Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92961 messaggi in 2973 argomenti

Abbiamo 6036 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Federico Soffici


    CHI SA COSA STO FACENDO

    Condividere
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 18 Mag 2017, 18:26

    Questa settimana ho avuto una piacevolissima sorpresa. Il buon Marco ( Cantierimodellinavali), dopo essere stato a Milano, per tornare a Roma ha fatto una deviazione ed è venuto a conoscermi di persona.
    Una visita breve di un paio di ore passate velocemente.
    Ha ritenuto opportuno regalarmi un modellino costruito solo in parte. Lui non ha tempo per questi lavori.
    E' un modello kit della Amati-una imbarcazione della Coppa America.
    Bello scafo, ma è fatto col ponte color verde azzurro. Un pugno in ujn occhio.
    Oggi lo ho rigirato per bene e poi, carta abrasiva e via quel brutto colore . Una diecina di listelli, un pò di vinavil e così ho fatto un bel ponte listellato.Carteggiato e data la prima mano di turapori.
    Mi sa che può venire un bel modello.Il problema sarà poi cosa farne- l'albero è di 80 cm..
    Prossimamente illustrerò questo lavoro.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2704
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 18 Mag 2017, 21:35

    Marco è una persona eccezionale, mi fa piacere che sia venuto a trovarti.


    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da IGianni Giordano il Gio 25 Mag 2017, 17:58

    Ricominciamo da capo.
    L'imbarcazione è il Constellation vincitore della Coppa America del 1964 salvo errori.
    Come ho già detto, ho provveduto a listellare il ponte. Ho preso le misure per fare il foro per l'albero.
    La punta del trapano è franata all'interno dello scafo tanto da non sapere cosa fare.
    Esaminata meglio la situazione, ho appurato che lo scafo era una di quelle porcherie di preconfezionato con polvere di legno o roba simile.
    Tolto il ponte-Rivestito internamente di vetroresina- Predisposto lo scasso per l'albero- Rimesso il ponte- Stuccato e verniciato tutto-Sistemato l'albero e cominciato a mettere qualche filo.
    Ora forse comincia ad andare meglio.







    Se continuo con questi ritmi, fra pochi giorni sarà tutto finito.
    Scafo con bella linea. Modello che si presenta bene . Soddisfazioni per realizzarlo zero.
    Fare modelli da kit non mi da nessuna soddisfazione.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1624
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da Laerte il Ven 26 Mag 2017, 11:30

    Ma è decisamente una bella barca...
    La listellatura del ponte, a prima vista, lo ha reso un modello da esporre.
    La sorte ha voluto che finisse in tue mani, altrimenti sarebbe finita demolita in qualche cantina.
    Invece, sicuramente, quando finita sarà un piacere per gli occhi, abbi pazienza.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 28 Mag 2017, 18:57

    Nei sacri testi che posso avere,ho trovato pochino su questa barca. Su Internet sono già visibili le foto che ho inserito nel precedente messaggio e poi una serie di foto di modelli che col Constellation hanno ben poco a che vedere. Ho deciso quindi di ultimare questo modello cercando di ricordare tutto il possibile su questo tipo di imbarcazione, bellissima a vedersi ma che si rivelò costosissima mantenerla in ordine per le continue rotture specie dell'albero.Ho deciso di non comprare nulla e di finire con quello che potevo avere in magazzino.L'albero ed il boma sono stati ricavati da un listello da mm.15 x 15 piallato e carteggiato. Per il sartiame ho usato filo da cucire n. 16 e per i cavi che reggono le vele ho usato un filo di cotone che usavano le nostre nonne per fare i ricami.Problema grosso è stato fare gli Winch. Non avevo profilato in plastica ed allora ho dovuto ricavarli da un tondino di ottone lavorato al tornio. I vari anellini col gambo e senza, li ho realizzati con del filo di ottone. Per fortuna in un cassetto ho trovato una ruota di timone per yacht e qualche passacavo.  Il fiocco lo ho montato issato. Penso di fissare la randa al boma e lasciarla ammainata tanto per dare risalto allo scafo. Cosa ne pensate?
    Non ho messo salvagenti, ancore ed altro in quanto  è una barca progettata per correre  e basta.







