Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 93471 messaggi in 2992 argomenti

Abbiamo 6058 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Nicoletta


    Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Condividere
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Lun 25 Set 2017, 15:04

    Ciao a tutti
    mi associo all'invito del buon LAERTE ...
    soprattutto a 3stars ... dai amico un pò di ottimismo e di vivacità ..!! rimettiti a lavoro , in fondo un cantiere serve anche per riparare ... posta le foto del .... disastro ...provocato dal nipote birbaccione ... vediamo cosa si può fare ..
    Io intanto procedo con il rivestimento delle torri , rigorosamente tutto in LEGNO, ed in VERTICALE ...
    BUON VENTO E ... SOLE... A TUTTI bounce cheers Laughing
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2657
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 25 Set 2017, 15:13

    Little Star,

    non ti "rattristar"!
    Devi fare come quando si cade con una bici o si ha un incidente qualunque,
    occorre ripartire subito e con più grinta.
    Segui il consiglio di Umberto, re inizia da zero!

    Buon lavoro .


    _________________
    marco  
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mar 26 Set 2017, 21:22

    Ciao a tutta la ciurma ...
    vado a postare alcune foto delle decorazioni di prua e di poppa (finalmente si comincia a vedere qualcosa ...) .
    In questa prima foto , mostro i materiali che ho usato per dare il primer ,su legno ; premetto che non è una tecnica molto usata nel modellismo statico , ma a me piace dipingere certi particolari con l'aerografo , ed illustrando materiali e tecnica , spero possa servire anche ad altri amici. La diluizione è la seguente : 10 gocce di primer , 50 gocce di diluente ; questo è un diluente particolare , ritardante , ma lascia una superficie molto liscia (dovreste vederlo sulla plastica , sembra non esserci il primer..) : anche sul legno , con mia meraviglia , lascia intravedere ancora le venature del legno , particolare molto importante. Sono state necessarie 2/3 mani ; infatti dopo la prima , quasi non si vede il primer. Come aerografo , ho usato il mio "muletto" , un aerografo commerciale del valore di 30/40 euro , ma che svolge egregiamente il suo lavoro . Come fonte di aria , classico compressore , uguale a quello dell'amico Umberto.



    Nelle prossime due foto , mostro come sto lavorando sulla torretta (ancora da finire) : i listelli sono in mogano , messi verticale , e non trattati con niente .
    nella prossima foto invece , la torretta come era fatta in precedenza : si nota il disegno verticale ed orizzontale delle tavole . Ad ognuno la scelta , il colore .


    Ciao a tutti e buon vento
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mar 26 Set 2017, 21:34

    Sono di nuovo io .. non so come si possono aggiungere altre foto , non l'ho capito , quindi mi scuso con i gestori del forum .... se commetto una infrazione ...
    Vado ora a postare , alcune foto delle decorazioni (alcune) , da dipingere, sempre con aerografo ; premetto che devono essere date ancora alcune mani di colore , perchè la diluizione da me scelta , abbastanza spinta, ma sperimentata da me , è progressiva nel lasciare il colore , mano dopo mano , sempre per lasciare vedere il legno con le sue venature , sotto il colore . Non dispongo di un obiettivo macro , che metterebbe meglio in risalto quanto detto sopra , spero si veda qualcosa : ripeto sono solo mani iniziali , ma si sa il modellista deve avere pazienza nei ... particolari .
    Nelle ultime due foto , ho volutamente diversificato le mani di colorazione con aerografo , per far vedere come , mano dopo mano , il colore prende gradatamente, lasciando così al modellsta il suo giusto grado di scelta.
    a voi commenti , critiche e quant' altro
    Buon vento a tutti cheers bounce sunny
    avatar
    Giorgio 45
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Maschile Bilancia Gallo
    Numero di messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 13.06.14
    Età : 72
    Località : Lecce
    Umore : sereno

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Giorgio 45 il Mer 27 Set 2017, 09:10

    Ciao Jack,
    se lavori con “window” puoi fare a meno del “macro” perdendo pochissimo in qualità … le mie foto sono fatte con un cellulare Apple 4S … ritoccate come segue …

    vai su “immagini”, ti scegli la foto dalla cartella “Raccolta Immagini” con doppio clik tasto sinistro ed in alto trovi “Modifica, organizza o condividi” clicchi sopra a modifica;
    si apre una nuova cartella ed in alto compare “File Modifica Visualizza Strumenti ? “ clicchi sulla foto scelta
    si apre “ Raccolta foto di Windows Live”
    ritrovi la tua foto e clicchi sopra
    si apre una nuova finestra, in alto, dove trovi alcune funzioni interessanti tra cui raddrizza e ritaglia.
    Con ritaglia … ritagli la foto, poi apri la tendina sul “Ritaglia” scegliendo applica ritaglio … ed ottieni la tua particolare “MACRO”.

