Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 96867 messaggi in 3154 argomenti

Abbiamo 6320 membri registrati

L'ultimo utente registrato è massi


    Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Condividi
    avatar
    Capitan Mattevale
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Ariete Gallo
    Numero di messaggi : 135
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 49
    Località : Vicenza

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Capitan Mattevale il Lun 10 Dic 2018, 14:51

    Ciao a tutti...ho un'altra richiesta di aiuto Embarassed

    In che modo potrei piegare le due coperture di prua in modo che aderiscano bene alle ordinate e non siano sottoposte a grandi tensioni durante l'incollaggio?
    Mi riferisco a quelle ben evidenziate da Franco (Jack Sparrow 53) nelle foto che ha postato...

    Stavo pensando di usare un barattolo di latta con candela all'interno e piegare il pezzo facendolo aderire al barattolo stesso (come viene fatto per i listelli del fasciame)...ma prima dovrei lasciare in acqua le pareti per un pò di tempo?

    Altra soluzione che mi viene in mente è di usare il vapore...però non so se può andare bene...

    Voi avete qualche idea?

    Chiedo aiuto a tutti ed in modo particolare a chi sta costruendo questa nave.

    Vi ringrazio dei preziosi suggerimenti.
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschio Leone Cane
    Numero di messaggi : 2970
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 60
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 11 Dic 2018, 15:09

    Elia,
    ... In che modo potrei piegare le due coperture di prua in modo che aderiscano bene alle ordinate e non siano sottoposte a grandi tensioni durante l'incollaggio?
    Mi riferisco a quelle ben evidenziate da Franco (Jack Sparrow 53) nelle foto che ha postato...
    puoi pubblicare le immagini del tuo problema? Sarà più facile e costruttivo rispondere


    _________________
    marco  
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3134
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 11 Dic 2018, 15:20

    Credo immergendole in acqua calda per un po' e dar loro la forma desiderata lasciandole asciugare in piega e poi incollarle quando saranno asciutte, però come dice Marco ti conviene mettere la foto perché sono andata anch'io a cercarla ma non la trovo e non so a quale immagine ti riferiisci.


    _________________
         
    avatar
    Capitan Mattevale
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Ariete Gallo
    Numero di messaggi : 135
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 49
    Località : Vicenza

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Capitan Mattevale il Mar 11 Dic 2018, 23:15

    cantierimodellinavali ha scritto:Elia,
    ... In che modo potrei piegare le due coperture di prua in modo che aderiscano bene alle ordinate e non siano sottoposte a grandi tensioni durante l'incollaggio?
    Mi riferisco a quelle ben evidenziate da Franco (Jack Sparrow 53) nelle foto che ha postato...
    puoi pubblicare le immagini del tuo problema? Sarà più facile e costruttivo rispondere

    Walkyrja ha scritto:Credo immergendole in acqua calda per un po' e dar loro la forma desiderata lasciandole asciugare in piega e poi incollarle quando saranno asciutte, però come dice Marco ti conviene mettere la foto perché sono andata anch'io a cercarla ma non la trovo e non so a quale immagine ti riferiisci.

    Vi ringrazio per avermi risposto.

    Ecco le foto a cui mi riferisco...
    le 2 parti che vedete incollate a prua (quella a sinistra è numerata con il 3420) sono quelle che vorrei piegare per farle aderire senza grandi torsioni



    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femmina Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 3134
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 60
    Località : Trieste
    Umore : Un po' annoiata

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Walkyrja il Mar 11 Dic 2018, 23:23

    Si, immaginavo fossero "quei" pezzi cui ti riferivi.

    Come ti ho scritto qui sopra, credo vada bene immergerli nell'acqua calda per un po' e poi dar loro la forma desiderata lasciandoli asciugare. Una volta asciutti saranno già piegati in maniera da poterli incollare senza che sforzino troppo col rischio di rompersi o scollarsi.


