Modellisti Navali

Non hai effettuato il Login.
Se non hai un Account,puoi Registrarti cliccando su "Registrare"........sarai il Benvenuto su Modellisti Navali.com

Buon Modellismo!

Forum di Modellismo Navale

La Community del Modellismo Navale a 360°

Ultimi argomenti

» Costruiamo la Nave Romana Quinquereme ?
Oggi alle 19:15 Da pier antonio ceci

» HMS Bounty Del Prado
Oggi alle 14:11 Da Giansalis

» USS Sea Tiger
Oggi alle 11:18 Da Laerte

» Golden Star in costruzione! Mantua Model
Oggi alle 11:12 Da Laerte

» Mi presento
Oggi alle 09:24 Da Giorgio 45

» BRIGANTINO NAVE ITALIA
Ieri alle 19:20 Da IGianni Giordano

» F-14 Tomcat
Ieri alle 14:31 Da ccf

» restauro galeone 1980
Gio 17 Ago 2017, 16:38 Da cervotto

» Nave Traghetto FFSS Gennargentu
Gio 17 Ago 2017, 13:41 Da JACK SPARROW 53

Navigazione

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 

Statistiche

I nostri membri hanno inviato un totale di 92602 messaggi in 2953 argomenti

Abbiamo 6012 membri registrati

L'ultimo utente registrato è vincenzo1949


    Santisima Madre Aeropiccola

    Condividere
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Lun 06 Apr 2015, 10:08

    Ciao a tutti,
    questo è stato uno dei modelli che da bambino ammiravo nella vetrina del negozio di modellismo della mia città. So che è solo ispirato ad una nave probabilmente assai diversa ma tuttavia desideravo construirla più per motivi affettivi che modellistici.
    Un paio di anni fa, parlandone con mia moglie mi propose lei di costruirla tanto per sostituire per un po' i modelli che ho in sala: la Santa Maria ed il Bounty.
    Un'occasione così non potevo lasciarla scappare per cui, trovata la scatola di montaggio, costruii velocemente lo scafo.
    L'estate scorsa, terminata la posa del secondo fasciame, ho verniciato l'opera viva e questo inverno sono passato al montaggio dei cannoni di batteria.
    Scrivo tutto questo perché pur convinto di avere fatto alcune foto della costruzione, non sono riuscito a trovarle per cui metto solo quelle dello stato attuale dei lavori.





    un caro saluto, renzo.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2696
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da Walkyrja il Lun 06 Apr 2015, 10:19

    Ciao Renzo, bentornato, sarà un piacere seguire il tuo W.i.P.

    Buon lavoro.


    _________________
         
    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Lun 06 Apr 2015, 10:54

    renzo428,

    ... è stato uno dei modelli che da bambino ammiravo nella vetrina del negozio di modellismo della mia città ...

    è vero, ricordo anch'io in quell'epoca che era uno dei più imponenti modelli,
    dopo aver fatto la solita Santa Maria ed il solito Bounty ed era un grande onore poter fare una realizzazione del genere.

    ... desideravo construirla più per motivi affettivi che modellistici ...

    ottimo proposito. Sarà che stiamo invecchiando ...?

    Buon prosieguo di lavoro,
    resto in attesa dei prossimi sviluppi.


    _________________
    marco  
    avatar
    Nostromo2
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 20.10.11
    Età : 52
    Località : Napoli
    Umore : problemi su tutti i fronti

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da Nostromo2 il Lun 06 Apr 2015, 16:11

    ciao renzo complimenti x il modello la ss. madre resta sempre un vascello storico anche io iniziai la costruzione di due vascelli 30 anni fa prog. aeropiccola e solo di recente sono quasi giunto al termine se dai un occhiata al mio post le vedrai ciao asentirci
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Lun 06 Apr 2015, 18:53

    Ciao a tutti,
    grazie per i commenti. Era da un po' che non intervenivo nel forum ma vi seguivo spesso. Per Nostromo, ho seguito il tuo post anzi sei in parte responsabile di questa scelta!