    Sembra complesso la prima volta che lo fai, poi ti accorgi che è banale… è solo la mia spiegazione probabilmente “incasinata”.

    Per il “forum” riduci il peso della foto come fai normalmente.

    Buon Vento

    P.S. la torretta è notevolmente migliorata e soprattutto ora è in legno … non si pensa mai che quasi sicuramente erano anche girevoli … e in quel caso il peso conta.

    Giorgio45
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Mer 27 Set 2017, 09:57

    Ciao Franco, ottimo lavoro .. bravo, continua così. Io prevedo uno stop temporaneo per il maltempo, che non permetterà di verniciare con bombolette spray .. vedremo come sarà per i prossimi fine settimana
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer 27 Set 2017, 10:12

    Ciao a tutti
    nell'ultimo messaggio , ho dimenticato di dire la diluizione del colore : 3 gocce di colore , 10 gocce di diluente (Thamya o quello specifico del colore per i più .. esigenti..)
    Buon vento a tutti
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer 27 Set 2017, 10:17

    Ciao a tutti
    Per Umberto
    grazie per i complimenti speriamo in un miglioramento ... meteo ...
    Per Giorgio45
    grazie per il consiglio .. macro ..ci proverò , anche a me la torretta piace così , in semplice e puro legno , credo proprio che alla fine la lascerò così, senza dargli nessun ritocco di invecchiamento o altro .
    Buon vento a tutti
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Mer 27 Set 2017, 10:52

    Bella la tua nuova torretta! Adesso sì che è navale!
    Consiglio una leggera mano di trasparente opaco per legno, esalterà le venature e gli darà un tono più realistico... o sbaglio?
    Buon Vento e continua così,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer 27 Set 2017, 11:23

    Grazie Laerte a torrette ultimate senz’altro seguirò il tuo consiglio e gli darò una mano di trasparente opaco. Seguendo i tuoi consigli e quelli di Giorgio45 ho visto un miglioramento netto .
    Ancora grazie e buon vento a tutti
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Mer 27 Set 2017, 17:52

    Ciao a tutti provo a postare una foto "MACRO" secondo il consiglio di Giorgio45 .. vediamo cosa esce fuori...


    Buon vento a tutti ... cheers
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2657
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Gio 28 Set 2017, 12:58

    Jack Sparrow,

    direi che ora la torretta ha un aspetto decisamente migliore! Bene.

    Cambiando argomento, per quanto riguarda le immagini macro ... sono un'arma a doppio taglio ...
    mettono in risalto le inesattezze, ma ... siccome a noi piacciono i dettagli queste possono anche aiutare
    a migliorarci.

    Ora te ne butto là una ... "pour parler" ... tanto per rimanere nel tuo nickname ..

    Vedendo le tue decorazioni di prua e di poppa ritengo che sia giusto e bello far vedere le venature del legno come intendi fare tu,
    sono pienamente d'accordo con te ma ... essendo le quattro parti tagliate da un pezzo di compensato ne risulta che tutti i piccoli elementi verticali presentano la venatura contraria...!
    Non è ne bello e ne realistico, non per questo che sia proprio male, intendiamoci, ma ...
    se vuoi migliorare dovresti asportare tutti i verticali mantenendo solo le bande inferiori e superiori e,
    con i listellini di giusta misura rifare i pezzettini verticali.
    Te la sentiresti?
    In questo caso avrai due migliorie:
    - il giusto verso delle venature
    - il vero contrasto delle parti che compongono le decorazioni e non il singolo pezzo di compensato che si percepisce ora.
    cosa farai?




    _________________
    marco  
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Gio 28 Set 2017, 16:14

    Grande piacere della precisione, come sempre encomiabile, nell'intervento di Marco.
    Ma... considerata la funzione puramente decorativa, ritengo probabile fosse stato applicato (e più volte) un robusto strato di colore, cosa che avrebbe tolto la visione delle venature del legno. Puramente "pour parler" anch'io, amici miei... e per dare una mano a Jack Sparrow.
    Naturalmente, se Jack ritiene di volersi dedicare alla commendabile impresa di riprodurre tutte le colonnine verticali, è libero di farlo ed a quel punto le decorazioni potrebbero essere molto più naturali e dare al modello una diversa luce.
    Comunque vada sarà un successo!
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Ven 29 Set 2017, 13:20

