Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92157 messaggi in 2931 argomenti

Abbiamo 5969 membri registrati

L'ultimo utente registrato è salvatorebove@tiscali.it


    STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Condividere
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 08 Mag 2016, 17:33

    Sto costruendo un clipper


    Rotti gli indugi. Raccolto un pò di materiale ed i consigli di alcuni amici, sono partito.
    Dopo aver rifatto i disegni dello scafo, ho tagliato la chiglia e le ordinate. Incollato il tutto e rivestito di listelli.
    Lo scafo è fatto. Carteggiato e stuccato e ricarteggiato e ristuccato, il risultato è quello delle foto.
    Ora si procederà facendo prima delle sagome di cartoncino. Vedremo strada facendo.








    Alla prossima

    Gianni Giordano
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 08 Mag 2016, 17:35

    Giulia , tu che sei tanto brava, raddrizza la mie foto.
    Ma perchè ogni tanto fa questo scherzo?
    Gianni
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da Walkyrja il Dom 08 Mag 2016, 23:06

    IGianni Giordano ha scritto:Giulia , tu che sei tanto brava, raddrizza la mie foto.
    Ma perchè ogni tanto fa questo scherzo?
    Gianni



    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Dom 08 Mag 2016, 23:16

    Grazie fatina bionda.
    Ma è un segreto oppure è qualcosa che puoi spiegare?
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 10 Mag 2016, 12:28

    Gianni ... grande Gianni,

    sempre all'opera e sempre con nuovi modelli!

    ti seguo ed aspetto sviluppi ...


    _________________
    marco  
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 10 Mag 2016, 17:45

    Ed allora aiutami negli sviluppi.
    Come al solito comincio a fare modelli senza avere quasi nessuna informazione. Man mano che procedo, leggendo qualche articolo oppure seguendo i consigli di qualche amico, vado avanti.
    Questa volta la cosa si sta dimostrando più complicata.Disegni se ne trovano tanti ma tutti diversi fra loro.Ognuno da consigli che sono il contrario di quello che hanno detto altri. Eppure sono navi piuttosto recenti.
    Ora sono alle prese con la alberatura. Ho trovato su Internet le foto di diversi modellini e diversi disegni. Non ci capisco più niente. Devo usare le bigotte oppure gli arridatoi? Devo partire dal lato esterno della murata oppure dall'interno? C'erano ancora le lande oppure sono state soppresse?
    Poi, chiarito questo punto e realizzato, passerò a far domande su cosa mettere sul ponte.
    Mi sono dimenticato un particolare. Non ti ho salutato.
    Ciao Marco, ben tornato fra noi. Raccontaci come è andata la tua nuova attività e cosa interndi fare ora.
    Gianni.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 10 Mag 2016, 21:13

    Gianni,

    se non ho capito male stai costruendo l'Ariel, non so se i disegni che ho io sono come i tuoi ma dubito poiché dici che tu hai pochi dettagli
    mentre quelli che ho io sono piuttosto accurati.
    Dài un'occhiata a questi qui sotto, se ti soddisfano ti invio i files:















    _________________
    marco  
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 10 Mag 2016, 22:19

    Questi disegni li avevo già visti .In una tavola sembrerebbe che le manovre siano tutte interne (quarta tavola).Nell'ultima tavola ci sono manovre delle vele esterne alla murata. Poi in questi disegni compare una polena. Queste navi ( almeno da quello che ho capito) non avevano alberi altissimi in quanto dovevano essere agili anche nelle manovre. Quì invece portano cinque e sei pennoni per albero.
    Farò il modellino con bigotte,lande e tutto fuori murata. Metterò manovre delle vele esterne. Cercherò di posizionare una polena.Nei disegni mi pare di intravedere anche delle ringhiere. Metterò anche quelle.
    Poi alla fine sarà tutto tranne che un clipper. Se si digita sul computer " clipper ariel" viene fuori molto materiale ed anche alcuni modelli. Fra le cose pubblicate, si notano molte discrepanze.
    Questo giochino comincia a non piacermi.
    Gianni
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 10 Mag 2016, 22:50

    IGianni Giordano ha scritto:Grazie fatina  bionda.
    Ma è un segreto oppure è qualcosa che puoi spiegare?