    Un caro saluto a tutti, renzo.
    avatar
    giampieroricci
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Acquario Dragone
    Numero di messaggi : 2182
    Data d'iscrizione : 04.12.09
    Età : 52
    Località : Martina Franca
    Umore : sereno!

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da giampieroricci il Lun 06 Apr 2015, 20:27

    La linea di galleggiamento mi sembra alquanto bassina: sei sicuro di averla segnata bene?
    Ho come l'impressione che, per la stazza, peschi troppo poco; basterebbe un'ondata per farla ribaltare....


    _________________

    avatar
    cantierimodellinavali
    Admin
    Admin

    Maschile Leone Cane
    Numero di messaggi : 2617
    Data d'iscrizione : 17.10.11
    Età : 59
    Località : Roma
    Umore : Tranquillo

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da cantierimodellinavali il Mar 07 Apr 2015, 09:21

    giampiero,

    non credo che possa fare di meglio, il giardinetto si estende molto verso il basso.


    _________________
    marco  
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Mar 07 Apr 2015, 16:21

    Ciao Giampiero,
    la linea di galleggiamento e' quella indicata dai disegni e credo anch'io che sia troppo bassa. Credo dipenda dal fatto che il modello e' poco piu' che di fantasia. Sulla Bon Homme Richard e' ancora piu' bassa!

    un caro saluto, renzo.
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Dom 10 Mag 2015, 21:44

    Ciao a tutti,
    un aggiornamento (che ero convinto di aver gia postato ma che non vedo più!!!).





    un caro saluto, renzo.
    avatar
    Nostromo2
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Bilancia Dragone
    Numero di messaggi : 184
    Data d'iscrizione : 20.10.11
    Età : 52
    Località : Napoli
    Umore : problemi su tutti i fronti

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da Nostromo2 il Ven 17 Lug 2015, 13:57

    ciao renzo ma tu sei un falegname? apparte , il vascello vedo il tipico scanno da falegname e la vernice sa1000 che si usa col tampone a mano tipo pulitura se e cosi fa molto piacere xche anche io sono falegname complimenti x la ss. madre e stupenda ciao
    avatar
    alessandroROMA
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Capricorno Maiale
    Numero di messaggi : 209
    Data d'iscrizione : 27.03.13
    Età : 45

    linee di galleggiamento

    Messaggio Da alessandroROMA il Sab 18 Lug 2015, 14:47

    Ciao Renzo, bel lavoro che stai facendo.

    Mi ha incuriosito la questione della linea di galleggiamento.
    Quello che dirò ti potrà rinfrancare anche se potrei essere smentito, in tal caso meglio ancora, vorrà dire che impararemo qualcosa di più.
    Senza riferirmi al modello specifico che stai costruendo e preso atto che le case costruttrici non è certo che rispettino fedelmente gli originali, posso dire che la linea di galleggiamento non è detto che sia sbagliata e se lo è non è poi così bassa.

    Le navi di questo periodo mi hanno sempre affascinato non solo per il numero di elementi che le caratterizzano: cannoni, fantastico groviglio di manovre, decorazioni ecc. ecc. ma perchè dei bestioni così imponenti e alti hanno un'opera viva veramente ridotta rispetto a quella morta.
    Se prendiamo in considerazione i galeoni e i vascelli, fino alla battaglia di Trafalgar diciamo, questa differenza è la più accentuata. A vedere i disegni e i modelli sembra impossibile che non si girino su un fianco, con il vento al traverso, nonostante alberi così alti. Questa caratteristica è secondo me reale e non frutto di alterazione dei modelli in scala perchè l'ho vista anche in un volume dell'enciclopedia di Diderot e D'Alembert intitolata "la Marina a Vela".