    Ciao Marco Ciao Laerte
    grazie sempre per i vostri preziosi interventi . Rispondo ad entrambi .
    Come già detto nei precedenti messaggi , devo ancora dare diverse mani di colore ; questa tecnica di colorazione del legno , con aerografo , la sto personalizzando basandomi su esperienze sulla ... plastica .., quindi voglio andare cauto . Ecco perchè il buon Laerte dice che bisogna dargli ancora colore . Le immagini macro, sono relative a sole due mani , sicuramente dovrò ridurrò la concentrazione del diluente, ed aumentare di una goccia il colore ( quindi 9 gocce diluente , 4 di colore e non più 10 gocce diluente e 3 di colore ) .. , per dare un pò più di spessore al colore, che comunque essendo abbastanza scuro , dovrebbe fare vedere meno le " inesattezze delle venature " . Nel modellismo , lo sapete meglio di me , si va di prova in prova , e a me piace tantissimo sperimentare queste cose , perchè , una volta raggiunto il risultato voluto , sei pienamente padrone della tecnica, che comunque metto a disposizione di tutti . Se ci riesco , quando pitturerò lo scafo , ho intenzione di fare un breve video. Per quanto riguarda il suggerimento di Marco , seppure giustissimo e molto particolareggiato , penso che sia un lavoro troppo lungo ed impegnativo : non che non si possa o che non lo sappia fare , però la decorazione è un particolare piccolo , anche se importante . Sto limando questa tecnica di pittura , primo perchè non mi piace fare certi lavori di precisione con le "bombolette, poi perchè ho intenzione di fare tutto lo scafo con aerografo , e credo che verrà benissimo !
    Grazie anco cheers bounce ra dei suggerimenti alla prossima
    Buon vento a tutti
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2657
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Ven 29 Set 2017, 14:01

    Jack,

    io avevo capito che volevi far vedere le venature del legno,
    per questo ti avevo proposto quella soluzione.

    Sono d'accordo con te per la verniciatura dello scafo,
    lavorare di aerografo è tutto un' altro risultato!
    (in positivo ovviamente).

    Buon prosieguo.


    _________________
    marco  
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Ven 29 Set 2017, 17:02

    Carissimo Jack, io non conosco l'uso del'aerografo (cosa vuoi, un po' perché all'antica, un po' per una insana pigrizia che fino ad oggi mi ha bloccato nella scelta), così non so consigliarti. Anch'io mi dedico alla plastica, da oltre cinquant'anni, sempre usando i vecchi pennelli (ma anche moderni) e nel caso specifico delle decorazioni uso una tecnica diversa, quella per "immersione", che mi permette di dare un effetto tondo e coprente ai piccolissimi particolari (pensa alla scala 1/350... ed ai piccolissimi particolari in foto-incisione).
    Credo comunque nell'uso dell'aerografo, sto convincendo la mia compagna che mi serve un compressore e la relativa "pistolina" (nonché che mi serve un localino per riprendere il mio semi-secolare hobby che al momento, da quasi quattro anni, ho dovuto sospendere anche a causa del lavoro che non mi lascia neppure il sabato libero), e invidio moltissimo chi li ha e li sa usare.
    Sono certo, come dice Marco, che alla fine il lavoro sarà eccellente. Aspetto di seguire il tuo lavoro per rubarti un po' di tecnica.
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 30 Set 2017, 09:14

    Carissimo e buon Laerte
    sono felicissimo di sapere che ti dedichi al modellismo in plastica ; pur rispettando la tua tecnica da te finora usata , l’ uso dell’aerografo ti aprirebbe tutto un altro mondo. Credimi oltre che facile e divertentissimo, ti consente di avere, con i colori e i materiali oggi in commercio, nemmeno a prezzi alti del mercato, dei risultati veramente incredibili. Se puoi,ti consiglio di passare alla tecnica con aerografo. Per i primi consigli, mi permetto di suggerirti di andare a vedere un video tutorial del mio e “nostro “ amico modellista Abbiati , sul suo sito www.ABBIATiWARGAMES.COM, vai alla voce Videotutorial , come pitturare con aerografo .Questo uomo è, secondo me, un eccellente modellista, un vero mostro, forse già lo conosci. In questo tutorial , ti spiega tutto ciò che è necessario per cominciare, dall aerografo ( NON LA PISTOLA) ma un semplice aerografo commerciale, che se tenuto bene, lavora egregiamente ( i miei lavori sono fatti con un aerografo commerciale,come usa lui all inizio del video). Poi su suo consiglio ho preso da lui un Fengda BD180 , con imbutino piccolo , da 2 ml appena, adattissimo per particolai . Obbligatoriamente, come potrai sentire, come fonte di aria , compressore. Sarò ben felice di suggerirti tecniche ma soprattutto diluizioni. Questo è il vero segreto del lavoro con aerografo! Come ho detto in un precedente messaggio, tra breve cominceranno dei corsi per aerografo, con varie tipologie, navi (in plastica),aerei,carri, fantascienza, tenuti da amici modellisti che si servono tutti al negozio di modellismo dove vado anche io . In un primo incontro, ho visto i lavori che hanno fatto; dei veri capolavori. Poi ti posterò alcune foto. Comunque come vedi, anche nel modellismo statico navale, si può usare aerografo e secondo me , nei particolari e nell’espansa dimensione di uno scafo, si possono avere degli ottimi risultati. Con mio figlio, stiamo facendo anche il Millenium Falcon della DeAgostini , anche questo sarà tutto da pitturare . Inoltre ora stiamo cominciando un diorama di wargames, con cui gioca mio figlio. Anche qui , tecniche nuove con lavorazione di polistirolo, polistirene, e tanto altro. Se mi date il permesso, ogni tanto potrei postare qualche foto. A presto amico mio e buon modellismo a tutti
    Buon vento sunny

