Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 10:22 Da Giorgio 45

» Primo lavoro navale Golden Star
Ieri alle 13:06 Da Giorgio 45

» san felipe
Mar 17 Ott 2017, 15:19 Da spada claudio

» Nuestra Señora del Pilar di Pier Antonio della Occre
Lun 16 Ott 2017, 19:17 Da pier antonio ceci

» Nuovo inizio
Lun 16 Ott 2017, 18:00 Da Walkyrja

» Costruzione fregata Unicorn
Lun 16 Ott 2017, 17:28 Da Giulio Meo Colombo

» U-Boat 1/48 Trumpeter
Lun 16 Ott 2017, 15:43 Da bianco64squalo

» Scritte per i nostri modelli
Lun 16 Ott 2017, 14:21 Da IGianni Giordano

» Topic unico di presentazione nuovi iscritti (1)
Lun 16 Ott 2017, 10:39 Da Laerte

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93428 messaggi in 2990 argomenti

Abbiamo 6057 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Trilly70


    Petroliera Olterra

    Condividere

    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Gio 19 Gen 2017, 18:13

    Ciao a tutti, inizio un nuovo lavoro, la petroliera Olterra, che servi da base segreta per operazioni dei nostri maiali.
    Il modello sarà in scala 1:130, per una lunghezza totale di poco meno di 90 cm, la costruzione, come mio solito, ad ordinate e fasciame in legno, in due mezzi scafi uniti dopo la fasciatura, di seguito qualche nota storica:
    la nave lunga 116 m, venne varata il 22-5-1913 con il nome di Osage, nel 1914 cambiò in in Baton Rouge, nel 1925 divenne Olterra, cambiò ancora nome nel 1930 e divenne Emma, per ritornare nuovamente Olterra nel 1931, nel 1942, venne trasformata in segreto nella base da cui partirono i nostri s.l.c. (maiali) per diverse incursioni contro navi nemiche, dopo la guerra, ritornò a navigare, sempre come Olterra, fino alla demolizione, nel 1961.


    Conte Cassius
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Sagittario Cavallo
    Numero di messaggi : 960
    Data d'iscrizione : 22.05.10
    Età : 26
    Località : Torino

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Conte Cassius il Gio 19 Gen 2017, 18:52

    Questo genere di cantieri mi piace molto! Ti seguirò con piacere!
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Mer 25 Gen 2017, 16:08

    Ciao, Claudio,ci sono anch'io!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Mar 31 Gen 2017, 18:19

    Ciao a tutti, sono partito con le prime fasi del lavoro, visto che non dispongo del piano costruzione, ho preso quello di un piroscafo molto simile,(fortunatamente questi mercantili sono sostanzialmente dei parallelepipedi appuntiti alle estremità) la parte più complessa è la poppa, penso di aver centrato discretamente la forma dell'originale, prime foto:





    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2717
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 01 Feb 2017, 02:14

    E' veramente curioso questo sistema di costruzione delle due metà. Ti seguo sempre con molto interesse.


    _________________
         
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 439
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mer 01 Feb 2017, 18:19

    Singolare la costruzione a due metà, Claudio, che nelle tue mani ha raggiunto la perfezione, con vantaggi … penso che la definizione delle ordinate, tagliate direttamente in coppia, e posizionate su scaletti uguali, renda la costruzione simmetrica con, in particolare, una più semplice apposizione del fasciame, dato che si lavora sempre in piano, poggiati su un solido tavolo e non spesso “al volo” nonostante lo scaletto.

    Certo, come in tutte le cose, l’esperienza è fondamentale nel rendere celere e preciso il lavoro.

    Giorgio45

    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Gio 02 Feb 2017, 15:37

    Ciao a tutti, in effetti quelli sono già buoni motivi, gli altri sono evitare svergolamento e curvatura dello scafo, si potrebbe fare a pane e burro, ma io non mi ci trovo, comunque questo sistema è particolarmente indicato per le navi moderne, spesso lunghe e strette, per un galeone o un vascello, è sicuramente meno conveniente.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Sab 04 Feb 2017, 11:40

    E' una tecnica che non ho mai provato, in futuro credo che ti copierò.
    Lo scafo si presenta bello e molto lineare, avanti così!
    La scala mi lascia un po' perplesso, perchè non 1/100 o 1/144 che ti permetterebbe di trovare eventuali piccoli particolari (bitte, parapetti, ecc.) in commercio?
    Conosco la tua bravura con la lavorazione del metallo, quindi immagino che sarà tutto riprodotto dal nulla, come fai sempre.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Sab 04 Feb 2017, 17:48

