Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 94165 messaggi in 3014 argomenti

Abbiamo 6091 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Bosello Roberto


    Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Condividere
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 13 Gen 2016, 17:43

    Ciao a tutti, dopo aver tenuto in cantiere la Surpraise, mi sono voluto dedicare a un modello più piccolo e un po' meno difficile da costruire; lo Yacht Mary.

    Inizio a mandare foto della scatola di montaggio.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 13 Gen 2016, 17:54

    Chiglia posizionata sulla scaletta di montaggio:

    Ordinate montate sulla chiglia:
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 13 Gen 2016, 18:01

    Prove e adattamento del finto tavolato:
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 13 Gen 2016, 18:03

    Prova e adattamento del finto tavolato:
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da Laerte il Mer 13 Gen 2016, 18:35

    Bravo Pier Antonio, un piccolo prezioso gioiellino ad occhio!
    Ti seguo con piacere,
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 13 Gen 2016, 22:04

    Ciao Laerte, tu sempre tanto attento e puntuale...

    Pier Antonio.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mar 02 Feb 2016, 15:55

    Fissaggio dei listelli del primo strato dello scafo:


    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mar 02 Feb 2016, 16:25

    Varie fasi sella costruzione dello scafo, primo strato:


    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da Laerte il Mar 02 Feb 2016, 16:44

    E' veramente un simpatico modello, sono sicuro che ti darà grandi soddisfazioni.
    Procedi con calma e fai aderire meglio possibile i listelli alle ordinate. Una opportuna "lisciatina" e potrai procedere con il secondo fasciame, che è molto più semplice, secondo me, anche se non sono ammessi gravi errori essendo quello di finitura (niente stucco intendo dire)!
    Aspetto i tuoi prossimi passi.
    Buon vento ed ottima segatura,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mar 02 Feb 2016, 18:55

    Dimmi Laerte, ed anche altri modellisti, usate la stessa colla per far aderire i due strati alle ordinate, o ne usate una per ogni strato?

    Saluti

    Pier Antonio.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1792
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da Laerte il Mar 02 Feb 2016, 18:59

    Per quanto mi concerne ho sempre usato la colla bianca (vinilica) più o meno diluita sia per il primo che per il secondo fasciame... se ci sono alternative mi piacerebbe conoscerle!
    Ancora Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mar 02 Feb 2016, 19:39

    Ok Laerte, anche io uso la colla vinilica bianca per i due strati. Chissà forse per il secondo strato alcuni modellisti usano colla trasparente per calzolai. Ma, è pura mia intuizione, una mia idea.

    Saluti

    Pier Antonio.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 06 Feb 2016, 17:03

    Ciao a tutti:
    Mando ulteriori foto della rifinitura del primo strato.
    Vista da poppa.

    Vista da prua.
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 498
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da Giorgio 45 il Sab 06 Feb 2016, 17:22

    Ciao Pier Antonio,
    qui trovi come faccio io; è il mio modo e non vuole certo risolvere tutti i problemi.
    http://modellistinavali.forumattivo.com/t3298-compromessi-con-colle-e-scafo
    ciao
    Giorgio45
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 06 Feb 2016, 19:08

    Ciao Giorgio 45, ho letto con molto piacere le tue indicazioni per la costruzione dello scafo. Certo, che il rinforzo delle ordinate dona molta rigidità al modello. Ho apprezzato molto nel sapere che usi più di un collante.
    Ma dimmi, il bostick è più veloce nel tiraggio del vinavil? se così fosse nel secondo strato non si userebbero gli spillini.
    La cortezza di usare lo scotch nel secondo strato mi e piaciuta molto. E altra cosa che apprezzo e la calafatara che, mi è piaciuta molto e che andrò a realizzare.

    Molte grazie per le tue dritte e un saluto.

    Pier Antonio.