    3Stars
    Guardia Marina
    Guardia Marina

    Acquario Capra
    Numero di messaggi : 16
    Data d'iscrizione : 13.08.17
    Età : 37

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da 3Stars il Sab 30 Set 2017, 09:16

    Buon vento amici miei...
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 30 Set 2017, 09:27

    Ciao Marco
    Avevo capito il senso del tuo suggerimento . Presto posterò altre foto avanzamento lavori e su pitturaxione decorazioni. Buon vento a tutti
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1691
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 61
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Laerte il Sab 30 Set 2017, 11:28

    Grazie, Jack, approfitterò senz'altro dei tuoi suggerimenti appena in possesso dei mezzi tecnici...
    Ho potuto vedere le eccellenti doti dell'aerografo sulle minuscole navi in scala 1/700 e 1/350 (la mia preferita), e non mancherò di imparare con molta buona volontà.
    Il prossimo passo, però, sarà di riattrezzare lo spazio per riprendere i miei cantieri, da troppo tempo sospesi, e di riprendermi un po' di tempo libero dal lavoro che ora mi soffoca.
    Aspetto di vedere l'avanzamento dei tuoi lavori,
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 30 Set 2017, 15:45

    Ciao a tutta la ciurma
    vado a postare le foto delle decorazioni di poppa e di prua , finite , dopo avere dato altre due mani di colore , con aerografo , secondo tecnica esposta nei messaggi precedenti . Le decorazioni , sono solo "appoggiate", e, come da piano d'opera, non devono finire proprio in punta , specialmente quella della poppa , per lasciare spazio alle altre decorazioni.






    Il colore , a mio parere , mi sembra sufficiente come intensità e dosaggio : il risultato soddisfacente .
    Buon vento a tutti
    bounce cheers sunny
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Sab 30 Set 2017, 15:49

    ... pensate che non sia il caso di rivestire lo scafo con il secondo fasciame prima di passare a questa fase ?
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2657
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Sab 30 Set 2017, 16:11

    Se è previsto il secondo fasciame sicuramente va fatto prima.
    Credo comunque che Jack le abbia soltanto posizionate pinzandole,
    non sarebbe da lui essendo di provenienza modellismo plastico operare in questo modo.
    Confermi Jack?


    _________________
    marco  
    avatar
    JACK SPARROW 53
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Maschile Pesci Serpente
    Numero di messaggi : 183
    Data d'iscrizione : 17.06.17
    Età : 64

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da JACK SPARROW 53 il Sab 30 Set 2017, 16:56

    Ciao a tutti A Marco e a Umberto
    Certo che le ho solo "appoggiate" con pinzette , senza incollarle ..... lo dico chiaramente anche nel messaggio . Comunque , caro Umberto , io non credo che , su questi listelli di tiglio che ci hanno fatto mettere a poppa e a prua , ci vada sopra un altro strato di listelli . Il secondo strato , dovrebbe , uso il condizionale, andare da dove terminano il listelli . Poi può essere che mi sbagli .. tanto comunque vadano messi , siamo pronti ... Le decorazioni , comunque , come indicava il fascicolo (non ricordo il numero) , andavano colorate e messe da parte .
    Ciao e buon vento a tutti
    avatar
    Umberto Campo
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Bilancia Maiale
    Numero di messaggi : 946
    Data d'iscrizione : 13.08.12
    Età : 58
    Località : Caltagirone - Catania

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Umberto Campo il Sab 30 Set 2017, 17:23

    Avevo notato le pinze ma personalmente, dato che non ho messo listelli nella parete in oggetto, dovrò mettere il fasciame definitivo ...

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 23 Ott 2017, 15:37