Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92167 messaggi in 2931 argomenti

Abbiamo 5972 membri registrati

L'ultimo utente registrato è Giorgio Allegri


    H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Condividere

    Giansalis
    Tenente di vascello
    Tenente di vascello

    Leone Capra
    Numero di messaggi : 167
    Data d'iscrizione : 30.08.14
    Età : 61
    Località : Fosdinovo (MS)

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Giansalis il Mer 19 Ago 2015, 01:00

    Ciao Pier Antonio,
    anch' io nella mia modestia di principiante mi sento di poterti dare qualche piccolo consiglio per poterti districare nel grande ginepraio delle manovre.
    Io seguo, come Walkyrja e tanti altri, regole molto semplici che possono differire dalla sequenza ma non dalla tipologia, faccio l' esempio:
    iniziare dal sartiame e paterazzi e l'ordine può essere verticale (albero di mezzana: sartie maggiori, di gabbia e relativi paterazzi, naturalmente dx e sn e così per albero di maestra e trinchetto) oppure puoi anche optare per una soluzione "orizzontale" ( prima tutte le sartie maggiori, mezzana, maestro e trinchetto, poi a salire tutte quelle di gabbia, e poi i paterazzi che ti ricordo essere quei tiranti che lavorano a poppavia delle sartie).
    Per i motivi che ti ha spiegato Laerte il tutto dovrebbe andare rigorosamente nero. Dico dovrebbe perché per esempio io nella realizzazione del Bounty, solo per una questione puramente estetica, ho preferito completare il sartiame con griselle in corda naturale ma la questione è puramente soggettiva.
    Dopodiché, sempre in nero, ti consiglierei di mettere su le strallature procedendo dal basso verso l' alto e a lavoro finito da mezzana verso il trinchetto e proseguendo fino al bompresso.
    Una volta completato fuori opera tutto e ripeto tutto l'allestimento dei pennoni puoi procedere ad accoppiarli ai rispettivi alberi cominciando dalle drizze dell'albero maestro e dal basso verso l' alto (pennone maestro, di gabbia e di pappafico), proseguendo con l' albero di trinchetto (pennone di maestra, di parrocchetto, e di pappafico) e per finire con l' albero di mezzana (pennone di mezzana e contromezzana e relativi picchi)
    Non so se la terminologia utilizzata sia proprio quella esatta, più esperti di me potranno correggermi, comunque per la mia esperienza mi sento di dire che questo tipo di successione non dovrebbe dare problemi.
    Ad ogni buon conto, logica vuole di fare in modo di non chiudersi mai la strada man mano he si procede con il lavoro.
    Procurati gli attrezzi giusti, ad esempio uncinetti, appositi attrezzi uncinati in vendita nei negozi di modellismo e non ti dimenticare un normalissimo ma efficientissimo aggeggio da sarta per infilare gli aghi che è di una utilità a dir poco vitale. Buon lavoro.
    Giansalis
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 19 Ago 2015, 11:18

    Non posso passare il filo o la refe in doppio attraverso i bozzelli, quindi ago e infila filo di cui parla Giansalis, io non riesco ad adoperarli, l'unica maniera è incollare con Attak un cm circa del capo di refe che devo far passare nel bozzello e farlo diventare rigido e poi infilarlo, non c'è altra maniera, la cosa si complica sotto le coffe e sotto le crocette fra le trozze e gli stragli già tirati per fissare i pennoni, ma con una pinzetta ricurva e con il capo della refe irrigidito per 2 cm invece di 1 cm pian piano con molta pazienza si vince la sfida. Laughing


    _________________
         
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1518
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Laerte il Mer 19 Ago 2015, 17:50

    Io utilizzo il sistema di Pit, che poi è il sistema tradizionale dei cantieri dell'epoca, ma non mi sento di dare torto neanche a Giansalis, con l'opzione "orizzontale" per sartie, stralli e tutte le manovre dormienti. Secondo me è assolutamente errato procedere per lato in quanto ti troveresti a sbilanciare l'angolazione degli alberi sull'asse longitudinale. Consiglio cioè di lavorare sempre a coppie, in modo da mantenere l'allineamento. Poi stralli maggiori partendo da prua: bompresso di pari passo con trinchetto, poi maestra e mezzana e così via a salire.
    Per l'armamento dei pennoni (manovre correnti) devi provare, per capire dove si trovano gli inghippi e dove può esserci maggiore confusione di cime, bozzelli e pastecche. Io preferisco partire dalla mezzana, generalmente meno incasinata, poi la maestra ed infine trinchetto e bompresso (cioè all'inverso delle manovre dormienti). Ma ripeto che è questione di abitudini e di scelte personali.
    A presto, buon vento
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    IGianni Giordano
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Toro Ratto
    Numero di messaggi : 2058
    Data d'iscrizione : 11.02.12
    Età : 81
    Località : Genova
    Umore : allegro

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da IGianni Giordano il Mer 19 Ago 2015, 19:43

    E' passato tanto tempo da quando costruivo modellini di navi d'epoca.
    Il vostro problema non me lo sono mai posto in quanto procedevo alla costruzione dell'albero in tutte le sue parti e poi lo agghindavo ( è proprio il caso di dirlo) con la multitudine di fili e filetti ognuno con un cartellino cher mi ricordava cosa fosse e dove andava a finire. Quando tutto era finito, provvedevo a fissare l'albero e legare tutti i fili al loro posto. Anche le vele era merglio montarle prima di fissare l'albero.
    Era un lavoro che si faceva in parallelo con altri. Mi spiego meglio;mentre procedevo al lavoro sullo scafo, potevo cambiare lavoro e distrarmi un pò mettendo al loro posto qualche spaghino.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Lun 07 Set 2015, 20:12