    No non è un segreto, io le ingrandisco cliccando su "ingrandire questa immagine"

    le salvo sul mio desktop con il tasto destro "salva immagine con nome"

    quando sono sul mio desktop le apro con il visualizzatore di windows e poi le giro.

    Poi entro nella modifica del tuo post "edit" che posso fare come admin, tolgo le tue rovesciate e le riposto dritte.



    _________________
         
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 11 Mag 2016, 09:29

    Gianni,

    ... Queste navi ( almeno da quello che ho capito) non avevano alberi altissimi in quanto dovevano essere agili anche nelle manovre. Quì invece portano cinque e sei pennoni per albero...

    Gianni ... Gianni ... come, mi togli il fascino dei clipper, queste navi avevano alberi alti, avevano tanti pennoni,
    anzi, siccome neanche bastavano avevano anche le "vele di forza" che altro non erano che vele aggiunte ai lati delle vele normalmente usate quando c'era poco vento.

    ... Nell'ultima tavola ci sono manovre delle vele esterne alla murata...

    un buon sistema per non intralciare le vele posteriori, con tutta sincerità al momento le ho viste solo sull'Ariel


    _________________
    marco  

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 78

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cervotto il Mer 11 Mag 2016, 10:46

    Per quel poco so sui clipper mi risulta che avessero molte vele; Trevo, Gabbia, Gabbia Volante, Velaccio, Contro velaccio, Velaccino, Contro velaccino, Suppara, Spazzanuvole. Certe volte i nomi sono diversi ma il numero è sempre uguale.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 11 Mag 2016, 12:27

    Spero non fossero tutte sullo stesso albero. Nove mi sembrano troppe.
    Comunque, salvo prova contraria, gli alberi erano fatti in tre parti. Si può determinare la lunghezza totale  rapportandola alla lunghezza dello scafo? Vale la vecchia formula lunghezza dell'albero uguale alla lunghezza dello scafo? Che proporzione ci deve essere fra i tre tronconi dell'albero?
    Per quanto si riferisce ai disegni, con tutto rispetto per chi li ha fatti, su certi particolare mi sa che ha lavorato  con un pò di fantasia.
    Sui bastimenti a vela,davanti all'albero di trinchetto,c'era una specie di panca con sopra delle tinozze piene di acqua dolce ed attaccato all'albero, un mestolo.Con un pò di fantasia, possiamo dire che era il bar dell'equipaggio. Perchè non lo disegna mai nessuno?
    Gianni
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2615
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 58
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mer 11 Mag 2016, 12:49

    Gianni,

    ... Comunque, salvo prova contraria, gli alberi erano fatti in tre parti. Si può determinare la lunghezza totale rapportandola alla lunghezza dello scafo? Vale la vecchia formula lunghezza dell'albero uguale alla lunghezza dello scafo? Che proporzione ci deve essere fra i tre tronconi dell'albero?...


    li evinci dalla seconda immagine che ti ho postato.

    ... Spero non fossero tutte sullo stesso albero. Nove mi sembrano troppe...

    è vero che le vele dei clipper erano tante ma è anche vero che erano anche molto strette!


    _________________
    marco  

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 78

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cervotto il Mer 11 Mag 2016, 13:45

    IGianni Giordano ha scritto:Spero non fossero tutte sullo stesso albero. Nove mi sembrano troppe.
    Comunque, salvo prova contraria, gli alberi erano fatti in tre parti. Si può determinare la lunghezza totale  rapportandola alla lunghezza dello scafo? Vale la vecchia formula lunghezza dell'albero uguale alla lunghezza dello scafo? Che proporzione ci deve essere fra i tre tronconi dell'albero?
    Per quanto si riferisce ai disegni, con tutto rispetto per chi li ha fatti, su certi particolare mi sa che ha lavorato   con un pò di fantasia.
    Sui bastimenti a vela,davanti all'albero di trinchetto,c'era una specie di panca con sopra delle tinozze piene di acqua dolce ed attaccato all'albero, un mestolo.Con un pò di fantasia, possiamo dire che era il bar dell'equipaggio. Perchè non lo disegna mai nessuno?
    Gianni
    Quelle che ho citato sono le vele dell' albero maestro, NOTA BENE; non vi erano matafioni alle vele perciò Gabbia Volante, Contro Velaccio, Contro Velaccino, erano in pratica metà della vela comune dotata di matafioni. Gli alberi dei clipper erano molto alti, salire per chiudere le vele con matafioni era molto rischioso, perciò mettevano due vele (velaccio, controvelaccio ecc.) come fosse una unica con matafioni. Le manovre giungevano al ponte, la chiusura vera e propria veniva eseguita con mare calmo. Per il "BAR" non so, talvolta nei modelli vi è una panca, qualcosa rialzata, ma mettere anche il mestolo proprio MAI visto!
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 11 Mag 2016, 17:34

