosiddetta "pelle d'uovo",leggera e (alcuni consigliavano bagnarla nel tè per dare quella tonalità che più si avvicina al color canapa.
    Alberto
    aquilauno
    aquilauno
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Leone Gallo
    Numero di messaggi : 79
    Data d'iscrizione : 05.05.10
    Età : 50
    Località : Roma

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da aquilauno il Mer 05 Mag 2010, 15:20

    per quello che aveva detto Rocco sull'invecchiamento e ruggine ci sono due sistemi principali abbastanza diciano veloci, e sono il sistema della lacca, per fare scrostature varie e lacca e sale se si vuole seagerare soprattutto con la ruggine. siccome sono due tecniche simili ma lunghe da spiegare datemi il tempo di ritrovarle e scriverle e metterci qualche immagine
    intanto questa è la mia lavorazione di una esplosione poi arrugginita
    Invecchiamenti e Scrostature L53a
    Invecchiamenti e Scrostature L54
    [img][/img]
    avatar
    blusky1974
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Numero di messaggi : 9
    Data d'iscrizione : 24.03.10

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da blusky1974 il Lun 10 Mag 2010, 13:11

    salve,
    io preferisco invecchiare il modello, per lo meno i modelli provenienti da scatole di montaggio li trovo molto più realistici. Non condivido molto l'opinione che l'invecchiamento possa essere considerato come una tecnica per nascondere i difetti, i difetti si continuano a notare nonostante l'invecchiamento.
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Lun 10 Mag 2010, 16:16

    blusky1974 ha scritto:Non condivido molto l'opinione che l'invecchiamento possa essere considerato come una tecnica per nascondere i difetti, i difetti si continuano a notare nonostante l'invecchiamento.

    Su questo caro fabrizio,mi trovi d'accordissimo!
    Ma del resto sono regole dettate tempo fa,e anche se lasciano il tempo che trovano (come io penso) bisogna tenerne conto!

    E' si...!
    Il regolamento andrebbe rivisto ed aggiornato!

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Lun 10 Mag 2010, 18:12

    Ammiraglio ha scritto:E' si...!
    Il regolamento andrebbe rivisto ed aggiornato!

    Ciao Rocco

    Mi è caduto l'occhio su questa frase che mi ha fatto pensare: Regolamenti????!!!!!

    Non sapevo che ci fossero regolamenti di valutazione dei modelli statici.

    E se uno ci volesse dare un'occhiata, dove li potrebbe trovare?

    MereAndry
    Ammiraglio
    Ammiraglio
    ADMIN Fondatore
    ADMIN Fondatore

    Maschio Sagittario Scimmia
    Numero di messaggi : 3547
    Data d'iscrizione : 26.06.09
    Età : 50
    Località : Roma
    Umore : se mi partono i 5 minuti......!!

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ammiraglio il Lun 10 Mag 2010, 18:26

    Sul sito della Navimodel (Naviga),dovrebbero essere "aperti" alla lettura anche ai non iscritti.

    Ciao Rocco


    _________________
    "Non discutere mai con un idìota. La gente potrebbe non notare la differenza."(Arthur Bloch)

    Invecchiamenti e Scrostature Progre10 LEGGI IL REGOLAMENTO Invecchiamenti e Scrostature Spacermz

    Invecchiamenti e Scrostature Logo1wj
    avatar
    Ospite
    Ospite

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Ospite il Lun 10 Mag 2010, 21:01

    Mi sono salvato il regolamento per i modelli statici da scatola di mentaggio, visto che ancora è troppo presto per me per interessarmi ai regolamenti delle navi autocostruite partenda dai soli piani di costruzione.

    Un momento, ma per piani di costruzione si intendono quelli dati dalle ditte che confezionano anche il KIT completo, o i piani di costruzione esclusivamente di autentica ingegneria navale? per cui l'abilità del modellista dovrà essere anche quella di inventarsi il modo di far incastrare alla perfezione l'ossatura della nave?

    Comunque, ritornando alla categoria nella quale ci troviamo Merelinda ed io, quali sono le tracce delle più antiche competizioni di modellismo navale statico? E quali le più antiche scatole di montaggio della storia? XIX° secolo?

    Poiché si parla di opportunità di rendere realistici i modelli, sarebbe interessante vedere come sono stati presentati i primi modelli della storia della competizione modellistica navale statica. Poiché ho un libro che parla dei primi trenini venduti in scatola di montaggio, il passo è breve a pensare che nella prima industria dell'800, alcune ditte abbiano visto nella passione dei modellisti l'opportunità per creare un nuovo mercato "inventando" il Kit di un modello navale statico.

    "Ecco i viaggi della curiosità, fino ad arrivare là dove nessuno è arrivato prima"

    lol!

    MereAndry
    Marco01
    Marco01
    Admin
    Admin

    Maschio Bilancia Cavallo
    Numero di messaggi : 1528
    Data d'iscrizione : 05.11.09
    Età : 41

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Marco01 il Lun 10 Mag 2010, 21:16

    Anch'io pensavo la stessa cosa, troppo presto per l'autocostruzione, invece ora che ho tra le mani dei piani che sto studiando, anche se sono appena più complicati di quelli date dalle ditte in quanto devo partire dalle linee d'acqua, mi sto proprio divertendo a capirli, e sto iniziando con l'autocostruzione pur non avendo esperienza, certo ogni tanto ho bisogno dell'aiuto del forum, ma credo che con calma riuscirò ad andare avanti...
    Invecchiamenti e Scrostature 993409


    _________________
    ...trasportati dal potere del vento...  Wink

    Contenuto sponsorizzato

    Invecchiamenti e Scrostature Empty Re: Invecchiamenti e Scrostature

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 12 Nov 2019, 14:58