    Il caldo è già passato.E dopo il periodo un po' forzato di inattività ma, anche di riposo, ho ripreso con più entusiasmo il mio cantiere. Il mio lavoro si può dire che per la maggior parte è terminato ma, mi mancano le varie manovre.
    Non credevo una tale mole di cordame ma, per fortuna gioca dalla mia parte la pazienza e la determinazione
    per poter arrivare alla fine dei lavori.
    Per ora saluto a tutti e auguro buon lavoro a tutti.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1518
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Laerte il Ven 18 Set 2015, 16:42

    Caro Pier Antonio, mi farebbe piacere vedere il lavoro mentre procede... Il sistema di Gianni è grandioso, ma allo stesso tempo mi preoccupa proprio la mole di "filetti" sparpagliati che cercano il loro posto Rolling Eyes ; questo nulla toglie alla genialità assoluta e riconosciuta di Gianni, anzi aumenta il mio rispetto e la mia stima per Lui (Ti ammiro sempre, Gianni!). Ognuno ama il suo metodo e certamente il proprio metodo è il migliore, visto che i risultati (un modello completamente finito è un risultato) parlano da soli. Nel modellismo, e credo in particolare in quello navale, ogni modellista adotta i suoi tempi e metodi e questo ne fa il più creativo e divertente degli hobbies Very Happy .
    Buon vento, a presto
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 19 Set 2015, 12:05



    Ciao a tutti,ecco dove sono arrivato con le manovre, ancora non si vede tanto bene. Alcune sartie non sono tirare al suo punto giusto. Ci vuole ancora il tocco finale.

    Un saluto
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 19 Set 2015, 21:12


    veduta panoramica delle manovre dei pennoni, quelle già eseguite.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 19 Set 2015, 21:24


    Ecco la vera veduta delle manovre sui pennoni.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 19 Set 2015, 21:48

    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1518
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Laerte il Lun 21 Set 2015, 12:47

    Come sempre l'intrigo delle manovre è intrigante!
    Mi sembra che tu proceda al meglio, quindi complimenti e
    Buon Vento!
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Ven 25 Set 2015, 16:05


    visione della coffa.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Ven 25 Set 2015, 18:32


    Prova dell'immagine con il suo verso giusto.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1518
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Laerte il Sab 26 Set 2015, 11:03

    Un bell'effetto nell'insieme... volevo però farti notare che i bozzelli delle sartie devono essere paralleli al bordo della coffa (basta raddrizzarli). Mi sembra inoltre che la ragna sia un po' troppo piccola... e direi che i nodi delle griselle risaltano un po' troppo (per quello consigliavo di usare filo da cucito, per avere delle proporzioni più ragionevoli e dei nodi meno evidenti).
    Perdona le mie critiche, tu sai bene che vogliono solo essere consigli costruttivi, mai distruttivi!
    Buon vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 26 Set 2015, 20:31

    Grazie Laerte, le tue critiche sono dei buoni consigli per me. Vedrò di rimedire dove è possibile.
    Alla prossima...
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Dom 04 Ott 2015, 16:39


    altre foto del ponte con le cime.
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Dom 04 Ott 2015, 16:43

    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2679
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Walkyrja il Mer 07 Ott 2015, 10:16

    Gran bel lavoro, forse dovresti diluire un po' di più la colla con l'acqua per fare i rotolini di corde, perché si nota un po' troppo la colla, ma è proprio un gran bel lavoro.


    _________________
         
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1518
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Laerte il Mer 07 Ott 2015, 17:10

    Caro Pier Antonio, questa volta Walkyria mi ha bruciato sul tempo!
    Buon Vento, continua così (con le piccole correzioni consigliate, ovviamente!)
    Ciao, Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Dom 11 Ott 2015, 16:57


    Ora mi mancano solo i bracci e le scotte...
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Dom 11 Ott 2015, 17:01

    Ciao a tutti, ora mi fermerò per 2 settimana ma, poi dopo ritornerò con più voglia di finire il mio modello di nave.
    pier antonio.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1518
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Laerte il Lun 12 Ott 2015, 10:40

    Siamo tutti in fervida attesa del completamento della tua opera.
    A presto, buon vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    verino
    Capitano di vascello
    Capitano di vascello

    Maschile Vergine Bufalo
    Numero di messaggi : 660
    Data d'iscrizione : 17.07.09
    Età : 67
    Località : giovinazzo (BA)
    Umore : ...non c'è male...

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da verino il Mar 13 Ott 2015, 20:09

    attenderò anch'io per vedere completato questo bel modello
    ciao,Franco Very Happy Very Happy Very Happy
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 311
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da pier antonio ceci il Sab 31 Ott 2015, 20:06

    Salve amici, sono di nuovo con voi, si può dire che sto guasi per completare l'opera, ma prima di far ciò ho pensato di inviare due foto fatte oggi.
    coffa di trinchetto.
    coffa di maestro.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1518
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Laerte il Lun 02 Nov 2015, 11:53

    Vedo le manovre ben eseguite e particolarmente pulite.
    La coffa sembra però non avere le finiture richieste per renderla completa.
    Ti invierò della documentazione in merito.
    Buon vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: H.M.S. Surprise Mamoli di Pier Antonio

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Mar 27 Giu 2017, 02:12