    _________________
         
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschio Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 771
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 73
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mer 12 Dic 2018, 08:34

    Giulia ti ha detto come fare …
    se poi ti costruisci un tutore
    ossia prendi un blocco di legno molto morbido e lo tagli in mezzo con una sega a nastro dandogli la curvatura desiderata con una modica ipercorrezione
    inserisci il compensato bagnato (non tenerlo a bagno per molto tempo … rischi che si scolli) nel tutore … tipo panino
    e lo poni sotto pressione (morsa) fino a quando non è asciutto
    otterrai la piegatura del compensato stabile e
    non sarà necessario esercitare grandi forze per la posa in opera.
    È più difficile a dirlo che a farlo…
    Buon vento
    Giorgio45
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschio Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 458
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 65

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer 12 Dic 2018, 17:04

    Ciao Elia
    vedo che sei alle prese con un bel problema .... i suggerimenti dati dagli altri amici sono validi , puoi provare . Ti dico come ho fatto io ... ho usato colla ciano acrilica ... e molto velocemente ( poichè prende subito ...) , ho appoggiato il pezzo e gli ho dato dentro con i chiodini ... Devi stare molto attento , poichè è un legno molto fragile : infatti se vedi bene , mi si era rotto sulla parte superiore , dove si inclina leggermente sul margine superiore .. Non ho quindi immerso il legno in acqua calda ... mi ricordo che ho anche provato con il piega-listelli elettrico , quello a caldo ... ma con scarsi risultati ...
    Devi comunque armarti di pazienza e provare e .. riprovare ... non è un pezzo facile comunque ...
    Dai aspetto avanzamento lavori ...
    Buon vento
    avatar
    Capitan Mattevale
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Ariete Gallo
    Numero di messaggi : 135
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 49
    Località : Vicenza

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Capitan Mattevale il Mar 18 Dic 2018, 15:32

    Grazie ancora a tutti per i preziosi suggerimenti.
    Appena procederò con il mio lavoro posterò l'avanzamento dei lavori!!!

    avatar
    Capitan Mattevale
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschio Ariete Gallo
    Numero di messaggi : 135
    Data d'iscrizione : 07.10.15
    Età : 49
    Località : Vicenza

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Capitan Mattevale Ieri alle 20:45

    Martedì 15 gennaio 2019 - Fascicolo 70

    Copertura di prua lato di sinistra

    Ecco il materiale contenuto nel fascicolo 70 (Fig. 1):

    Tavola 3420 - Copertura di prua (sx)
           

    Fig.1

    In questo fascicolo 70 si tratta di preparare la prua per poter incollare adeguatamente le due coperture fornite in questo e nel prossimo fascicolo.
    Ovvero si deve realizzare quello che in gergo si chiama angolo di quartobuono.
    Prima di intervenire sullo scafo ho tracciato a matita delle linee di riferimento per avere un'idea delle parti che vanno asportate; ciò permetterà di realizzare la giusta curvatura necessaria alla corretta applicazione delle pareti e del fasciame.
    Ecco in Fig. 2 questa fase della lavorazione.


    Fig.2

    Per poter asportare il materiale mi sono autocostruito dei lisciatoi usando carta vetrata n.80, dei blocchetti di legno e del nastro biadesivo.
    Ecco in Fig.3 un lisciatoio che ho realizzato.


    Fig.3

    E qui è iniziato il bello....lavorazione tutt'altro che facile per uno che non ha esperienza. Comunque ho cercato di fare del mio meglio lavorando sopratutto nella parte alta della prua, parte in cui andranno incollate le due coperture, quella di dritta e quella di sinistra.
    La parte in basso della prua l'ho levigata in parte pensando di rifinirla quando penserò alla posa del fasciame.
    Ecco in Fig.4 (vista da sinistra) e in Fig.5 (vista da prua) il risultato di questo lavoro.


    Fig.4


    Fig.5

    Nei prossimi fascicoli 2 fascicoli si dovranno incollare le due coperture di prua.

    Per ora è tutto...


    Alla prossima!!!!

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Nave Romana Hachette - Diario di Costruzione Capitan Mattevale

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mer 16 Gen 2019, 16:00