    Ciao a tutti, ciao Laerte, la tecnica dei semiscafi credo sia usata nei paesi del nord europa, non mi ricordo dove l'ho vista la prima volta, io ho iniziato questo tipo di costruzione con la mia prima nave da guerra, si trattava della torpediniera Italiana Pegaso, varata negli anni "30, riguardo la scala la scelta è puramente utilitaristica, dovevo ottenere una lunghezza intorno al metro, 1:100 troppo grossa. 1.150 troppo piccola, in effetti non compro quasi nulla, questo è dovuto anche all'età, quando ho iniziato con il legno, in commercio non c'era quasi nulla, da qui l'abitudine a farsi quasi tutto da soli.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Lun 06 Feb 2017, 10:11

    Per questo motivo sei un "Grande"!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Mer 08 Feb 2017, 13:34

    Ciao a tutti, grazie Laerte, come dico sempre in 50 anni qualcosa si deve imparare per forza!!!!!
    prosegue il lavoro, dritto di poppa e timone,










    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Gio 23 Feb 2017, 18:13

    Ciao a tutti, il modello procede abbastanza lentamente, lo scafo:






    anche l'elica è fatta


    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Gio 23 Feb 2017, 19:14

    Tutto splendido!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Ven 24 Mar 2017, 17:11

    Ciao a tutti, ciao Laerte, sempre piuttosto lentamente, vado avanti, qualche immagine.





    un particolare abbastanza rognoso, direi comunque che il risultato è buono.




    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Ven 24 Mar 2017, 17:16

    Sempre pregevole il tuo lavoro, Claudio, non importa la lentezza se serve ad avere questi particolari! Continua così!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Lun 27 Mar 2017, 11:30

    Ciao a tutti, ciao Laerte, ancora qualcosina, le bitte e uno dei verricelli,










    naturalmente il verricello è semplificato, ma, data la scala, direi che può andare bene.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Lun 27 Mar 2017, 12:18


    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Mar 28 Mar 2017, 17:19

    Ciao a tutti, ciao Laerte, un altro particolare abbastanza rognoso, le tubolature sul ponte, la difficoltà sono le flange che uniscono i vari spezzoni di tubo, penso che la mia soluzione sia nello stesso tempo accettabile e tutto sommato abbastanza semplice da realizzare.










    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Gio 06 Apr 2017, 10:43

    Ciao a tutti, ancora qualche piccolo avanzamento lavori, qualche foto







    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Gio 06 Apr 2017, 11:22

    Spettacolare il fumaiolo e splendidi i cablaggi (si possono definire così?) delle tubazioni del ponte!
    Ottimo lavoro!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Mer 19 Apr 2017, 14:14

    Ciao a tutti, ciao Laerte, sempre lentamente, vado avanti, è toccato alle scale, anche questi particolari abbastanza rognosi, dalle foto il sistema che ho adottato.









    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 386
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 19 Apr 2017, 21:58

    Ciao Claudio;

    Io sono abituato a vedere la costruzione di modelli di navi molto più datati del tuo, per questo seguirò con piacere il tuo topico.

    Buon lavoro e buon navigare.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1688
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Laerte il Gio 20 Apr 2017, 10:55

    Il sistema che hai adottato risulta ottimo, le scalette sono perfette.
    Io mi sono abituato alla foto-incisione, ma il tuo risultato è eccezionale.
    Continua così, è un piacere vedere la tua bravura.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Gio 27 Apr 2017, 11:11

    Ciao a tutti, altro piccolo particolare, le cubie delle ancore, le foto parlano da sole.








    magnani claudio
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Leone Bufalo
    Numero di messaggi : 280
    Data d'iscrizione : 17.01.13
    Età : 68
    Località : la Spezia

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da magnani claudio il Mar 02 Mag 2017, 14:39

    Ciao a tutti, altre fasi del lavoro, i vetri degli oblò e le maniche a vento, quest'ultime non sono eccezionali, però questo sono riuscito a fare, le solite foto:










    Contenuto sponsorizzato

    Re: Petroliera Olterra

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio 19 Ott 2017, 11:04