    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 498
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da Giorgio 45 il Sab 06 Feb 2016, 21:38

    Ciao Pier Antonio,
    il bostik incolla a contatto, lo poggi, fai pressione per 15/30 secondi ed è fatta; nel tiraggio impiega il tempo fin tanto che non si asciuga e dipende dalla temperatura ambiente ed umidità dell’ aria per cui è molto variabile ma non oltre alcune ore.
    Normalmente riesco a mettere tre listelli, alternando il lavoro dai due lati, per volta, senza l’uso di spilli o chiodini ma aiutandomi con delle mollette in legno (in alcuni casi sagomate) o con del nastro adesivo, plastificato se mi serve fare molta pressione oppure da carrozziere se è solo di posizione.
    Prima però di posizionare le mollette levo immediatamente tutta l’eccedenza della colla sfregando con il polpastrello del pollice; basta fare una prova per vedere che è ,tutto sommato, semplice.
    Certo il bostik dopo oltre 50 anni cristallizza per cui può cedere sotto sollecitazioni, al contrario il vinavil, meglio il rapidissimo, che tiene molto bene nel tempo entrando nella porosità del legno.
    Giorgio45
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Dom 07 Feb 2016, 19:03

    Grazie Giorgio 45,
    Farò delle prove con il bostik, ma per quello che tu mi dici, dovrei optare per il vinavil; come dici tu è più duraturo nel tempo e più tenace.

    Pier Antonio.
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 498
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da Giorgio 45 il Lun 08 Feb 2016, 11:33

    Ciao Pier Antonio,
    ti ricordo che se fai internamente la calafatura monostrato con garza a maglie larghe e poco spessa + Vinavil la tenuta del fasciame è a prova di martello o quasi anche nel tempo.

    Personalmente porto la garza fin dove c’ è il fasciame perché, poi, anche internamente, nelle zone scoperte sopra al/ai ponti, faccio un nuovo strato con legno sottile (impropriamente lo chiamo fasciame a tre strati).

    Dall’esterno all’interno avremo:

    • strato sottile in legno possibilmente pregiato mm. 0,4/0,6 dell’opera morta
    • strato spesso di fasciame in tiglio mm. 1/1,5
    • garza sottilissima con vinavil mm.0,1/0,2
    • strato sottile in legno mm. 0,4/0,6 solo sopra ai ponti

    spero di essere stato chiaro
    a presto

    Giorgio45
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Lun 08 Feb 2016, 19:41

    Ok Giorgio 45,sei stato molto chiaro, andrò a calafatate lo scafo.

    Pier Antonio.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Lun 08 Feb 2016, 21:30

    Levigatura e lisciatura dello scafo e primo strato:




    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Ven 19 Feb 2016, 16:22

    Ciao a tutti, vi mando una foto del mio cantiere Yacht Mary, sono alla posa del secondo fasciame.

    Saluti e buon lavoro.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Ven 19 Feb 2016, 16:24

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 24 Feb 2016, 16:59

    inizio posizionamento del secondo strato di listelli.


    avatar
    geppo
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Cancro Dragone
    Numero di messaggi : 698
    Data d'iscrizione : 10.07.12
    Età : 53
    Località : Roma
    Umore : variabile

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da geppo il Mer 24 Feb 2016, 18:17

    perché hai dovuto alzare le ordinate con dei tasselli di diverso colore?Di solito il fasciame non supera la parte piu' alta dell'ordinata
    ciao Geppo
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 400
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da pier antonio ceci il Mer 24 Feb 2016, 19:16

    Ciao Geppo, la parte delle ordinate in alto con lo zoccolo di diverso colore verrà asportata, e penso che dovrò anche limare, ossia scartavetrare il filo dell'ultimo listello in alto, per avere una altezza minore dal tavolato del ponte e dal punto più in alto della murata.

    Pier Antonio.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Yacht Mary della Mamoli di Pier Antonio.

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 13 Dic 2017, 13:55