    Quella del posto dove andare a dissetarsi è una cosa che ho trovato ormai parecchi anni fa quando fui incaricato di restaurare un certo numero di ex voto.
    Poi la cosa deve essere caduta in disuso, almeno a Genova e dintorni dove tutti usavano il pirone.Ne ho due in casa ma non sono mai riuscito a bere senza allagare la stanza e bagnarmi tutto.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 11 Mag 2016, 18:01



    Per chi non sapesse cosa è il pirone , pubblico la copia di una vecchissima immagine in cui è rappresentato un personaggio che beve dal pirone.
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Sab 21 Mag 2016, 17:51

    Sto lavorando da due settimane e mi sembra di essere sempre allo stesso punto.
    Comunque, lo scafo è stato fatto con l'opera morta color verde. Fatto e montato il bompresso. Le varie parti degli alberi sono state fatte ed ora sono in fase di assemblaggio. Ho cominciato a montarli ed ho avuto una grossa difficoltà a fare le lande tutte diverse fra loro. Non ci riuscivo- venivano sempre tutte della stessa lunghezza e perfettamente allineate. Si dovranno ora costruire tutte le pazinze con le relative caviglie e poi via con i pennoni e le manovre.










    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da Walkyrja il Dom 22 Mag 2016, 07:06

    IGianni Giordano ha scritto:

    Per chi non sapesse cosa è il pirone , pubblico la copia di una vecchissima immagine in cui è rappresentato un personaggio che beve dal pirone.

    Gianni, qui per noi a Trieste il "pirone" sta a significare la forchetta, quella che usiamo tutti i giorni.


    _________________
         

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 78

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cervotto il Lun 23 Mag 2016, 13:39

    Mi pare che su un post tempo fa hai chiesto come erano fissati i pennoni agli alberi, ho trovato questa immagine che mostra bene il cerchio a 8 (che già dissi) e le catene di ritenuta.

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 78

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cervotto il Lun 23 Mag 2016, 13:42

    spero che venga
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Lun 23 Mag 2016, 21:33

    Un vecchio detto dice che il piccolo è bello. Io sono di parere contrario.Avevo capito il sistema proposto da Cervotto tempo fa per tenere in posizione i pennoni. Purtroppo lo spazio che ho a disposizione, crea non pochi problemi.Ho risolto- almeno spero in quanto sono allo stadio di progetto- con un sistema ibrido nel senso che sull'albero ho posizionato un anellino con un piccolissimo perno ed un altro anellino lo ho posizionato sul pennone.L'anellino posto sul pennone è costituito da mezzo rivetto di rame da 4 mm. che si infilerà nel piccolo perno che è sull'albero. La visione che si ha di questo marchingegno, è quello di un otto.

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 384
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 78

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da cervotto il Lun 23 Mag 2016, 21:39

    Ovvio che sui modelli di piccole dimensioni si possono mettere "licenze" di interpretazione perché è difficile (se non impossibile) riprodurre tutto esattamente come in una nave vera. trattandosi di un clipper l' importante è che vi sia qualcosa "simile" al vero, non certo una trozza di corda con bertocci come in galeoni del 1500!!
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Lun 30 Mag 2016, 17:46







    Provato a mettere i pennoni su un albero per vedere l'effetto che potevano avere.
    Devo fare qualche piccola modifica ma mi pare che possano andare bene.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da Walkyrja il Lun 30 Mag 2016, 23:24

    Da vederli nelle foto mi sembrano un po' troppo grossi, in particolare alle estremità che forse andrebbero un po' assotigliate, ma nell'insieme è molto carino vista la scala. Wink


    _________________
         
    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mar 31 Mag 2016, 09:45

    Proprio così cara Giulia. E' una delle piccole modifiche da fare.

    Gianni

    Contenuto sponsorizzato

    Re: STO COSTRUENDO UN CLIPPER

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Dom 25 Giu 2017, 05:38