    Erano maestri insuperabili, ma io credo che non bisogna associare la linea di galleggiamento che è direttamente connessa al dislocamento della nave con la stabilità di peso. Quest'ultima che impedisce alla nave di ribaltarsi è correlata alla posizione dei pesi. Qualcuno ha illustrato e descritto in termini e formule matematiche questo aspetto molto bene, ma in soldoni diciamo il baricentro deve essere più basso possibile. Se il baricentro è basso (e quindi si svilupperà un momento molto forte per far ritornare l'imbarcazione nella posizione originale) anche una nave con poco pescaggio non si ribalterà, di contro una nave affogata ma con baricentro troppo alto è instabile e potrebbe ribaltarsi al minimo sbandamento (come il caso della svedese Vasa).

    Ciò non toglie che la Santissima madre e tanti altri vascelli facciano impressione, e siano oggeto di ammirazione assoluta. Basti pensare che quasi tutti i modellisti, italiani e stranieri, che si cimentano nel modellismo navale dinamico mettendo in acqua vascelli del genere non riescono mai a farlo senza usare delle antiestetiche e "false" pinne sotto lo scafo, addirittura con enormi bulbi.
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Gio 17 Mar 2016, 16:11

    Ciao a tutti,
    a distanza di mesi metto un aggiornamento.
    Ho terminato lo scafo, non ci ho lavorato molto ma anche il tempo libero è stato assai ridotto.
    Ho anche costruito parte dell'alberatura che inizierò a montare i prossimi giorni.





    un caro saluto, renzo.
    avatar
    Walkyrja
    Admin
    Admin

    Femminile Acquario Gallo
    Numero di messaggi : 2696
    Data d'iscrizione : 27.10.12
    Età : 59
    Località : Trieste
    Umore : Terribilimente indaffarata

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da Walkyrja il Gio 17 Mar 2016, 18:03

    Bello, molto curato e regale. Attendiamo aggiornamenti.



    _________________
         
    avatar
    pier antonio ceci
    Capitano di corvetta
    Capitano di corvetta

    Maschile Ariete Gatto
    Numero di messaggi : 338
    Data d'iscrizione : 10.06.15
    Età : 54
    Località : San Marino

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da pier antonio ceci il Gio 17 Mar 2016, 19:08

    Ciao Renzo, per me è molto bello,continua così stai facendo un bel lavoro.

    Pier Antonio.
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Mar 03 Mag 2016, 18:58

    Ciao a tutti,
    qualche aggiornamento del cantiere. Terminati gli alberi e appoggiati sullo scafo, sono passato a costruire i pennoni e montare le prime vele.





    un caro saluto, renzo.

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da cervotto il Mar 03 Mag 2016, 21:31

    Tutti quei cannoni li hai messi tu? Perché nel progetto Aeropiccola si parla di "vascello da 48 cannoni", questo indica che è di pura fantasia perché un grande tre ponti ne portava come minimo 80. Anche il galleggiamento è di fantasia, navi del genere avevano una immersione superiore ai 7m, i ponti erano di 2m per cui la coperta era a circa 4 m dal livello del mare, ma nei modelli e quadri, dipinti, stampe d' epoca si mette sempre in risalto la grandiosità, la magnificenza della nave, l' immersione conta poco.
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Mar 03 Mag 2016, 22:21

    Ciao Cervotto,
    che nel disegno ci sia molta fantasia lo sapevo anch'io ma non c'è scritto che aveva 48 cannoni bensì: "Il varo del vascello di prima classe Santisima Madre, con 130 bocche da fuoco, con un equipaggio di 836 uomini, lungo 63 metri e largo 16.50 metri, avvenne nel 1782".
    Poi nel disegno sono solo 72 e per quanto riguarda la linea di galleggiamento era gia stata notata.
    Non è un modello che riproduce fedelmente una nave vera, è un modello che, come ho scritto all'inizio, ha per me un valore affettivo.

    un caro saluto, renzo.