    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2704
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da Walkyrja il Dom 28 Mag 2017, 21:31

    Un vero gioiellino Gianni, davvero bella, e sai una cosa? Mi piace ancor di più con la randa ammainata.



    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 28 Mag 2017, 22:01

    Grazie Giulia,
    Se tutto va bene,in settimana finisco. Lego per bene la randa al boma in modo che sembri una imbarcazione al rientro in porto.
    Mannaggia.Mi sa che sarà difficilino fare le foto in riva al mare come mio solito.La gente è assatanata di sole e di mare.Arrivano con ogni tipo di mezzo di locomozione ed invadono anche gli spazi per alare le barche.Se fosse possibile, porterebbero le macchine in acqua.In certe ore non c'è spazio nemmeno per stare in piedi.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1624
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da Laerte il Lun 29 Mag 2017, 11:40

    Come sempre i complimenti sono troppo poco.
    Sei riuscito a dare vita ad una bellissima barca con pochi oggetti di uso comune, il che dimostra che sei un vero modellista, cosa peraltro che già sapevamo tutti.
    Aspetto come sempre con ansia una nuova sorpresa sul tuo banco di lavoro.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Mag 2017, 17:04

    -Fissate definitivamente le vele.
    -Messo il timone, la bandiera e sul ponte un pò di matassine di filo.
    -Completato a prua il tientiforte.

    Il modello è ultimato.
    Il buon Dio mi ha aiutato con qualche nuvoletta che ha convinto parecchia gente a disertare la spiaggia e così ho potuto fotografare per bene il mio modellino.













    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 30 Mag 2017, 19:37

    Gianni!

    perbaccolina! ero sicuro e pienamente convinto di averla posata sulle mani giuste.
    Bel lavoro


    _________________
    marco  
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2088
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 30 Mag 2017, 19:49

    Ciao Marco,
    Mi fa piacere che ti piaccia come è venuta. Per alcuni particolari ho lavorato con un pò di fantasia mentre per altri mi sono attenuto a quanto ho trovato su un volume francese con la descrizione di tutte le barche della Coppa America.
    Non è come la presenta Amati ma a ma piace di più fatta così. Mentre la fotografavo sulla spiaggia, avevo un codazzo di ammiratori.
    Fatti vivo su questo sito un pò più spesso.
    Gianni
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 30 Mag 2017, 19:58

    Gianni,

    ... Mi fa piacere che ti piaccia come è venuta ...

    si mi piace assai

    ... Non è come la presenta Amati ...

    bhè, Amati per quanto bene possa lavorare produce comunque prodotti commerciali

    ... Mentre la fotografavo sulla spiaggia, avevo un codazzo di ammiratori ...

    senza dubbio la sua bella figura la fa!

    ... Fatti vivo su questo sito un pò più spesso ...

    obbedisco! come qualcun altro disse in passato ... mi dividerò e tornerò da adesso di più tra voi.
    Dovrò leggere parecchio addietro per vedere cosa avete combinato in questo lungo periodo di mia assenza.
    Mi perdonerete?


    _________________
    marco  
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1624
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da Laerte il Mer 31 Mag 2017, 10:07

    Un grazie per aver posto nelle mani di Gianni questa bellezza e bentornato, Marco, è un piacere rileggerti!
    Gianni, il brutto anatroccolo è diventato un magnifico cigno, nelle tue prodigiose mani.
    Avanti così!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2622
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 01 Giu 2017, 22:48

    ... e bentornato, Marco, è un piacere rileggerti ...

    Grazie Laerte, buon vento anche a te!


    _________________
    marco  

    Contenuto sponsorizzato

    Re: CHI SA COSA STO FACENDO

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab 23 Set 2017, 23:38