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da cervotto il Mar 03 Mag 2016, 22:42


    Io ho ancora la scatola della Santisima Madre e anche nell' opuscolo che la accompagna c' è scritto proprio "48 cannoni"
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Mar 03 Mag 2016, 22:50

    Ci sono due versioni della S.M. dell'Aeropiccola.
    Anche nel manuale pubblicato dall'A. c'erano le foto di entrambi i modelli.
    Sui piani che ho io c'è scritto quello che ho riportato sopra.

    un caro saluto, renzo.

    cervotto
    Capitano di fregata
    Capitano di fregata

    Cancro Tigre
    Numero di messaggi : 417
    Data d'iscrizione : 29.12.14
    Età : 79

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da cervotto il Mer 04 Mag 2016, 13:11

    renzo428 ha scritto:Ci sono due versioni della S.M. dell'Aeropiccola.
    Anche nel manuale pubblicato dall'A. c'erano le foto di entrambi i modelli.
    Sui piani che ho io c'è scritto quello che ho riportato sopra.

    un caro saluto, renzo.
    Quindi io ho la versione più antica, si capisce che sono vecchio??
    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Gio 06 Apr 2017, 19:15

    Ciao a tutti,
    i lavori procedono, lentamente ma procedono.



    un caro saluto, renzo.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1580
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da Laerte il Mar 11 Apr 2017, 11:52

    Un vascello veramente regale, che farà una splendida figura.
    Ottimo lavoro, non vedo l'ora di vederlo completato (anche tu, Renzo, credo)!
    Mi farebbe piacere vedere qualche foto dei particolari del ponte più ravvicinati.
    Buon lavoro ora che lo hai ripreso e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.

    avatar
    renzo428
    Sotto tenente di vascello
    Sotto tenente di vascello

    Maschile Pesci Capra
    Numero di messaggi : 107
    Data d'iscrizione : 24.05.11
    Età : 50

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da renzo428 il Dom 23 Apr 2017, 17:32

    Ciao a tutti,
    per Laerte, ti metto alcune immagini del ponte.









    Un caro saluto, renzo.
    avatar
    Laerte
    Gruppo Modellisti Navali
    Gruppo Modellisti Navali

    Maschile Vergine Scimmia
    Numero di messaggi : 1580
    Data d'iscrizione : 29.09.11
    Età : 60
    Località : TREVISO
    Umore : Ferreo

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da Laerte il Lun 24 Apr 2017, 12:11

    Alla via così, Renzo!
    Alla tua prossima realizzazione vedremo di raffinare alcuni particolari che al momento non ritengo di farti ritoccare. La nave è bella così.
    Buon Lavoro e
    Buon Vento,
    Laerte


    _________________
    NAVIS BONA DICITVR NON QVAE PRAETIOSIS COLORIBVS PICTA EST NEC CVI ARGENTEVM AVT AUREVM ROSTRVM EST, NEC CVIVS TVTELA EBORE CAELATA EST,NEC QVAE FISCIS ATQVE OPIBVS REGIS PRESSA EST,SED STABILIS ET FIRMA,ET IVNCTVRIS AQVAM EXCLVDENTIBVS SPISSA,AD FERENDVM INCVRSVM
    MARIS SOLIDA,GVBERNACVLO PARENS,VELOX ET NON SENTIENS VENTVM
    (Seneca - Epistola LXXVI)

    Una buona nave,dicono,non è quella dipinta con colori preziosi,con un rostro d'argento o d'oro,con l'immagine protettrice scolpita in avorio,oppure carica di tesori e di altre regali ricchezze,ma è la nave ben equilibrata e solida,con giunture saldamente connesse che non lasciano penetrare l'acqua,forte ai violenti colpi del mare,docile al timone,veloce e stabile al vento.


    Contenuto sponsorizzato

    Re: Santisima Madre Aeropiccola

    Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun 21 Ago 2017, 19:51